Diretta Sbk/ Superbike: Rea trionfa in gara2 e fa doppietta a Portimao! Gp Portogallo

- Mauro Mantegazza

Diretta Sbk 2020, Superbike streaming video e tv: oggi in programma Superpole Race e gara-2 del Gp Portogallo a Portimao (domenica 9 agosto).

Sbk Superbike
Diretta Sbk 2020 (Foto LaPresse)

Bandiera a scacchi sulla pista di Portimao! Si è appena chiusa la diretta della Sbk per gara 2 del Gran Premio di Portogallo 2020 e sulla pista di Portimao festeggiamo l’eccellente vittoria di Jonathan Rea, che dopo aver fatto sua gara 1 ieri pomeriggio, oggi ha realizzato una magnifica doppietta, che gli regala pure la posizione di leader della classifica del mondiale piloti. E’ stata davvero una prova da incorniciare quella del nordirlandese della Kawasaki, campione del mondo in carica della Superbike, che partito in pole position, ha fatto veramente scintille fin dai primi giri: subito avanti, Rea non ha fatto fatica a prendere il largo mentre alle sue spalle si accendeva la battaglia per il miglior piazzamento. Dietro al campionissimo infatti Redding e Razgatlioglu hanno ben combattuto per il secondo posto, almeno fino al sesto giro, quando il turco è scivolato e dunque ha perso parecchio terreno (alla bandiera a scacchi però Toprak ha recuperato fino all’ottavo posto). A metà della diretta della Sbk per gara 2 dunque la situazione in vetta vedeva Rea davanti, con un secondo di vantaggio su Redding, Van Der Mark, Davies, Haslam e Rinaldi, tutti molto vicini. Il finale poi è stato spettacolare, tra il brutto incidente occorso tra Gerloff e Fores (per fortuna senza alcuna conseguenza) e la lotta accesasi alle spalle di Rea tra Redding e Van der Mark. Alla fine però, alle spalle del vincente Jonathan Rea è stato il pilota della Ducati a trovare il secondo piazzamento sul podio, di fronte proprio all’olandese della Yamaha: nella top ten poi alla bandiera a scacchi hanno  trovano posto Davies, Bautista, Rinaldi, Sykes, Razgatliouglu, Caricasulo e Mercado, con Melandri 14^.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: tutte le sessioni saranno visibili sul canale 208 Sky Sport MotoGp, anche in questa stagione casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video sarà di conseguenza garantita da Sky Go, sempre per gli abbonati. Per tutti gli altri, possiamo comunque ricordare una bella notizia: gara-2 sarà infatti visibile in tempo reale in chiaro per tutti su Tv8, canale numero 8 del telecomando, mentre la Superpole Race sarà in differita alle ore 13.45. In generale, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike e in particolare questo Gp Portogallo 2020 a Portimao resta poi il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

AL VIA GARA 2

Si accende la diretta della Sbk per gara 2 del Gran Premio del Portogallo 2020: solo tra pochi istanti sulla pista di Portimao avrà dunque inizio l’ultimo eccellente appuntamento del fine settimana, dove chiaramente i riflettori sono tutti puntati di Jonathan Rea. Il campione in carica della Superbike infatti ha già confermato l’eccellente feeling che regista con il tracciato portoghese vincendo gara 1 ieri e dominando la Superpole Race stamattina: e certo oggi punta a fare doppietta su questa pista dove già in passato aveva realizzato tanti record. Basti infatti ricordare che con la vittoria del nordirlandese occorsa ieri, Rea ha toccato quota 91 vittorie in carriera, celebrata dopo aver raggiunto la 24^ pole position: in tutto sono state 10 i suoi successi a Portimao, e di fatto ha fatto di meglio su un solo tracciato solo ad Assen ( dove ha vinto 12 volte). Non solo: oggi il campionissimo della Sbk potrebbe anche essere il primo a salire sul podio per ben 19 volte sulla pista portoghese. Staremo a vedere dunque che cosa succederà: diamo il via alla diretta della Sbk per gara 2 del Gp del Portogallo! (Agg Michela Colombo)

REA VINCE LA SUPERPOLE RACE

Si è appena chiusa la diretta della Sbk per la Superpole Race del Gran Premio del Portogallo 2020 e il successo in pista a Portimao è andato all’ottimo Jonathan Rea, vero dominatore dell’asfalto lusitano in questo appuntamento della Superbike. Confermando dunque tutti i pronostici, il nordirlandese della Kawasaki ha dato il meglio anche nella Superpole Race, riuscendo a trovare l’ennesima pole position (valida per gara 2 di questo pomeriggio) e il successo: alle sue spalle hanno comunque trovato il podio virtuale e dunque la prima fila nella griglia di partenza anche Razgatlioglu e Loris Baz. Si devono accontentare invece di un piazzamento nella top ten al termine della Superpole Race Redding, Sykes, Van Der Mark, Rinaldi, Haslam e Gerloff. Da segnalare che come al solito, al termine della Superoole Race vengono assegnati pure dei punti validi per la classifica del mondiale piloti: con questo risultato il campione del mondo in carica della Sbk Jonathan Rea trova punti decisivi, che lo portano a una sola lunghezza di distanza da Redding, al momento leader con ben 112 punti. (agg Michela Colombo)

AL VIA LA SUPERPOLE RACE

A pochi istanti dal via della diretta della Sbk per la Superpole race del Gp del Portogallo 2020 non possiamo non mettere in evidenza il nome di Toprak Razagatlioglu, certo uno dei protagonisti più brillanti in questo fine settimana a Portimao. Il feeling del turco come della sua Pata Yamaha con l’asfalto lusitano è ben evidente; lo abbiamo visto già questa mattina con il giro da record segnato nel warm up come anche ieri in gara 1, dove l’alfiere della casa del diapason ha ottenuto un eccellente secondo gradino del podio. Anzi possiamo ricordare che proprio con questo risultato eccellente Razgatlioglu ha raggiunto quota 20 podi in carriera, trovando pure il miglior risultato della Yamaha a Portimao (dopo il secondo posto di Van Der Mark nel 2018). Ma non solo: con quel podio Toprak è stato il secondo pilota più giovane a toccare quota 20 podi, alle spalle solo di Chris Vermeulen, nel 2005. Chissà che ora questo record possa venire ancor migliorato in questa domenica! (Agg Michela Colombo)

RAZGATLIOGLU IL MIGLIORE NEL WARMUP

Si è appena conclusa la diretta della Sbk per la sessione di Warm up del Gp del Portogallo 2020 e subito dobbiamo segnalare che anche la giornata di domenica a Portimao si è accesa sotto le insegne di Toprak Razgatlioglu, davvero scatenato. Il pilota turco ha infatti fatto segnare solo negli ultimi secondi della sessione disponibili il primo tempo, fermando il cronometro sul 1.41.616: distanziato ma davvero di un soffio (il gap è di +0.035) il campione del mondo della Superbike in carica Jonathan Rea, che ha comunque confermato l’ottimo feeling con la pista di Portimao, e chi candida a fare doppietta oggi mi gara 2. Segue a podio Loris Baz, altro protagonista di questo fine settimana dedicato alla diretta della Sbk per il Gp di Portogallo, mentre di fila nella top ten della classifica dei tempi per il warm up troviamo Van Der Mark, Rinaldi, Davies, Redding, Sykes, Lowes e Laverty. Ancora un ottimo piazzamento dunque per il nostri Michael Rinaldi, che sarà nome da tenere d’occhio nella Superpole di questa mattina come specialmente in gara 2 del pomeriggio. (agg Michela Colombo)

AL VIA IL WARM UP

Solo pochi istanti prima che comincia la diretta della Sbk per il Warm up del Gp del Portogallo 2020: a breve infatti comincerà la prima sessione della domenica sulla pista di Portimao, e certo siamo impazienti di rivedere i nostri beniamini in pista, specie dopo le scintille occorse ieri sulle curve lusitano. Chi però con dolore oggi mancherà sarà il talento inglese della Superbike Leon Camier, che proprio alla vigilia del ritorno in pista post lockdown è stato costretto a dare forfait, rinunciando all’intera stagione 2020. Ricordiamo infatti bene che durante i test di Aragon il pilota inglese della Barni aveva subito un duro infortunio alla spalla, da cui, pur dopo un importante intervento chirurgico pure non aveva ancora recuperato in pieno. Consapevole di non poter dare il 100% nella stagione della Sbk che sta per cominciare, Camier ha deciso allora prendersi il giusto tempo per guarire e dunque di lasciare la sella del team Barni (che ha subito chiamato Marco Melandri). Ma il britannico non ha lasciato completamente la pista e in realtà in questo fine settimana dedicato alla diretta della Sbk a Portimao lo troviamo ai box del pilota della Ducati Chaz Davies, mettendo a disposizione tutta la sua esperienza. E’ dunque sempre molto bello rivedere un grande talento della Superbike come Camier, anche se siamo ancor più impazienti di rivederlo correre in pista: purtroppo però non è stata ancora fissata una data per il suo rientro, casco in testa. Come raccontato ai microfoni della Worldsbk, Camier sta meglio e il suo infortunio è in via di risoluzione, ma ad ora il suo futuro pare ancora molto incerto all’orizzonte. Nella trepidante attesa di riavere con noi un grande protagonista della Superbike diamo la parola alla pista di Portimao: la diretta della Sbk per il Warm up del Gp di Portogallo sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

SI TORNA A PORTIMAO

La diretta Sbk del Gp Portogallo 2020 a Portimao culminerà con gli ultimi appuntamenti della Superbike previsti sul tracciato lusitano che sta ospitando il terzo Gran Premio del Mondiale Sbk 2020, il secondo consecutivo dopo quello della scorsa settimana a Jerez, che aveva segnato la ripartenza del calendario della Superbike, rivisto e modificato a causa del lunghissimo stop imposto dalla pandemia di Coronavirus, che aveva negli scorsi mesi bloccato anche la Sbk dopo il debutto di ormai ben cinque mesi fa a Phillip Island. Oggi domenica 9 agosto 2020 è dunque il giorno dedicato per la diretta Sbk prima alla Superpole Race, che era stata la grande novità del 2019, e poi naturalmente a gara-2. Stiamo vivendo a Portimao un weekend che deve dare risposte importanti su quanto abbiamo visto a Jerez dopo cinque mesi di pausa forzata: ritmi serrati e nuove regole imposte dai protocolli di sicurezza caratterizzano questo nuovo inizio, che in Spagna è stato nel segno di Scott Redding e della Ducati. Già ieri abbiamo vissuto forti emozioni con la Superpole e gara-1, che cosa potrà invece succedere oggi?

DIRETTA SBK: ORARI SUPERPOLE RACE E GARA-2, GP PORTOGALLO PORTIMAO

La domenica della Superbike sarà dunque il giorno prima della nuova Superpole Race, gara breve che stabilisce la griglia di partenza di gara-2 ma assegna pure punti validi per la classifica del Mondiale Piloti – da 12 punti per il vincitore fino a un punto per il nono -, poi naturalmente di gara-2, che invece si disputa come da tradizione sulla stessa distanza di gara-1 e assegnando chiaramente punteggio pieno per la classifica iridata. A Portimao stiamo vivendo un weekend caratterizzato da orari leggermente diversi da quelli normali per la maggiore parte dei Gp europei, dal momento che il Portogallo è un’ora di fuso orario indietro rispetto a noi. Oggi, domenica 9 agosto 2020, la diretta Sbk della giornata a Portimao dunque comincerà alle ore 10.00 del mattino italiane (le 9.00 locali) con il warm-up; poi alle ore 12.00 ecco il via alla Superpole Race, infine alle nostre ore 15.00 ci sarà il semaforo verde per gara-2. Una citazione anche per la Supersport, principale categoria di contorno della Sbk, che vivrà la sua gara alle ore 13.30, dunque a seguire la gara breve della Superbike.

© RIPRODUZIONE RISERVATA