Diretta/ Roma Genoa Primavera (risultato finale 4-1): netta vittoria giallorossa

- Fabio Belli

Diretta Roma Genoa: risultato finale 4-1 della partita che si gioca per la sesta giornata del campionato Primavera 1, sabato 26 ottobre.

Napoli Primavera
(Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA ROMA GENOA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 4-1)

Roma Genoa Primavera 4-1: il risultato finale della partita di Primavera 1 certifica in modo chiaro la vittoria della Roma, che d’altronde aveva messo fin da subito le cose in chiaro con due gol nei primi 20 minuti di gioco. Nella ripresa, è arrivato al 57’ minuto di gioco il gol del 3-0 capitolino che è stato di fatto il sigillo definitivo sulla vittoria della Roma: cross da calcio di punizione, Bove colpisce di testa e trova la via della rete per la personale doppietta e per il tris giallorosso. Il Genoa, che nel primo tempo non aveva neanche sfigurato e forse non meritava il doppio passivo, stavolta accusa il colpo e Bove si erge di nuovo a protagonista con un palo al 73’. Il Genoa comunque ha il merito di non mollare e resta in partita: al minuto 80 arriva il gol del 3-1, con un colpo di testa di Serpe che macchia la giornata della Roma. Nessun problema comunque per i giallorossi, che anzi calano il poker al 92′ con il gol di Zalewski su cross di Bamba. Da segnalare infine che è stato espulso Rovella del Genoa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Pubblicità

INTERVALLO

Roma Genoa Primavera 2-0: primo tempo di marca giallorossa in questa partita fin dal primo minuto, quando clamorosamente la Roma Primavera è passata immediatamente in vantaggio. Da Cunha perde palla, Bove la recupera e ne approfitta nel migliore dei modi, con un tiro di destro da appena fuori l’area di rigore del Grifone. Roma in vantaggio e partita in discesa per i padroni di casa, a maggior ragione perché già al 19’ minuto di gioco è arrivato anche il raddoppio. Calcio di punizione di Zalewski nei pressi della bandierina del corner, Simonetti stacca di testa troppo solo e insacca il raddoppio. Il Genoa ha avuto almeno un paio di ottime occasioni, compreso un palo colpito da Bianchi, ma per il momento resiste il doppio vantaggio della Roma Primavera. Da segnalare tra i giallorossi l’infortunio di D’Orazio, che già al 13′ ha lasciato il campo, sostituito da Bamba. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Roma Genoa Primavera, sabato 26 ottobre 2019, sarà visibile in diretta tv in chiaro sul canale numero 60 di Sportitalia, che detiene l’esclusiva del campionato Primavera 1 sul digitale terrestre. La diretta streaming video via internet della partita si potrà seguire collegandosi tramite pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com.

Pubblicità

SI COMINCIA

Roma Genoa Primavera sta finalmente per cominciare: come abbiamo già detto il passo del Grifone in questo campionato Primavera 1 è sorprendente, perché di certo non ci aspettavamo che la squadra di Luca Chiappino potesse raccogliere 13 punti nelle prime cinque giornate, restando imbattuta e battendo formazioni come Torino, Chievo e soprattutto Inter. Il Genoa si sta dimostrando una macchina da gol: ne ha segnati 4 in ciascuna delle ultime due partite e ha portato il suo totale a 13, mentre le reti subite sono 5. Va ricordato che l’anno scorso i rossoblu avevano chiuso il campionato al quattordicesimo posto, con 32 punti, e avevano dovuto disputare il playout per salvarsi: non ci erano riusciti, ma poi sono stati comunque ripescati. Adesso diamo subito la parola al campo per vedere quello che succederà in una partita che, viste le premesse, si prospetta davvero intrigante: finalmente ci siamo, la diretta di Roma Genoa Primavera comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

I precedenti di Roma Genoa Primavera sono otto, andati in scena a partire da una semifinale scudetto del 2011 che i giallorossi, poi campioni d’Italia, avevano vinto 2-0. Nomi celebri in campo quel giorno: i gol li avevano segnati Luca Antei e Mattia Montini ma tra le fila dei capitolini figuravano Federico Viviani, Stefano Sabelli, Amato Ciciretti, Gianluca Caprari e Alessandro Florenzi mentre titolari nel Genoa erano Mattia Perin, Stefano Sturaro (che era stato espulso), Richmond Boakye e Samuele Longo. Questo ci dice della bontà del lavoro svolto negli ultimi anni – ma non solo – dai due settori giovanili; il Genoa cerca oggi la sua prima vittoria contro la Roma, avendo raccolto nel corso della storia appena due pareggi. Entrambi hanno fatto registrare dei pirotecnici 3-3; l’ultima partita giocata a Trigoria è stata vinta dai giallorossi per 4-2 lo scorso marzo, con le doppiette di Zan Celar e Gianmarco Cangiano a fare meglio di un Andrea Favilli che aveva a sua volta realizzato due gol. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Roma Genoa Primavera si gioca alle ore 11:00 di sabato 26 ottobre, ed è valida per la sesta giornata del campionato Primavera 1 2019-2020. I giallorossi, che negli ultimi anni hanno dimostrato di essere una delle migliori formazioni a livello di Under 19, cercano di tenere un passo che li riporti nelle prime posizioni della classifica dopo un avvio stentato; nell’ultima giornata sono riusciti a vincere sul campo del Napoli facendo dunque un bel passo avanti in tal senso, ma oggi l’asticella si alza perché il Grifone sta letteralmente volando e, sorprendendo tutti – l’anno scorso aveva lottato per la salvezza fino all’ultimo – si è portato al secondo posto piegando nientemeno che l’Inter, con un pirotecnico 4-3. Non vediamo dunque l’ora di scoprire quello che succederà nella diretta di Roma Genoa Primavera: nel frattempo valutiamo le scelte dei due allenatori andando a leggere le probabili formazioni di questa partita.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA GENOA PRIMAVERA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Roma Genoa, sabato 26 ottobre 2019 alle ore 11.00, sfida valevole per la sesta giornata del campionato Primavera 1. La Roma di Alberto De Rossi giocherà con un 4-3-3: Cardinali; Parodi, Ndiaye, Bianda, Calafiori; Bove, Darboe, Riccardi; D’Orazio, Estrella, Providence. Il Genoa di Luca Chiappino risponderà con un 4-3-1-2 così schierato: Vodisek, Piccardo, Lisboa Da Silva, Raggio, Rovella, Ruggeri, Masini, Kallon, Bianchi, Zennaro, Moro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità