DIRETTA ROLAND GARROS 2019/ Stephens batte Muguruza: è l’ultima qualificata ai quarti

- Mauro Mantegazza

Diretta Roland Garros 2019 streaming video: negli ottavi del torneo di tennis Roger Federer e Rafa Nadal sono ai quarti con identico punteggio, Wawriunka vince la maratona contro Tsitsipas.

Federer Roland Garros
Diretta Roland Garros: Roger Federer (LaPresse)

Sloane Stephens è l’ultima giocatrice a qualificarsi per i quarti Wta al Roland Garros 2019: in un’ora e 40 minuti la finalista dello scorso anno ha battuto l’ostica Garbine Muguruza (6-4 6-3), che dunque deve nuovamente rinunciare al proposito di tornare a vincere un torneo importante. La Stephens invece va a incrociare Johanna Konta, in un match sulla carta affascinante: dopo un paio di stagioni complicate la britannica nata in Australia ha trovato una primavera davvero scintillante e, dopo la finale giocata a Roma, potrebbe prendersene una in un Major sapendo che l’altro quarto nella metà bassa del tabellone, quello tra Marketa Vondrousova e Petra Martic, in ogni caso farà uscire una giocatrice che almeno sulla carta sarà sfavorita. Nel frattempo Kei Nishikori ha vinto il primo set per 6-2 contro Benoit Paire, ma è molto difficile che questa partita termini prima dell’oscurità: dunque anche Rafa Nadal dovrà aspettare domani per scoprire quale sarà l’avversario contro cui giocherà nei quarti del Roland Garros 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ROLAND GARROS 2019: WAWRINKA VINCE LA MARATONA

Sono servite 5 ore e 9 minuti a Stan Wawrinka per qualificarsi ai quarti del Roland Garros 2019: è già partita dell’anno e sarà difficile scalzarla, quella con cui lo svizzero – campione qui nel 2015 – ha battuto ed eliminato Stefanos Tsitsipas. E’ finita 7-6 5-7 6-4 3-6 8-6: un match strepitoso, nel quale il giovane greco ha confermato di poter diventare una star assoluta di questo sport. Per ora però Tsitsipas si deve accodare alla rinascita di Wawrinka, che ha saputo tornare sui livelli abituali dopo i tanti problemi fisici e dunque si è regalato una grande giornata e un derby contro Roger Federer, nel quale però rischia di pagare a caro prezzo questa entusiasmante maratona visto che il Re ha impiegato meno di due ore per liberarsi di Leonardo Mayer, e in generale nel corso del Roland Garros 2019 ha penato poco. Intanto sul centrale Sloane Stephens ha vinto un lungo primo set contro Garbine Muguruza: 6-4 il risultato, adesso la finalista del 2018 spera di proseguire la sua corsa eliminando la campionessa 2016 che però può ancora riscattarsi, sempre che si riesca a concludere prima del limite per oscurità al quale non manca poi moltissimo. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL ROLAND GARROS 2019

La diretta tv del Roland Garros 2019 sarà trasmessa come di consueto da Eurosport ed Eurosport 2: nel secondo caso la visione è garantita ai soli possessori di un abbonamento alla televisione satellitare. In alternativa sarà possibile seguire le partite del torneo dello Slam anche in diretta streaming video, ma anche per questa eventualità bisognerà sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player a meno che non si possa utilizzare l’applicazione Sky Go, riservata ai clienti dell’emittente satellitare.

DIRETTA ROLAND GARROS 2019: NADAL VOLA AI QUARTI

Rafa Nadal è ai quarti del Roland Garros 2019: forse è stata più complessa del previsto la vittoria sull’encomiabile Juan Ignacio Londero, che ha fatto un figurone anche sul Philippe Chatrier. Il risultato è stato di 6-2 6-3 6-3 in poco più di due ore: Nadal ha fatto valere la propria superiorità ma nel terzo set Londero è stato attaccato alla partita guadagnandosi gli applausi del centrale, cadendo alla fine ma riuscendo a far parlare ampiamente di sé. Nadal dunque raggiunge Roger Federer con cui oggi ha curiosamente condiviso lo stesso identico punteggio: ai quarti aspetta uno tra Kei Nishikori e Benoit Paire, intanto va segnalato che sul Suzanne Lenglen Stefanos Tsitsipas e Stan Wawrinka sono in campo da ben tre ore e 54 minuti, e che si va al quinto set: match meraviglioso tra due straordinari tennisti, in questo momento il risultato è 6-7 7-5 4-6 6-3 e, visto che nel parziale decisivo non esiste il tie break, si potrebbe agevolmente proseguire a oltranza con gli organizzatori del torneo che dovranno eventualmente rivedere i loro piani in termine di calendario del giorno… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2019: NADAL LONDERO 6-2 6-3

Ci aspettavamo un Rafa Nadal dominante negli ottavi del Roland Garros 2019, e lo spagnolo non sta tradendo le attese: il campione in carica conduce già per due set a zero nei confronti di Juan Ignacio Londero, che sta provando a fare il possibile per arginare la superiorità dell’avversario ma deve accettare di avere poche armi a disposizione. Il risultato è 6-2 6-3 in favore di Nadal, che ha avuto qualche tentennamento ma non sufficiente da fargli perdere la tranquillità; Londero si sta confermando un giocatore dall’ottimo avvenire a riprova delle bellissime cose che ha fatto vedere in questo torneo, ma adesso sta fronteggiando una situazione nella quale tra poco potrebbe trovarsi eliminato, prendendosi comunque i giusti e meritati applausi del Philippe Chatrier. E’ una grande battaglia invece quella cui stiamo assistendo sul Suzanne Lenglen: Stefanos Tsitsipas ha pareggiato vincendo il secondo set (7-5, dovendo riottenere un break che non era riuscito a sfruttare) ma Stan Wawrinka lo ha nuovamente sorpreso nel terzo parziale e adesso conduce 7-6 5-7 6-4, trovandosi vicino alla possibilità di tornare ai quarti del Roland Garros dove eventualmente avrebbe il derby contro il connazionale e amico Roger Federer. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2019: FEDERER AI QUARTI IN SCIOLTEZZA

Al Roland Garros 2019 arriva una vittoria agevole per Roger Federer: lo svizzero impiega appena un’ora e 42 minuti per eliminare Leonardo Mayer – punteggio 6-2 6-3 6-3 – e volare ai quarti di finale, dove aspetta adesso il vincente della sfida tra Stefanos Tsitsipas e Stan Wawrinka che invece promette di essere spettacolare, con il greco che dopo aver perso il primo set al tie break ha preso un break di vantaggio e potrebbe pareggiare. Sul Philippe Chatrier è dunque arrivato il turno di Rafa Nadal: il campione in carica, sempre in corsa per il dodicesimo titolo a Parigi, affronta il sorprendente Juan Ignacio Londero. Nessuno si aspettava che l’argentino potesse arrivare fino a qui: sulla sua strada ha battuto Nikoloz Basilashvili, Richard Gasquet e l’altra rivelazione Corentin Moutet (del quale comunque si parla bene da tempo), al termine di una bellissima sfida al quinto set. Naturalmente Nadal parte nettamente favorito, ma vedremo se Londero riuscirà a minarne le certezze come il connazionale Mayer non ha saputo fare contro Federer. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2019: FEDERER MAYER 6-2 6-3

Roger Federer sta dominando negli ottavi del Roland Garros 2019: lo svizzero ha impiegato un’ora per affondare i colpi contro Leonardo Mayer e ottenere un consistente vantaggio di due set, con il punteggio di 6-2 6-3. Per lo svizzero è tutto facile: la partita si è aperta con un break e in questo modo Federer ha subito fatto vedere la differenza di qualità sul centrale; il pubblico assiepato sulle tribune del Philippe Chatrier si gode lo spettacolo e, sostanzialmente, aspetta adesso che arrivi Rafa Nadal che gioca a seguir contro Juan Ignacio Londero. Per una sfida spettacolare bisogna rivolgersi al Suzanne Lenglen, dove il nuovo astro del tennis Stefanos Tsitsipas sta affrontando il veterano Stan Wawrinka: già campione al Roland Garros, lo svizzero sembra essere tornato sui suoi abituali livelli e infatti ha dato grande battaglia in un primo set che è arrivato quasi inevitabilmente al tie break, e che alla fine è stato vinto da Wawrinka con il risultato di 8-6. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2019: PETRA MARTIC AI QUARTI

C’è anche Petra Martic ai quarti del Roland Garros 2019: anche per la tennista croata continua la corsa nello Slam di Parigi, sarà lei a sfidare Marketa Vondrousova per un posto in semifinale. La vittoria è arrivata in due ore e 12 minuti, contro Kaia Kanepi: risultato 5-7 6-2 6-4 e un terzo set al cardiopalma, con continui colpi di scena. Sembrava un discorso chiuso per la Martic, che invece ha saputo recuperare un break di svantaggio e infilare tre giochi consecutivi per andare a vincere; la testa di serie numero 31 ha adesso la grande occasione per prendersi la semifinale, anche se la Vondrousova per quanto visto fino a qui ha tutto per essere considerata la favorita del match. Nel frattempo Johanna Konta, già finalista a Roma, sembra proseguire nel suo percorso sulla terra rossa e ha vinto il primo set (6-2) contro Donna Vekic; sul Philippe Chatrier arriva adesso il momento di Roger Federer, che inaugura le partite degli ottavi di finale Atp sfidando Leonardo Mayer. A seguire avremo la sfida tra Rafael Nadal e l’altro sorprendente argentino, ovvero Juan Ignacio Londero che arriva dalla battaglia vinta al quinto set contro Corentin Moutet. (agg. di Claudio

ROLAND GARROS 2019: VONDROUSOVA AI QUARTI

Vittoria netta per Marketa Vondrousova, quella che è appena maturata al Roland Garros 2019: per la prima volta la mancina ceca si qualifica ai quarti di finale di uno Slam grazie al roboante 6-2 6-0 su Anastasija Sevastova, che ha forse pagato la maratona contro Elise Mertens e non ha avuto le forze per lottare alla pari cadendo in appena 59 minuti. La Vondrousova, classe ’99, è un’altra grande favola di questo torneo parigino: è ai quarti con ottime possibilità di fare un ulteriore passo avanti, e sfiderà adesso una tra Kaia Kanepi e Petra Martic. Le due sono in campo in questo momento, e la partita è decisamente più equilibrata: la veterana estone ha vinto il primo set con il risultato di 7-5, la croata che ha fatto fuori Karolina Pliskova è in difficoltà nonostante sulla terra rossa, almeno in generale, dovrebbe essere più a suo agio rispetto all’avversaria. Intanto della Vondrousova possiamo dire che è già oggi, virtualmente, la numero 26 del ranking Wta ma arriverebbe nella Top 20 in caso di semifinale al Roland Garros 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2019: INIZIANO I MATCH!

Tutto è pronto per dare il via alle prime partite di giornata al Roland Garros 2019, e saranno due sfide femminili con Kaia Kanepi che sfida Petra Martic e Marketa Vondrousova che affronta Anastasija Sevastova, scampata a cinque match point a favore di Elise Mertens nel turno precedente. Intanto, è giusto parlare un po’ anche dei due argentini che saranno protagonisti delle partite contro Roger Federer e Rafa Nadal. Lo svizzero dovrà affrontare Leonardo Mayer, che nel turno precedente ha avuto la meglio sul francese Nicolas Mahut con il punteggio di 3-6, 7-6 (3), 6-4, 7-6 (3) prendendosi così la sempre prestigiosa sfida con Federer. Curiosamente un’altra partita fra non teste di serie, uno argentino e uno francese, con in palio il match contro un grandissimo campione era la sfida tra Juan Ignacio Londero e Corentin Moutet. Anche in questo caso il sudamericano ha avuto la meglio sul transalpino, in questo caso con il punteggio di 2-6, 6-3, 6-4, 5-7, 6-4. Di conseguenza, sarà Londero l’avversario odierno di Rafa Nadal. Saranno due imprese impossibili per i sudamericani? Per scoprirlo, la parola naturalmente deve passare ai campi di Parigi: si comincia a giocare anche oggi al Roland Garros 2019! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROLAND GARROS 2019: LE SFIDE DEL GIORNO

La diretta del Roland Garros 2019 oggi ci proporrà quattro incontri. Se gli appuntamenti più interessanti riguardano Roger Federer e Rafa Nadal non mancano comunque altri spunti interessanti. Alle ore 14.00 infatti sarà il momento di vedersi sfidare il greco Tsitsipas con lo svizzero Wawrinka. Quest’ultimo viene da un ottimo periodo di forma, dopo aver superato nel torneo in Francia in ordine Kovalik, Garin e Dimitrov. Nelle tre gare ha perso solo un set, vincendo le tre gare 3-1, 3-0 e 3-0. Avrà di fronte però un avversario molto temibile che in classifica lo precede di ben 22 posizioni. Se Stan è il numero 28 nella classifica Atp dall’altra parte invece l’ellenico è sesto. Questi ha superato invece Marterer, Dellien e Krajinovic rispettivamente con i risultati di 3-0, 3-1 e 3-1. Ci aspetta sicuramente una gara molto interessante da seguire. (agg. di Matteo Fantozzi)

ROLAND GARROS 2019: L’ALBO D’ORO

Verso la diretta del Roland Garros 2019 per la giornata di oggi, naturalmente in copertina ci sono Roger Federer e Rafa Nadal, due fenomeni che hanno reso leggendaria un’epoca che ancora non accenna a finire. Dal momento che siamo a Parigi, si deve naturalmente ricordare che al Roland Garros il dominatore assoluto è Rafa Nadal, che ha vinto addirittura 11 volte nelle ultime 14 edizioni il torneo su terra rossa del Grande Slam. Dal 2005 in poi i numeri di Nadal sono semplicemente impressionanti e sono stati un problema anche per Roger Federer, che certamente avrebbe potuto vincere molte più volte il Roland Garros in carriera se non avesse avuto a che fare con Nadal, che lo ha sconfitto per ben quattro volte in finale. Per lo svizzero dunque c’è stata gloria a Parigi “solo” una volta, cioè nel 2009, quando vinse in finale contro lo svedese Robin Soderling, che nel suo cammino aveva eliminato proprio Nadal e dunque può vantarsi di essere l’unico tennista con Novak Djokovic in grado di sconfiggere Rafa al Roland Garros in questa epoca leggendaria. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FEDERER E NADAL

La giornata di oggi, domenica 2 giugno, ci porta agli ottavi del Roland Garros 2019. Stiamo entrando sempre più nel vivo del secondo torneo stagionale del Grande Slam, naturalmente quello che si disputa sulla terra rossa di Parigi. Oggi cominceranno gli ottavi di finale, naturalmente nella parte di tabellone che era scesa in campo venerdì e in precedenza mercoledì. Spiccano naturalmente gli impegni di Roger Federer e Rafa Nadal, che sono naturalmente le due stelle più attese al Roland Garros, dall’alto delle loro leggendarie carriere. Curiosamente, i loro avversari odierni saranno entrambi argentini: Roger Federer infatti dovrà affrontare Leonardo Mayer, mentre l’avversario di Rafa Nadal sarà Juan Ignacio Londero. In entrambi i casi i sudamericani sono stati fin qui protagonisti di un cammino eccellente, dal momento che né Mayer né Londero erano teste di serie di questo Roland Garros, eppure sono giunti al quarto punto regalandosi sfide di lusso. Naturalmente adesso i due argentini sono sfavoriti: sapranno dare fastidio a Roger Federer e Rafa Nadal?

DIRETTA ROLAND GARROS 2019: RISULTATI E CONTESTO

Nella domenica centrale del Roland Garros 2019, che naturalmente culminerà fra una settimana esatta con la finale del singolare maschile, i due grandi protagonisti saranno dunque gli eterni Roger Federer e Rafa Nadal. Federer è tornato a disputare i grandi tornei primaverili sulla terra rossa dopo qualche anno di assenza e venerdì non ha dovuto soffrire troppo per sconfiggere il norvegese Casper Ruud con il punteggio di 6-3, 6-1, 7-6 (8), dunque in appena tre set, anche se al terzo Federer è stato impegnato duramente da Ruud. Per Nadal l’avversario era più impegnativo, trattandosi del belga David Goffin, ma tutto sommato anche la vittoria del re del Roland Garros è stata netta. Rafa infatti si è imposto con il punteggio di 6-1, 6-3, 4-6, 6-3: un set lasciato per strada, ma globalmente la superiorità di Rafa Nadal non è mai stata in discussione. Oggi in teoria il compito dello spagnolo è ancora più facile: Juan Ignacio Londero ha già stupito tutti arrivando fin qui, ma al Roland Garros contro Rafa Nadal gli servirebbe un’impresa davvero leggendaria per strappare la vittoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA