Diretta/ Salernitana Frosinone (risultato finale 1-0) DAZN: i granata non mollano

- Fabio Belli

Diretta Salernitana Frosinone. Streaming video DAZN del match valevole per la tredicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Salernitana
Diretta Salernitana Monza (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA FROSINONE (RISULTATO FINALE 1-0): I GRANATA NON MOLLANO

La Salernitana non molla la pur difficile rincorsa al Lecce e alla Serie A, piegando 1-0 il Frosinone grazie a un gol di Cicerelli. Proprio lui alla mezz’ora è andato molto vicino al raddoppio, col Frosinone che nella parte finale della partita cercando disperatamente il pareggio. Al 44′ è Capuano ad avere il pallone buono, ma il suo colpo di testa si perde di poco a lato. E’ davvero l’ultima chance e dopo 3′ di recupero arriva il triplice fischio finale: la Salernitana si prende il terzo posto solitario e prova la disperata rincorsa al secondo posto, per il Frosinone le speranze di accesso ai play off sembrano ormai definitivamente tramontate. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SALERNITANA FROSINONE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Frosinone è quella che per questo turno di Serie B sarà trasmessa in chiaro per tutti dalla televisione di stato: come di consueto dunque l’appuntamento è su Rai Sport + HD, canale al numero 57 del vostro televisore, e sarà la stessa emittente a fornire la possibilità di seguire questa partita in diretta streaming video, mettendo a disposizione senza costi aggiuntivi il sito o l’app ufficiali di Rai Play ai quali dovrete accedere con apparecchi mobili quali PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

COLPISCE CICERELLI!

La ripresa inizia con tre sostituzioni: il Frosinone mette in campo Ciano al posto di Vitale, la Salernitana richiama in panchina Mantovani e André Anderson inserendo Jaroszynski e Cicerelli. Viene ammonito Gori per un fallo su Capezzi, quindi su cross da calcio d’angolo finisce di poco fuori un colpo di testa di Brighenti. Al 10′ però è la Salernitana a passare proprio grazie al neo entrato Cicerelli, che sfrutta un apertura di Capezzi e piazza un gran destro sotto l’incrocio dei pali. Al 13′ doppio cambio per Grosso: dentro Rohden, fuori Gori, mentre Iemmello prende il posto di Novakovich. Al quarto d’ora viene ammonito Zampano per un fallo su Tutino, quindi al 17′ una gran botta al volo di Iemmello non trova la porta granata. Al 20′ rasoiata di Kiyine che finisce d’un soffio a lato, quindi al 26′ fallo di Di Tacchio, ammonito, al limite dell’area su Kastanos: la conseguente punizione di Ciano si infrange sulla barriera. (agg. di Fabio Belli)

ANDERSON MANCA LA CHANCE

Al 26′ la Salernitana manca una grande chance per portarsi in vantaggio: Tutino raccoglie un passaggio in profondità e serve in area André Anderson, che da posizione ravvicinata calcia d’un soffio fuori. Al 28′ ci prova Brignola per il Frosinone ma la sua conclusione viene murata da Gyomber, poi al 37′ Bardi raccoglie con le mani un retropassaggio di Szyminski e l’arbitro fischia punizione a due in area per la Salernitana. La conclusione di André Anderson però non passa, con la barriera ciociara che respinge. Al 40′ Capezzi non controlla un gran filtrante di André Anderson che l’avrebbe mandato praticamente in porta, quindi finisce alta una gran botta di Zampano: dopo 3′ di recupero, squadre negli spogliatoi per l’intervallo allo stadio Arechi con il risultato ancora a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

COULIBALY KO!

Buon inizio del Frosinone che al 9′ guadagna un calcio di punizione con Kastanos steso al limite dell’area da André Anderson, ammonito nell’occasione. La battuta di Vitale viene deviata in calcio d’angolo dalla barriera. Al 14′ ammonito proprio Vitale per un fallo su Coulibaly, che lamenta un infortunio: dopo 5′ Castori costretto al cambio, inserendo Capezzi. Al 17′ non ha fortuna un tentativo al volo di Kastanos, quindi al 25′ ci prova anche Gori dalla distanza, ma senza fortuna. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Salernitana (3-5-2): Belec; Veseli, Gyomber, Mantovani; Kupisz, Kiyine, Di Tacchio, Coulibaly, Casasola; Anderson, Tutino. Allenatore Castori. Frosinone (4-3-3): Bardi; Brighenti, Szyminski, Capuano, Zampano; Gori, Carraro, M. Vitale; Brignola, Novakovich, Kastanos. Allenatore Grosso. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Diamo uno sguardo, in attesa della diretta di Salernitana Frosinone, ai numeri delle due squadre. Il cavalluccio marino sta vivendo una buona stagione di crescita con 51 punti infatti è in quarta posizione. La squadra amaranto ha collezionato finora 13 vittorie, 12 pareggi e 6 sconfitte. Questo anche per un numero di reti fatte non all’altezza della classifica, appena 32, ma la terza miglior difesa del campionato con 29 reti subite, meglio solo Monza a 27 e Empoli a 24. Dall’altro lato i ciociari stanno facendo fatica e devono guardarsi le spalle anche se la retrocessione è dietro a 7 lunghezze. I punti accumulati finora sono 39 grazie a 9 successi, 12 pari e 10 ko. L’attacco è tra i peggiori della categoria con 28 reti fatte, la difesa ne ha incassate 36. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA SALERNITANA FROSINONE: TESTA A TESTA

La diretta di Salernitana Frosinone conta 15 precedenti se si considerano anche le gare disputate nel Lazio. Il bilancio è abbastanza in equilibrio. Il cavalluccio marino ha vinto 4 volte con 2 successi in casa e 2 in trasferta, dall’altra parte invece i ciociari si sono imposti per 5 volte di cui 3 tra le mura amiche e 2 all’Arechi, mentre i pareggi sono 6. L’ultimo successo dei gialloblù in Campania contro questo avversario ci porta al maggio 2017, una gara terminata col risultato di 1-3. gli ospiti erano riusciti a passare in triplo vantaggio nella ripresa con i gol di Mazzotta, Ciofani su rigore e l’autorete di Bittante. Il rosso di Minala e Vitale chiudevano il conto per i campani, con gol della bandiera di Coda su calcio di rigore al minuto 89. La Salernitana non vince contro questo avversario in casa dal novembre 2013 col risultato di 1-0 grazie alla rete di Mendicino al minuto 89.

DIRETTA SALERNITANA FROSINONE: PARTITA DELICATA!

Salernitana Frosinone, in diretta lunedì 5 aprile 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio Arechi di Salerno, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Campani al bivio dopo la sconfitta nello scontro diretto di Lecce: sfida cruciale per il secondo posto che è stata vinta dai salentini, la Salernitana si è vista agganciata dal Monza al terzo posto in classifica, restando però a -4 dal Lecce e dalla possibilità di salire direttamente in Serie A.

Solo battendo il Frosinone la squadra allenata da Fabrizio Castori potrà rimettersi in carreggiata, ma i ciociari sono chiamati a loro volta a trovare una dimensione in un finale di campionato che si prospetta difficile. Il nuovo tecnico Fabio Grosso ha esordito con un pareggio a reti bianche in casa della Reggiana che non è stato di certo esaltante: la zona play off è ancora lontana e pur non correndo ancora grandi rischi per il pericolo di essere risucchiati in zona play off, devono provare a cambiare ritmo in quello che è un girone di ritorno finora molto deludente per rendimento.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA FROSINONE

Le probabili formazioni della sfida tra Salernitana e Frosinone presso lo stadio Arechi. I padroni di casa allenati da Fabrizio Castori scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Belec; Veseli, Gyomber, Mantovani; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Kiyine; Tutino, Djuric. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Fabio Grosso con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Bardi; Zampano, Ariaudo, Curado, D’Elia; Rohden, Maiello, Kastanos, Ciano, Iemmello, Brignola.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Salernitana e Frosinone, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.35 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 2.95 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.30 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA