DIRETTA/ Scandicci Novara (risultato 2-3) streaming Rai: la spunta Novara!

- Michela Colombo

Diretta Scandicci Novara: streaming video Rai, orario e risultato live della partita di volley femminile di Serie A1, prevista oggi per la 7^ giornata.

novara volley facebok 2020 640x300
Diretta Perugia Novara (da Facebook Igor Novara)

DIRETTA SCANDICCI NOVARA (FINALE 2-3): LA SPUNTA NOVARA!

Alla fine, al termine di un emozionante tie-break, la Igor Gorgonzola Novara l’ha spuntata in casa della Savino Del Bene Scandicci. 2-3 il conto dei set e 16-18 il risultato del tie-break, una straordinaria Stysiak non è bastata alle padrone di casa per avere la meglio sulle avversarie. 22 punti per Caterina Bosetti e 21 punti per Britt Herbots hanno permesso alle piemontesi di mettere la testa avanti nel momento decisivo, senza dimenticare la qualità nel momento più delicato della partita, col quinto set arrivato ai vantaggi e andato avanti in un entusiasmante testa a testa, fino all’epilogo favorevole alle ospiti. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SCANDICCI NOVARA, IN TV E STREAMING VIDEO: COME SEGUIRE LA PARTITA

Segnaliamo a tutti gli appassionati che oggi la sfida tra Scandicci e  Novara sarà visibile in diretta tv e per la precisione sulla tv di stato al canale 57 Raisport + HD: garantita ovviamente anche la diretta streaming video della partita di volley femminile, tramite il noto servizio Raiplay.it.

CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SI VA AL TIE-BREAK!

Si va al tie-break tra Scandicci e Novara nella sfid adel campionato di Serie A1 di volley femminile con la Igor Gorgonzola Volley che non è riuscita a chiudere l’incontro nonostante due set di vantaggio. La rimonta delle toscane si chiude con un 25-23 nel quarto set, Magdalena Stysiak sempre più sugli scudi con 30 punti personali, addirittura incontenibile negli ultimi due set, mentre anche Elena Pietrini ha contribuito al successo della formazione di casa nel quarto parziale. Piemontesi ora alle strette, servirà il quinto set per stabilire una formazione vincitrice in questo confronto. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE TOSCANA!

Proprio nel momento in cui sembravano in procinto di crollare, le ragazze della Savino Del Bene Scandicci riescono a reagire e fanno loro il terzo set nel match del campionato di Serie A1 di volley femminile contro la Igor Gorgonzola Volley. 25-23 il parziale in favore della formazione di casa che ha tirato fuori grinta ed efficacia, allungando subito nella fase iniziale del match e costringendo alla rimonta la Igor, che si è ritrovata ad inseguire fino al 23-23: è qui però che Scandicci ha interpretato il suo momento migliore della partita, due punti di fila che hanno riaperto le sorti dell’incontro, portando la conta dei set sull’1-2 in favore delle ospiti. (agg. di Fabio Belli)

ACCELERA LA IGOR

Accelera la Igor Gorgonzola Volley che vince 17-25 il secondo set in casa della Savino Del Bene Scandicci, mettendo in discesa un match che le piemontesi dovranno ora solo avere premura di chiudere, in questa sfida del massimo campionato di volley femminile. Sempre straripante nella chiusura delle giocate delle ospiti Caterina Bosetti, arrivata a 13 punti personali. Dall’altra parte Magdalena Stysiak con 10 punti messi a segno è la miglior realizzatrice della formazione toscana, ma l’equilibrio del primo parziale non si è riproposto, con gli 8 punti di vantaggio per Novara a fine set piuttosto eloquenti. (agg. di Fabio Belli)

PIEMONTESI AVANTI

La Igor Gorgonzola Novara si prende il primo set contro la Savino Del Bene Scandicci, 21-25 il parziale con la formazione piemontese che ha sfruttato la buona vena sotto rete di Caterina Bosetti, mantenendo sangue freddo nel momento in cui le toscane si sono dimostrate capaci di mandare avanti la sfida punto a punto. Per le padrone di casa 5 punti messi a segno da Elena Pietrini, ma Novara ha fatto valere la sua maggiore esperienza nel momento chiave del parziale, ovvero nel finale di set, realizzando il set point sul 21-24, senza problemi nel chiudere avanti di quattro. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Si accende la diretta di Scandicci Novara, e certo prima di far parlare solo il campo per questo bellissimo anticipo della 7^ giornata della Serie A1 di volley femminile, pure sarà il caso di esaminare anche lo storico che condividono i due club. Dati alla mano infatti possiamo parlare, per l’incontro di questa sera, di ben 19 precedenti ufficiali, messi a statistica dal 2014 in avanti e registrati pure in occasione della regular season della Serie A1, come dei play off: curiosamente le due squadre non si sono mai fronteggiate durante la Coppa Italia. Il bilancio complessivo che ci si presenta, ci racconta poi di ben 15 successi della Agil Volley sulle fiorentine nello scontro diretto e di sole 4 affermazioni della Savino del bene, che non per questo risulterà sfavorita dal pronostico questa sera. Ma chissà che cosa ci dirà il campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

PARLA LAVARINI

In vista della diretta di Scandicci Novara, ci pare giusto lasciare ora la parola al tecnico della Igor Stefano Lavarini, che solo pochi giorni fa ha fatto il punto sulla condizione delle sue giocatrici. Al termine della sfida contro Brescia (che ha visto le azzurre al successo per 3-1), l’allenatore ha infatti commentato sui canali ufficiali della società: “Per noi è una vittoria importante, come lo sono tutte, e ancor più lo è la prestazione che è stata buona durante tutto l’arco della partita. Abbiamo messo in campo aggressività, una ottima tenuta in attacco e abbiamo avuto la capacità di non concedere mai alle nostre avversarie la possibilità di rientrare nel match. Ora ci prepariamo alla sfida di Scandicci, dove saremo certamente chiamati ad alzare ulteriormente l’asticella”. (agg Michela Colombo)

PARTITA EQUILIBRATA

Scandicci Novara, in diretta dal Palazzetto dello sport di Scandicci, è la partita di volley femminile in programma oggi, sabato 24 ottobre 2020: fischio d’inizio previsto per le ore 21.00. E’ dunque con la diretta tra Scandicci e Novara che diamo il via alla settimana giornata del campionato della Serie A1 di volley ed è sfida veramente interessante quella che ci si presenta questa sera: in campo infatti avremo la blasonata Igor, pronta a far valere il prestigio del suo nome e della sua rosa anche in questo nuovo appassionate turno; dall’altra parte pure un avversario di grandissimo livello come è la Savino del Bene, vera sorpresa delle ultime stagioni del primo campionato italiano e club che punta a insidiare le migliori anche in questa nuova stagione sul taraflex. La diretta tra Scandicci e Novara di questa sera sarà certamente anticipo di gran lusso, dove lo spettacolo è assicurato.

DIRETTA SCANDICCI NOVARA: IL CONTESTO

Abbiamo detto prima della diretta tra Scandicci e Novara come match di grandissimo spettacolo: ce lo dicono i risultati e i traguardi raggiunti dalla due formazioni nelle ultime due stagioni, come i due spogliatoi, colmi di vere big della pallavolo. Ma pure non trascuriamo quando hanno fatto le due società in queste prime battute della nuova stagione della serie A1 di volley femminile certo molto importante. Partiamo dalle padrone di casa, la ragazze di Mister  Barbolini, che approdano al turno odierno vantando ben la seconda posizione nella classifica della Serie A1: per le fiorentine è quasi bottino pieno con 14 punti messi da parte e un tabellino che ci racconta di 5 successi e un solo scivolone, occorso contro Conegliano capolista. Non meno di peso quanto fatto finora da Novara, che pure ricordiamo che ancora almeno un paio di incontri da recuperare. Al momento la Igor di Lavarini è solo alla 5^ posizione con 9 punti ma non lasciamoci ingannare: le azzurre hanno disputato per ora solo 4 incontri e di questi tre sono stati vinti con un risultato netto. Pur leggiamo a tabella solo una la sconfitta messa da parte finora, realizzata con Monza (al momento 4^ forza del campionato). E’ questi sono solo i dati che i due club hanno messo da parte e che non raccontano in pieno l’ottimo stato di forma che le due rose vantano alla viglia della 7^ giornata di campionato: sarò veramente partita da non perdersi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA