Diretta/ Roma Sassuolo primavera (risultato finale 4-3): la chiude Oddei su rigore

- Michela Colombo

Diretta Roma Sassuolo primavera: streaming video e tv, risultato finale 4-3. Complicato successo giallorosso nella 10^ giornata del Campionato di Primavera 1.

Roma Primavera
Diretta Bologna Roma primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA SASSUOLO PRIMAVERA (finale 4-3)

Diretta Roma Sassuolo primavera: finale da togliere il fiato al Tre Fontane in questo anticipo della 10^ giornata del campionato giovanile, ma il triplice fischio appena udito ha sancito il successo dei giallorossi col risultato di 4-3. Un esito che certo è rimasto in bilico fino all’ultimo: se i lupacchiotti di De Rossi hanno chiuso la prima frazione di gioco col 3-1, sicuri di un successo ancora alla portata, nel secondo tempo abbiamo assisto a una grande rimonta da parte degli emiliani. Già nelle prime battute della ripresa sono stati i giovani neroverdi a prendere in mano le redini del gioco: al 52’ arriva già il gol del 3-2 a firma di Marginean che ben sfrutta il calcio di rigore concesso dalla direzione arbitrale per fallo in area. Dopo la consueta girandola di cambi, ecco che il ritmo del gioco si mantiene altissimo: è quindi la Roma primavera a tornare in avanti, firmando un paio di occasioni da gol importanti prima di trovare la quarta marcatura della partita con Tall al 60’. Il finale è poi palpitante, con il Sassuolo primavera che si butta tutto in avanti in cerca di un pareggio in extremis almeno. Prima del triplice fischio finale però solo Oddei trova la via del gol al 92’ ancora su rigore e sfuma dunque una grande chance di riscatto per gli emiliani. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Roma Sassuolo primavera: si è appena chiuso il primo tempo al Tre Fontane per l’anticipo della 10^ giornata del campionato primavera e già il risultato a tabellone è un eccezionale 3-1 in favore dei giallorossi. Fin dalle prime battute del match il ritmo si è fatto altissimo: già al sesto minuto di gioco infatti abbiamo assistito alla prima occasione da gol dei neroverdi a firma di Saccani. E’ però della Roma la prima marcatura dell’incontro: al 24’ ci pensa Bianda a ferire la difesa avversaria e presto lo specchio del Sassuolo primavera viene di nuovo spaccato, per opera di Semeraro. Sotto di due gol, la compagine giovanile dei neroverdi prova una timida reazione ma al 33’ ecco il terzo gol della Roma primavere, questa volta su rigore: a firmarlo è Zalewski, dopo fallo in area di Bove. E’ dunque solo sul finale che gli emiliani rispondono per le rime e al 41’ arriva la rete di Aurelio, che riapre parzialmente il match. Vedremo ora che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno gli incontri del campionato Primavera saranno una proposta del canale Sportitalia. La diretta tv di Roma Sassuolo Primavera dunque sarà visibile appunto su Sportitalia: il canale è disponibile al numero 60 del vostro televisore (eventualmente raggiungibile al 5060 dal satellite) e ancora una volta, senza costi aggiuntivi, ci sarà la possibilità di seguire la sfida anche in diretta streaming video, visitando il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI COMINCIA

Comincia la diretta tra Roma e Sassuolo primavera e certo prima di dare la parola al campo per questo anticipo della 10^ giornata di campionato, è anche bene dare uno sguardo anche alla statistiche che i due club hanno segnato fin qui. Partendo dai padroni di casa, segnaliamo che la Roma primavera è oggi alla quarta piazza con 16 punti, questi ottenuti con 5 successi e un solo pareggio: i giallorossi inoltre hanno segnato finora 24 gol a fronte dei 18 incassati. Altri numeri per il Sassuolo primavera che però sta recuperando in classifica: per il momento si registra la 10^ piazza con 10 punti, messi assieme con 3 successi e un pari. Gli emiliani inoltre hanno segnato 19 reti, contro le 22 subite finora. Ora diamo la parola al campo, si gioca!

I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta tra Roma e Sassuolo primavera, certo dobbiamo prendere in considerazione anche lo storico che interessa i due club, oggi in campo per la 10^ giornata. Dati alla mano possiamo leggere di appena 6 incontri ufficiali, registrati dal 2016 a oggi e in occasione del primo campionato primavera come della Coppa Italia associata. Il bilancio complessivo dunque ci racconta di 3 successi dei giallorossi nello scontro diretto e una vittoria dei neroverdi. Possiamo anche aggiungere che naturalmente l’ultimo precedente tra Roma e Sassuolo primavera risale alla passata stagione 2018-2019, dove i due club si sfidarono sia per gli ottavi di Coppa Italia (successo 3-0 per i capitolini), che nella stagione regolare del campionato: qui ricordiamo la vittoria emiliana in trasferta all’andata per 5-3 e il successo giallorosso nel turno di ritorno.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Roma Sassuolo primavera, diretta dall’arbitro Paride Tremolada, è la partita in programma oggi, venerdì 29 novembre 2019 al Tre Fontane: fischio d’inizio fissato per le ore 14,30. La decima giornata del primo campionato giovanile si apre oggi con la diretta tra Roma e Sassuolo primavera, gustoso anticipo che mette in palio tre punti particolarmente ricercati da entrambe le squadre. Alla vigilia di questa nuova giornata infatti la formazione emiliana vuole dare seguito alla striscia di successi che sta rilanciando i ragazzi di Turrini verso la zona play off della classifica, dopo un avvio di stagione affatto importante. Non meno però ansiosi di far punti cono anche i giallorossi di De Rossi, che non stanno certo passando un grande momento. La Roma primavera infatti approda a questo anticipo dalla quarta posizione ma in netto calo, specie dopo il pari con l’Atalanta e soprattutto il KO incassato solo pochi giorni fa contro la Lazio nel derby della capitale.

DIRETTA ROMA SASSUOLO PRIMAVERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per la diretta Sassuolo Roma primavera quest’oggi il tecnico Turrini avrà a disposizione uno spogliatoio abbastanza al completo: certo però non si potrà oggi fare a meno dei soliti titolari, protagonisti di questa grande rimonta in campionato per le probabili formazioni. Ecco che allora oggi gli emiliani saranno in campo col 3-5-2  che ha fatto soffrire la Samp, dove vedremo Oddei e Pellegrini (tripletta contro il Napoli) in attacco dal primo minuto. Nell’ampia mediana a 5 del Sassuolo primavera troveranno spazio Aurelio, Artioli, Marginean, Ghione e Saccani, mentre per la difesa le maglie saranno consegnate a Nagy, Bellucci e Pilati. In casa della Roma primavera invece De Rossi dovrà fare a meno oggi dello squalificato Parodi: in difesa però non mancheranno Calafiori, Bianda e Plesbnierowicz. Sono mosse certe per i padroni di casa in mediana con Riccardi, Darboo e Bove titolare nel 4-3-3, mentre in attacco non mancheranno i giallorossi Zalwski, Estrella e Providence.

© RIPRODUZIONE RISERVATA