Diretta/ Sampdoria Verona (risultato finale 3-1) video tv: Thorsby chiude il match!

- Fabio Belli

Diretta Sampdoria Verona in streaming video e tv: segui il risultato del match valevole per la dodicesima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Sampdoria esultanza Parma lapresse 2021 640x300
Video Parma Sampdoria (0-2) Serie A 19^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SAMPDORIA VERONA (RISULTATO FINALE 3-1) THORSBY CHIUDE IL MATCH

Triplice fischio finale al Luigi Ferraris tra Sampdoria Verona, con la formazione di Ranieri che si scatena nella ripresa. I doriani sconfiggono i veneti per tre reti a uno nella trentunesima giornata di Serie A. Dopo il gol siglato dall’ex Genoa, Lazovic, su calcio di punizione, il Verona sciupa una serie di potenziali occasioni per raddoppiare. La Sampdoria ringrazia e nella ripresa la ribalta con Jankto, Gabbiadini su rigore e Thorsby consolidando la parte sinistra della classifica. Finale comunque da brividi per i padroni di casa, con la truppa di Juric che rischia di riaprirla. Siamo circa al novantesimo minuto quando Dawidowicz colpisce il palo ad Audero battuto. Il Verona si mangia le mani e maledice Audero per la respinta decisiva sulla ribattuta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

JANKTO PER I LIGURI

Il secondo tempo di Sampdoria Verona è cominciato da circa dieci minuti. I padroni di casa pareggiano i conti quasi immediatamente, con Jankto che corregge in rete l’iniziativa di Keita con una botta secca. Grande riscossa da parte degli uomini di Ranieri, tornati in campo con un altro atteggiamento. Verona sotto pressione adesso, con la Sampdoria alla ricerca del gol della vittoria. Al minuto cinquantuno altro brivido per l’Hellas: Keita confeziona una bella palla per Jankto, la cui conclusione questa volta non trova la porta. Decisivo l’intervento di Silvestri che si allunga e respinge il tentativo del giocatore della Sampdoria. Momento difficile per la truppa di Ivan Juric. I liguri premono con determinazione, ma attenzione alle ripartenze dei veneti che non rinunciano ad attaccare. Movimento sulle due panchine: pronti dei cambi? (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HA SEGNATO LAZOVIC

Sampdoria Verona in diretta dal Luigi Ferraris sul risultato live di 0-1. Hellas avanti dopo aver sciupato una doppia occasione prima con Lasagna e poi con Salcedo. Al tredicesimo ecco il gol dell’ex Genoa Lazovic, con un destro a giro che supera la barriera doriana e sorprende l’incolpevole Audero. Dalla panchina Ranieri prova a dare la scossa ai suoi ragazzi, costretti a rincorrere dopo nemmeno venti minuti di gioco. I blucerchiati reagiscono e si affacciano in chiave offensiva al sedicesimo minuto con Verre, il cui controllo dal limite agevole una bella conclusione deviata in angolo da Silvestri. Prova a scuotersi la Sampdoria con il Verona ora costretto alla difensiva. Ottima partenza però per la truppa allenata da Juric, già avanti nel primo scorcio di gara. Pomeriggio in salita per i doriani. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Sta per avere inizio la diretta di Sampdoria Verona, atteso incontro della 31^ giornata di Serie A: mentre le formazioni ufficiali del match stanno facendo il loro ingresso in campo allo stadio Luigi Ferraris, andiamo a leggere qualche dato utile. Partendo dai liguri ricordiamo che la squadra di Ranieri è ferma alla decima posizione, con 36 punti e un bilancio di dieci successi e sei pareggi: la squadra blucerchiata pure ha messo da parte 39 gol fatti e 45 subiti dalla difesa. Appena sopra il Verona, fermo alla nona piazza: per l’Hellas ecco nel complesso 41 punti, messi da parte con undici vittorie e otto pareggi. Aggiungiamo che i gialloblu hanno segnato 38 gol a fronte dei 35 subiti dalla difesa. Ora però diamo la parola al campo: Sampdoria Verona sta per cominciare! SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Jankto, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Verre, La Gumina. All. Ranieri. VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Sturaro, Barak, Lazovic; Salcedo, Zaccagni, Lasagna. All. Juric. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SAMPDORIA VERONA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Verona sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport, che trasmette infatti sette partite di ogni giornata di Serie A. Di conseguenza, sarà riservata agli abbonati Sky anche la diretta streaming video, che sarà garantita loro tramite il sito oppure utilizzando l’applicazione di Sky Go tramite dispositivi mobili o smart tv.

DIRETTA SAMPDORIA VERONA: GLI ALLENATORI

Per la diretta della 31^ giornata di Serie A Sampdoria Verona, andiamo a fissare la nostra attenzione anche su i due allenatori che presenzieranno oggi al Marassi. Padrone di casa sarà naturalmente Claudio Ranieri, tecnico dei doriani dall’ottobre del 2019 e pure di recente risalito sulle colonne della cronaca dedicate al calciomercato. Secondo le ultime voci, pare infatti che il tecnico classe 1951 sia finito nel mirino del Valencia per il prossimo anno (club che ha già guidò in passato, dal settembre del 1997 al giugno del 1999, prima di passare all’Atletico Madrid) e che dunque potrebbe abbandonare la panchina blucerchiata, dalla quale pure oggi vivrà la sua partita numero 64. Di contro ecco invece alla guida dell’Hellas Ivan Juric, tecnico classe 1975 originario di Split. Per il croato, l’incontro di questo pomeriggio sarà il numero 69 sulla panchina del Verona, che occupa dal luglio del 2019: fino a qui ha messo da parte una media punti di 1.31 a incontro. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SAMPDORIA VERONA: TESTA A TESTA

La diretta di Sampdoria Verona potrebbe sorridere ai padroni di casa blucerchiati, almeno in base agli esiti degli ultimi due precedenti: la Sampdoria di Claudio Ranieri infatti ha vinto sia nella partita dello scorso campionato a Marassi sia all’andata del torneo in corso sul campo dell’Hellas Verona di Ivan Juric. Torniamo innanzitutto a domenica 8 marzo 2020, ultima domenica di calcio giocato prima della quarantena per Coronavirus: a Marassi erano passati in vantaggio gli ospiti del Verona grazie a un’autorete di Emil Audero al 32′ del primo tempo, ma nella ripresa si scatenò Fabio Quagliarella, che ai minuti 77 e 86 segnò la doppietta della rimonta e della conseguente vittoria della Sampdoria. Possiamo poi citare la partita di mercoledì 16 dicembre scorso, quando la Sampdoria andò ad espugnare il Bentegodi di Verona, di nuovo con il punteggio di 1-2: doppio vantaggio blucerchiato con i gol di Albin Ekdal al 41′ e di Valerio Verre al 54′, il rigore di Mattia Zaccagni al 70′ servì al Verona solo per dimezzare le distanze, ma non ad evitare un’altra sconfitta al cospetto di Ranieri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SAMPDORIA VERONA: PARTITA EQUILIBRATA!

Sampdoria Verona, in diretta sabato 17 aprile 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Sfida a metà classifica tra due squadre che forse non possono chiedere più molto al campionato, trovandosi esattamente a metà del guado. Con 14 punti di vantaggio sulla zona retrocessione ma senza velleità europee, la Sampdoria punta essenzialmente a ottenere il meglio da un finale di campionato che potrebbe comunque segnare la fine dell’esperienza di Claudio Ranieri sulla panchina blucerchiata.

Dall’altra parte il Verona dopo la sconfitta in extremis contro la Lazio sembra avere l’ottavo posto come massimo obiettivo, da giocarsi col Sassuolo in un testa a testa che vede comunque avanti gli emiliani. In ogni caso la stagione di entrambe le formazioni sembra lusinghiera, in particolare quella degli scaligeri che avevano venduto pezzi pregiati sul mercato ma che hanno fornito un rendimento anche migliore rispetto a quella della scorsa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA VERONA

Le probabili formazioni della sfida tra Sampdoria e Verona allo stadio Luigi Ferraris. I padroni di casa allenati da Claudio Ranieri scenderanno in campo con un 4-4-2 e questo undici titolare: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Quagliarella, Gabbiadini. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Ivan Juric con un 3-4-2-1 così disposto dal primo minuto: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Quagliarella, Gabbiadini.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico per Sampdoria Verona, quindi possiamo andare a vedere cosa dicano le quote ufficiali per questa partita di Serie A. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 2.60 volte quanto puntato: l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3.25 volte la vostra giocata mentre il segno 2, per l’affermazione degli ospiti, ha un valore che ammonta a 2.75 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA