Diretta/ Reggio Audace Padova (risultato finale 1-0): tre punti per i granata!

- Mauro Mantegazza

Diretta Reggio Audace Padova streaming video Rai: risultato live per la partita, posticipo del girone B di Serie C (lunedì 16 dicembre 2019)

Reggio Audace curva
Diretta Reggio Audace Sudtirol (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGIO AUDACE PADOVA (RISULTATO FINALE 1-0): TRE PUNTI PER I GRANATA

Nel posticipo della 19^ giornata di Serie C girone B la Reggio Audace (la Reggiana per gli amici) batte il Padova per 1-0, un successo di fondamentale importanza per la squadra allenata da Alvini che in classifica scavalca proprio gli euganei al terzo posto, alle spalle della capolista Vicenza e del Carpi. Un’occasione per parte nelle fasi conclusive del match, al 27′ della ripresa i padroni di casa vanno a un passo dal raddoppio con la punizione di Varone che prolunga per Radrezza, incapace di inquadrare lo specchio da ottima posizione. Sul capovolgimento di fronte successivo Voltolini si fa trovare pronto sulla botta di Bunino. A ridosso del novantesimo gli ospiti ci provano su calcio d’angolo, Kresic prolunga per Andelkovic che manca l’appuntamento con l’uno pari con l’estremo difensore della Reggio Audace che abbassa la saracinesca. Nel recupero agli uomini di Sullo viene a mancare la lucidità per finalizzare le azioni d’attacco e così si va sotto la doccia con gli emiliani che strappano i tre punti. (agg. di Fabio Belli)

SOLERI INSIDIOSO

Il secondo tempo inizia con Bunino e Castiglia in campo al posto di Gabbionetta e Piovanello nel Padova. Avvio di ripresa al piccolo trotto, poi viene ammonito proprio Castiglia per un fallo su Marchi. Al 9′ biancoscudati pericolosi con un cross di Baraye che non trova per un soffio Soleri pronto al tap-in vincente. Qualche problema fisico per Ronaldo che riesce comunque a continuare, la Reggio Audace arriva al quarto d’ora della ripresa con un prolungato possesso palla a protezione del vantaggio. Al 21′ viene ammonito Varone per un fallo su Baraye, la Reggio Audace mantiene in vantaggio di misura contro il Padova. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sarà possibile assistere alla diretta tv di Reggio Audace Padova, che sarà trasmessa su Rai Sport + HD in quanto posticipo del lunedì; inoltre le partite stagionali della Serie C sono tutte fornite da Eleven Sports, che ne ha acquisito i diritti; dunque potrete assistere alla sfida in diretta streaming video, abbonandovi al servizio oppure acquistando il singolo evento. In questo caso, lo streaming sarà disponibile anche tramite Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY

SBLOCCA KARGBO!

La pressione offensiva della Reggio Audace porta al gol del vantaggio al 23′: la difesa del Padova si fa sfuggire Augustus Kargbo che, solo nell’area piccola, non lascia scampo con un preciso colpo di testa a Minelli. Piove sul bagnato per il Padova che al 26′ perde per infortunio anche Germano, sostituito da Fazzi. Viene ammonito Rozzio tra i padroni di casa per un fallo su Soleri, poi al 34′ Voltolini deve smanacciare una traiettoria lasciata partire da Ronaldo direttamente da corner. Tante interruzioni e gioco spezzettato nella parte finale del primo tempo, la Reggio Audace punta a gestire il vantaggio di misura e lo mantiene fino a fine primo tempo, chiuso sull’1-0 sul Padova. (agg. di Fabio Belli)

PESENTI VA KO

Al 5′ subito occasione da gol per i padroni di casa, con un gran sinistro di Radrezza salvato da Minelli. Poi all’8′ è Kirwan a mancare la conclusione vincente da posizione ravvicinata. Il Padova prova ad allentare la pressione avversaria al 13′ con una conclusione dalla distanza di Ronaldo, quindi al 18′ tegola per Sullo con l’infortunio di Pesenti che costringe al cambio forzato con Soleri. Al 21′ ancora Reggio Audace in avanti, ma la conclusione di Varone finisce di poco a lato. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. REGGIO AUDACE (3-4-1-2): Voltolini; Spanò, Rozzio, Costa; Zanini, Varone, Rossi, Kirwan; Radrezza; Kargbo, Marchi. A disp: Venturi, Espeche, Favale, Libutti, Santovito, Martinelli, Staiti, Muro, Brodic, Haruna. Allenatore: Massimiliano Alvini. PADOVA (4-3-1-2): Minelli; Pelagatti, Andelkovic, Kresic, J. Baraye; Germano, Ronaldo, Mandorlini; Piovanello; Pesenti, Gabionetta. A disp: Galli, Capelli, Cherif, Serena, Mokulu, Soleri, Daffara, Fazzi, Buglio, Castiglia, Rondanini, Bunino. Allenatore: Salvatore Sullo. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Reggio Audace Padova sta per cominciare, spazio infine alle statistiche con cui le due squadre si presentano alla partita, bel match che sarà valido per la diciannovesima giornata di Serie C nel girone B. La Reggio Audace vanta due record dopo le prime diciotto partite disputate, quello di miglior attacco (31 gol) e di squadra con meno sconfitte (un solo ko) del raggruppamento, a fronte di nove vittorie e otto pareggi. Si è comportata altrettanto bene anche la difesa, impedendo che le squadre avversarie segnassero più dei 15 gol subiti al momento dalla formazione di casa. Match apertissimo contro l’ottimo Padova, che ha all’attivo undici vittorie, quattro sconfitte e tre pareggi, numeri dunque eccellenti anche qui, con una differenza reti patavina pari a +10 per un totale di 25 gol segnati e 10 subiti. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Reggio Audace Padova comincia!

I BOMBER

Ci avviciniamo alla diretta di Reggio Audace Padova con quali numeri in attacco per queste due formazioni? La Reggio Audace ha almeno quattro nomi di riferimento, un attacco dunque decisamente prolifico grazie innanzitutto ai sette gol di Stefano Scappini e di Mattia Marchi che ha raggiunto il compagno con la doppietta segnata domenica scorsa contro la Virtus Verona, seguiti dalle sei marcature di Ivan Varone ed infine dai quattro gol già a referto per Augustus Kargbo. Scappini (purtroppo infortunato) può sfoggiare anche una fantastica media gol di una rete ogni 111 minuti giocati, anche Marchi è promosso con una media di un gol ogni 136 minuti più ben tre assist al proprio attivo e Varone a quota sei è eccellente in quanto centrocampista. Per il Padova invece potremmo mettere in copertina la seconda punta classe 1992 Claudio Santini, che fino a questo momento ha già segnato quattro gol (uno ogni 263 minuti disputati), ai quali aggiunge anche un paio di assist. Alle sue spalle ecco un bel terzetto formato da Luca Castiglia, Ronaldo ed Edoardo Soleri, autori infatti di tre gol a testa in campionato per il Padova. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ora ai precedenti della diretta di Reggio Audace Padova. Il bilancio ci parla di 18 match con grande equilibrio, visto che si parla di 5 vittorie a testa e 8 pareggi. Le ultime tre sfide nelle quali le due squadre si sono incontrate hanno generato solo pareggi. Per trovare l’ultimo successo del Padova bisogna tornare indietro al 17 ottobre quando all’Euganeo i biancorossi si imposero 2-0, una gara che fu decisa dalle reti di Russo su rigore e di Altinier. L’ultimo successo di Reggio Audace contro questo avversario invece risale al lontano 13 dicembre del 2004, una gara terminata col risultato finale di 1-0 allo Stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia, le due compagini militavano nel Girone C1/b di Lega Pro. Reggio Audace viene da un ottimo periodo di forma con 8 risultati utili consecutivi, raccolti grazie a 4 vittorie e 4 pareggi. Dall’altra parte invece dopo 2 ko contro Sudtirol e FeralpiSalò sono arrivate 2 vittorie contro Rimini e Imolese e un pareggio col Gubbio. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Reggio Audace Padova sarà diretta dall’arbitro Fabio Natilla della sezione Aia di Molfetta: appuntamento alle ore 20.45 di questa sera, lunedì 16 dicembre 2019, per il posticipo della diciannovesima giornata del girone B della Serie C. Il Mapei Stadium di Reggio Emilia ospiterà una partita di grande blasone come Reggio Audace Padova, naturalmente considerando la formazione di casa come erede della Reggiana – per entrambe ci sono trascorsi anche in Serie A. La classifica del campionato ci dice che il match sarà molto significativo anche per l’attualità, con gli emiliani a quota 35 punti e la formazione veneta un gradino sopra, dunque a quota 36. Sfida dunque ai vertici, tra due società giustamente ambiziose e che proveranno a lottare per la promozione. Nella scorsa giornata sonante successo per Reggio, 1-4 sul campo della Virtus Verona, mentre il Padova si era imposto per 2-0 in casa contro l’Imolese.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIO AUDACE PADOVA

Parliamo adesso delle probabili formazioni di Reggio Audace Padova. I padroni di casa di Massmiliano Alvini potrebbero scendere in campo con il seguente modulo 3-4-1-2: in porta Voltolini, protetto dalla retroguardia a tre formata da Spano, Martinelli e Rozzio; a centrocampo ipotizziamo Zanini, Rossi, Varone e Kirwan titolari, ecco poi Radrezza trequartista in appoggio ai due attaccanti Marchi e Kargbo. Quanto al Padova di Salvatore Sullo, possiamo invece disegnare un 4-3-1-2 che potrebbe prevedere Minelli estremo difensore, davanti a lui una linea a quattro composta da Pelagatti, Cresci, Andelkovic e Baraye; a centrocampo invece ecco Germano, Ronaldo e Buglio, mentre sulla trequarti avremo Piovanello in appoggio ai due attaccanti Bunino e Soleri.

PRONOSTICO E QUOTE

Uno sguardo in conclusione anche al pronostico basato sulle quote dell’agenzia Snai per questa partita Reggio Audace Padova. Favoriti i padroni di casa, il segno 1 è infatti quotato a 2,20, ma anche le altre due ipotesi non sono distanti, con il segno X quotato a 3,05 e il segno 2 che arriva a quota 3,25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA