Diretta/ Sampdoria Atalanta (risultato finale 0-2) DAZN: orobici da Champions

- Mauro Mantegazza

Diretta Sampdoria Atalanta streaming video tv: orario, probabili formazioni, quote e risultato live della partita per la 24^ giornata della Serie A.

Sampdoria
Diretta Sampdoria Atalanta (Foto LaPresse)

DIRETTA SAMPDORIA ATALANTA (RISULTATO FINALE 0-2): OROBICI DA CHAMPIONS

L’Atalanta riprende la marcia verso la qualificazione in Champions espugnando Marassi con un secco 0-2. Dopo il gol di Gosens gli orobici gestiscono al meglio la situazione, mancando anche il tris al 41′ con un contropiede ben orchestrato da Ilicic e Pessina, senza riuscire però a concretizzare l’azione. 3′ di recupero e l’ultima conclusione è sempre ospite, con Freuler che non inquadra di poco la porta ben servito da Ilicic. L’Atalanta fa comunque bottino pieno, dopo un buon primo tempo la Sampdoria ha pagato il gol di Malinovskyi, non riuscendo ad opporre agli avversari una reazione sufficiente nella ripresa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA ATALANTA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Atalanta sarà trasmessa sul canale Dazn 1, numero 209 di Sky, per quegli abbonati che abbiano attivato la corrispondente opzione. In alternativa, è disponibile la diretta streaming video tramite la piattaforma Dazn (anche in questo caso a pagamento), che trasmette infatti tre partite di Serie A per ogni giornata.

RADDOPPIA GOSENS!

La Sampdoria inizia il secondo tempo a testa bassa con conclusioni di La Gumina e Damsgaard, quindi viene ammonito Toloi nell’Atalanta. Al 5′ Maehle troverebbe il raddoppio con una gran botta, ma servito da Gosens che viene pizzicato in fuorigioco dal VAR e la rete viene annullata. Doppio cambio per l’Atalanta: Pessina rileva Pasalic, Ilicic prende il posto di Muriel. Doppio cambio anche per la Sampdoria, entra Keita al posto di Verre, Quagliarella prende il posto di La Gumina. Al 18′ ammonito Ekdal per un fallo su Malinovskyi, Candreva prende il posto di Damsgaard e Ramirez rileva Jankto tra i blucerchiati al 23′, ma al 26′ arriva il raddoppio di Gosens: sul cross di Maehle si inserisce con perfetta scelta di tempo bruciando Candreva e siglando lo 0-2. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE MALINOVSKYI!

La Sampdoria continua a fare la partita anche se l’Atalanta esce progressivamente fuori dal guscio. Su un passaggio filtrante Muriel non arriva d’un soffio, quindi su una mischia impazzita in area blucerchiata è Toloi a mancare d’un soffio il tocco vincente. Al 40′ l’Atalanta sblocca il risultato: grande scambio tra Palomino e Muriel con il colombiano che con un movimento perfetto favorisce l’inserimento in area di Malinovskyi, che piazza il pallone sotto la traversa portando in vantaggio i bergamaschi. La Sampdoria chiude col possesso palla ma il primo tempo a Marassi si chiude con gli ospiti avanti di misura. (agg. di Fabio Belli)

SPORTIELLO VOLA SU DAMSGAARD

Dopo 5′ Toloi verticalizza bene per Muriel ma Audero non si lascia sorprendere. Al 9′ interessante tentativo di Jankto che trova però il tuffo di Sportiello, mentre al 10′ il primo cartellino giallo della partita viene comminato a Freuler per un fallo su Verre. Ne scaturisce un calcio di punizione battuto molto bene da Damsgaard, bello il volo di Sportiello che salva la sua porta. Insistono i blucerchiati, al 20′ Palomino salva tutto su un cross basso di Augello nell’area piccola. Al 22′ ancora una punizione per la formazione di casa ma stavolta la conclusione di Damsgaard si spegne sulla barriera, la supremazia territoriale degli uomini di Ranieri è stata comunque decisamente netta in questa prima parte del match. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Soffermiamoci per la diretta di Sampdoria Atalanta sui numeri delle due squadre. La squadra blucerchiata è in decima posizione con 30 punti a fronte di 9 successi, 3 pari e 11 ko. L’attacco sta facendo un po’ difficoltà rispetto alla situazione di classifica vigente visto che sono appena 33 le reti fatte. Attenzione anche alla difesa che con 34 reti incassate sta incontrando un po’ di difficoltà. Dall’altra parte invece l’Atalanta è in quinta posizione appena a 1 punto dalla zona playoff. Al momento sono arrivati 43 punti con 12 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte. L’attacco è il secondo migliore della categoria a fronte di 53 reti fatte, meglio solo l’altra nerazzurra, l’Inter, che di gol ne ha siglati 57. La difesa invece ha incassato 31 punti alternando cose buone ad altre che lo sono decisamente meno. Staremo a vedere cosa accadrà stasera. Ora ecco le formazioni ufficiali: finalmente la diretta di Sampdoria Atalanta comincia! SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Yoshida, Augello; Damsgaard, Ekdal, Thorsby, Jankto; Verre; La Gumina. Allenatore: Claudio Ranieri ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, C. Romero, Palomino; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pasalic; Muriel. Allenatore: Gian Piero Gasperini

