Diretta/ Sambenedettese Fermana (risultato finale 0-2): la chiude D’Angelo!

- Mauro Mantegazza

Diretta Sambenedettese Fermana, risultato finale 0-2 al Riviera delle Palme: reti decisive di Cognigni e D’Angelo, ora sarà sfida alla Ternana.

Sambenedettese tifosi
Diretta Sambenedettese Fermana, repertorio LaPresse

DIRETTA SAMBENEDETTESE FERMANA, RISULTATO FINALE 0-2

Sambenedettese Fermana si conclude con il risultato di 0-2: D’Angelo ha chiuso i conti al 64’ con il timbro di D’Angelo, bravo a fulminare Raccichini su ottimo assist del solito Bacio Terracino. Gli ospiti hanno condotto la partita con grande tranquillità, arginando senza fatica le avanzate dei padroni di casa, rischiando a più riprese di trovare il gol del tris. Basti pensare all’occasione avuta al minuto 85: Bacio Terracino – sempre lui – ha sfoderato il destro dal limite dell’area, ma il pallone è terminato poco sopra la traversa della porta della Samb. Grande delusione tra i tifosi rossoblu, che hanno accusato la squadra di non aver preso seriamente il derby. Fermana corsara al Riviera delle Palme, Cognigni e D’Angelo regalano il pass per il secondo turno di Coppa Italia di Serie C: i gialloblu dovranno fare i conti con la corazzata Ternana, ma Fermo è pronta a sognare ancora… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

DIRETTA SAMBENEDETTESE FERMANA (0-1): INIZIA LA RIPRESA

Inizia la ripresa della diretta di Sambenedettese Fermana col risultato che è sempre di 0-1. I due allenatori hanno deciso di tornare in campo senza effettuare nessuna sostituzione, con i due allenatori che hanno deciso di inserire in campo nessun calciatore dalla panchina. Sono infatti tornati in campo i ventidue effettivi che avevano iniziato la partita. La prima occasione della ripresa è stata aperta da un tiro da fuori di Piredda che ha spaventato Palombo, senza però riuscire a trovare la porta. La gara potrebbe regalare altre sorprese con le due squadre che hanno ancora in riserbo diverse sorprese. Vedremo come terminerà la gara che fino a questo momento ha regalato buone emozioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI COGNIGNI

La diretta di Sambenedettese Fermana è arrivata alla metà della prima frazione di gioco col risultato che è di 0-1. La partita è stata sbloccata da un calcio di rigore siglata da Cognigni al minuto 17. La massima punizione se l’era regalata proprio Cognigni steso in area di rigore da Zaffagnini. La partita è vissuta su buoni ritmi con gli ospiti che però hanno sfruttato una delle poche occasioni capitate a loro disposizione. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: Sambenedettese (4-3-3): Raccichini; Brunetti, Biondi, Zaffagnini, Trillò; Piredda, Gelonese, Garofalo; Bove, Panaioli, Orlando. All.: Montero Fermana (3-5-2): Palombo; Bellini, Manetta, Scrosta; Bacio Terracino, Iotti, Isacco, Persia, Fiumicetti; D’Angelo, Cognigni. All.: Destro. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI GIOCA

Si scende in campo per Sambenedettese Fermana, ma nei pochi minuti che ancora ci separano dal fischio d’inizio curiosiamo nella storia di questo derby marchigiano che vanta 15 precedenti ufficiali con numeri a dire il vero a senso unico. La Sambenedettese infatti ha ottenuto ben nove vittorie, i pareggi sono quattro mentre solamente due finora sono stati i successi della Fermana, che di conseguenza è nettamente in svantaggio (16-32) anche per quanto riguarda il numero dei gol segnati. La Sambenedettese logicamente è molto avanti anche nei sette precedenti in casa propria, dove ha concesso appena un pareggio e una sconfitta, a fronte di ben cinque vittorie. L’ultimo confronto è davvero fresco, perché le due squadre si sono già affrontate il 22 settembre in campionato: pareggio 1-1 con vantaggio della Sambenedettese firmato da Cernigoi e gol di Liguori per fissare il pareggio della Fermana, allora padrona di casa. Adesso però scendiamo in campo: Sambenedettese Fermana infatti sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sambenedettese Fermana non è disponibile, ma per tutti gli appassionati possiamo ricordare che pure in questa stagione il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite non solo del campionato ma anche della Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

STATISTICHE FERMANE

Siamo sempre più vicini alla diretta di Sambenedettese Fermana, ci resta naturalmente da presentare anche i numeri della formazione ospite in vista della gara secca per il primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia Serie C, prendendo tuttavia come punto di riferimento il campionato, che dopo otto giornate ci fornisce numeri che cominciano ad essere piuttosto significativi. Possiamo dunque evidenziare che fino a questo momento i numeri della Fermana non sono esaltanti, dal momento che i marchigiani hanno raccolto 8 punti in classifica nel girone B con due vittorie, altrettanti pareggi e ben quattro sconfitte. Di conseguenza anche la differenza reti non può attualmente sorridere alla Fermana, che infatti non è andata oltre il -5, frutto di sette gol segnati ma ben dodici subiti. C’è da lavorare, chissà con quale spirito sarà accolto l’impegno infrasettimanale in Coppa Italia Serie C… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I NUMERI DELLA SAMB

Avvicinandoci alla diretta di Sambenedettese Fermana, andiamo adesso a scoprire i numeri stagionali delle due formazioni marchigiane, cominciando naturalmente dai padroni di casa. Facciamo riferimento al cammino in campionato, anche se oggi si scenderà in campo per la Coppa Italia Serie C. Dobbiamo dunque sottolineare che finora il cammino della Sambenedettese è stato davvero buono nel girone B di questo campionato 2019-2019. La formazione allenata da mister Montero infatti fino a domenica ha ottenuto 15 punti nelle prime otto giornate, grazie a quattro vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. Cammino positivo esaltato dal successo per 4-2 contro il Piacenza, che ha permesso alla Sambenedettese di raggiungere quota 14 gol segnati, mentre quelli subiti sono 8 e di conseguenza la differenza reti è pari a +6 per la formazione di San Benedetto del Tronto, dove oggi sarà disputato il match di Coppa Italia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Sambenedettese Fermana, diretta dall’arbitro Luca Zucchetti della sezione Aia di Foligno, si disputa alle ore 18.30 di questa sera, mercoledì 9 ottobre 2019, per il primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia Serie C 2019-2020. Allo stadio Riviera delle Palme dunque ci attende un derby marchigiano: Sambenedettese Fermana mette di fronte due formazioni che in campionato fanno parte entrambe del girone B: in classifica se la passano decisamente meglio i padroni di casa, che con 15 punti navigano in piena zona playoff e sono reduci dalla grande vittoria per 4-2 contro il Piacenza. La Fermana invece ha 8 punti, dunque si ritrova in una posizione abbastanza delicata ed è reduce da un derby regionale anche in campionato, avendo pareggiato per 1-1 sul campo della Vis Pesaro. Ricordiamo che questo turno è in gara secca: in caso di pareggio, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente infine con i calci di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI SAMBENEDETTESE FERMANA

Non è facile parlare delle probabili formazioni di Sambenedettese Fermana: per una partita di Coppa Italia Serie C è facile ipotizzare un ampio ricorso al turnover perché il campionato ha la priorità, pur con obiettivi differenti fra le due compagini. Come punto di riferimento indichiamo comunque la scorsa giornata di Serie C, fosse anche solo per identificare i calciatori che potrebbero riposare. La Sambenedettese che ha trionfato con il Piacenza si era schierata con il modulo 4-3-3 e questi titolari: Santurro; Rapisarda, Miceli, Di Pasquale, Gemignani; Rocchi, Angiulli, Frediani, Volpicelli, Cernigoi, Di Massimo. Per la Fermana nel pareggio a Pesaro ecco invece il seguente 4-4-2: Gemello; Manetta, Comotto, Scrosta, Sperotto; Iotti, Mantini, Ricciardi, Urbinati; Cognigni, Maistrello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA