DIRETTA SBK 2022/ Superbike Gp Repubblica Ceca: Toprak Razgatlioglu vince gara-2!

- Claudio Franceschini

Diretta Sbk Superbike, Gp Repubblica Ceca 2022: Toprak Razgatlioglu domina la domenica vincendo Superpole Race e gara-2 ed è vicino a Bautista e Rea, che sono sempre primo e secondo.

Sbk Superbike
Diretta Sbk Superbike 2022 (Foto LaPresse)

SBK 2022 SUPERBIKE: GP REPUBBLICA CECA,  RAZGATLIOGLU VINCE ANCHE GARA-2!

Toprak Razgatlioglu ha vinto gara-2 del Gp Repubblica Ceca 2022, dunque per la diretta Sbk dobbiamo celebrare questo successo che ovviamente cambia ancora la classifica del Mondiale Sbk. Sono comunque sempre loro tre i grandi protagonisti: negli ultimi giri Alvaro Bautista riesce a scavalcare Jonathan Rea che dunque perde altri punti utili per il titolo, ma soprattutto Razgatlioglu conferma il suo straordinario momento di forma e, dal terzo posto che aveva anche oltre metà gara, si prende il successo superando in pista i due rivali e bissando la vittoria della Superpole Race, ottenendo anche la sua sesta affermazione nelle ultime otto gare.

Al quarto posto chiude Scott Redding, che precede Garrett Gerloff; sesta e settima piazza per Axel Bassani e Andrea Locatelli mentre Michael Ruben Rinaldi, che era scattato dal quarto posto sulla griglia di partenza, non vede il traguardo a causa di una caduta. Andiamo ora a leggere la nuova classifica del Mondiale Sbk: Bautista resta al comando salendo a 298 punti, Rea difende il secondo posto con 267 punti ma adesso Razgatlioglu è lì, con 260 punti il campione in carica si trova a 38 lunghezze dalla vetta e con un altro weekend più che positivo si rimette totalmente in corsa per il Mondiale Superbike. Sale anche Scott Redding (110 punti) che però rimane nono, Axel Bassani invece scala in settima piazza sorpassando Alex Lowes, che non era presente in questa gara-2. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SBK 2022 SUPERBIKE: GP REPUBBLICA CECA, VIA A GARA-2!

Stiamo finalmente per vivere gara-2 del Gp Repubblica Ceca 2022: abbiamo già parlato di come sia cambiata la classifica del Mondiale Superbike dopo la Superpole Race, possiamo anche aggiungere che Toprak Razgatlioglu sia riuscito a girare le carte in tavola dopo un periodo complicato e con la vittoria della mattina abbia timbrato il settimo podio consecutivo, vincendo per di più la quinta gara nelle ultime sette. Il turco campione del mondo in carica è in grande forma; gli fa da contraltare Jonathan Rea, la cui ultima vittoria risale ormai a gara-2 all’Estoril.

Rea quella domenica si era preso anche la Superpole, ma nei successivi appuntamenti di Misano e Donington non è mai arrivato primo (tre volte secondo, due terzo) e qui in Repubblica Ceca è stato secondo in Superpole Race dopo il quarto posto di gara-1. Il nordirlandese insomma deve ritrovare il passo giusto, perché avversari come Razgatlioglu e Alvaro Bautista regalano ben poco in un Mondiale Superbike mai così equilibrato; non ci resta dunque che stare a vedere quello che succederà adesso sull’Autodrom Most, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i protagonisti della diretta Sbk perché finalmente gara-2 del Gp Repubblica Ceca 2022 sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SBK 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL GP REPUBBLICA CECA

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: tutte le sessioni saranno visibili sul canale 208 Sky Sport MotoGp. La diretta Sbk Superbike in streaming video sarà di conseguenza garantita da Sky Go, sempre per gli abbonati. Ricordiamo però che gara-1 sarà visibile anche in chiaro su Tv8, naturalmente tasto 8 del telecomando.

Per il resto, il miglior punto di riferimento per seguire in diretta la stagione della Sbk Superbike e in particolare questo Gp Repubblica Ceca 2022 a Brno resta poi il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

GP REPUBBLICA CECA, SUPERPOLE RACE A RAZGATLIOGLU!

Toprak Razgatlioglu ha vinto la Superpole Race del Gp Repubblica Ceca 2022, per la diretta Sbk: il pilota turco, campione del mondo in carica, riesce questa volta a mettere le ruote davanti ad Alvaro Bautista a differenza di quanto era accaduto in gara-1 ieri. Una vittoria netta quella di Razgatlioglu, che nei 10 giri della gara di Superbike ha portato la sua Yamaha ad avere oltre due secondi di vantaggio sulla concorrenza; al secondo posto questa volta si è classificato Jonathan Rea, che ha così riscattato la prova di ieri ma comunque non ha portato via troppi punti a Bautista, appena 2.

Bene i soliti italiani: Michael Ruben Rinaldi è quarto e precede sul traguardo Axel Bassani, poi sesta piazza per Andrea Locatelli mentre in settima posizione troviamo Iker Lecuona, che precede il veterano Scott Redding. La nuova classifica del Mondiale Sbk, aspettando ovviamente che arrivi gara-2 nel Gp Repubblica Ceca 2022, vede dunque Bautista mantenere il comando con 278 punti; Rea lo segue a quota 251, mentre continua a salire di colpi Razgatlioglu che adesso di punti ne ha 235 e, dovesse vincere anche gara-2 che porta in dote ben 25 punti, si rimetterebbe del tutto in corsa per un bis in Superbike che comunque è alla portata anche adesso. (agg. di Claudio Franceschini)

SBK 2022 SUPERBIKE: GP REPUBBLICA CECA, DOMENICA DI LUSSO!

È una domenica 31 luglio scintillante quella dedicata alla diretta Sbk: il Mondiale Superbike vive oggi la sua ultima giornata del Gp Repubblica Ceca 2022, sul circuito di Brno sono ben tre gli appuntamenti cui assisteremo. Già alle ore 9:00 saremo in pista per il tradizionale warm up; è l’unico momento del giorno in cui non vengono assegnati punti, perché alle ore 11:00 scatta la Superpole Race (sulla distanza di 10 giri) e poi alle ore 14:00 avremo finalmente gara-2, questa ovviamente con punti pieni che ricalcano il sistema che ben conosciamo dal mondo della MotoGp.

Qui però si parla della diretta Sbk: abbiamo tre grandi protagonisti che stanno lottando per il Mondiale Superbike e nel Gp Repubblica Ceca 2022 saranno nuovamente pronti a battagliare come del resto hanno già fatto al sabato. Sarà interessantissimo scoprire chi avrà la meglio e se, tra Alvaro Bautista, Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu ci sarà qualche rivale che riuscirà a inserirsi; per saperlo, mettiamoci comodi e aspettiamo che la diretta Sbk ci faccia compagnia ma intanto valutiamo anche alcuni dei temi principali legati al Gp Repubblica Ceca 2022.

DIRETTA SBK 2022 SUPERBIKE: GP REPUBBLICA CECA, LA SITUAZIONE

Dobbiamo ricordare, anticipando la diretta Sbk della domenica, che oggi nel Gp Repubblica Ceca 2022 sono in palio 37 punti: la vittoria della Superpole Race ne vale 12 e a punti vanno i primi 9, mentre per quanto riguarda gara-2 corrisponde a 25 il bottino che spetta al primo in classifica, il secondo ottiene 20 punti e poi andiamo a 16, 13, 11 e via a scalare fino al quindicesimo pilota classificato. Non sono tantissimi 37 punti, ma in un Mondiale Superbike così equilibrato anche una singola posizione può fare tutta la differenza del mondo: come abbiamo visto nel presentare le prove libere del venerdì Bautista, Rea e Razgatlioglu sono arrivati al Gp Repubblica Ceca 2022 con lo stesso numero di podi conquistati.

Dunque è ben difficile trovare delle differenze anche perché due settimane fa il turco campione del mondo in carica sembrava francamente fuori dai giochi, poi a Donington ha centrato una straordinaria tripletta e in questo modo è riuscito ad avvicinarsi ai due rivali, sfruttando anche un Bautista per una volta fuori fase e che è anche finito per terra. Per questo motivo non possiamo ancora fare delle considerazioni definitive circa la diretta Sbk: dopo Brno mancheranno ancora sette appuntamenti per chiudere il Mondiale Sbk, questo significa un totale di 434 punti che sono chiaramente tantissimi, impossibile stabilire adesso chi sarà il campione del mondo 2022…





© RIPRODUZIONE RISERVATA