Diretta/ Seregno Feralpisalò (risultato finale 1-3): espulso Balestrero

- Fabio Belli

Diretta Seregno Feralpisalò. Streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata d’andata del campionato di Serie C.

Seregno
Seregno (da facebook.com/SeregnoCalcio)

DIRETTA SEREGNO FERALPISALÒ (RISULTATO FINALE 1-3): ESPULSO BALESTRERO

Vittoria rotonda per la Feralpisalò in casa del Seregno, ma il finale di partita non è stato tranquillissimo per i Leoni del Garda. Il Seregno ha tentato il tutto per tutto per riaprire il match e c’è voluto un grande doppio intervento di Liverani al 32′ per negare il gol a Mandorlini. Quindi nel recupero gli ospiti sono rimasti in dieci uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Balestrero, avvenuta comunque a giochi ormai fatti. La Feralpi riscatta il ko interno contro il Fiorenzuola, il Seregno paga il quarto d’ora di black out a fine primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Seregno Feralpisalò non sarà disponibile sui canali sul satellite o sul digitale terreste. Per assistere alla partita di Serie C resta valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato di terza serie in diretta streaming video: è possibile sottoscrivere un abbonamento, con formula mensile oppure per l’intera stagione.

ACCORCIA CERNIGOI

La Feralpisalò inizia la ripresa avanti di 3 reti e intenzionata a gestire l’ampio svantaggio, che il Seregno però dopo appena 4′ nel secondo tempo riesce ad accorciare: fallo in area di Legati su Cernigoi e lo stesso Cernigoi trasforma dagli undici metri, portando i padroni di casa sull’1-3. Viene ammonito Luppi al 12′, da registrare un’occasione per parte di Vitale e Balestrero, i brianzoli tentano il tutto per tutto per riaprire la contesa ma in contropiede la Feralpisalò potrebbe trovare gli spazi giusti per il poker. (agg. di Fabio Belli)

SI SCATENANO I LEONI

Finale di primo tempo travolgente della Feralpisalò che va a segno tre volte in meno di un quarto d’ora prima dell’intervallo sul campo del Seregno. A sbloccare il risultato ci pensa Miracoli al 32′, che trasforma un calcio di rigore assegnato agli ospiti per fallo in area su Guidetti. Il Leoni del Garda raddoppiano al 40′ proprio grazie a Guidetti, lesto ad inserirsi in area e a battere di nuovo Fumagalli. Nel recupero della prima frazione di gioco c’è spazio anche per il tris: fallo di mano di Scognamiglio e ancora calcio di rigore per la Feralpisalò, Miracoli cambia angolo e non sbaglia firmando lo 0-3 nonché la personale doppietta dal dischetto. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA VITALE

Il match inizia a ritmi piuttosto compassati, ci provano per primi i padroni di casa con una gran botta di Vitale che, deviata, esce di poco a lato anche complice una deviazione. Feralpisalò un po’ timida in questa prima metà del primo tempo, al 23′ un’incursione di Balestrero viene comunque bloccata con efficacia la difesa di casa. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. SEREGNO (3-4-1-2): Fumagalli, Scognamiglio, Galeotafiore, Zoia; Gemignani, Vitale, Raggio Garibaldi, D’Andrea; Invernizzi; Cortesi, Cernigoi. All. Mariani. FERALPISALO’ (4-3-1-2): Gelmi, Bergonzi, Legati, Saugher, Corrado; Hergheligiu, Carraro, Guidetti; Balestrero; Spagnoli, Miracoli. All. Vecchi. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

In Seregno Feralpisalò possiamo notare che l’attacco della neopromossa brianzola è inevitabilmente nuovo: dovendo affrontare un salto di categoria il Seregno si è mosso di conseguenza, le possibilità economiche c’erano e così, ad affiancare il confermato (ma infortunato) Emanuele Pozzoli sono arrivati il veterano Andrea Cocco (lunga esperienza, ultima squadra l’Olbia) e Harvey St. Clair che si era messo in buona luce nel Venezia. Quello dello scozzese è un prestito, così come quelli di Sabino Signorile (dal Milan) e Filippo D’Andrea dalla Salernitana, ma alla fine il giocatore determinante potrebbe essere Iacopo Cernigoi, che in Serie C ha già mostrato di poter incidere. La Feralpisalò ha salutato Caio De Cenco, ma guadagnato due elementi importanti dal Modena: ai canarini è finito Fabio Scarsella e cioè il miglior realizzatore nella passata stagione dei Leoni del Garda, per contro però sono arrivati due attaccanti esperti come Davide Luppi e Alberto Spagnoli. Con loro farà reparto il confermato Luca Miracoli, è rimasto anche il neo-trentaduenne Simone Guerra e come giovane ecco Mattia Tirelli, di proprietà della Fiorentina. (agg. di Claudio Franceschini)

SEREGNO FERALPISALÒ: I TESTA A TESTA

La diretta di Seregno FeralpiSalò non ha nessun tipo di precedente, si gioca dunque oggi per la primissima volta in occasione della seconda giornata del Gruppo A di Serie C. Il campionato è iniziato abbastanza bene per Seregno che non è ancora riuscito però a giocare in casa. In Coppa Italia è arrivato un bel 1-3 contro Renate che ha permesso l’accesso al turno successivo. Dopo essere andati sotto per il gol di Possenti al minuto 7 la squadra ospite la ribaltava nel primo tempo grazie a una doppietta di Cernigoi. Nella ripresa Scognamiglio chiudeva definitivamente la contesa. Nella prima giornata al Nereo Rocco di Trieste contro la Triestina era arrivato invece uno 0-0. FeralpiSalò ha invece giocato entrambe le gare in casa perdendo sia con Pro Patria in Coppa Italia che con la Fiorenzuola in campionato.

SEREGNO FERALPISALÒ: SFIDA EQUILIBRATA

eregno Feralpisalò, in diretta sabato 4 settembre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Ferruccio di Seregno, sarà una sfida valevole per la seconda giornata d’andata del campionato di Serie C. Occhio alla matricola che ha iniziato col botto il campionato di Serie C. Il Seregno ha prima rifilato un tris a domicilio al Renate in Coppa Italia, quindi è uscito indenne dalla trasferta all’esordio sul difficile campo della Triestina, pareggiando a reti bianche allo stadio Nereo Rocco. La formazione allenata da Alberto Mariani, nonostante l’inesperienza, ha già messo in mostra una solidità invidiabile.

Una dote che farebbe sicuramente comodo alla Feralpisalò di Stefano Vecchi, che è partita in questa stagione con uno scivolone interno inaspettato, contro un’altra neopromossa. Nello scorso weekend i Leoni del Garda sono scivolati allo stadio Turina contro il Fiorenzuola e si trovano subito a dover recuperare, per provare a insediarsi subito nella zona nobile della classifica del girone A. Servirà più attenzione in difesa, dove disattenzioni hanno vanificato il vantaggio iniziale firmato da Miracoli su rigore e propiziato la rimonta della formazione piacentina.

PROBABILI FORMAZIONI SEREGNO FERALPISALO’

Le probabili formazioni di Seregno Feralpisalò, match che andrà in scena allo stadio Ferruccio di Seregno. Per il SeregnoAlberto Mariani schiererà il squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Fumagalli; Galeotafiore, Gemignani, Scognamiglio; Invernizzi, Vitale, Raggio Garibaldi, D’Andrea, Zoia; Cernigoi, Cortese. Risponderà la Feralpisalò allenata da Stefano Vecchi con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Gelli; Bergonzi; Bacchetti, Legati; Corrado; Carraro; Guidetti; Libera Hergheligiu; Balestriero; Spagnoli; Miracoli.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Ferruccio di Seregno, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Seregno con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo della Feralpisalò, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.40.





© RIPRODUZIONE RISERVATA