Diretta/ Salernitana Cittadella (risultato finale 1-0) DAZN: Decide il gol di Bogdan!

- Fabio Belli

Diretta Salernitana Cittadella. Streaming video DAZN del match valevole per la decima giornata d’andata del campionato di Serie B.

Salernitana Serie B
Pronostici Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA CITTADELLA (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Arechi la Salernitana batte il Cittadella per 1 a 0 non senza faticare. Nel primo tempo, così come per gran parte dell’incontro, le due compagini faticano ad organizzare delle manovre offensive degne di tal nome, in grado di impensierire le rispettive retroguardie avversarie e spezzare l’equilibrio iniziale. Nel secondo tempo il copione si ripete, lasciando pensare che la sfida possa anche concludersi con un pareggio a reti inviolate. Nell’ultima parte della partita ci pensa infine Bogdan a siglare il gol del vantaggio definitivo per i campani, capitalizzando con un colpo di testa il calcio d’angolo battuto dal suo compagno Cicerelli all’86’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Salernitana di portarsi a quota 23 nella classifica della Serie B mentre il Cittedella resta fermo con i suoi 14 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA SALERNITANA CITTADELLA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Cittadella non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, salvo variazioni di palinsesto: l’appuntamento è riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento alla piattaforma DAZN, che garantisce tutte le partite del campionato di Serie B in diretta streaming video. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il risultato tra Salernitana e Cittadella è ancora bloccato sullo 0 a 0 iniziale. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, il copione del match sembra ripetersi in maniera analoga rispetto a quanto ammirato nella prima frazione dell’incontro. Le emozioni continuano quindi a scarseggiare ed i padroni di casa producono al massimo un tiro con Di Tacchio al 55′, finito in ogni caso alto ben al di fuori dello specchio della porta del Cittadella. I presupposti non sono di certo buoni riguardo allo spettacolo in questa ripresa ma la partita potrebbe anche venire decisa da una fiammata improvvisa nell’ultima parte della gara. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Salernitana e Cittadella sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza. I minuti scorrono sul cronometro e dopo lo spunto di Tsadjout del 14′, i veneti si rifanno vedere intorno al 28′ con Ogunseye, la cui conclusione è stata intercettata in maniera regolare da Gyomber secondo l’arbitro nonostante le proteste per un presunto fallo di mano. Gli ospiti insistono con Proia al 39′ e poi pure con Pavan al 43′, con i campani che dal canto loro non riescono a superare la retroguardia avversaria con Dziczek al 45′. I due tecnici dovranno rivedere le loro strategie durante il riposo se vorrano sperare di conquistare i tre punti nel corso del secondo tempo da disputare fra qualche istante. Fino a questo momento il direttore di gara Alessandro Prontera, proveniente dalla sezione di Bologna, ha ammonito il solo Perticone tra le fila del Cittedella verso il 19′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Campania la partita tra Salernitana e Cittadella è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due compagini scese in campo per questa decima giornata di campionato sembrano volersi studiare a vicenda, senza premere particolarmente il piede sull’acceleratore così da non rischiare di subire la giocata avversaria in contropiede. I padroni di casa allenati dal tecnico Castori provano dunque a farsi vedere sparando alto con Anderson verso il 13′. Ecco le formazioni ufficiali: SALERNITANA (3-5-2) – Belec; Bogdan, Gyombér, Mantovani; Kupisz, Di Tacchio, Dziczek, Anderson, Casasola; Tutino, Djuric. A disp.: Adamonis, Gondo, Cicerelli, Aya, Iannoni, Barone, Capezzi, Giannetti, Antonucci, Baraye. All.: Castori. CITTADELLA (4-3-1-2) – Maniero; Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti; Proia, Pavan, Gargiulo; D’Urso; Ogunseye, Tsadjout. A disp.: Kastrati, Iori, Camigliano, Tavernelli, Frare, Donnarumma, Cissé, Branca, Ghiringhelli, Mastrantonio, Awua. All.: Venturato. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Nella diretta di Salernitana Cittadella potremmo assistere alla sfida tra due squadre che ben stanno facendo. Il cavalluccio marino è la squadra capolista della cadetteria con 20 punti, protagonista di un percorso di crescita molto importante. Fino a questo momento la squadra ha raccolto 6 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. L’attacco gira bene anche se non è il migliore, rispetto alle 15 reti siglate dai campani ne hanno fatte 16 proprio il Cittadella e l’Empoli con il Lecce che ne aveva siglate addirittura 22. La difesa è la seconda con 7 gol incassati, meglio il Chievo con 6 e il Monza con 5. Il Cittadella invece è settimo con 14 punti, raggiunti grazie a 4 successi, 2 pari e 2 ko. L’attacco sta facendo molto bene con 16 reti siglate fino a questo momento. La difesa ne ha subite 9 con diverse che hanno fatto meglio ma che comunque si attiene col passo delle migliori di questa stagione.

DIRETTA SALERNITANA CITTADELLA: TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Salernitana Cittadella sono ben 19 considerando anche le gare disputate al Tombolato. Il bilancio è nettamente in favore della squadra veneta che ha vinto per 9 volte, rispetto le 6 dei suoi avversari mentre i pareggi sono 4. Nelle ultime quattro gare, giocate dal 2018 a oggi in Serie B. si sono alternate alla vittoria le due squadre con successo sempre di chi giocava in casa, il Cittadella però ha vinto le due precedenti, sei se si esclude un pareggio del 4 aprile 2017. L’ultimo precedente è anche l’ultima vittoria del cavalluccio marino, un 4-1 del 13 luglio scorso. La gara fu sbloccata dai gol di Gondo e Lombardi nella prima mezz’ora con Gargiulo che sembrava riaprire il match alla fine della prima frazione di gioco. Al minuto 62 Ciciretti falliva il rigore del ko, con Lombardi che subito dopo portava a 2 le reti di vantaggio. Nel finale trovava gloria anche Kiyine con una rete da grande opportunista. All’andata al Tombolato il Citta si impose per 4-3 e dire che furono gli ospiti a passare in vantaggio al minuto 21 con Djuric. Già nel primo tempo però la squadra di casa sembrava chiudere la contesa con una doppietta di Diaw e un gol di Benedetti. Nella ripresa gonfiava la rete anche D’Urso con gli ospiti che rischiavano addirittura a pareggiarla dopo essere stati sotto 4-1. Arrivarono i gol di Giannetti e Kiyine senza però essere seguiti dalla rete del pari.

DIRETTA SALERNITANA CITTADELLA: VENETI INSIDIOSI…

Salernitana Cittadella, in diretta dallo stadio Arechi di Salerno in programma sabato 5 dicembre 2020 alle ore 14.00, sarà una sfida valevole per la decima giornata d’andata del campionato di Serie B. La capolista rilancia, in un momento positivo dopo i due successi consecutivi contro Cremonese e Cosenza che hanno consolidato il primato della formazione campana. Si tratta sicuramente del miglior avvio di campionato dei granata dei tempi della storica promozione in Serie A della stagione 1997/98. Per puntare davvero al massimo obiettivo servirà però continuità e il Cittadella è sempre un osso molto duro, con i veneti che hanno ritrovato il sorriso sabato scorso uscendo dalla crisi che tra Coppa Italia e campionato li aveva fatti incappare in tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro sfide ufficiali. La squadra di Venturato ha riagganciato la zona play off e ora riproverà a recuperare il terreno perduto, a patto di non ricadere nei black out che a volte attanagliano la squadra.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA CITTADELLA

Le probabili formazioni di Salernitana Cittadella, sfida che andrà in scena presso lo stadio Arechi di Salerno. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Fabrizio Castori con un 4-4-2: Belec, Casasola, Gyomber, Aya, Lopez, Cicerelli, Di Tacchio, Schiavone, Kupisz, Djuric, Tutino. Gli ospiti guidati in panchina da Roberto Venturato schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Falcone, Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti, Proia, Pavan, Branca, D’Urso, Cisse’, Tsadjout.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie B tra Salernitana e Cittadella queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 2.30, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.20 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA