DIRETTA/ Sampdoria Spezia (risultato finale 2-2) streaming DAZN: Pobega, poi Keita

- Fabio Belli

Diretta Sampdoria Spezia streaming video DAZN del match valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

piccoli spezia lapresse 2021 640x300
Lo Spezia si salva se.. - Roberto Piccoli (LaPresse)

DIRETTA SAMPDORIA SPEZIA (RISULTATO FINALE 2-2): POBEGA, POI KEITA

Al 28′ Pobega trova un grandissimo gol, saltando secco Yoshida e firmando la doppietta personale. La Sampdoria però non ci sta a perdere e al 35′ Keita sfrutta una sponda proprio di Yoshida e chiude sul 2-2 il match, finalizzando una bella azione corale della Samp. Nel finale ammoniti Farias e Ekdal ma il risultato non cambia più, lo Spezia ottiene un altro punto prezioso verso la salvezza, considerando la nuova sconfitta del Benevento a Bergamo, mentre la Samp conferma di voler chiudere con orgoglio un campionato che non offre più particolari stimoli di classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA SPEZIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Spezia sarà garantita per gli abbonati Sky che abbiano attivato la corrispondente opzione sul canale Dazn 1, numero 209. Altrimenti, il punto di riferimento sarà la piattaforma digitale DAZN, che detiene i diritti per la trasmissione di tre partite a ogni giornata di Serie A in diretta streaming video.

KEITA PERICOLOSO

Lo Spezia inizia la ripresa con Gyasi in campo al posto di Piccoli, quindi all’8′ ancora lampo di Pobega che cerca la doppietta di testa su cross di Ferrer, ma senza fortuna, quindi al 10′ lo stesso Ferrer cerca la soluzione personale trovando la respinta di Audero. La Samp si fa vedere al 12′ con Quagliarella ma il pallone finisce sull’esterno della rete, i cross di Ferrer continuano comunque a mettere in crisi la difesa blucerchiata pescando al 17′ Gyasi di testa, col pallone che manca di poco il bersaglio. Subito dopo cambio nella Samp con Keita che sostituisce Gabbiadini, viene ammonito Verre quindi è proprio Keita con una girata a sfiorare il gol. Al 23′ viene sostituito Verre con Damsgaard tra le fila dei padroni di casa. (agg. di Fabio Belli)

PAREGGIA VERRE!

E’ veemente la reazione della Sampdoria nella fase centrale del primo tempo, Tonelli e Quagliarella tentano la conclusione tenendo sotto pressione la retroguardia dello Spezia che deve capitolare al 32′, con Verre che insacca: inizialmente viene segnalato il fuorigioco ma la review al VAR segnala la posizione regolare del centrocampista che firma dunque l’1-1. Viene ammonito Maggiore tra gli ospiti, poi si rivede lo Spezia in avanti con Farias che ancora una volta non è preciso. Nel recupero Provedel attento su un tentativo di Gabbiadini e le due squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA POBEGA!

Inizio a buon ritmo dei blucerchiati ma la prima occasione della partita ce l’ha lo Spezia con Piccoli che irrompe di testa su cross di Saponara ma non riesce a centrare lo specchio della porta. Al 10′ ci prova Bastoni ma Audero è attento a bloccare a terra, quindi al quarto d’ora Spezia in vantaggio: cross di Ferrer prolungato da Farias, irrompe Pobega che va a segno da posizione ravvicinata. Lo Spezia sembra decisamente più motivato e al 23′ Piccoli manda praticamente in porta Farias, che a tu per tu con Audero spara però alto, mancando la ghiotta occasione per il raddoppio spezzino. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Diamo uno sguardo ai numeri che ci portano alla diretta di Sampdoria Spezia. I blucerchiati non hanno più molto da chiedere a questo campionato, saldi in nona posizione e con nessuna possibilità di andare in Europa ma neanche di cadere in Serie B. La doria ha collezionato 45 punti con 13 vittorie, 6 pareggi e 16 sconfitte. L’attacco ha lasciato un po’ perplessi con 46 reti fatte fino a questo momento, il peggiore delle prime nove posizioni in classifica. La difesa invece ne ha incassate 52 rimanendo un po’ in linea con le squadre che si aggirano agli stessi punti. Lo Spezia non è ancora salvo, nonostante una stagione molto importante per essere alla prima volta in assoluto in Serie A. I punti sono 34, 3 sopra la zona retrocessione, grazie a 8 successi, 10 pari e 17 ko. Le Aquile sono riuscite a segnare 44 reti diventando il miglior attacco delle ultime cinque posizioni. Dietro qualcosa non ha di certo funzionato basti pensare che le reti subite sono addirittura 67. Sarà interessante vedere cosa accadrà oggi. SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Verre, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Claudio Ranieri SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Terzi, S. Bastoni; Maggiore, Sena, Pobega; Farias, Piccoli, Saponara. Allenatore: Vincenzo Italiano

SAMPDORIA SPEZIA: GLI ALLENATORI

Nella diretta di Sampdoria Spezia i riflettori vanno tutti su Claudio Ranieri, che ancora una volta sta per portare a termine un campionato di alto livello. Con il suo 4-4-2, definito “scolastico” (e su questo lui stesso ha avuto qualcosa da dire ultimamente) ha portato i blucerchiati, di fatto, allo stesso livello cui li aveva portati Marco Giampaolo: se vincesse le ultime tre partite eguaglierebbe i 54 punti che il tecnico di Bellinzona aveva ottenuto nel 2017-2018, quando aveva chiuso al decimo posto. Ranieri attualmente è nono: posizione timbrata dalla Sampdoria due anni fa, con 53 punti. Insomma: siamo davvero su quelle cifre e ancora una volta Ranieri ha dimostrato di poter essere un allenatore dai risultati scintillanti. Passata la grande euforia per il titolo con il Leicester (è chiaro che non potesse vivere solo di quel ricordo), si è rimboccato le maniche e, dopo un altro passaggio alla Roma, ha accettato la sfida blucerchiata con entusiasmo. Non ha centrato l’Europa, ma sarebbe stato anche difficilissimo: ora vedremo se gli verrà concessa un’altra stagione, di sicuro ancora una volta l’allenatore romano ha mostrato di essere sottovalutato o comunque meno considerato di altri nomi, i risultati però parlano per lui… (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

La diretta di Sampdoria Spezia è un vero e proprio inedito, in quanto le due compagini non hanno mai giocato a Marassi in gare ufficiali. Questo derby tutto ligure mette dunque le due per la prima volta di fronte a Genova. L’unico precedente risale alla gara d’andata quando al Picco di La Spezia furono i bianconeri a imporsi col risultato finale di 2-1. I bianconeri erano andati avanti appena dopo 20 minuti con una rete del difensore centrale Terzi. Durò poco il primo vantaggio però visto che 4 giri di orologio dopo fu Candreva a riequilibrare le sorti del match. Nella ripresa arrivò il gol decisivo siglato al minuto 61 su calcio di rigore da Nzola. La gara di oggi ci metterà di fronte dunque a diverse situazioni interessanti e chissà se i blucerchiati riusciranno a fare i loro primi punti contro questo avversario. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA SAMPDORIA SPEZIA: OSPITI COSTRETTI A VINCERE!

Sampdoria Spezia, in diretta mercoledì 12 maggio 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Derby ligure tra i blucerchiati ormai da tempo capaci di veleggiare su lidi assolutamente tranquilli e i bianconeri che stanno invece ancora lottando con le unghie e con i denti per la salvezza. I risultati dell’ultimo weekend, dopo la sconfitta interna contro il Napoli, hanno portato di nuovo al quartultimo posto la squadra allenata da Vincenzo Italiano, dietro Torino e Cagliari e a +3 dal Benevento impegnato però in questo turno infrasettimanale a Bergamo. Una vittoria a Marassi potrebbe dunque rappresentare l’attesa svolta stagionale per i bianconeri, al primo campionato in Serie A della loro storia.

Lo Spezia ha ottenuto solo 2 punti nelle ultime 5 partite disputate e questo ha fatto vacillare qualche certezza, che andrà puntellata in queste ultime partite per non vanificare quanto fatto finora, con la formazione bianconera che si è distinta in diverse partite giocate anche contro le grandi.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA SPEZIA

Le probabili formazioni della sfida tra Sampdoria e Spezia allo stadio Luigi Ferraris. I padroni di casa allenati da Claudio Ranieri scenderanno in campo con un 4-4-2 e questo undici titolare: Audero; Bereszynski, Tonelli, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto, Gabbiadini, Keita. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Vincenzo Italiano con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Marchizza; Estevez, Pobega, Maggiore; Agudelo, Nzola, Gyasi.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida tra Sampdoria e Spezia, le quote del bookmaker Sky moltiplicano per 2.60 la posta scommessa sulla vittoria interna, mentre la quota relativa al pareggio viene proposta a 3.55 e la quota riferita al successo in trasferta viene offerta a 2.60 volte rispetto a quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA