DIRETTA/ Renate Seregno (risultato finale 1-0): la decide Celeghin nel recupero

- Maurizio Mastroluca

Diretta Renate Seregno (risultato finale 1-0) streaming video tv della partita valevole per la 23^ giornata di Serie C girone A. La decide Celeghin nel recupero.

Renate Serie C
Renate (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA RENATE SEREGNO (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE CELEGHIN NEL RECUPERO

Vittoria all’ultimo respiro per il Renate che batte il Seregno per 1-0 e tiene così il passo della FeralpiSalò, entrambe le squadre salgono a 42 punti in classifica con una perfetta media inglese di 2 a partita. Le pantere nerazzurre hanno comunque meritato i tre punti alla luce delle tanti occasioni create nell’arco dei novanta minuti, la maggior parte delle quali racchiuse nel finale. Al 75’ Anghileri prolunga per Chakir che in tuffo non trova la porta. Quattro minuti più tardi miracolo di Drago sul tentativo di Cernigoi, la retroguardia degli spartani tiene duro fino al 92’ quando Celeghin segna sulla ribattuta dopo la respinta di sull’incornata di Maistrello. Una vera beffa per gli ospiti che vedono vanificati tutti i loro sforzi a pochi minuti dal triplice fischio di Fontani. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA RENATE SEREGNO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Renate Seregno di Serie C non sarà disponibile sui canali del satellite e del digitale terrestre. Per poter assistere al match, bisognerà affidarsi ad Eleven Sport. Come di consueto, la piattaforma offre la trasmissione di tutte le gare della terza serie italiana in diretta streaming video. Per accedere ai contenuti offerti, è necessario aver sottoscritto un abbonamento. Inoltre, bisogna disporre di una connessione ad internet e un dispositivo mobile come smartphone, tablet o PC. In alternativa, è possibile seguire la gara su Smart Tv abilitate.

0-0, OCCASIONE PER ROSSETTI

Il primo tempo di Renate-Seregno si è concluso senza gol, con le pantere nerazzurre che non sono riuscite a far valere l’uomo in più, anzi sono stati gli ospiti – in inferiorità numerica per l’espulsione di Galeotafiore – ad affacciarsi in avanti conquistando un calcio di punizione dal limite al 35’, il tiro di Cocco si infrange sulla barriera e sul prosieguo dell’azione Cernigoi viene valutato in fuorigioco dall’assistente di Fontani. A inizio ripresa il copione della partita non cambia con la squadra di Cevoli che non trova mai l’ultimo passaggio, gli spartani tengono botta abbastanza bene e rischiano solamente al 58’ con Rossetti che ttutto solo davanti a Tozzo consegna il pallone al portiere avversario. Si resta quindi sullo 0-0 quando manca circa mezz’ora al novantesimo. {agg. di Stefano Belli}

0-0, ESPULSO GALEOTAFIORE

Renate-Seregno 0-0 quando siamo giunti alla mezz’ora del primo tempo. Annunciato nella formazione ufficiale, Maistrello è stato costretto ad alzare bandiera bianca ancor prima del fischio d’inizio dell’arbitro Fontani per un problema muscolare accusato durante il riscaldamento pre-gara, obbligando il mister Cevoli a schierare Marano che rimedia così in extremis una maglia da titolare. Le pantere nerazzurre provano timidamente a fare la partita senza però trovare gli sbocchi giusti, a dargli una mano ci pensano proprio gli avversari che al 27’ restano in dieci per l’espulsione di Galeotafiore che rimedia due cartellini gialli nel giro di pochi minuti. Una bella gatta da pelare per Mariani che ripristina la difesa a tre sacrificando Marino che lascia il posto a Solcia, da qui al novantesimo i padroni di casa possono quindi sfruttare la superiorità numerica per assicurarsi la posta in palio. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Siamo al via di Renate Seregno, ci resta giusto il tempo di presentare il derby lombardo del girone A di Serie C analizzando le statistiche stagionali di queste due formazioni. Partita a senso unico sulla carta: la terza in classifica, il Renate, in casa ha vinto sino al momento otto match, perdendone uno solamente come una sola volta è uscito il segno X, con un bilancio di ben venticinque reti segnate e solamente otto quelle subite.

Non sarà facile per il Seregno espugnare il campo in trasferta considerando che fuori casa ha vinto però quattro match, così come quattro volte volte ha pareggiato e ha perso solo due volte, molto meglio che in casa. I gol fatti sono dieci, otto quelli subiti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Renate Seregno comincia davvero!

RENATE SEREGNO: I TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti della diretta di Renate Seregno ed entrambi disputati nel 2021. La prima sfida si disputò in casa dei nerazzurri nell’agosto scorso, un match valido per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie C. La partita terminò col risultato finale di 1-3. I padroni di casa la sbloccarono con Possenti, ma gli ospiti riuscirono a ribaltarla grazie a una doppietta di Cernigoi.

Nella ripresa dilagavano gli ospiti grazie a un gol al minuto 66 di Scognamiglio. Il match d’andata in casa del Seregno è l’unico altro precedente. In quell’occasione, era il 19 settembre scorso, bastò un gol a fare la differenza. Gli ospiti si imposero col risultato di 0-1 grazie a una rete di Maistrello al minuto 21. Sarà interessante vedere come andranno le cose nella partita di oggi.

RENATE SEREGNO: VA IN SCENA IL DERBY BRIANZOLO

Renate Seregno, in diretta domenica 23 gennaio alle ore 14:30 dallo stadio Città di Meda, è valida per la ventitreesima giornata del Girone A di Serie C 2021-2022. Dopo il rinvio di due giornate, a causa del Covid-19, la terza serie italiana torna in campo. Il Renate è reduce dalla sconfitta subita in casa del Padova, partita terminata con il risultato di 2-0. Nonostante il risultato negativo nello scontro diretto, la squadra di Roberto Cevoli è rimasta nelle zone alte di classifica, occupando la terza piazza con 39 punti.

Il Seregno arriva alla sfida del Città di Meda, dopo la sconfitta rimediata in casa contro la Triestina, lo scorso dicembre. In quell’occasione, la squadra di Alberto Mariani è stata battuta con il punteggio di 0-1. Il Seregno ha perso due delle ultime tre giornate di campionate, e probabilmente la lunga pausa avrà fatto bene agli azzurri. Nella partita di andata dello scorso settembre, il Renate ha conquistato i tre punti, vincendo di misura con il risultato di 0-1 in casa del Seregno.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI RENATE SEREGNO

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta Renate Seregno, le quali si affronteranno nella gara valevole per la ventitreesima giornata del Girone A di Serie C. Il tecnico di casa, Roberto Cevoli dovrebbe optare per un 4-3-1-2. Ecco la probabile formazione titolare del Renate: Drago; Anghileri, Silva, Possenti, Esposito A.; Marano, Ranieri, Celeghin; Galuppini; Maistrello, Chakir.

Alberto Mariani, allenatore del Seregno dovrebbe rispondere schierando la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la probabile formazione del Seregno in vista della gara in trasferta contro il Renate: Fumagalli, Rossi, Borghese, Galeotafiore; Gemignani, Jimenez Castillo, Raggio Garibaldi, Valeau; Signorile; Cernigoi, Cocco.





© RIPRODUZIONE RISERVATA