Diretta/ Roma Torino (risultato finale 1-0) streaming video e tv: la decide Abraham

- Maurizio Mastroluca

Diretta Roma Torino: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 14^ giornata di Serie A.

Abraham Roma
Tammy Abraham (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA TORINO (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE ABRAHAM

Inizia la ripresa tra Roma e Torino, decide al momento Abraham. Palla per Zaniolo, chiude bene Bremer. Fallo di Zima su Zaniolo, giallo per lui. Pobega per Brekalo, tiro potente con Rui Patricio che interviene in due tempi. Pobega recupera un ottimo pallone e imbuca per Brekalo, ottima la chiusura di Karsdorp. Mkhitaryan per El Shaarawy che da distanza ravvicinata la mette alta. Torino che attacca, la Roma punta al contropiede. Zaniolo si mette in proprio ma sbatte contro Zima. Tris di sostituzioni per il Torino, prova a cambiare le carte in tavola Juric. Scatto di Belotti che si ferma e deve abbandonare il campo, entra Sanabria. Pochi minuti alla fine, attacca il Torino alla ricerca del pari. Sanabria, sponda per Zaza che ci prova in rovesciata ma non trova la porta. Fallo di Ibanez su Singo, giallo per lui. Punizione Torino, ultima occasione. Termina il match, la decide Abraham. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA ABRAHAM!

Siamo giunti alla mezzora di gioco, non si sblocca il match. Abraham! La sblocca la Roma! Azione personale di Mkhitaryan che imbuca per l’attaccante, velo di Zaniolo e palla al centravanti che non sbaglia. Calcio di rigore a favore della Roma! Zaniolo per El Shaarawy, Buongiorno commette fallo sul Faraone, rigore per i giallorossi. Dopo una lunghissima visione al VAR tolto il rigore per fuorigioco di Abraham. Cinque minuti trascorsi al VAR. Carles Perez la mette in mezzo e trova Abraham che la gira di testa, grande parata di Milinkovic-Savic. Belotti scatta e viene messo giù da Ibanez, punizione per il Torino. Sulla punizione colpo di testa di Lukic che termina fuori di poco. Termina la prima frazione, decide al momento Abraham. (agg. Umberto Tessier)

ROMA TORINO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv di Roma Torino di Serie A sarà disponibile in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Sarà quindi una diretta streaming video, e per accedere ai contenuti dell’emittente bisognerà essere abbonati al servizio. Per poter visionare la partita è necessario disporre di una connessione ad internet e dell’applicazione dedicata installata su un dispositivo mobile o una Smart Tv. La gara non sarà quindi una delle tre trasmesse in co-esclusiva da Sky Sport.

INFORTUNIO PELLEGRINI

Inizia il match tra Roma e Torino. Pellegrini in mezzo da punizione, Ibanez va di testa ma non trova la porta. Pellegrini rifinisce per El Shaarawy, tocco da due passi che termina fuori. Primi dieci minuti di studio, ritmi bassi. Lukic per Praet che calcia da fuori area, para facile Rui Patricio. Pellegrini per Abraham, chiuso bene il centravanti. Problema per Pellegrini che deve lasciare il campo, al suo posto c’è Carles Perez. Servizio per Zaniolo, lo ferma Djidji con un fallo. Singo crossa e pesca Praet che colpisce di testa, para facile Rui Patricio. Ottima iniziativa di Pobega, chiude bene la difesa della Roma. Abbiamo superato il ventesimo minuto di gioco, non si sblocca la gara. Brekalo fa da sponda per Pobega che conclude, palla alta non di molto. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Roma Torino ci propone anche dei numeri molto interessanti se analizziamo quello che stanno facendo le due squadre. I giallorossi sono quinti in classifica e sono tornati alla vittoria dopo due sconfitte in classifica. Allenati da José Mourinho i capitolini al momento non hanno ancora trovato una quadratura, ma comunque alternando cose buone ad altre che lo sono decisamente meno al momento sono quinti. La squadra ha raccolto 7 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte. I gol fatti sono 23 e anche la difesa sta reggendo l’urto con 15 reti incassate. Dopo un inizio difficile i granata sono riusciti a rialzare la testa e ora puntano quantomeno a una salvezza tranquilla per poi sognare magari anche la zona Europa. I granata hanno 17 punti e nelle ultime cinque partite hanno alternato una vittoria a una sconfitte.

Sono 5 le vittorie, 2 i pari e ben 6 i ko. Il Toro ha segnato 17 reti e dietro ha la seconda migliore difesa della categoria con 13 reti fatte, meglio solo il Napoli a 7, soprattutto grazie a un Bremer stratosferico. Lorenzo Pellegrini a 5 reti è il miglior marcatore della gara. Adesso leggiamo le formazioni ufficiali, poi si gioca!

FORMAZIONI UFFICIALI ROMA TORINO

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Diawara, Mkhitaryan, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham. A disp.: Fuzato, Boer, Vina, Reynolds, Kumbulla, Darboe, Bove, Zalewski, Borja Mayoral, Shomurodov, Afena-Gyan, Perez. All. José Mourinho

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic; Didji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Praet, Brekalo; Belotti. A disp.: Berisha, Gemello, Izzo, Zima, Linetty, Baselli, Kone, Rincon, Aina, Zaza, Sanabria, Pjaca. All. Ivan Juric (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA ROMA TORINO: GLI ALLENATORI

Protagonista all’Olimpico per la diretta tra Roma e Torino non può che essere Jose Mourinho, carismatico allenatore dei giallorossi per questa stagione. Lo Special One è pronto oggi a festeggiare la sua presenza numero 21 sulla panchina della lupa e per il momento il suo bilancio è piuttosto positivo: dati alla mano leggiamo per lui in questo campionato della Serie A 7 successi e un pari trovato, per una media punti di 1.69 a incontro. Pure la Roma come lo stesso allenatore classe 1963 possono fare molto di più con il proseguire della stagione.

Di contro ecco Ivan Juric, allenatore del Torino solo da testa estate, con cui pure i granata stanno vivendo una stagione piena di alti e bassi. Complice qualche KO e defezione di troppo, la squadra piemontese sta forse rendendo meno del previsto: con il tecnico di Split il club ha fin qui recuperato in campionato 5 vittorie e due pari, per una media punti di 1.31 a incontro. (agg Michela Colombo)

LO STORICO

Come è facile immaginare la diretta tra Roma e Torino è parta dalla solidissima tradizione: alla vigilia del match per la 14^ giornata di Serie A pure andiamo a curiosare in questo ricco storico.  Il riferimento è immenso: dal 1928 a oggi le due formazioni si sono sfidate in ben 178 occasioni ufficiali, pure tra primo campionato e Coppa Italia, di cui in particolare ricordiamo la finale del 1963-64, del 1979-80, 1980-81 e 1992-93). Dati alla mano vediamo poi che per tale scontro diretto nel complesso sappiamo contare fin qui ben 75 successi dei giallorossi e solo 57 affermazioni dei granata, con anche 46 pareggi fin qui recuperati.

Se guardiamo al trend recente poi questo è nettamente a favore della lupa: negli ultimi 10 testa a testa, registrati dal 2016 in avanti ecco che emergono ben sette vittorie da parte della Roma e solo tre affermazioni del Torino. Pure va detto che il club piemontese ha fatto proprio l’ultimo precedente dell’incontro, occorso nel turno di ritorno del campionato 2020-21 della Serie A: allora in Piemonte fu bellissimo tris da parte del Toro. (agg Michela Colombo)

MOURINHO INCEROTTATO VUOLE I 3 PUNTI!

Roma Torino sarà diretta dall’arbitro Daniele Chiffi della sezione di Padova. La gara in programma domenica 28 novembre alle ore 18:00 allo stadio Olimpico di Roma, sarà valevole per la 14^ giornata di andata di Serie A. Dopo le due sconfitte consecutive, subite contro Milan e Venezia, la Roma ha ritrovato il sorriso superando il Genoa con il risultato di 0-2 nella scorsa giornata di campionato. La formazione di José Mourinho, si è poi confermata giovedì, centrando la qualificazione per la fase successiva di Conference League, battendo con un netto 4-0 lo Zorya. Risultati che fanno ben sperare i tifosi giallorossi in vista del prossimo turno.

Il Torino è reduce da una buona vittoria per 2-1 contro l’Udinese. La formazione di Ivan Juric è in cerca di continuità, infatti nelle ultime cinque giornate si sono alternate 3 sconfitte e 2 successi. I granata occupano la parte centrale di classifica con 17 punti all’attivo, distanti quattro lunghezze dalla zona-Europa. Dando uno sguardo alle ultime sfide tra le due compagini, il bilancio della scorsa stagione è in parità. Infatti nella gara di andata la Roma vinse 3-1 sui granata, mentre in quella di ritorno a conquistare il successo fu il Torino con lo stesso risultato.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA TORINO

Vediamo le probabili formazioni della partita Roma Torino di Serie A, che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto allo stadio Olimpico. José Mourinho dovrà fare a meno dello squalificato Veretout, il sostituto sarà Darboe. Nel terzetto difensivo dovrebbe tornare Smalling, il quale prenderà il posto di Kumbulla. Per il resto dovrebbe essere confermata la Roma vincente nello scorso turno contro il Genoa, con il modulo 3-4-1-2. Ecco la probabile formazione titolare dei giallorossi: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Darboe, El Shaarawy; Mkhitaryan; Shomurodov, Abraham.

Non dovrebbero esserci grandi novità per il Torino. Ivan Juric sembra intenzionato a riproporre la formazione che ha battuto l’Udinese nella scorsa giornata. In attacco quindi Andrea Belotti, supportato da Praet e Brekalo. Questo il probabile undici titolare che dovrebbe affrontare la Roma, schierato con il modulo 3-4-1-2: Milinkovic-Savic; Djidji; Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Aina; Praet, Brekalo; Belotti.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse di Roma Torino di Serie A, proposte dall’agenzia Snai. Ad avere i favori dei pronostici sono i giallorossi, infatti la vittoria della Roma, abbinata al segno 1 è quotata 1.70. Un eventuale pareggio, associato al segno X, viene proposto a 4.00. Il risultato meno probabile sembra il successo del Torino, che abbinato al segno 2, viene quotato 4.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA