DIRETTA/ Reggio Emilia Avtodor (risultato finale 80-77): Unahotels all’ultimo respiro

- Claudio Franceschini

Diretta Reggio Emilia Avtodor streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 5^ giornata nel gruppo D di basket Europe Cup, la Unahotels vuole gli  ottavi di finale.

Reggio Emilia
Diretta Reggio Emilia Anversa, basket Europe Cup gruppo J (da fiba.basketball)

DIRETTA REGGIO EMILIA AVTODOR (RISULTATO FINALE 80-77): UNAHOTELS ALL’ULTIMO RESPIRO

L’Unahotels Reggio Emilia ottiene la vittoria nella sfida di Eurocup contro i russi dell’Avtodor Saratov. 80-77 in favore della formazione italiana che nell’ultimo quarto è riuscita comunque ad accelerare e a piazzare il sorpasso prima sul 67-64 e poi sul 71-67. Avtodor è riuscita però a reagire di nuovo portando il punteggio sul 77 pari a soli 14” dalla fine. E’ Reggio Emilia però ad avere l’ultima parola sulla partita trovando i 3 punti di vantaggio decisivo, col match che si chiude sull’80-77 in favore dei padroni di casa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA REGGIO EMILIA AVTODOR STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggio Emilia Avtodor non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: le partite di Europe Cup non vengono trasmesse in Italia, ma c’è comunque una buona notizia per tutti gli appassionati visto che la FIBA, la federazione europea che organizza la competizione, fornisce tutte le gare in diretta streaming video. Per assistere al match bisognerà dunque dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare in maniera gratuita il canale YouTube ufficiale.

E’ TESTA A TESTA

Alla fine del terzo quarto è ancora testa a testa nella sfida tra Unahotels Reggio Emilia e Avtodor Saratov di Eurocup, con la formazione russa che conduce di una sola lunghezza sul 59-60. Reggio Emilia era riuscita a rimettere la testa avanti, prima sul 44-41 poi sul 53-51, ma i russi ritrovano il +3 sul 57-60 per poi subire un ultimo canestro dalla formazione italiana, con l’ultimo quarto che sarà decisivo per l’assegnazione della vittoria nel match. (agg. di Fabio Belli)

SORPASSO RUSSO

Sorpasso russo nella sfida tra Unahotels Reggio Emilia e Avtodor Saratov di Eurocup, 36-39 all’intervallo per gli ospiti che sono passati dal -3 del primo parziale al +3 del secondo. Distanze comunque strettissime, Reggio Emilia sul 24-23 ha mantenuto un vantaggio di misura, ma nella parte finale del secondo quarto Avtodor è riuscita a mantenere 3 punti di vantaggio fino alla sirena, riuscendo così a restare a distanza dagli avversari ma per l’Unahotels il match sembra più che mai aperto. (agg. di Fabio Belli)

EMILIANI AVANTI

Primo quarto molto equilibrato nella sfida di Europe Cup tra Unahotels Reggio Emilia e Avtodor Saratov, un 18-15 che lascia comunque aperta la situazione. La formazione emiliana ha provato ad allungare sul 16-12 ma i russi hanno risposto colpo su colpo, chiudendo il primo parziale sotto di sole 3 lunghezze, in una partenza di gara che comunque si è rivelata abbastanza avara dal punto di vista offensivo, senza per ora nessuna individualità in grado di spiccare particolarmente. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Siamo finalmente arrivati alla palla a due di Reggio Emilia Avtodor. Dando uno sguardo alla squadra russa, che comanda il girone con 4 vittorie, scopriamo che il miglior giocatore per punti segnati e valutazione è il croato Zeljko Sakic, che in Europe Cup segna 17,0 punti (con un clamoroso 57,1% dall’arco, ma tutto il roster russo tira bene dalla distanza, avendo il 44,7% di squadra) garantendo anche 6,0 rimbalzi e 3,3 assist. Nel roster compare anche Philip Scrubb, fratello minore di quel Thomas che in Italia abbiamo visto con le maglie di Avellino e Varese; e Kenny Chery (14,0 punti, 6,8 assist e 1,8 recuperi le sue cifre in Europe Cup) che l’anno scorso ha vestito la maglia di Brescia (dunque giocando la Eurocup) e che dunque ben conosciamo.

In doppia cifra per punti vanno in cinque: tra questi anche Jaron Johnson e DJ Funderburk, uno di quei giocatori che dopo il college e la mancata chiamata al draft NBA hanno scelto di andare in Europa per farsi le ossa e mettere insieme un po’ di bagaglio tecnico. Lui è uscito da North Carolina State; ala grande, ha 14,0 punti e 5,5 rimbalzi per g ara tirando con il 50% dal campo. Ora mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà sul parquet della Unipol Arena, dove finalmente la diretta di Reggio Emilia Avtodor comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIO EMILIA AVTODOR: LA SITUAZIONE NEL GIRONE

Volendo approfondire il discorso legato a Reggio Emilia Avtodor, e soprattutto alle speranze di qualificazione agli ottavi di Europe Cup per la Unahotels, dobbiamo rimarcare come la squadra sia vicina all’obiettivo ma possa anche perderlo senza che si parli di stravolgimenti complessi. Nel dettaglio, Reggio Emilia (3-1) ha due partite di vantaggio su Saragozza (1-3) e ha anche battuto Casademont all’andata, con il risultato di 76-67 alla Unipol Arena. Da questo punto di vista, basterebbe anche solo contenere entro gli 8 punti un’eventuale sconfitta in Aragona per prendersi la qualificazione; tuttavia c’è anche il forte rischio che la Reggiana perda stasera contro l’Avtodor Saratov.

A quel punto Saragozza, battendo il già eliminato Hapoel Gilboa Galil (si inizia 30 minuti prima che a Bologna) avrebbe un solo match di margine da Reggio Emilia, e vincendo con 10 o più punti in casa si prenderebbe la qualificazione agli ottavi di Europe Cup. Insomma: alla squadra di Attilio Caja manca davvero poco per superare il turno e proseguire l’avventura in Europa, ma non è impossibile lo scenario che la vedrebbe eliminata e allora il pass andrà ottenuto stasera per non correre rischi… (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIO EMILIA AVTODOR: REGGIANA QUASI AGLI OTTAVI

Reggio Emilia Avtodor, in diretta dalla Unipol Arena alle ore 20:30 di mercoledì 10 novembre, si gioca per la quinta giornata nel gruppo D di basket Europe Cup 2021-2022: è la partita con la quale la Unahotels può qualificarsi aritmeticamente agli ottavi di finale, obiettivo che in questo momento è molto vicino ma che, per gli incroci del calendario, non è stato ancora agganciato. La Reggiana arriva dalla bella vittoria sul parquet dell’Hapoel Gilboa Galil: è salita a 3-1 di record e ora vuole chiudere i conti, ospitando la squadra che comanda il girone e non ha ancora perso.

All’andata l’Avtodor Saratov aveva vinto in casa una partita equilibrata e ad alto punteggio (91-84); i russi sono già alla fase successiva di Europe Cup e potrebbero lasciare qualcosa sul parquet, di conseguenza la squadra di Attilio Caja dovrà essere brava ad approfittarne. Vedremo quello che succederà nella diretta di Reggio Emilia Avtodor, aspettando la quale possiamo fare qualche considerazione sui temi principali che ci introdurranno a questa interessante e importante partita di Europe Cup.

DIRETTA REGGIO EMILIA AVTODOR: RISULTATI E CONTESTO

Abbiamo già detto che la diretta di Reggio Emilia Avtodor si apre con la Unahotels che vuole dare continuità alla vittoria centrata in Israele, che l’ha avvicinata di parecchio agli ottavi di Europe Cup; in campionato invece le cose non vanno benissimo, dopo 7 giornate il record della squadra è 3-4 e sopratutto la Reggiana non riesce a trovare continuità. Il +39 di Varese avrebbe potuto rappresentare una bella svolta per andare a prendersi la parte sinistra della classifica, invece dopo quella roboante vittoria Reggio Emilia ha perso in casa contro Cremona per poi essere spazzata via al Taliercio (-20), dimostrando di dover ancora crescere.

L’Avtodor Saratov in Europe Cup è ancora imbattuto, e dunque ha già fatto vedere di potersela giocare per arrivare in fondo; nel weekend ha battuto l’Astana nella VTB United League mantenendo il secondo posto (4-1) insieme allo Zenit e alle spalle dell’Unics Kazan, che ha giocato una partita in più. Un gruppo sicuramente di valore, che arriva alla Unipol Arena per blindare il primo posto nel girone: vedremo se Reggio Emilia saprà prendersi la vittoria…

© RIPRODUZIONE RISERVATA