Diretta/ Reggio Audace Potenza (risultato finale 0-0): fatale l’errore di França!

- Fabio Belli

Diretta Reggio Audace Potenza. Streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per il secondo turno della fase nazionale dei play off di Serie C.

Zamparo Spano Radrezza Reggio Audace gol facebook 2020
Diretta Reggio Audace Potenza (da facebook.com/ReggioAudaceFC)

DIRETTA REGGIO AUDACE POTENZA (RISULTATO FINALE 0-0): FATALE L’ERRORE DI FRANCA!

Al Mapei Stadium la Reggio Audace non va oltre lo 0-0 contro il Potenza, il pareggio basta e avanza ai granata che si qualificano per le semifinali dei play-off di Serie C dove incontreranno il Novara che ha appena sconfitto il Carpi per 2 a 1. Gli ospiti possono solo mangiarsi le mani per aver fallito un calcio di rigore al 67’ con França che si era guadagnato il tiro dagli undici metri. Venturi è stato però bravissimo a ipnotizzare il bomber di Dio, conclusione debole e centrale da parte dell’attaccante brasiliano (40 anni compiuti l’1 gennaio) che poteva prolungare il sogno dei rossoblù che invece si infrange stasera. Anche i padroni di casa mancano l’appuntamento con il gol, all’83’ Zamparo sbaglia davanti a Ioime che pochi secondi più tardi ferma l’inesauribile Kargbo (da tenere d’occhio per le prossime stagioni). Nel recupero l’ultimo ad arrendersi è Murano il cui tiro viene però smorzato dalla retroguardia avversaria, allo scadere del 95’ arriva il triplice fischio di Marcenaro che manda tutti a casa. La stagione del Potenza finisce qui. {agg. di Stefano Belli}

GLI OSPITI TENGONO DURO

Siamo al quarto d’ora del secondo tempo di Reggio Audace Potenza, al Mapei Stadium il punteggio sempre fermo sullo 0-0 nonostante le offensive portate avanti dagli uomini di Alvini ai quali basterebbe un pareggio per qualificarsi alle semifinali dei play-off di Serie C. I granata però non vogliono rischiare e cercano con insistenza il gol del vantaggio, già prima dell’intervallo Scappini ci era andato vicino mancando di poco il bersaglio grosso, al 52’ il numero 9 viene fermato dalla provvidenziale chiusura di Sales che salva quasi sulla linea dando una grossa mano a Ioime ormai fuori causa. I rossoblù soffrono le iniziative dei padroni di casa che possono fare affidamento anche sui giocatori che entrano dalla panchina, come Radrezza che al primo pallone toccato rischia seriamente di buttarlo dentro: punizione che si infrange sulla barriera ospite. {agg. di Stefano Belli}

KARGBO SCATENATO!

Al Mapei Stadium è cominciata la gara valevole per i quarti dei play-off di Serie C tra Reggio Audace e Potenza, alla mezz’ora del primo tempo il risultato live vede le due squadre sullo 0-0. I padroni di casa si portano subito in avanti con lo scatenato Kargbo che semina gli avversari e calcia in porta, Ioime si oppone ma non riesce a trattenere il pallone che finisce dalle parti di Serrotti, il numero 14 di Alvini viene però valutato in fuorigioco dall’assistente di Marcenaro che alza la bandierina e ferma il gioco. I granata, trascinati dal sierraleonese, fanno la partita e mettono sotto pressione la retroguardia ospite, incapace di arginare le accelerazioni del numero 24 della Reggiana. Al 21’ gli uomini di Raffaele battono finalmente un colpo con il suggerimento di Sales per França che non fa in tempo ad arrivare sul pallone, due minuti più tardi i rossoblù danno vita a un contropiede con Coccia che costringe Venturi a rifugiarsi in calcio d’angolo. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggio Audace Potenza sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro collegandosi sul digitale terrestre sul canale numero 58 di Rai Sport. Si potrà vedere inoltre la partita in diretta streaming video con una connessione collegandosi tramite pc sul sito raiplay.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale RaiPlay – ferma restando la possibilità di utilizzare anche Elevensport. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAIPLAY

SI COMINCIA!

Pochissimi minuti a Reggio Audace Potenza, ci resta giusto il tempo per un rapido confronto fra i numeri stagionali di queste due formazioni – naturalmente nella stagione regolare, dal momento che per gli emiliani questo sarà il debutto nei playoff di Serie C. Parliamo dunque della Reggio Audace, che fu seconda nel girone B grazie a 55 punti in classifica dopo le 27 partite giocate: quindici vittorie, dieci pareggi e due sole sconfitte fu l’ottimo bottino della Reggiana, gratificata anche da una ottima differenza reti pari a +20, grazie a 45 gol segnati e appena 25 invece sul groppone. Il Potenza invece naturalmente arriva dal girone C, dove la formazione lucana era stata quarta con 56 punti in 30 partite disputate, con un bilancio di sedici vittorie, otto pareggi e sei sconfitte. In questo caso la differenza reti è pari a +13, perché il Potenza ha segnato 36 gol (in verità non molti), ma ne ha pure subiti appena 23. Fin qui i numeri, che sono però a dire il vero ormai vecchi di alcuni mesi: meglio dunque cedere il passo all’attualità e alle emozioni del rettangolo di gioco, infatti Reggio Audace Potenza sta ormai per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI GIUSEPPE RAFFAELE

Mentre manca sempre di meno alla diretta di Reggio Audace Potenza, facciamo un passo indietro alla vittoria della squadra lucana contro la Triestina nel turno precedente dei playoff di Serie C. Al termine di quella partita, erano state queste le dichiarazioni in sala stampa di Giuseppe Raffaele, allenatore del Potenza: “I ragazzi hanno dato tutto questa sera (giovedì, ndR) ed anche se per un fatto fisico non sto vedendo ancora il Potenza che vorrei va detto che a livello di grinta e coraggio questi calciatori hanno lanciato il cuore oltre l’ostacolo. La Triestina ha preso due legni ma anche il Potenza può recriminare per la rete fallita da Murano ad inizio partita e per la punizione di Emerson che nel primo tempo ha fatto la barba al palo. Questa Triestina mi ricordava il Catania dello scorso anno ed ho provato in pochi giorni ad impostare la partita in una determinata maniera ma è chiaro che il tasso tecnico dei nostri avversari era enorme rispetto alla media della categoria”. Raffaele aveva poi espresso il desiderio di affrontare una squadra “non del nostro girone”: desiderio esaudito, adesso però toccherà fare l’impresa a Reggio Emilia per andare avanti nei playoff… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI VITTORIO CATTANI

Aspettando la diretta di Reggio Audace Potenza, possiamo ricordare che all’interno della società emiliana c’è stata di recente una promozione per Vittorio Cattani, che adesso ricopre il ruolo di direttore generale. Ecco dunque le parole del dirigente reggiano, riportate sul sito Internet ufficiale della Reggio Audace: “Sono molto attuali le sensazioni che ho vissuto all’inizio della passata stagione quando ho fatto ingresso nella famiglia granata. Si rinnovano forti il mio entusiasmo e la voglia di mettere a disposizione della società il bagaglio d’esperienza maturato in questi anni. Proseguo il mio percorso nello staff dirigenziale della Reggiana con la voglia di crescere insieme al club, ringraziandolo per la fiducia nell’avermi affidato questo prestigioso incarico in un momento storico decisivo. In queste ore le nostre attenzioni e le nostre energie sono tutte rivolte a mister Alvini e alla squadra, che si apprestano a farci vivere un importante finale di stagione e ai quali diamo il nostro forte sostegno”. Non poteva dunque mancare un riferimento alla squadra, che torna in campo oggi per la prima volta dopo la sosta per il Coronavirus: quest’anno avere saltato i turni precedenti rischia di non essere un vantaggio per le seconde… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Reggio Audace Potenza, diretta dall’arbitro Marcenaro, lunedì 13 luglio 2020 alle ore 20.45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, sarà una delle sfide in programma per il secondo turno fase nazionale dei play off di Serie C. La formazione reggiana torna in campo tra le squadre seconde in classifica nella regular season, chiamate ad iniziare l’avventura dei play off dai quarti di finale. La Reggio Audace non scende in campo in una partita ufficiale dal pari di Gubbio dello scorso 23 febbraio, sicuramente la lunga inattività è un’incognita importante, mentre i lucani hanno potuto già scaldare i motori in due precedenti turni dei play off. Entrambi affrontati in casa in virtù della migliore posizione in classifica rispetto alle avversarie. Dopo il pari contro il Catanzaro del 5 luglio scorso, il Potenza ha battuto con un gol di Franca all’ultimo minuto di recupero la Triestina, un match combattuto in cui gli alabardati hanno colpito anche i due legni. Ora torna tutto in gioco col Potenza che rincorre una Serie B che manca nella storia del club dagli anni Sessanta.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIO AUDACE POTENZA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo nel match tra Reggio Audace e Potenza, in programma lunedì 13 luglio 2020 alle ore 20.45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Gli emiliani padroni di casa, guidati in panchina da mister Alvini, dovrebbero scegliere un 3-4-1-2 come modulo di partenza e questo undici titolare schierato in campo:Venturi; Espeche, Rozzio, Martinelli; Libutti, Radrezza Rossi, Favalli; Serrotti; Scappini, Zamparo. Il Potenza allenato da Raffaele dovrebbe rispondere schierato dal 1′ con un 3-4-3: Ioime; Sales, Giosa, Emerson; Viteritti, D’Angelo, Coppola, Silvestri; Ricci, Murano, Golfo.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Reggio Audace Potenza. Favoriti i padroni di casa dal momento che il segno 1 è quotato a 2,00, mentre poi si sale a quota 3,10 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna del Potenza (segno 2) varrebbe 3,70 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA