Diretta/ Reggina Reggiana (risultato finale 2-1): decide Rivas nella ripresa!

- Fabio Belli

Diretta Reggina Reggiana. Streaming video e tv del match valevole per la quindicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Reggina Serie C
Reginaldo ai tempi della Reggina (LaPresse)

DIRETTA REGGINA REGGIANA (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Oreste Granillo la Reggina batte la Reggiana per 2 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa partono subito fortissimo riuscendo a passare in vantaggio già al 5′ grazie alla rete messa a segno da Montalto, autore di un colpo di testa vincente su calcio d’angolo di Edera, ma gli ospiti reagiscono e ripristinano l’equilibrio nel recupero al 45’+1′ per merito del gol siglato da Kargbo, su assist di Muratore. Nel secondo tempo la sfida pare restare in equilibrio senza che nessuna delle due compagini sia in grado di prevalere. Nell’ultima parte dell’incontro sono i calabresi a spuntarla tramite la rete firmata da Rivas, con l’aiuto di Liotti, all’87’ ed è inutile il nuovo pari annullato a Lunetta per fuorigioco al 90′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Reggina di portarsi a quota 47 nella classifica della Serie B la Reggiana resta ferma con i suoi 31 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA REGGINA REGGIANA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggina Reggiana non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Reggina e Reggiana è ancora saldamente bloccato sull’1 a 1 maturato nel primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, le due compagini si studiano a vicenda sebbene siano i granata a tentare di rendersi pericolosi con il tiro a giro fuori misura di Rossi al 54′. Intanto Denis e Rivas hanno sostituito Montalto ed Edera in attacco tra le file della Reggina al 58′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Reggina e Reggiana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. I minuti scorrono sul cronometro e gli emiliani si fanno vedere in zona offensiva tramite il colpo di testa alto di Ajeti da posizione favorevole al 26′. Ci pensa tuttavia il suo compagno Kargbo a siglare il gol del pareggio nel recupero al 45’+1′, capitalizzando il suggerimento vincente offertogli da Muratore. Fino a questo momento il direttore di gara Maurizio Mariani, proveniente dalla sezione di Aprilia, ha ammonito Montalto al 45′ solamente tra le file della Reggina. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Calabria la partita tra Reggina e Reggiana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a cominciare meglio la sfida affacciandosi in avanti con Situm e riuscendo a passare in vantaggio al 4′ grazie alla rete messa a segno da Montalto, autore di un preciso colpo di testa sul calcio d’angolo battuto da Edera. Ecco le formazioni ufficiali: REGGINA (4-2-3-1) – Nicolas; Delprato, Loiacono, Cionek, Di Chiara; Crisetig, Bianchi; Situm, Folorunsho, Edera; Montalto. Allenatore: Baroni. REGGIANA (3-5-1-1) – Venturi; Rozzio, Ajeti, Yao; Libutti, Muratore, Rossi, Varone, Kiwran; Laribi; Kargbo. Allenatore: Alvini. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

La classifica delle due squadre che si approcciano alla diretta di Reggina Reggiana è decisamente diverso. I calabresi sono 10mi in classifica e a 3 punti dalla zona playoff. La squadra nelle ultime 4 gare ha alternato un pareggio a una sconfitta, riuscendo a rimanere comunque ben distante dalla zona playout che è dietro di 10 punti. La Reggina ha collezionato fino a questo momento 44 punti con 11 vittorie e altrettante sconfitte e pareggi. In equilibrio sono anche i gol fatti e subiti che sono 35 con la differenza reti dunque che è pari a zero. Dall’altra parte c’è una Reggiana che soffre davanti, appena 27 reti fatte, peggio solo Entella e Cosenza, e un attacco disperato con 50 gol incassati, peggio solo i chiavaresi a 54. Al momento i punti sono 31, 3 nelle ultime 5 giornate, con 8 vittorie, 7 pareggi e addirittura 18 sconfitte. La gara sembra già decisa se si vanno a leggere i numeri, ma ricordiamo che come dicevano i saggi un tempo “il pallone è rotondo” e soprattutto in un campionato come quello di Serie B può succedere davvero di tutto.

DIRETTA REGGINA REGGIANA: TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai 7 precedenti della diretta di Reggina Reggiana considerando anche alle gare giocate in Emilia Romagna. Il bilancio è nettamente in favore dei calabresi che hanno vinto 5 volte, di cui 3 al Granillo, con i pareggi che sono 2. La squadra oggi ospite dunque non ha mai vinto contro questo avversario. Le due squadre si erano affrontate diverse volte tra il 1996 e il 1998, giocando in cadetteria e con risultati non sempre concordi. La squadra calabrese ha vinto i primi 3 precedenti non subendo nemmeno una rete in casa, dove aveva vinto 2-0 e 1-0. In trasferta era arrivato invece nel bel mezzo un 1-3. Questo ci racconta come al Granillo la Reggina abbia sempre e comunque vinto contro questo avversario, tenendo la porta anche inviolata. Questo perché da quel momento ci sono stati due pareggi per 1-1 e una vittoria della Reggina in casa per 3-0. L’ultimo precedente è quello della gara d’andata terminata per 0-1 lo scorso 27 dicembre e decisa da un gol di Bellomo subito dopo il rosso a Stavropoulos.

DIRETTA REGGINA REGGIANA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Reggina Reggiana, in diretta sabato 17 aprile 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria sarà una sfida valevole per la quindicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Le due Reggio a confronto in una situazione di classifica piuttosto diversa. Continua nella sua risalita la Reggina, che ha piegato 3-0 il Vicenza in casa nell’ultimo impegno disputato.

Vittoria particolarmente importante che oltre ad aver messo definitivamente al sicuro la formazione calabrese, ora a +10 dalla zona play out, l’ha lanciata a -3 dalla zona play off, con la partecipazione alla post season che sembra un obiettivo di sicuro più che raggiungibile. L’ultimo ko in casa contro l’Empoli ha invece complicato ulteriormente la situazione della Reggiana, ora terzultima e costretta alla retrocessione diretta se il campionato finisse oggi. Il Cosenza e l’Ascoli sono ancora lontani rispettivamente solo 1 e 3 punti, gli emiliani però non vincono da 9 partite consecutive in campionato, con soli 4 punti conquistati in questi ultimi match e soli 3 gol realizzati nelle ultime 7 sfide disputate.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA REGGIANA

Le probabili formazioni della sfida tra Reggina e Reggiana allo stadio Oreste Granillo. I padroni di casa allenati da Marco Baroni scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Nicolas; Lakicevic, Stavropoulos, Dalle Mura, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Bellomo, Edera, Situm; Montalto. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Max Alvini con un 5-3-2 così disposto dal primo minuto: Venturi; Yao, Ajeti, Costa, Libutti, Radrezza; Libutti, Del Pinto, Fausto Rossi; Zamparo, Kargbo.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Reggina Reggiana, quindi possiamo andare a vedere cosa dicano le quote ufficiali per questa partita di Serie B. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 2.00 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3.00 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 4.50 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA