DIRETTA/ Scandicci Lokomotiv Kuban (risultato finale 3-1) streaming: toscane in testa

- Claudio Franceschini

Diretta Scandicci Lokomotiv Kuban, risultato live 0-0. Streaming video DAZN e cronaca della partita del PalaEstra, valida per il gruppo B della Champions League di volley femminile.

Scandicci volley presentazione facebook com 640x300
Diretta Casalmaggiore Scandicci, Serie A1 volley (da facebook.com/savinodelbenevolley)

DIRETTA SCANDICCI LOKOMOTIV KUBAN (RISULTATO FINALE 3-1): TOSCANE IN TESTA

Scandicci batte 3-1 la Lokomotiv Kuban e si porta in testa alla Pool B della Champions League di volley femminile. Le toscane hanno vinto 25-21 il quarto set riuscendo ad avere ragione delle russe al termine di una sfida estremamente complicata. E’ stato decisivo per Scandicci iniziare il quarto parziale col piede giusto, Malinov porta già il punteggio sul 9-5, le russe risalgono fino al 12-10 ma la Savino del Bene riallunga sul 17-12 e insiste poi sul 20-14. A -6 le russe vedono vacillare le loro speranze, ma trovano 3 punti consecutivi che permettono loro di accorciare sul 20-17. Un errore di Cleger regala però 5 match point a Scandicci sul 24-19, sprecati i primi 2 va a segno il terzo, sul 25-21 i giochi sono chiusi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Scandicci Lokomotiv Kuban sarà disponibile su DAZN1: il canale della nuova emittente è un’esclusiva non solo dei suoi abbonati ma anche dei clienti Sky, che lo troveranno infatti al numero 209 del decoder. In assenza di un televisore sarà possibile seguire la partita di Champions League volley anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione DAZN su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

GRINTA TOSCANA

Scandicci vince 26-24 nel terzo set, riportandosi avanti 2-1 nel match di Champions League di volley femminile contro la Lokomotiv Kuban Kaliningrad. Primo allungo delle padrone di casa grazie alla Pietrini che porta il punteggio sul 14-12, ma le russe si riportano subito sul 17-17. Orlova trova un gran muro che porta la Lokomotiv sul 18-20 e Scandicci chiama il time out in un momento molto delicato del set. E’ sempre la Pietrini a suonare la carica, trovando il pareggio sul 22-22, poi Stysiak segna il 25-24 regalando un set point a Scandicci. Le toscane non sprecano l’occasione con Bricio che con grande freddezza chiude il set sul 26-24. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE RUSSA

Le russe della Lokomotiv Kuban sanno reagire nella sfida della Champions League femminile di volley contro Scandicci e vincono un secondo set altrettanto combattuto rispetto al primo, imponendosi col punteggio di 23-25. Scandicci non ha iniziato bene il primo set, un acuto di Stysiak ha evitato la fuga delle avversarie che si sono comunque portate sull’8-11, poi Scandicci piazza un parziale di 5-0 e si porta dal 9-12 al 14-12, poi due errori di Stysiak costano il vantaggio e permettono a Kaliningrad di pareggiare prima sul 19-19, poi sul 21-21. Stysiak ancora murata e sul 23-24 la Lokomotiv ha un set point che stavolta viene sfruttato con un ace che porta il conto dei set sull’1-1. (agg. di Fabio Belli)

PRIMO SET DI CUORE!

Primo set giocato di cuore e determinazione da parte di Scandicci, 1-0 per le toscane nella sfida di Champions League femminile di volley. La prima frazione è terminata 26-24 in favore delle padrone di casa, la fase iniziale del parziale aveva visto le russe mantenere quasi costantemente 2 punti di vantaggio fino al 14-16, poi Scandicci è riuscita a ribaltare la situazione sul 18-17 grazie a due ace di Bricio. Il set va avanti comunque punto a punto sul 20-20, poi proprio un errore di Bricio regala a Kaliningrad un set point sul 23-24. Le russe lo sprecano con Iurinskaia e Scandicci capovolge di nuovo la situazione con 3 punti di fila, con la palla set giocata da Stysiak per il 26-24 finale. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

La diretta di Scandicci Lokomotiv Kuban comincia: possiamo ricordare, mentre aspettiamo che si giochi il primo punto della partita di Champions League, che la Savino del Bene aveva disputato la Champions League anche lo scorso anno, prima partecipazione di sempre per una società che è nata soltanto nel 2012 e che ha conquistato la Serie A1 di volley femminile due anni più tardi. Scandicci aveva vinto il suo girone davanti a Conegliano (12 punti), ma nei quarti aveva incrociato il Fenerbahçe di Samantha Bricio, della quale abbiamo parlato in precedenza: purtroppo già al Nelson Mandela Forum di Firenze la Savino del Bene aveva perso (1-3) e al ritorno, al Burhan Felek Sport Salouno di Istanbul, la grande impresa era stata solo sfiorata perchè, dopo aver vinto i primi due set, la squadra si era sciolta e aveva concesso alle turche un successo al tie break, venendo eliminata già con il quarto parziale lasciato per strada. Adesso però è arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il taraflex del PalaEstra, perchè finalmente la diretta di Scandicci Lokomotiv Kuban comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

LE TOSCANE IN CAMPIONATO

Ci avviciniamo alla diretta di Scandicci Lokomotiv Kuban parlando anche della situazione in campionato della Savino del Bene: la squadra fiorentina, allenata da Marco Mencarelli, al momento non ha iniziato alla grande la sua stagione. Reduce dal netto ko sul campo di Conegliano, la Savino del Bene aveva vinto le due partite precedenti (tra cui il derby contro Firenze) ma era già caduta in casa contro Novara e Cuneo. Abbiamo dunque già tre sconfitte; quella dell’ultimo turno è stata curiosamente la prima in trasferta per una squadra che in questo momento occupa la sesta posizione in classifica con 12 punti. Il dato in sè non è troppo negativo, anche se chiaramente le fiorentine puntano i primi posti: il problema, se così vogliamo chiamarlo, è che delle cinque vittorie arrivate fino a questo momento ben quattro sono arrivate al tie break, e questo naturalmente ha fatto perdere punti rispetto per esempio a Novara e Casalmaggiore, che hanno gli stessi punti in classifica ma un maggior numero di 3-0 o 3-1. (agg. di Claudio Franceschini)

IL RITORNO DI SAMANTHA BRICIO

Come ci ricorda anche il sito ufficiale della CEV, la grande protagonista in Scandicci Lokomotiv Kuban potrebbe nuovamente essere Samantha Bricio: la messicana è tornata a giocare nel nostro campionato dopo le due stagioni vissute a Conegliano, ma in questo avvio di stagione ha dovuto penare causa un infortunio che le ha impedito la continuità in campo. Lunedì sera però la Bricio si è rifatta con gli interessi: contro il VakifBank Istanbul, campione del mondo in carica, ha infilato 15 punti tra cui due servizi vincenti e un muro ed è stata determinante nella splendida vittoria della Savino del Bene. Naturalmente la Bricio ha già giocato la Champions League: anzi, nel 2017 aveva raggiunto la finale persa proprio contro il VakifBank e dunque si è presa una sorta di rivincita personale. L’anno scorso la messicana ha giocato in Turchia, con il Fenerbahçe terzo in questa competizione internazionale: una grande presa per Scandicci se la numero 2 delle fiorentine saprà tornare sui livelli mostrati a Conegliano. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Scandicci Lokomotiv Kuban si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 27 novembre, e al PalaEstra di Siena va in scena una partita valida per la seconda giornata nel gruppo B di Champions League 2019-2020 di volley femminile. Stiamo già parlando di una sfida al vertice, perchè entrambe le squadre hanno vinto all’esordio e ora tornano in campo a soli due giorni di distanza per una partita che potrebbe già consegnare la qualificazione virtuale: le russe hanno piegato il Nova Branik mentre la Savino del Bene ha fatto un autentico capolavoro andando a vincere sul campo del VakifBank, una delle squadre migliori d’Europa. Avendo ottenuto il successo al tie break le fiorentine, che in campionato stanno ancora procedendo a singhiozzo, hanno al momento un punto in meno rispetto alle avversarie di questa sera, ma puntano a operare il sorpasso; vedremo allora quello che succederà nella diretta di Scandicci Lokomotiv Kuban, della quale possiamo intanto introdurre i temi principali.

DIRETTA SCANDICCI LOKOMOTIV KUBAN: RISULTATI E CONTESTO

Scandicci Lokomotiv Kuban rappresenta per la Savino del Bene la possibilità di confermarsi in testa al girone di Champions League: le toscane non potevano iniziare meglio la loro corsa nel torneo, la vittoria contro il VakifBank è stata preziosissima se consideriamo che la squadra turca ha vinto quattro delle ultime nove edizioni della Champions League, giocando altre due finali e in un’altra occasione raggiungendo il terzo posto. Eppure Scandicci ha fatto sua la partita, dimostrando di poter essere altamente competitiva anche in campo internazionale; bisogna immediatamente riscattare il ko di campionato contro Conegliano e questa potrebbe essere la serata giusta per farlo. Anche il Lokomotiv Kuban, come la Savino del Bene, è una squadra che vuole maturare maggiore esperienza in ambito internazionale e che punta ad essere presente alla Final Four; siamo ancora all’inizio di questa Champions League di volley femminile ma l’incrocio del PalaEstra è già importante per entrambe le formazioni.





© RIPRODUZIONE RISERVATA