SAMPDORIA ATALANTA: I PRECEDENTI

Sono ben 48 i precedenti al Ferraris della diretta di Sampdoria Atalanta. I blucerchiati si sono imposti per 28 volte con 4 pareggi e appena 6 successi della Dea. La squadra di Genova ha siglato 76 reti mentre dall’altra parte sono arrivati 34 gol. L’ultima volta la partita terminò 0-0. La Dea ha vinto invece la gara precedente, del marzo 2019, col risultato finale di 1-2. La partita fu aperta dal gol di Zapata e chiusa da una rete del solito Gosens con in mezzo il rigore del pareggio momentaneo di Fabio Quagliarella. La Samp invece non vince dal 15 ottobre del 2017 una gara terminata col risultato finale di 3-1. Gli ospiti passarono in vantaggio al ventesimo con Cristante subendo il ritorno della Doria nella ripresa con i gol di Zapata, Caprari e Linetty.

RANIERI TENTA LO SGAMBETTO!

Sampdoria Atalanta, in diretta dallo stadio Luigi Ferraris di Genova, si gioca alle ore 12.30 di oggi, 28 febbraio 2021, e aprirà la domenica della ventiquattresima giornata di Serie A. La diretta di Sampdoria Atalanta si annuncia importante soprattutto per la Dea, che è in piena corsa per la qualificazione alla prossima Champions League dopo la vittoria di domenica scorsa contro il Napoli, mentre mercoledì sera ha retto benissimo contro il Real Madrid dopo avere giocato per quasi tutta la partita in inferiorità numerica per una espulsione discutibile, incassando purtroppo il gol della sconfitta a un passo dal 90′. Beffa forse immeritata, ma che potrebbe dare ulteriori motivazioni per dare la caccia a una nuova avventura (fermo restando che nel ritorno si può ancora sperare).

Dall’altra parte, per l’Atalanta ecco una Sampdoria reduce dalla sconfitta sul campo della Lazio e che scenderà in campo alla ricerca di un bel risultato con la serenità di chi non ha niente da perdere, dal momento che a quota 30 punti in classifica la salvezza è praticamente certa.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA ATALANTA

Per le probabili formazioni di Sampdoria Atalanta, possiamo osservare che Claudio Ranieri non avrà lo squalificato Adrien Silva, ma è recuperato Thorsby che lo può sostituire. C’è un nodo ancora da sciogliere in attacco, dove sono favoriti Keita e Quagliarella ma sono ancora possibili pure delle soluzioni alternative legate a Gabbiadini e Ramirez. Come esterni di centrocampo favoriti Candreva e Jankto, mentre Bereszynski avrà la maglia da terzino destro. Nell’Atalanta si va verso la difesa a tre composta da Palomino, Toloi e Romero, anche perché Gian Piero Gasperini non ha lo squalificato Djimsiti. Ancora acciaccato Hateboer, sarà dunque confermato Maehle come esterno destro, mentre in attacco ci sono dubbi da sciogliere ma certamente non vedremo Zapata, bloccato in Champions League da un problema muscolare.

PRONOSTICO E QUOTE

In conclusione diamo uno sguardo anche al pronostico su Sampdoria Atalanta in base alle quote sulla partita offerte dall’agenzia Snai. Il segno 2 è considerato favorito ed è proposto alla quotazione di 1,70 volte la posta in palio, mentre poi si sale a 3,90 in caso di segno X e fino a 4,75 nel caso in cui uscisse il segno 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA