DIRETTA/ Sassari Pesaro (risultato finale 78-81) streaming tv: la spunta la Carpegna!

- Michela Colombo

Diretta Sassari Pesaro: streaming video e tv, orario e risultato live della partita di basket, valida per l’ultima giornata del gruppo D nella Supercoppa Italiana 2020.

Pozzecco Sassari
Diretta Sassari Pesaro - Gianmarco Pozzecco (LaPresse)

DIRETTA SASSARI PESARO (RISULTATO 78-81): LA SPUNTA LA CARPEGNA!

Al termine di una partita molto emozionante, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro l’ha spuntata nella sfida di Supercoppa Italiana contro il Banco di Sardegna Sassari. Il terzo quarto era terminato in parità, l’ultimo ha visto i marchigiani spuntarla con un parziale di 13-16 che ha portato il punteggio finale sul 78-81. Strepitoso Robinson con 26 punti messi a segno da solo, 21 li ha realizzati però Cain che non è stato da meno, dando il sostegno offensivo necessario nella fase decisiva della partita. 17 punti per Bendzius e 15 per Tillman tra le fila della formazione sarda, partita in parità fino al 75-75, poi lo strappo finale è stato di Pesaro. (agg. di Fabio Belli)

SASSARI PESARO IN DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come sappiamo non sarà possibile assistere alla diretta tv di Sassari Pesaro, che non viene trasmessa sui canali della nostra televisione; tuttavia l’appuntamento per gli appassionati di basket è sulla piattaforma Eurosport Player, che richiede la sottoscrizione di un abbonamento e fornisce tutte le partite della Supercoppa Italiana in diretta streaming video. Ricordiamo anche la possibilità di consultare liberamente il sito www.legabasket.it per tutte le informazioni utili, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori.

PARITA’!

Parità alla fine del terzo quarto, 65-65 tra Banco di Sardegna Sassari e Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, terzo parziale sempre equilibrato e terminato 15-17 in favore dei marchigiani. Si sono abbassati i ritmi sotto canestro, con Robinson sempre straripante e autore di 26 punti da solo per Pesaro, dall’altra parte è stato Bendzius il migliore ma al momento è difficile capire quale delle due squadre potrà mettere la testa fuori dal guscio nell’ultimo quarto, nessuna delle due difese è riuscita finora a trovare le giuste contromisure e il risultato di parità a tre quarti di match ne è stato la naturale conseguenza. (agg. di Fabio Belli)

MEDIE REALIZZATIVE ALTE

All’intervallo si riducono a 2 i punti di vantaggio in favore del Banco di Sardegna Sassari nel match contro la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. 50-48 il punteggio alla fine del primo tempo, con un parziale del secondo quarto di 22-25 in favore dei marchigiani. Per Sassari 11 punti realizzati a testa per Bendzius e Tillman, ma il mattatore della partita finora è stato Robinson per Pesaro con 17 punti realizzati, che hanno di fatto tenuto a galla la Carpegna. In ogni caso le medie realizzative sono state alte per tutta la partita finora, entrambe le squadre vedono al momento i 100 punti come un obiettivo possibile. (agg. di Fabio Belli)

PARTENZA VIVACE

Partenza vivace tra Sassari e Pesaro nella sfida di Supercoppa Italiana di basket. Sardi avanti con Tillman, Burnell e Spissu che si sono caricati sulle spalle la produzione offensiva della squadra, mentre i marchigiani nonostante 8 punti di Cain e 6 di Robinson hanno dovuto incassare 5 punti di distacco, con le due formazioni che hanno comunque giocato il primo quarto a viso aperto. E’ stato sicuramente più efficace il Banco di Sardegna, per quanto riguarda la Carpegna Prosciutto è mancato un pizzico di solidità difensiva per restare a stretto contatto con gli avversari alla sirena della prima frazione. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Si accende la diretta di Sassari Pesaro: solo tra pochi istanti assisteremo alla palla a due del match che deciderà le sorti del girone D e dunque quale sarà la squadra che avrà accesso alle prossime semifinali della Supercoppa di basket. L’attesa per questo incontro è altissima, anche perché gli appassionati non vedono l’ora di ammirare da vicini alcuni protagonista annunciati. Come lo sarà senza dubbio Justin Tillman: dopo un’estate veramente travagliata tra lungaggini burocratiche, ritardo di condizione e soprattutto problemi familiari (i due genitori sono morti per coronavirus), lo statunitense ha finalmente debuttato con la maglia sarda, firmando pure nel match contro la Virtus Roma (disputato due giorni fa) pure una prestazione importante. Nel tabellino finale l’ala di Detroit è stata top scorer della sfida, con 21 punti personali e 4 rimbalzi: gli altri, avversari e compagni, non gli si sono nemmeno avvicinati. E chissà che anche questa sera possa essere una serata fortunata per Tillman: di certo Pozzecco lo spera visto che è sempre emergenza infortuni in casa della Dinamo. Solo il campo ce lo dirà: si gioca! (agg Michela Colombo)

LE PAROLE DI GIANMARCO POZZECCO

A poche ore dalla diretta di Sassari Pesaro, e dopo aver superato brillantemente la Virtus Roma nell’ultimo turno, il tecnico della Dinamo Gianmarco Pozzecco ha presentato così l’incontro di questa sera, nella “bolla” di Olbia: “La Vuelle è una squadra che sta giocando molto bene, allenata molto bene, con giocatori di valore assoluto: uno su tutti Carlos Delfino che è stato mio compagno di squadra, ha giocato in Nba e ha avuto una carriera pazzesca, un giocatore che per le qualità che ha sarà condizionante finchè giocherà”. Pozzecco ha poi aggiunto: “ Come sempre accade dobbiamo essere concentrati su quello che vogliamo fare noi, sulla nostra crescita: forse è la prima volta in carriera che parlo di infortunati, non sono abituato a farlo ma qui giocando ogni due giorni diventa estremamente condizionante, la stanchezza si fa sentire”. (agg Michela Colombo)

I PRECEDENTI

In attesa di dare la parola alla diretta di Sassari Pesaro, occorre senza dubbio fare un passo indietro e curiosare pure nello storico che i due club vantano, alla vigilia di questa sfida per il girone D della Supercoppa italiana 2020. Dando infatti uno sguardo veloce solo agli ultimi 5 testa a testa segnati, vediamo bene che la Dinamo oggi ha il favore del pronostico: dal 2018 a oggi infatti si contano cinque successi dei sardi su cinque, di cui l’ultimo poi, come abbiamo ricordato solo poco fa, è poi molto recente. E’ stato solo lo scorso 5 settembre che le due formazioni si sono sfidate a viso aperto per il secondo turno del girone D della Supercoppa Italiana di basket, e qui, come abbiamo ricordato prima, fu la squadra di Pozzecco ad avere la meglio su Repesa, con il risultato di 86-71. Andando a ricordare la sfida, non abbiamo dimenticato il buon successo raccolto da Sassari, costruito soprattutto nel finale: il primo quarto infatti si rivelò molto equilibrato e soprattutto condito da errori grossolani da parte di entrambi. E’ stato solo dal secondo parziale che Sassari ha cominciato a fare sul serio: Pesaro ha provato a tenersi a galla nel terzo set (17-9), ma negli ultimi dieci minuti la Dinamo è dilagata, portando a casa un risultato di gran peso. Che pure oggi potrebbe valere tantissimo nella corsa alla Final Four. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Sassari Pesaro, diretta dal trittico arbitrale Sahin-Di Francesco-Noce, è la partita di basket in programma oggi, lunedì 14 settembre 2020 al Geovillage di Olbia: palla a due previsto per le ore 21.00. Si accende oggi l’ultimo match del girone D della fase preliminare della Supercoppa italiana di basket 2020: con la diretta tra Sassari e Pesaro dunque ecco che si celebrerà l’atto finale di questa interessante rincorsa alla Final Four del primo trofeo per la stagione 2020-21 della pallacanestro italiana, nonché primo appuntamento della palla a spicchi nel posto lockdown. Siamo dunque impazienti di dare la parola al parquet sardo per scoprire chi troverà il pass per la fase finale della manifestazione (che entrerà nel vivo solo il prossimo fine settimana a Bologna): la situazione in classifica poi non è particolarmente netta e pure il risultato finale sul tabellone, come la differenza canestri potrebbe risultare decisiva. Quel che è certo è che lo spettacolo oggi non mancherà, tra la Dinamo pronta a strappare il quinto successo della serie e i marchigiani di Repesa che devono rialzare la testa dopo il KO rimediato contro Brindisi solo due giorni fa.

DIRETTA SASSARI PESARO: RISULTATI E CONTESTO

Come abbiamo detto prima, la diretta tra Sassari e Pesaro di questa sera si annuncia come match decisivo per le sorti del girone D, giunto alla sua ultima giornata: si fa dunque sul serio per questa fase preliminare della Supercoppa Italiana di basket 2020 ed è ormai tempo di capire chi, tra le 4 (con Brindisi e Roma) voleranno a Bologna con il pass per la Final four della prossima settimana. La situazione nella classifica è definita, ma gli ultimi incontri potrebbero capovolgere le carte in tavola. Al momento infatti la Dinamo è prima con 8 punti e 4 vittorie messe da parte (l’ultima con Roma), ma potrebbe venir sempre scavalcata da Pesaro, che con i brindisini, hanno appena due punti da recuperare. In tal caso (e seguendo anche l’esito del secondo match di questo pomeriggio), potrebbe essere la differenza canestri a decidere chi andrà a disputare le semifinali (a cui la Virtus Roma però ha già rinunciato da tempo). Si tratta però questo di un caso particolare: sulla carta la formazione di Pozzecco rimane comunque favorita, considerato l’ottimo stato di forma che i sardi hanno dimostrato nel pre season come anche in questa fase a gironi della manifestazione. Senza dimenticare che nel turno di andata, è stata Sassari a battere Pesaro e pure con il risultato di 86-71. Ma chissà che cosa succederà oggi in campo!



© RIPRODUZIONE RISERVATA