Sada Civitanova/ Risultato finale (0-3): successo di peso per Lube, Bieniek ne fa 16!

- Michela Colombo

Sada Civitanova: risultato finale 0-3. Successo di peso della Lube nella partita di volley maschile, per il secondo turno del Mondiale per club.

Lube Civitanova
Diretta Civitanova Sada Cruzeiro, finale Mondiale per Club 2019 (da Facebook Lubevolley, repertorio)

E’ terminata con la vittoria per 3-0 della Lube la diretta Sada Civitanova, secondo match della compagine di Fefè De Giorgi per i Mondiali per club di volley maschile: nella notte italiana i cucinieri hanno quindi dominato una partita complicatissima con i brasiliani, ma che ha regalato davvero grandi emozioni agli appassionati che stanotte hanno fatto le ore piccole. Un risultato netto dunque a Betim, che però è arrivato solo al termine di uno scontro intenso visto anche i parziali messi a referto, di 25-23, 30-28, 25-15 in favore ovviamente dei nostri beniamini. Due set di vera sofferenza quindi con il Sada Cruzerio, per poi la liberazione nel terzo parziale dove Civitanova ha espresso al meglio il proprio gioco: i numeri sono poi eccellenti per la squadra di De Giorgi con 16 punti firmati da Bieniek e 10 di Juantorena. Con tale trionfo, la Lube prosegue nella bella striscia inaugurata solo pochi giorni fa contro Al Rayyan e si colloca in testa al gruppo: la semifinale è dunque a un passo, ma già stasera i cucinieri saranno in campo per fronteggiare i temibili russi dello Zenit Kazan, per una sfida che sarà decisiva per fissare gli abbinamenti per la prossima final four dei Mondiali per club di volley maschile. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sada Civitanova, in diretta dal taraflex del Ginasio Divino Braga di Betim, è la partita in programma oggi giovedi 5 dicembre 2019: fischio d’inizio fissato per le ore 00,30 italiane, ma saranno le ore 20,30  locali in Brasile. Dopo il buon esordio della formazione di Fefè De Giorgi contro i qatarioti del Al Rayyan, ora la Lube fa sul serio in questa fase preliminare dei Mondiali per club, che pure per l’edizione del 2019 ha cambiato formula, ora più semplificata. Sarà dunque un calendario più agevole per i club impegnati nella manifestazione iridata ma non privo di spettacolo: già questa notte infatti ci attendiamo scintille sul taraflex brasiliano, tra i padroni di casa, quinti classificati nella passata stagione e la Lube, medaglia d’argento solo l’anno scorso dopo la finalissima persa con Trento.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Eccellente notizia per gli appassionati di volley: la diretta tv di Sada Civitanova sarà garantita da Sky, che ha acquistato i diritti del Mondiale per Club 2019, sia al maschile sia al femminile. Appuntamento dunque su Sky Sport Arena, canale numero 204 della piattaforma satellitare, che in questa settimana sarà la casa della grande pallavolo. Sarà naturalmente disponibile per gli abbonati anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

DIRETTA SADA CIVITANOVA: RISULTATI E CONTESTO

Come riferito prima per la diretta di Sada Civitanova di questa notte, ci attendiamo scintille in campo in questo secondo turno dei mondiali per club di volley maschile: le due squadre infatti, aiutate anche dalla formula semplificata del torneo (che non ha più dunque i due gironi preliminari, ma uno solo prima della Final Four), contano molto ad  strappare il pass per la finalissima di questa domenica, e con ragione. Ricordiamo infatti che la Lube è approdata al torneo Fivb in virtù del titolo di Campione d’Europa ottenuto l’anno scorso e stesso discorso vale per il Cruzerio, primo al campionato sudamericano per club del 2019: inoltre entrambe le squadre vantano a oggi un eccellente stato di forma, come ben ci raccontano gli ultimi risultati ottenuti prima di partire per Betim (basti segnalare che la Lube è prima nel campionato di Superlega). Dunque ambizioni, stato di forma, e palmares sono ottimi segnali di una diretta Sada Civitanova bollente: ci aggiungiamo tra gli ingredienti pure un buon storico, che vede avanti proprio i cucinieri di De Giorgi. Non ci resta dunque che dare la parola al campo per questo incontro così brillante!

© RIPRODUZIONE RISERVATA