DIRETTA/ Sassuolo Sudtirol (risultato finale 0-0) video streaming tv: reti bianche

- Claudio Franceschini

Diretta Sassuolo Sudtirol streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita amichevole che si gioca a Vipiteno, un interessante match tra due ottime squadre.

Sassuolo schierato amichevole facebook 2021 1 640x300
Diretta Sassuolo Sudtirol, amichevole (da facebook-com/officialsassuolocalcio)

DIRETTA SASSUOLO SUDTIROL (RISULTATO 0-0): RETI BIANCHE

Il SudTirol ci prova dalla lunga distanza ma non centra la porta. La gara non si sblocca, Dionisi prova a pescare dalla panchina. In precedenza hanno sfiorato il gol Maxime Loperz e Frattesi. Haraslin cade in area di rigore, il direttore di gara lascia proseguire. Oddei scatta sulla fascia ma viene chiuso da un avversario, manca davvero pochissimo alla fine del match. Continua a spingere il Sassuolo, manca davvero pochissimo alla fine. Termina il match con il Sassuolo che non riesce a trovare il gol. Poche le occasioni nel corso del match, il SudTirol ha difeso bene bloccando le iniziative del Sassuolo. (agg. Umberto Tessier)

TRAORE’ PERICOLOSO

Inizia la ripresa tra Sassuolo e SudTirol, si riparte dallo zero a zero. Haraslin serve Scamacca, l’attaccante ci prova di testa con la sfera che termina fuori di poco. SudTirol che risponde on contropiede ma la conclusione finale non trova la porta. Sassuolo che continua ad attaccare alla ricerca del vantaggio, difende bene il SudTirol. Traorè calcia al volo ma non trova la porta. Kyriakopoulos l’aveva messo in mezzo da calcio d’angolo. Siamo giunti a metà della seconda frazione con il match sempre sullo zero a zero. Non si sblocca per ora la gara, da sottolineare l’ottima tenuta difensiva del SudTirol. Quindici minuti alla fine del match, vediamo chi riuscirà a sbloccarla. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA SASSUOLO SUDTIROL STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto dell’ultima ora, la diretta tv di Sassuolo Sudtirol non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: l’amichevole non viene trasmessa e dunque non potrete seguirla nemmeno attraverso un servizio di diretta streaming video. Per tutte le informazioni utili consigliamo come sempre di riferirvi agli account ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, solitamente quelli più aggiornati riguardano le pagine di Facebook e Twitter.

SALVA CHIRICHES

Il match tra Sassuolo e SudTirol inizierà alle 18:45, questa la formazioni ufficiale schierata da Dionisi: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Frattesi; Defrel, Djuricic, Boga; Caputo. Maxime Lopez calcia da punizione da lontano ma non trova la porta. Giocata di Boga che serve Frattesi, la sfera termina alta. Intanto ricomincia a piove in maniera incessante su Vipiteno. Djuricic da punizione, sfera che termina alta. Beccaro con il destro, la conclusione viene ribattuta dalla difesa del Sassuolo. Odogwu si lancia da solo e si avvia verso la porta del Sassuolo, salva tutto Chiriches. Frattesi serve Boga che calcia, ma Poluzzi interviene bene. Il Sassuolo continua ad attaccare ma il SudTirol sta giocando bene. (agg. Umberto Tessier)

SLITTA L’INIZIO

L’inizio del match tra Sassuolo e Sudtirol è stato posticipato di un quarto d’ora per il forte nubifragio che si è abbattuto a Vipiteno, vediamo se la gara si potrà disputare. Gli inservienti stanno provando a sistemare il campo di gioco, slitta ancora l’inizio del match che a questo punto dovrebbe iniziare alla 18:45. Continua a piovere a Vipiteno in maniera copiosa. Al momento la gara è confermata, naturalmente se non ci fossero le condizioni per giocare sarebbe annullata. Questi i possibili undici scelti dal nuovo allenatore Dionisi che ha preso il posto di De Zerbi. La squadra dovrebbe presentarsi con un 4-3-3: Pegolo; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Djuricic; Defrel, Caputo, Boga. Ora le squadre sono in campo per riscaldarsi. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Siamo arrivati al momento della diretta di Sassuolo Sudtirol: fino a questo momento, anche se una partita e qualche allenamento sono ancora poco per definire davvero la tattica, Alessio Dionisi sembra voler lavorare con il 4-2-3-1. Una scelta che avrebbe senso: il Sassuolo dopo tutto ha fatto benissimo con questo modulo impostato da Roberto De Zerbi, e soprattutto la rosa a disposizione del nuovo allenatore è praticamente la stessa, abituata a giocare in quel modo. Dunque, per adesso si procede con questo schieramento; i neroverdi però hanno i giocatori adatti anche a quel 4-3-1-2 che ha fatto le fortune di Dionisi nella stagione che ha portato l’Empoli alla promozione. In questo senso Djuricic e Hamed Traoré si potrebbero alternare tra trequarti e centrocampo nel ruolo di mezzala tattica, Magnanelli o Maxime Lopez possono essere il perno centrale davanti alla difesa mentre Domenico Berardi può accentrare la sua posizione per fare la seconda punta al fianco di Caputo, entrando anche in competizione con Jeremie Boga. Alla fine, per far giocare tutti i suoi tenori, Dionisi dovrebbe propendere per il 4-2-3-1 ma staremo a vedere; intanto ci possiamo mettere comodi e lasciare che a parlare sia il campo, dove finalmente la diretta di Sassuolo Sudtirol prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

SASSUOLO SUDTIROL: UN’AMICHEVOLE INTRIGANTE

Sassuolo Sudtirol si gioca in diretta dallo stadio di Vipiteno, alle ore 18:00 di sabato 24 luglio: prosegue la preparazione estiva della squadra neroverde, che in attesa degli eroi degli Europei e degli altri nazionali si testa nuovamente contro una avversaria davvero interessante, perché il Sudtirol anche nella stagione passata è stato in lotta per la promozione e, fino a poche giornate dal termine, ha concretamente sperato di vincere il girone B di Serie C e volare direttamente nel campionato cadetto.

Alla fine è caduto ai playoff, e ora riparte: sarà davvero interessante capire se gli altoatesini avranno ancora lo sprint giusto pur avendo cambiato allenatore, ma ora i riflettori vanno puntati giustamente sul Sassuolo e un Alessio Dionisi che è l’osservato speciale. Vedremo allora cosa succederà nella diretta di Sassuolo Sudtirol, aspettando che si giochi possiamo certamente fare una valutazione circa le possibili scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni dell’amichevole.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SUDTIROL

Nel 4-2-3-1 di Dionisi – per ora il modulo su cui l’allenatore sembra voler puntare – per Sassuolo Sudtirol potremmo rivedere una formazione simile a quella che ha rifilato 8 gol al Bressanone, ma noi vogliamo puntare sull’ipotesi che il tecnico mischi le carte: dunque in porta avremo Consigli, davanti a lui Chiriches e Marchizza (senza dimenticarsi di Peluso) possono comporre la coppia centrale di difesa con Paz e Kyriakopoulos, oppure Toljan e Rogério, ad agire come terzini per provare giustamente due esterni in tandem. A centrocampo Maxime Lopez potrebbe essere titolare insieme a Bourabia, eventualmente può anche avanzare la sua posizione sulla trequarti dove però la sensazione è quella di un Djuricic titolare, al centro (in ballottaggio con Hamed Traoré) oppure a sinistra – e se la vedrebbe con Boga – dove già De Zerbi lo aveva provato. Poi Manzari che potrebbe essere confermato a destra, come prima punta puntiamo su Scamacca più che su Caputo, con staffetta invertita rispetto alla prima amichevole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA