DIRETTA/ Sampdoria Napoli (risultato finale 0-2) streaming: la chiude Osimhen

- Claudio Franceschini

Diretta Sampdoria Napoli streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 30^ giornata di Serie A, le due squadre giocano a Marassi.

Insigne Napoli Sampdoria lapresse 2021 640x300
Diretta Sampdoria Napoli, Serie A 30^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SAMPDORIA NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE OSIMHEN

Quagliarella ci prova da posizione complicata, para facile Ospina. Gabbiadini calcia da fuori area, bella respinta di Ospina. Zielinski per Insigne che a giro non trova la porta. Entra Keita per Quagliarella. Nel Napoli entrano Lozano e Mertens per Zielinski e Politano. Thorsby sigla ma, dopo consulto al VAR, il direttore di gara annulla. Lozano sbatte su Audero e poi protesta, giallo per lui. Lozano aggancia ma sbaglia il tocco finale per Osimhen. Osimhen! La chiude il Napoli! Grande assist di Mertens con il nigeriano che scatta in area e chiude definitivamente il match. Termina la partita, decidono il match le reti siglate da Fabian Ruiz e Osimhen. (agg. Umberto Tessier)

SALVA AUDERO!

Inizia la ripresa tra Sampdoria e Napoli, decide al momento la rete siglata da Fabian Ruiz. Subito un giallo per Koulibaly. Ottima occasione per Gabbiadini che trova la deviazione in angolo di Koulibaly. Grandissima palla di Fabian Ruiz per Zielinski con Audero che compie una grande parata. Audero sale in cattedra! Sinistro da fuori di Fabian Ruiz respinto, arriva Insigne a botta sicura ma c’è ancora Audero. Brutto scontro tra Gabbiadini e Ospina, per fortuna si rialzano entrambi. Abbiamo raggiunto l’ora di gioco di un match apertissimo. Audero sta tenendo a galla la Sampdoria in questo frangente di gara. (agg. Umberto Tessier)

SAMPDORIA NAPOLI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Napoli verrà trasmessa in esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare: soltanto i clienti dell’emittente potranno assistere a questa partita di Serie A, accedendo allo specifico canale tramite il loro decoder. In assenza di un televisore sarà possibile seguire le immagini anche con il servizio di diretta streaming video, che non comporta costi aggiuntivi: basterà inserire i dati del proprio abbonamento su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone e installarvi l’applicazione Sky Go.

LA SBLOCCA FABIAN RUIZ!

Zielinski la mette in mezzo, Yoshida salva, ancora Di Lorenzo in mezzo ma il giapponese salva. Giallo per Manolas dopo un fallo su Gabbiadini. Insigne prova il tiro a giro ma trova l’ottima risposta di Audero. Fabian Ruiz! La sblocca il Napoli! Osimhen tocca per Zielinski che a sua volta assiste lo spagnolo, tiro di prima che non lascia scampo ad Audero. Bella chiusura di Colley su Osimhen. Di Lorenzo serve un bel pallone per Politano che di prima intenzione non trova la porta. Termina la prima frazione di gara, la decide al momento un bel gol di Fabian Ruiz. (agg. Umberto Tessier)

ZIELINSKI PERICOLOSO

Inizia il match tra Sampdoria e Napoli. Di Lorenzo imbecca per Politan, il cross trova Zielinski che si inserisce in area ma da due passi la mette fuori. Insigne ci prova da fuori area ma trova sulla sua traiettoria Osimhen. Primi dieci minuti di gara molto accesi, le due compagini giocano a viso aperto. Candreva scende sulla fascia e crossa, chiude Di Lorenzo in calcio d’angolo. Sampdoria al terzo calcio d’angolo consecutivo, buon momento per la compagine ligure. Zielinski pesca Politano che ritarda il servizio in area per Osihmen. Abbiamo superato il quarto d’ora, gara molto piacevole tra due compagini che stanno giocando a viso aperto. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta tra Sampdoria e Napoli e già le formazioni ufficiali del match della 30^ giornata stanno facendo il loro ingresso in campo: nell’attesa andiamo a dare un occhio anche alle statistiche che i due club registrano. In vista del nuovo turno, ricordiamo per i doriani la comoda decima piazza in classifica, occupata con 36 punti e un bottino di dieci vittorie e sei pareggi: per i blucerchiati una differenza reti però ancora negativa, segnata sul 39:43: Reduci del KO con la Juventus nel recupero, i campani sono fermi alla quinta posizione della classifica, forti di 56 punti e un tabellino composto da 18 successi e due soli pareggi. Il Napoli ha poi fin qui segnato 63 gol e la sua difesa ne ha subiti ben 34. Ora tocca dare la parola al campo, Sampdoria Napoli comincia!. SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Damsgaard, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso (agg Michela Colombo)

DIRETTA SAMPDORIA NAPOLI: GLI ALLENATORI

Decisamente affascinante, in vista della diretta di Sampdoria Napoli, sarà anche il confronto tra i due allenatori Claudio Ranieri e Gennaro Gattuso, che si sfideranno dalla panchina a Marassi. Ranieri sta portando la Sampdoria a una tranquilla salvezza anticipata che ormai non è più in discussione, anzi semmai la curiosità è quella di scoprire cosa farà la squadra blucerchiata nelle ultime settimane del campionato, ad obiettivo ormai raggiunto. Non saremo ovviamente ai livelli della Premier League vinta con il Leicester, ma Ranieri resta sempre una garanzia per le società che si affidano a lui. Dall’altra parte, abbiamo un Gennaro Gattuso la cui avventura a Napoli sembra un viaggio sulle montagne russe: l’obiettivo è arrivare a un capolinea chiamato quarto posto (o anche qualcosa in più), però difficilmente ci sarà ancora Gattuso a guidare il Napoli al prossimo giro di giostra. Francamente un peccato, perché il gioco c’è e sicuramente la squadra è dalla parte del suo allenatore: la missione allora è quella di chiudere in bellezza questo campionato, poi si vedrà… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LO STORICO

Soffermiamoci sui precedenti della diretta di Sampdoria Napoli in attesa del fischio d’inizio. La gara si è disputata al Ferraris in Serie A per 53 volte col bilancio che ci dice 21 successi per i blucerchiati, 17 pari e 15 per gli azzurri. I blucerchiati hanno segnato 80 reti mentre gli azzurri ne hanno realizzati 60. La gara col maggior numero di reti realizzate è un 6-3 che vide tra i protagonisti Vincenzo Montella autore di una tripletta. Il risultato più frequente è lo 0-0 uscito per 8 volte. L’ultimo successo degli azzurri è anche l’ultima gara disputata a Marassi, un match terminato col risultato di 2-4. Gli ospiti erano passati in doppio vantaggio dopo 16 minuti con i gol di Milik e Elmas. Al 26esimo i padroni di casa riaprivano tutto con Quagliarella. Pronti via nella ripresa il pari di Ramirez veniva annullato dal var per un fallo di mano. Trova il 2-2 Gabbiadini su rigore al minuto 73. Nel finale Demme e Mertens riuscivano a regalare comunque agli azzurri la vittoria meritatissima. (agg Matteo Fantozzi)

RILANCIO PARTENOPEO?

Sampdoria Napoli, in diretta dallo stadio Luigi Ferraris, si gioca alle ore 15:00 di domenica 11 aprile: siamo arrivati alla 30^ giornata del campionato di Serie A 2020-2021. I partenopei tornano in campo dopo il recupero di mercoledì, in cui hanno perso contro la Juventus: una battuta d’arresto che ha fermato la striscia positiva di una squadra il cui solo obiettivo rimasto è quello di tornare in Champions League, traguardo che però si sta allontanando per la forte concorrenza di Atalanta e appunto Juventus, che ora sono davanti in classifica.

La Sampdoria punta invece l’ottavo posto, attualmente del Verona: la distanza è di 5 punti e ci sono tutte le possibilità di andarselo a prendere, naturalmente trovando una maggiore continuità nei risultati. Intanto, il pareggio interno contro il Milan è stato comunque positivo; vedremo allora quello che succederà nella diretta di Sampdoria Napoli, mentre aspettiamo che si giochi proviamo a fare qualche rapida valutazione circa le scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA NAPOLI

In Sampdoria Napoli Claudio Ranieri, uno dei tanti ex dal lato blucerchiato, deve fare i conti con la squalifica di Adrien Silva: Ekdal è in forte dubbio e quindi ci sarà eventualmente spazio per Verre in mezzo al campo. Potrebbe essere questa l’unica modifica rispetto a sabato scorso: in difesa infatti vedremo ancora Omar Colley e Tonelli a protezione di Audero, con Bereszynski e Augello sulle corsie laterali basse e, davanti a loro, Candreva e Damsgaard. A completare il centrocampo sarà il tuttofare Thorsby, davanti ecco due ex come Quagliarella e Gabbiadini.

Nel Napoli invece sarà 4-2-3-1: rientrano Ospina, in porta chiaramente, e Manolas che farà coppia con Koulibaly, poi Di Lorenzo a destra e Mario Rui che sul versante opposto dà la sensazione di essere favorito su Hysaj. In mezzo, Demme e Fabian Ruiz partono ancora in vantaggio su Tiemoué Bakayoko; Politano potrebbe prendere il posto di Lozano rispetto a mercoledì, Zielinski sarà confermato come trequartista centrale con Lorenzo Insigne a sinistra, come prima punta è vivissimo il ballottaggio Osimhen-Mertens con il nigeriano che stavolta potrebbe avere la meglio.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Sampdoria Napoli, quindi possiamo andare a vedere cosa dicano le quote ufficiali per questa partita di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 4,75 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 4,00 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 1,75 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA