DIRETTA/ Reggina Bisceglie (risultato finale 3-0): Due assist per Bellomo

- Fabio Belli

Diretta Reggina-Bisceglie. Streaming video e tv, quote e risultato live del match della terza giornata del campionato di Serie C nel girone C.

Reggina
Diretta Reggina Casertana (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGINA BISCEGLIE (3-0): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Oreste Granillo la Reggina batte il Bisceglie per 3 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa mettono subito le cose in chiaro e passano in vantaggio al 22′ con il colpo di testa di Corazza, su assist da parte di Bellomo. Nel finale di frazione, precisamente al 40′, ci pensa quindi Garufo a siglare il raddoppio per i suoi. Nel secondo tempo il copione non cambia e, dopo l’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Tarantino al 64′, è Bianchi a segnare il tris definitivo per gli amaranto al 66′, sempre su assist di Bellomo. I tre punti guadagnati oggi consentono alla Reggina di portarsi a quota 7 nel girone C mentre il Bisceglie resta fermo a 4 punti. (croanaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Reggina Bisceglie, domenica 8 settembre 2019 alle ore 15.00, non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, sul digitale terrestre o sul satellite, che non trasmetteranno il match. Si potrà però vedere la partita in esclusiva in diretta streaming video via internet, con un abbonamento a Elevensports.it, con la piattaforma che offrirà il match tramite smart tv o pc sul sito, o con l’applicazione per dispositivi mobili come tablet o smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Giunti al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Reggina e Bisceglie è sempre di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Manicone ed Abonckelet al posto di Ferrante e Refretraniaina tra gli ospiti, sono sempre gli amaranto a spingersi pericolosamente in zona offensiva quando, al 48′, Bianchi non inquadra di poco lo specchio della porta avversaria su suggerimento di Garufo. Nella Reggina si segnala anche l’ingresso di German Denis, all’esordio in amaranto, al posto di Reginaldo.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Reggina e Bisceglie sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0 per gli uomini di mister Toscano. I padroni di casa riescono a passare meritatamente in vantaggio al 22′ grazie al colpo di testa di Corazza, su assist di Bellomo. Gli amaranto trovano anche il gol del raddoppio nel finale del primo tempo, precisamente al 40′, per merito di Garufo. Fino a questo momento il direttore di gara ha ammonito rispettivamente Bertoncini da un lato, Tarantino e Refretraniaina dall’altro.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Calabria la partita tra Reggina e Bisceglie è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa partono forte e cercano subito di passare in vantaggio con Bellomo al 2′ e poi con Garufo al 4′. Gli ospiti faticano a reagire ed a trovare spazio per organizzare la propria manovra. Le formazioni: REGGINA Guarna, Loiacono, Bertoncini, Marchi, Garufo, Bellomo, De Rose, Bianchi, Bresciani, Corazza Reginaldo. A disp.: Farroni, Salandria, Sounas, Denis, Doumbia, Nemia, Rossi, Blondett, Lofaro, Rolando, Paolucci, Rubin. All.: Toscano.
BISCEGLIE Casadei, Tarantino, Zigrossi, Mastrippolito, Montero, Gatto, Refretraniaina, Piccinni, Ungaro, Ferrante, Zibert. A disp.: Borghetto, Diallo, Wilmots, Cavaliere, Cardamone, Abonkelet, Longo, Carrera, Spedeliere, Turi, Estoll, Manicone. All.: Vanoli.

SI COMINCIA!

È ormai imminente la diretta di Reggina Bisceglie, facciamo adesso una ‘pausa’ leggendo le parole di un ormai ex giocatore della Reggina. In questa estate infatti Nicola Strambelli, ex fantasista della squadra calabrese, ha infatti rescisso il contratto che lo legava alla Reggina, ma nonostante questo sia ormai il suo passato ha accettato di parlare dei suoi ex compagni in un’intervista rilasciata a TuttoCalcioPuglia.com, nella quale Strambelli ha affermato che la Reggina potrà essere una delle candidate per la promozione nel girone C di Serie C. Il fantasista spiega perché con queste parole: “La Reggina per la C ha allestito una squadra importante, anche loro lotteranno per il vertice. Bellomo ha grandi qualità, non lo scopro di certo io. Darà filo da torcere e farà sicuramente del suo meglio”. Strambelli poi naturalmente ha parlato anche di sé stesso e di quale potrà essere il suo futuro agonistico dopo la rescissione con la Reggina: “Le offerte non mi mancano, sto valutando con calma ed attenzione. A breve saprete la mia prossima squadra”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

Reggina Bisceglie inizia con la premessa che l’attacco degli amaranto sta stupendo tutti: sono arrivati cinque gol soltanto contro la Cavese, ed è sorprendente notare come i marcatori siano stati tutti diversi. Davanti, Mimmo Toscano può contare su due elementi che hanno grande esperienza: Reginaldo è in Italia da tanti anni e lo avevamo visto anche in Serie A, mentre Simone Corazza è stato protagonista nel campionato cadetto con la maglia del Novara prima di accettare di tornare in terza divisione. Un attacco che potenzialmente può essere esplosivo, anche perchè in mediana c’è un certo Nicola Bellomo che sa inserirsi nel tabellino dei marcatori; il Bisceglie ha aperto il suo campionato con un solo gol in due partite e dunque sta ancora faticando parecchio nel trovare la sua dimensione offensiva. L’unica rete messa a segno appartiene ad Alessandro Gatto che ha timbrato contro il Catanzaro, davanti però potrebbe fare molto bene Salvatore Longo che è arrivato in prestito dalla Fiorentina, e il cui score con la Primavera viola è decisamente interessante. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Povera di precedenti risulta la diretta di Reggina Bisceglie, dal momento che la formazione calabrese e quella pugliese si sono affrontate appena quattro volte prima di oggi nelle rispettive storie. Il bilancio è chiaramente favorevole alla Reggina, che ha raccolto tre vittorie e un pareggio, mentre il Bisceglie non è mai riuscito a vincere e di conseguenza ha un vero e proprio tabù da sfatare, per di più con un solo gol all’attivo a fronte delle quattro reti segnate dalla Reggina. Nel campionato 2017-2018 finì con un pareggio per 0-0 la partita d’andata giocata in casa dei calabresi, ma poi al ritorno la Reggina espugnò il campo del Bisceglie con il punteggio di 1-2. Nello scorso torneo 2018-2019 ecco invece due successi della Reggina entrambi conseguiti con il risultato di 1-0, in casa all’andata sabato 22 settembre 2018 e al ritorno in trasferta domenica 20 gennaio 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Reggina Bisceglie, diretta da Bonaldi, si disputa oggi domenica 8 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Granillo di Reggio Calabria. Amaranto capaci di iniziare con un buon piglio la nuova stagione, come raramente era avvenuto nelle precedenti, travagliate annate. Dopo il pari sul campo della Virtus Francavilla, i calabresi hanno travolto la Cavese con una goleada, 5-1 con gol di Corazza, autogol di Bisogno, Reginaldo e ancora reti di Sounas e Bellomo. Una prova frizzante che andrà ora confermata contro i pugliesi che hanno saputo sorprendere in avvio di campionato. Ripescato in extremis, il Bisceglie è prima passato in trasferta in casa del Rende, per poi bloccare in casa sul pari il quotato Catanzaro. Un approccio diverso rispetto alla scorsa stagione in cui il Bisceglie è stato costantemente in affanno, prima di perdere i play out contro la Lucchese ai calci di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA BISCEGLIE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Reggina-Bisceglie, domenica 8 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Granillo. I padroni di casa calabresi allenati da Toscano schiereranno un 4-3-3 con Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Garufo, Bianchi, Salandria, Sounas, Bresciani; Corazza, Reginaldo. Risponderà il Bisceglie di Vanoli schierata con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Casadei; Mastroippolito, Picinni, Zigrossi; Tarantino, Rafetrania, Wilmots, Aboncklet; Ungaro; Gatto, Longo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Reggina favorita per la conquista dei tre punti contro il Bisceglie. Vittoria interna proposta a una quota di 1.45, l’eventuale pareggio viene quotato 3.90 mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 7.25. Per quanto riguarda il totale dei gol realizzati nel corso della partita, per l’under 2.5 la quota viene fissata a 1.80, mentre l’over 2.5 viene proposto a una quota di 1.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA