Diretta/ Roma Udinese (risultato finale 1-0): espulso Pellegrini!

- Fabio Belli

Diretta Roma Udinese streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie A.

Okaka Ibanez Udinese Roma lapresse 2021 640x300
Diretta Roma Udinese, Serie A 22^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA UDINESE (RISULTATO FINALE 1-0): ESPULSO PELLEGRINI!

L’Udinese tenta gli ultimi assalti, Deulofeu impegna severamente Rui Patricio, quindi ci prova anche Walace con una secca staffilata che manca di poco la porta. La Roma regge ma al 90′ deve restare in dieci visto che arriva la doppia ammonizione per Lorenzo Pellegrini per una sbracciata su Samardzic. Espulsione che pesa visto che il capitano romanista sarà costretto a saltare il derby. Nel recupero punizione di Deulofeu che viene alzata sopra la traversa da Rui Patricio, quindi l’Olimpico giallorosso può festeggiare la quarta vittoria nelle ultime cinque partite di campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ROMA UDINESE STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Roma Udinese sarà più correttamente una diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che da questa stagione detiene i diritti per trasmettere in esclusiva l’intero campionato di Serie A. Questa non è una delle partite che saranno visibili anche su Sky, di conseguenza il punto di riferimento sarà esclusivamente DAZN visibile tramite l’app su smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come tablet o smartphone.

CI PROVA SOPPY

Si riparte senza cambi, con l’Udinese che prova a non subire il ritmo della Roma nel corso del match. Primi minuti che passano comunque senza sussulti nella ripresa, all’11’ c’è un cartellino giallo per Pellegrini per un fallo ai danni di Pussetto, quindi al 17′ doppio cambio per i friulani con lo stesso Pussetto e Molina che lasciano spazio a Beto e Soppy. Ammoniti Cristante e Calafiori, poi al 23′ è proprio il neo entrato Soppy a rendersi pericoloso con una girata che si alza di poco sopra la traversa. Al 23′ primo cambio anche per Mourinho con Calafiori che prende il posto di Smalling e la Roma che continua a condurre di misura sull’Udinese. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA ABRAHAM!

La Roma riesce a sbloccare il risultato al 36′: grande affondo di Calafiori che salta secco Molina e piazza nel mezzo un pallone perfetto per Abraham, la cui conclusione un po’ “sporca” finisce comunque in rete. Ammonito in precedenza Walace, ma al 41′ è l’Udinese ad avere una grande chance per il pareggio con Deulofeu che scatta su Calafiori, lo salta e cerca Pussetto per l’appoggio: l’argentino avrebbe la porta spalancata ma il recupero di Mancini evita alla Roma il pari. 2′ di recupero e si va al riposo con i padroni di casa avanti di misura sui friulani. (agg. di Fabio Belli)

PALO DI ZANIOLO!

Roma subito in avanti con affondi di Pellegrini e Mkhitaryan, ma la prima grande occasione da gol ce l’hanno i giallorossi con Nicolò Zaniolo che all’8′ coglie un palo staccando di testa su cross da calcio d’angolo di Pellegrini. Udinese molto attendista, la Roma fatica un po’ a trovare spazi e si rivede in avanti al 18′ con Abraham che tenta la conclusione ma si vede murato da Becao. I bianconeri riescono ad allentare un po’ la pressione mano a mano che ci si avvicina alla parte centrale del primo tempo, al 26′ è bravo Ibanez a chiudere in scivolata su un affondo del Tucu Pereyra che poteva procurare grattacapi alla difesa di casa. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Finalmente siamo pronti a vivere la diretta di Roma Udinese. José Mourinho, perdendo a Verona, non potrà replicare lo straordinario avvio che sei anni fa aveva centrato Rudi Garcia, che aveva portato la Roma a vincere leprime 10 partite segnando un nuovo record per la Serie A (tuttora imbattuto). Lo Special One comunque non si può lamentare: in quattro giornate i giallorossi hanno ottenuto 9 punti segnando 11 gol – 8 da parte dei centrocampisti – mentre sono 5 quelle subite, da questo punto di vista si può sicuramente fare meglio. L’Udinese ha stupito: prima della nettasconfitta contro il Napoli la squadra di Luca Gotti era imbattuta con due vittorie e il pareggio contro la Juventus (da 0-2 a 2-2) con 5 gol all’attivo e 2 al passivo, dunque due clean sheet. Lo 0-4 di lunedì sera ha peggiorato le statistiche ma non cancella il passo dei friulani, chiamati ora a un’alta grande sfida.

Vedremo allora cosa succederà all’Olimpico, a tale proposito mettiamoci comodi e leggiamo insieme le formazioni ufficiali, finalmente la diretta di Roma Udinese sta per cominciare! ROMA: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All.: Mourinho. UDINESE: Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Deulofeu. All.: Gotti (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ROMA UDINESE: I TESTA A TESTA

Roma Udinese in diretta per la Serie A si è vista già in altre 47 situazioni grazie a 27 successi dei giallorossi, 7 dei friulani e 12 pareggi. La Roma ha segnato 105 reti mentre l’Udinese ne ha realizzati 52. Il match col maggior numero di reti e anche il maggior scarto ci porta indietro alla stagione 1960 quando i giallorossi vinsero col risultato di 6-1. Grande protagonista fu Manfredini autore di una tripletta. Il risultato più frequente uscito è l’1-1 che abbiamo visto già in 8 volte precedentemente. L’ultimo match giocato allo Stadio Olimpico di Roma ci porta indietro al febbraio scorso, una gara terminata col risultato finale di 2-0. Aveva iniziato alla grande Veretout autore di una doppietta nei primi 25 minuti con Pellegrini che si vide annullare una rete per fuorigioco. Nel finale la ciliegina sulla torta la metteva Pedro.

L’Udinese non vince dalla gara precedente quella del luglio 2020, una sfida terminata col risultato finale di 0-2. I friulani passarono in vantaggio al minuto 12 con Kevin Lasagna. I padroni di casa rimasero in dieci col rosso diretto alla mezzora preso da Perotti. Nel finale rendeva il risultato più rotondo Nestorovski grazie a un gol siglato al minuto 78.

DIRETTA ROMA UDINESE: L’ARBITRO

Diamo uno sguardo per la diretta di Roma Udinese a quelli che saranno i direttori di gara. L’arbitro sarà Antonio Rapuano con ad aiutarlo Sergio Ranghetti e Marco Scatragli. Il quarto uomo sarà Gianpiero Miele con Daniele Chiffi var e Rodolfo Di Vuolo avar. L’arbitro Rapuano nasce a Rimini il 10 aprile del 1985 e di professione nella vita di tutti i giorni fa l’agente della Polizia Locale. Il suo debutto lo vediamo nel 2010 in Serie D, dimostrandosi fin da subito personaggio di sicura affidabilità.

Il suo debutto in Serie A arriva nel maggio del 2017 per la gara Torino Sassuolo piena di emozioni e terminata col risultato finale di 5-3. Sicuramente tra le sue caratteristiche più importanti c’è quella di essere molto bravo nel gestire i momenti della partita, senza interrompere il gioco quando non è necessario. Non ama particolarmente tirare fuori cartellini basti pensare che in 185 partite tra i professionisti ha ammonito per 859 volte con 26 rossi per doppio giallo e 43 espulsioni dirette. Su alcuni particolari però si rivela un arbitro sicuramente molto pignolo.

ROMA UDINESE: SFIDA SPETTACOLARE!

Roma Udinese, in diretta giovedì 23 settembre 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Olimpico di Roma, sarà una sfida valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie A. Riscatto cercasi per due dopo un weekend amaro per entrambe le contendenti. Dopo tre vittorie consecutive, che erano 6 considerando gli impegni di Conference League, è arrivato il primo dispiacere stagionale per la Roma di Josè Mourinho, che ha ceduto in casa del Verona. Un 3-2 che ha messo in luce lacune difensive che nelle prime uscite i giallorossi erano riusciti ad arginare, ma che sono emerse inesorabilmente nel match contro gli scaligeri.

Non è andata meglio all’Udinese che dopo 7 punti in tre partite in avvio di campionato ha ceduto di schianto contro un Napoli che ha dominato il match alla Dacia Arena, andando a rifilare un poker ai friulani in una partita dominata dagli ospiti. Il 14 febbraio scorso Roma vincente 3-0 nell’ultimo precedente interno contro l’Udinese, decisiva una doppietta di Jordan Veretout e un gol di Pedro. Al 2 luglio 2020, nella fase di recupero del campionato dopo lo stop per il lockdown, risale invece l’ultimo successo friulano in casa giallorossa, a segno Kevin Lasagna e Igor Nestorovski per lo 0-2 finale.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA UDINESE

Le probabili formazioni della diretta Roma Udinese, match che andrà in scena allo stadio Olimpico di Roma. Per la Roma, José Mourinho schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Risponderà l’Udinese allenata da Luca Gotti con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Zeegelaar; Pereyra, Pussetto.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Olimpico di Roma, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Roma con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.53, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.50, mentre l’eventuale successo dell’Udinese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA