Diretta/ Roma Cluj (risultato finale 5-0): finisce in goleada per Fonseca!

- Fabio Belli

Diretta Roma Cluj: risultato finale 5-0 nel match valevole per la terza giornata della fase a gironi di Europa League, grande goleada dei giallorossi.

Roma Europa League
Risultati Europa League: i giocatori della Roma (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA CLUJ (RISULTATO FINALE 5-0)

Roma Cluj 5-0: il risultato finale racconta bene la netta e indiscutibile vittoria giallorossa all’Olimpico nella partita valida per la terza giornata di Europa League, con la Roma che adesso si gode il primato solitario nel girone. Le reti di Mkhitaryan e Ibanez, la doppietta di Borja Mayoral e il sigillo di Pedro certificano una bella serata per la squadra di Paulo Fonseca, che aveva di fatto chiuso i giochi già nel primo tempo. Tra il 65′ e il 67′ la Roma è andata per ben due volte vicina al quarto gol: occasioni sfumate prima per un rimpallo sfavorevole dopo una bella azione corale e poi a causa di un brutto errore di Borja Mayoral, che calcia altissimo da posizione favorevole. In seguito torna avanti il Cluj, a caccia almeno del gol della bandiera: al 73′ Kumbulla salva sulla linea negando la rete a Carnat, poi Pellegrini rischia di causare un rigore con un intervento che scatena le proteste rumene. Nel frattempo era entrato in campo il debuttante Tommaso Milanese al posto di Cristante e al minuto 84 ecco il poker, con doppietta per Borja Mayoral, che raccoglie una respinta difettosa della difesa del Cluj su cross di Bruno Peres e con un destro rasoterra trafigge il portiere avversario. Al minuto 89 ecco addirittura il 5-0: gol di Pedro su assist proprio di Milanese, che rende così memorabile il proprio debutto in prima squadra. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMA CLUJ: GIRANDOLA DI CAMBI

Roma Cluj 3-0: inizio di secondo tempo abbastanza tranquillo per la partita di Europa League allo stadio Olimpico, che d’altronde salvo colpi di scena clamorosi dovrebbe avere già detto tutto nella prima frazione di gioco, grazie alle reti di Mkhitaryan, Ibanez e Borja Mayoral per una Roma fin qui dominante. Una girandola di sostituzioni ha caratterizzato l’intervallo: il Cluj a caccia di una scossa ha visto entrare in campo Paun e Pereira, rispettivamente al posto di Itu e Deac; Paulo Fonseca invece si permette già un po’ di turnover e dunque ha sostituito Spinazzola, Veretout e Mkhitaryan, inserendo al loro posto rispettivamente Juan Jesus, Pedro e Pellegrini, a dimostrazione comunque del fatto che la rosa della Roma consente quasi ovunque sostituzioni di buona qualità. Giustamente più propositivi i rumeni nei primi minuti della ripresa, ma il Cluj non riesce a creare veri e propri pericoli per la difesa della Roma e naturalmente una situazione di questo genere va più che bene ai giallorossi, che gestiscono il triplo vantaggio. Arrivano poi anche il cambio Ibanez-Smalling e l’ammonizione di Hoban del Cluj: tutto tranquillo per la Roma. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMA CLUJ IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

La diretta tv di Roma Cluj sarà trasmessa in esclusiva sui canali di Sky Sport, che detiene i diritti per tutte le partite della Uefa Europa League 2020-2021. Di conseguenza sarà un match riservato agli abbonati, che potranno avvalersi anche del servizio di diretta streaming video che sarà garantito come sempre tramite Sky Go.

TRIS DI BORJA MAYORAL

Roma Cluj 3-0: seria ipoteca su una vittoria giallorossa grazie al triplo vantaggio quando siamo giunti all’intervallo della partita di Europa League allo stadio Olimpico. Dopo l’immediato gol del vantaggio firmato da Mkhitaryan e il raddoppio ad opera di Roger Ibanez, al 34′ minuto arriva anche il terzo gol della Roma e stavolta a fare festa è Borja Mayoral: una notizia davvero importante, perché l’attaccante spagnolo aveva grande bisogno di sbloccarsi nella sua nuova avventura con la maglia della Roma. La serata di Europa League porta dunque anche questa soddisfazione al gruppo di Paulo Fonseca. Azione avviata da Bruno Peres, il primo tiro di Veretout viene respinto da Balgradean ma la palla arriva ancora a Bruno Peres, che serve Borja Mayoral nell’area piccola e per la punta spagnola è un gioco da ragazzi depositare in rete. Al 38′ la Roma sfiora il poker e Ibanez la possibile doppietta nuovamente sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 44′ un tiro di Djokovic fuori non di molto ci ricorda che c’è anche il Cluj, ma la Roma sta davvero piacendo, con una manovra avvolgente che anche nella ripresa dovrebbe evitare sgradite sorprese. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMA CLUJ: RADDOPPIA IBANEZ

Roma Cluj 2-0: si mette sempre più in discesa per i giallorossi la partita di Europa League allo stadio Olimpico. Dopo l’immediato gol del vantaggio firmato da Mkhitaryan, ecco al 24′ minuto di gioco il raddoppio ad opera di Roger Ibanez, nuovamente su colpo di testa. Calcio d’angolo dalla sinistra di Veretout e Ibanez ha svettato su tutti nonostante il tentativo di intervento da parte del portiere del Cluj, che ha deviato il pallone ma non è riuscito a togliere ad Ibanez la gioia del gol. Successivamente, come è anche giusto che sia, la Roma ha abbassato i ritmi cominciando a gestire l’incontro verso l’obiettivo dei tre punti che avrebbero naturalmente un peso fondamentale nell’economia del girone. Da notare che appena un minuto prima del gol del raddoppio, Pau Lopez era stato costretto a una bella parata su Rondon, liberato da una palla persa dai giallorossi. Poteva farsi tutto più difficile, invece adesso la Roma sembra avere in mano la partita. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GOL DI MKHITARYAN

Solo dieci minuti dal via ufficiale del big match all’Olimpico per il terzo turno dei gironi di Europa League e tra Roma e Cluj è già 1-0 in favore dei capitolini. Si può davvero dire che i giallorossi hanno approcciato nel modo giusto questa sfida: al via è infatti subito la squadra della capitale a prendere in mano le redini del gioco e tempo due minuti è con Henrik Mkhitaryan che trova il gol del vantaggio, con un gran colpo di testa. Colpiti, i rumeni però non si lasciano abbattere e subito provano a tornare in partita: arrivano dunque un paio di corner a favore, ma non pienamente sfruttati. Il pallone passa poi subito alla Roma che con Veretout prova di nuovo a far male al 9′  senza però riuscire a scalfire la difesa avversaria. Davvero un avvio importante per la Roma, che però dovrà far attenzione a non concedere spazio all’avversario. (agg Michela Colombo)

ROMA CLUJI (RISULTATO LIVE 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Roma Cluj ci parla tramite i numeri di due squadre in buona forma, entrambe in testa al Gruppo A di Europa League con 4 punti. I rumeni hanno segnato 3 reti, incassandone solo 1. Al debutto è arrivata la vittoria in casa del Cska Sofia col risultato di 2-0, mentre nella seconda c’è stato il pareggio 1-1 con lo Young Boys. Dall’altra parte invece i giallorossi hanno fatto 2 reti e ne hanno incassata anche loro solamente 1. Al debutto stagionale in Europa per la squadra di Paulo Fonseca è arrivata una bella vittoria in trasferta col risultato di 1-2. Nel secondo turno invece contro Cska Sofia è arrivato un incredibile pari tra le mura amiche, uno 0-0 che sicuramente ha creato malcontento. La gara di oggi ci darà ulteriori statistiche per permetterci di capire come saranno lanciate le due squadre arrivate alla metà esatta del loro raggruppamento. Ora siamo finalmente pronti a metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo: ecco le formazioni ufficiali, la diretta di Roma Cluj sta per cominciare! ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Ibanez, Kumbulla; Bruno Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Villar, Mkhitaryan; Borja Mayoral. A disp.: Boer, Mirante, Karsdorp, Jesus, Smalling, Pellegrini, Dzeko, Pedro, Zalewski, Milanese, Tripi. All. Paulo Fonseca CLUJ (4-1-3-2): Balgradean; Susic, Manea, Ciobotariu, Camora; Hoban; Deac, Itu, Djokovic; Debeljuh, Rondon. A disp.: Sandomierski, Păun, Pereira, Latovlevici, Joca, Cârnaţ All. Dan Petrescu

ROMA CLUJ: I BOMBER DI SPICCO

Manca ormai ben poco al fischio d’inizio della diretta di Roma Cluj, big match per l’Europa League: andiamo allora a curiosare nei due spogliatoi alla ricerca di alcuni protagonisti da mettere in evidenza. Parlando di protagonista e bomber, ecco che in casa dei giallorossi non possiamo non parlare di Jordan Veretout, capocannoniere del club con ben 4 reti: in copertina anche Pedro, autore di tre gol finora che pure sarà oggi titolare nello schieramento di Fonseca. Se però facciamo riferimento alle statistiche in Europa League, ecco che allora dovremo mettere in copertina, tra i capitolini, Kumbulla e bruno Peres, gli uomini marcatori del club in coppa finora. Per il Cluj sono invece occhi puntati su Gabriel Debeljuh e Paulo Vinicius, gli attuali due capocannoniere del club rumeno, a quota due reti a testa finora. Pure va aggiunto che per la squadra di Petrescu pure merita la copertina Rondon, che in Europa League è andato a segno già due volte, alla vigilia di questa terza giornata. (agg Michela Colombo)

ARBITRA MATEJ JUG

Questa sera la diretta di Europa League di Roma Cluj sarà affidata al fischietto sloveno Matej Jug, che pure sarà oggi all’Olimpico in compagnia degli assistenti Zunic e Vidali, mentre David Smajc sarà il quarto uomo. Volendo ora fissare la nostra attenzione sul primo direttore di gara, scopriamo in fretta che il fischietto Tolmin nella stagione corrente ha già messo da parte ben 11 direzioni, di cui due sole per le prime manifestazioni UEFA per club: nel complesso pure le sue statistiche ci raccontano di 49 cartellini gialli assegnati, due rossi e solo due calci di rigore finora concessi. Ampliando la nostra piccola analisi vediamo che in carriera il signor Jug non ha mai diretto prima d’ora la Roma, pur avendo già affrontato formazioni italiane: non si conta alcun precedente pure con il Cluj per cui la sfida di questa sera sarà un vero inedito. (agg Michela Colombo)

ROMA CLUJ: I RUMENI CON TANTI PROBLEMI…

Roma Cluj, giovedì 5 novembre 2020 alle ore 18.55 presso lo stadio Olimpico di Roma, sarà una sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. E’ di fatto uno scontro per il primo posto nel raggruppamento, con entrambe le squadre a quota 4 punti. La Roma, dopo aver esordito con una vittoria a Berna contro lo Young Boys, è stata fermata in casi sul pari dal CSKA Sofia. Bulgari battuti in casa dal Cluj alla prima giornata, ma poi i romeni si sono fatti imporre il pari tra le mura amiche dagli elvetici. Le due squadre sembrano comunque le favorite del girone per la qualificazione ai sedicesimi di finale, il primato potrebbe essere stabilito da questo doppio confronto. Senza il ko a tavolino contro il Verona, la Roma avrebbe inanellato quattordici risultati utili consecutivi in campionato, un momento magico che Fonseca proverà a prolungare anche in Europa. Il Cluj in campionato è caduto in casa contro il Gaz Metan, scivolando al terzo posto in classifica, di nuovo a 6 punti dalla capolista Universitatea Craiova che era stata avvicinata a -3 la settimana precedente.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA CLUJ

Le probabili formazioni di Roma Cluj, sfida che andrà in scena presso lo stadio Olimpico di Roma. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Paulo Fonseca con un 3-4-2-1: Pau Lopez; Fazio, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Villar, Bruno Peres; Pedro, Carles Perez; Borja Mayoral. Gli ospiti guidati in panchina da Dan Petrescu schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 5-3-2 come modulo di partenza: Arlauskis; Peteleu, Burca, Boli, Cestor, Camora; Bordeianu, Djokovic, Paun; Omrani, Deac.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico per Roma Cluj grazie alle quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. La quota per la vittoria interna viene proposta a 1.35, l’eventuale pareggio viene offerto a una quota di 5.25, mentre per gli scommettitori l’eventuale successo esterno paga 8.00 la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA