Diretta/ Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil (risultato finale 93-70): Unahotels al top

- Michela Colombo

Diretta Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil: streaming video tv, orario e risultato live della partita di basket, valida per il primo turno del girone D della Europe Cup 2021-22.

Andrea Cinciarini Reggio Emilia lapresse 2021 640x300
Diretta Reggio Emilia Trento, basket Serie A1 4^giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGIO EMILIA HAPOEL GILBOA GALIL (RISULTATO FINALE 93-70): UNAHOTELS AL TOP!

La Unahotels Reggio Emilia non ha alcun problema nel match di Europe Cup contro l’Hapoel Gilboa Galil, 93-70 il risultato finale in favore degli emiliani che hanno giocato l’ultimo quarto in scioltezza, forte del già largo vantaggio acquisito arrivato alla fine a 23 punti complessivi. Olisevicius e Strautins hanno regalato le ultime giocate ad effetto, ma l’Hapoel non ha potuto arginare gli avversari, autori di un’eccellente prova. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA REGGIO EMILIA HAPOEL GILBOA GALIL STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che pure per questa stagione nessuna tv italiana ha acquisito i diritti per trasmettere l’Europe cup 2021. Dunque segnaliamo che la  diretta tv di Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil non sarà garantita : per fortuna la diretta streaming video per la partita di Europe Cup sarà disponibile sul profilo YouTube ufficiale della Fiba. Ulteriori informazioni, aggiornamenti, tabellino e live score dell’incontro saranno disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, all’indirizzo www.fiba.basketball/europecup/21-22.

VOLANO GLI EMILIANI

Volano gli emiliani nella sfida di Eurocup e Reggio Emilia sembra avere ormai in pugno il match contro l’Hapoel Gilboa Galil. 75-57 il risultato alla fine del terzo quarto, l’Unahotels si porta a +8 grazie a una bomba da tre di Crawford e continua ad allungare nel corso del parziale con Olisevicius implacabile dalla distanza. Schiantato l’Hapoel e 28 punti di distanza tra le due formazioni che sono ormai una sentenza sulla fine del match in favore degli italiani. (agg. di Fabio Belli)

DISTANZE INVARIATE

Distanze invariate a fine secondo quarto nel match di Eurocup tra Reggio Emilia e Hapoel Gilboa Galil: si va all’intervallo con gli emiliani in vantaggio 42-37, incrementando di un solo punto il vantaggio già accumulato a fine primo quarto. L’Hapoel aveva iniziato meglio il parziale con il 27-28 firmato da Maayan che aveva segnato il vantaggio ospite, ma Reggio ha reagito con Hopkins che ha riportato a +3 i padroni di casa sul 37-34. Bene anche Baldi Rossi sotto canestro, poi e Candi ad avere l’ultima parola fissando il punteggio sul 42-37 prima del riposo. (agg. di Fabio Belli)

RITMI ALTI

Subito ritmi alti nella sfida di Europe Cup tra Reggio Emilia e Hapoel Gilboa Galil, 22-18 il risultato alla fine del primo quarto in favore della formazione emiliana, Candi risponde alle giocate di Perrantes e la formazione di casa si porta subito sull’11-9, quindi ancora Candi risulta implacabile dalla linea dei 3 punti e Reggio Emilia trova il primo allungo importante del match. L’Hapoel trova comunque un guizzo a fil di sirena con Cornelius che gli permette di limitare i danni, accorciando sul 22-18 in favore di Reggio Emilia alla fine del primo parziale. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Eccoci al palla a due della diretta di Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil, match che segna pure il debutto della squadra di Attilio Caja in Europe Cup: prima di far parlare solo il campo però facciamo un tuffo nel passato. Abbiamo detto prima che obbiettivo della Reggiana è certo fare di più di quanto occorso solo l’anno scorso nella manifestazione. Nella stagione 2020-21 di Europe Cup la squadra emiliana infatti non aveva avuto troppi problemi nella fase a gironi e nel gruppo A pur chiuse da seconda classifica, con 5 punti e alle spalle solo dell’Iraklis Salonicco.

Approdati al tabellone finale però gli emiliani non sono riusciti ad andare fino in fondo: dopo aver battuto i rumeni del Sibiu con un risicatissimo 65-61, la squadra biancorossa cede di schianto contro i rumeni del CSM Oradea ai quarti di finale con il risultato do 71-64. Allora pure l’oradea non raggiunge la finale e il titolo venne vinto invece dagli israeliani dll’Ironi Nes Zion. Vedremo per che cosa accadrà quest’anno: diamo la parola al campo intanto! (agg Michels Colombo)

REGGIO EMILIA HAPOEL GILBOA GALIL: L’AVVERSARIO

Impazienti di dare il via alla diretta di Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil, ci pare doveroso ora spendere due parole di più anche sull’avversario della formazione di Attilio Caja questa sera. Come abbiamo accennato prima, il club israeliano è di recente formazione: nato nel 2008 dalla fusione dell’Hapoel Galil Elyon con l’Hapoel Gilboa, la formazione biancorossa si è subito imposta nel campionato nazionale e presto ha cominciato a prendere posto anche nei primi tornei europei, in Eurolega nello specifico.

Dopo  un paio di stagione ottime, la squadra della città di Gan Ner ha cominciato a perdere terreno: nella stagione 2014-15 l’Hapoel Gilboa Galil è stata retrocessa nella seconda serie nazionale. Il periodo buio però dura appena un anno. La stagione seguente gli israeliani tornano nel primo campionato nazionale, ma è solo da questa stagione 2021-22 che fanno il loro debutto in Europe Cup: siamo davvero impazienti di conoscerli. (agg Michels Colombo)

REGGIO EMILIA HAPOEL GILBOA GALIL: AL VIA ANCHE L’EUROPE CUP!

Reggio Emilia Hapoel Gilboa Galil, in diretta dalla Unipol Arena di Casalecchio sul Reno, è la partita di basket in programma oggi mercoledì 13 ottobre 2021: palla a due previsto per le ore 20.30. Dopo un avvio di stagione importante, la formazione emiliana è pronta a fare il suo debutto anche nella nuova stagione della Europe Cup, seconda manifestazioni per club del continente organizzata dal FIBA Europe.

Di contro per gli uomini di Mister Caja subito gli israeliani dell’Hapoel Gilboa Galil, club nato solo nel 2008 e che pur nella scorsa stagione ha raggiunto il terzo posto nella poule scudetto del campionato nazionale e che dopo anni prende finalmente parte a una competizione del continente significativa. Per la Reggiana dunque un match sulla carta affatto proibitivo: l’ideale per iniziare al meglio anche la stagione sul continente.

DIRETTA REGGIO EMILIA HAPOEL GILBOA GALIL: IL CONTESTO

Impazienti di dare il via alla diretta tra Reggio Emilia e Hapoel Gilboa Galil, serve però dare un poco di contesto all’incontro che stiamo per vedere. Come abbiamo accennato prima, di tratta della partita di debutto della formazione di Caja: con oggi daremo infatti il via alla fase a gironi della manifestazione, che vede il club italiano come unico protagonista e pure inserito nel gruppo D, assieme a Zaragoza e Saratov, oltre che naturalmente con gli israeliani di coach Guy Kaplan.

L’attesa dunque per il ritorno in Europa della squadra emiliana è grande: solo un anno fa Reggio Emilia aver concluso il torneo ai quarti di finale, ma è chiaro obbiettivo di Caja e dei suoi ragazzi andare ben oltre in questa stagione. Certo in ogni caso per la Reggiana sarà importante cominciare con il passo giusto e già da questa sera contro l’Hapoel Gilboa Galili: chissà però che dirà il campo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA