DIRETTA SETTECOLLI 2020/ Gregorio Paltrinieri record europeo nei 1500 sl!

- Michela Colombo

Diretta Settecolli 2020: Gregorio Paltrinieri fissa il nuovo record europeo dei 1500 sl in 14’33″10, vince anche Federica Pellegrini nei 200 sl. Tutti i risultati.

Paltrinieri Settecolli
Diretta Settecolli 2020 - Gregorio Paltrinieri (Foto LaPresse)

Finale da ricordare grazie a Gregorio Paltrinieri per la diretta Settecolli 2020, ultima serata di grande nuoto al Foro Italico di Roma: cala il sipario con i 1500 stile libero maschili che ci hanno regalato una prestazione mostruosa in 14’33″10 che va a migliorare il suo precedente record europeo e secondo miglior crono della storia al mondo nei 1500 sl. Un Gregorio Paltrinieri a dir poco spettacolare, a maggior ragione considerando che si tratta di un anno anomalo, che senza grandi eventi ha svuotato per molti anche le ambizioni: non per Greg, che ha stampato un tempo da medaglia d’oro olimpica (ah, se fossimo stati a Tokyo…) ma che vale un’ipoteca anche per l’anno prossimo, quando nel mirino di Paltrinieri ci sarà il sogno di una tripletta 800-1500-fondo. Ci sbilanciamo: con ogni probabilità, sarà questa la prestazione più significativa al mondo nel nuoto per il 2020, su ogni stile e distanza. Applausi anche per Domenico Acerenza, che con 14’49″98 scende sotto i 14″50, barriera sempre significativa per chiunque nei 1500 sl. Nei 200 misti maschili va celebrata la meravigliosa vittoria di Alberto Razzetti con il tempo di 1’58″09, che è il nuovo record italiano: una prestazione che va a cancellare il record ancora detenuto fino ad oggi da Alessio Boggiatto, un nome pesantissimo per il nuoto italiano. Nella stessa gara femminile la vittoria invece è andata ad Anna Pirovano con il tempo di 2’14″21, precedendo per pochi centesimi Sara Franceschi, seconda in 2’14″30. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FEDERICA PELLEGRINI VINCE I 200 SL

Altre grande emozioni dalla diretta Settecolli 2020, che ci regala l’ultima serata di grande nuoto al Foro Italico di Roma: in copertina la vittoria di Federica Pellegrini nei 200 stile libero femminili, che la Divina ha conquistato per l’ennesima volta nella sua carriera con il tempo di 1’57″80, a dire il vero non eccezionale in una stagione che d’altronde definire particolare è riduttivo. Nei 200 sl maschili invece la vittoria è andata a Marco De Tullio con un eccellente 1’46″56 per questo nuotatore emergente classe 2000, nuovo record dei Campionati nazionali, precedendo per pochi centesimi Gabriele Detti, secondo in 1’46″69 in quella che non è la sua disciplina d’elezione. Nei 200 rana maschile vittoria di uno degli ospiti di prestigio, il tedesco Marco Koch in 2’10″95, che ha preceduto Edoardo Giorgetti proprio nelle ultime bracciate, anche se all’azzurro resta naturalmente la vittoria del Campionato Italiano, per il quale ovviamente Koch non è in classifica. Grande attenzione per la stessa gara al femminile: la vittoria è andata alla svizzera Lisa Mamie, che ha conquistato i 200 rana con il tempo di 2’24″27, seconda Martina Carraro che di conseguenza è la nuova campionessa italiana con il suo primato personale in 2’25″67. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL SETTECOLLI 2020

Le fasi salienti della giornata di oggi al Settecolli 2020 ovviamente saranno disponibili per tutti gli appassionati in diretta tv dalla piscina del Foro italico di Roma. La sessione serale sarà visibile sul canale Rai Sport + HD, disponibile al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. L’appuntamento sarà disponibile di conseguenza anche in diretta streaming video sul portale raiplay.it gratuitamente e per tutti.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

MARGHERITA PANZIERA VINCE I 200 DORSO

Primi riscontri dalla diretta Settecolli 2020, che stasera sta proponendo le ultime gare di questi tre giorni di grande nuoto al Foro Italico di Roma: si apre con una vittoria ex-aequo nei 200 dorso maschile per Matteo Restivo e Luca Mencarini, che hanno chiuso la gara con il medesimo tempo di 1’57″98 pur con traiettorie assai differenti, cioè con Restivo molto veloce nella prima parte di gara e rimonta di Mencarini nel finale. Nella stessa gara al femminile, facile affermazione in 2’08″29 per Margherita Panziera, nettamente superiore a tutte le avversarie sui 200 dorso, tanto che nel finale forse si è un po’ adagiata, pagando anche una condizione che quest’anno non può essere come in passato. A seguire molto tirati i 50 farfalla maschili, nei quali Thomas Ceccon vince in 23″29 che è anche il suo primato personale, avendo la meglio sul 23″38 di Piero Codia che si accontenta del secondo posto. Vittoria poi per Ilaria Cusinato nei 200 farfalla femminile con il tempo di 2’10″53, con una bella rimonta finale sull’ungherese Liliana Szilagyi, crollata nel finale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COMINCIANO LE FINALI SERALI

Eccoci: finalmente possiamo dare la parola alla vasca del Foro italico per la diretta del Settecolli 2020, giunto ormai alla sua ultima giornata. Siamo dunque impazienti di vivere le ultime emozioni del grande nuoto nella capitale come pure le ultime gare che assegneranno il titolo italiano, dove come abbiamo già ripetuto, non mancheranno i grandi big. Anzi proprio alle star del nuoto azzurro e non solo sono state riservate queste “gare veloci” a cui daremo la parola tra pochi istanti: cominceremo solo tra poco con la prima batteria dei 200 dorso uomini, che vedrà protagonisti Matteo Restivo e Luca Mencarini. Gli farà seguito subito dopo la prova dei 200 m dorso donne con Margherita Panziera e la Zofkova, come pure la gara dei 50 m farfalla maschile, dove l’attesa è tutta per Piero Codia e Thomas Ceccon. Ma questi saranno solo le prime stelle che ci faranno compagnia a breve: più avanti non mancheranno anche altri big, da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrinieri. Diamo allora la parola alla vasca, via! (agg Michela Colombo)

FOCUS SU FEDERICA PELLEGRINI

Solo tra pochi minuti si riaccenderanno i riflettori sulle vasche del Foro Italico, scenario ideale della diretta del Settecolli 2020 che celebra questa sera, con le gare veloci riservate ai big del nuoto nostrano e internazionale, la sua ultima giornata di gare. Come abbiamo visto già prima, il programma per questa sera è di grande prestigio, ma certo l’appuntamento cardine, tra i più attesi da parte degli appassionati di nuoto non può che essere la prova veloce dei 200m stile libero, dove la protagonista più attesa è ancora lei, Federica Pellegrini. La Divina è pronta a mettersi in gioco per il crono più veloce e il titolo italiano in quella disciplina che gli ha regalato riconoscimenti immensi, che sarebbe difficile poter concentrare in breve: è lei la favorita d’obbligo questa sera, considerato poi anche l’ottimo stato di forma che la nuotatrice veneta ha dimostrato già in questi giorni, pur dopo lo stop agli allenamenti e gare per il lockdown. Pellegrini infatti, di ritorno dalla sessione di allenamento in altura a Livigno si è presentata al Foro Italico in buona condizione, consapevole che il Settecolli sia solo un punto di partenza per verificare alcune sensazioni, dopo mesi di digiuno. Ma possiamo dire che i primi segnali sono incoraggianti. Lo abbiamo visto ieri nella prova dei 100 m stile libero, dove l’olimpionica con agilità ha vinto il titolo nazionale, imponendosi con il crono di 54”33, che dà buone indicazioni (a questo punto della preparazione). E ora ci attendiamo certo una buona prova, da leader anche nei 200m sua disciplina di punta: staremo a vedere che succederà, ma non prima delle ore 20.21 quando comincerà la sua batteria. (agg Michela Colombo)

GLI ULTIMI RISULTATI DEL MATTINO

Sono ancora riflettori puntati al Foro Italico per la diretta del Settecolli 2020: solo pochi istanti fa infatti si sono concluse anche le ultime batterie della mattinata riservate agli uomini e dunque ora l’attesa è solo per questa sera, quando saranno in vasca il big, da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrinieri. Ma vediamo subito che cosa è successo in vasca questa mattina, con gli ultimi risultati per le gare lente, al maschile. Cominciamo dunque dalla prova dei 200m dorso, dove il migliore è stato l’ungherese David Foldhazi che ha fermato il cronometro sul 2.01.91, e dunque si è posto davanti ai nostri Adamo e Chiostri, sul podio virtuale. Di fila abbiamo poi assistito alle batterie dei 50 farfalla, dove il miglior è stato Paolo Conte Bonin con il tempo di 24.30: dietro a soli 13 centesimi il nuotatore classe 2002 Lorenzo Pignotti, con Faraci terzo a 30 centesimi. E’ stato poi spazio per i 200 rana dove il più veloce è stato Edoardo Bressan con il tempo di 2.16.96, seguito a più di un secondo e mezzo da Viberti e Puxeddu: nei 200m stile libero invece ha trovato il primo tempo il francese Enzo Tesic (1.50.30), seguito da Di Fabio e Tavoletta. A conclusione del programma del mattino sono poi andati in scena i 200 misti maschile, e qui il migliore è stato Gabriele Mancini con il tempo di 2.04.99: alle spalle del classe 2002 si sono qualificati poi Capurso e Bondi. Ora è momento di sosta al Foro Italico: lo spettacolo si accenderà ancora stasera ma non prima delle ore 19.00 per le gare veloci con i big in vasca. (agg Michela Colombo)

FRESIA OK NEI 200 MISTI

Parola alla vasca del Foro Italico dove è in diretta il Settecolli 2020: andiamo alla subito a vedere che cosa è successo in questi ultimi frangenti. Come detto prima, oggi il via al programma ufficiale è stato dato dalle batterie femminili, e proseguendo dobbiamo subito segnalare l’ottima prestazione nella prova dei 200m misti dell’azzurra Francesca Fresia che ha segnato il crono di 2.20.35: dietro di lei a quasi un secondo hanno trovato posto poi Giada Gorlier e Angelica Ferrara, per l’ultima prova della prima sessione mattutina del tabellone femminile. Solo tra poco, e dopo le consuete igenizzazioni degli spazi come della vasca dunque i riflettori saranno puntati sugli uomini, impazienti di vivere le ultime batterie di questa ultima giornata dedicata al Settecolli 2020. Ricordiamo che saranno queste le ultime gare “lente” che vivremo per questa edizione della manifestazione: la sera, secondo il nuovo format sarà infatti dedicata solo ai big del nuoto italiano e internazionale e anzi il programma ufficiale vede star di grande rilievo da Gabriele Detti a Gregorio Paltrinieri. (agg Michela Colombo)

BENE DE FEO NEI 200 FARFALLA

Siamo nel vivo della diretta del Settecolli 2020 per le prime batterie del mattino: solo poco fa sono dunque cominciate le prime gare per il tabellone femminile e anzi abbiamo presto cominciato con i 200 m dorso. Qui la migliore della mattina si è rivelata l’ottima Alessia Bianchi, classe 2000 che ha trovato il tempo di 2.16.31, seguire nel posto virtuale per il momento da Elisa Maloni che l’ha distanziata di appena +0.07, e Martina Rossi, questa oltre il messo secondo di ritardo. Di fila è stata poi la volta dei 200 m farfalla e qui la migliore la Foro Italico è stata Anna De Feo, con il tempo di 2.14.90: dietro di sono poi qualificate Elena Corti e Sofia Dionisi, anche se con un gap notevole. Per le batterie dei 200 rana invece dobbiamo subito segnalare l’ottimo temono di Samanta Mazzoni che ha fermato il cronometro sull’ottimo 2.34.36: dietro di lei e con più di un secondo di ritardo ha poi fatto bene anche Maria Sorrentino e Jessica Jacoponi. Segnaliamo che di fila abbiamo poi assisto alle prime batterie dei 200 m stile libero, disciplina dove questa sera non vediamo l’ora di edere in vasca anche Federica Pellegrini: per le gare lente del mattino dobbiamo qui segnalare il 2.02.07 segnati da Antonietta Cesarano, prima, alle spalle di Noemi Cesarano e Maria Ginevra Masciopinto. (agg Michela Colombo)

AL VIA LE PRIME BATTERIE

Si accende proprio in questi minuti la diretta del Settecolli 2020 nella sua ultima giornata: si chiuderà dunque solo questa sera, con i big, dalla Divina Federica Pellegrini a Margherita Panziera,  questa magnifica manifestazione che ha finalmente interrotto un lungo digiuno per tutti gli appassionati, dovuto naturalmente allo scoppio della pandemia e al lockdown imposto. Sono infatti passati mesi da che abbiamo visto i nostri beniamini scendere in vasca e negli ultimi mesi non sono pochi gli eventi anche di rilevanza internazionali che sono stati costretti saltare, o che sono stati spostati al 2021. Anzi proprio in vista della prossima stagione del nuoto del 2021 dobbiamo subito dire che sarà intensissima: dal prossimo 10 maggio al 18 dicembre infatti anche le star del nuoto nostrano, da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrineri, competeranno per gli Europei in vasca lunga a Budapest, le Olimpiadi (a fine luglio), gli Europei in vasca corta di Kazan e in inverno ai Mondiali in vasca corta ad Abu Dhabi. Appuntamenti di prestigio, a cui bisogna presentarsi al top della condizione e cui già guardano i nostri atleti, che dopo mesi di stop, hanno appena cominciato a prepararsi. Ma prima di guardare già al 2021 torniamo al presente e alle prime batterie di questa ultima giornata del Settecolli 2020: parola alla vasca! (agg Michela Colombo)

ULTIMA GIORNATA IN VASCA

Si accende oggi, giovedì 13 agosto a terza e ultima giornata dedicata alla diretta del Settecolli 2020: siamo giunti dunque la gran finale di questa grandiosa edizione della manifestazione del nuoto italiano e internazionale al Foro Italico e non vediamo l’ora di applaudire nuovamente ai nostri beniamini, chiamati oggi in vasca. Il programma per l’ultima giornata di competizioni è intensissimo e non saranno poche le star chiamate in causa (sia pure solo per le gare finali di questa sera): come tra l’altro successo anche nei giorni scorsi, visto che molti big del nuoto nostrano hanno risposto presente a quella che il primo vero meeting di rilievo nel post lockdown. Dopo mesi di riposo forzato infatti i nostri beniamini hanno approfittato di questa edizione del Settecolli (che pure mette in palio i titoli nazionali) per trovare sensazioni e forma, in vista di una stagione 2021 in vasca che si annuncia bollente tra Europei, Olimpiadi e Mondiali. E oggi avremo dunque una nuova opportunità per seguire le imprese dei vari Federica Pellegrini. Gregorio Paltrinieri e Martina Carraro, che oggi di certo daranno ancora spettacolo, pure in un Foro Italico drammaticamente vuoto (l’evento è a porte chiuse).

DIRETTA SETTECOLLI 2020: IL PROGRAMMA ODIERNO

Come successo già nei primi due giorni, dedicati alla diretta del Settecolli, 2020 anche oggi la mattina al Foro Italico sarà riservate alle prime batterie, dove ci saranno per i nuotatori “più lenti”: mancheranno dunque le solite stelle, ma non saranno gare da trascurare visto che proprio qui potrebbero mettersi in luce i talenti del futuro del nuoto italiano. Oggi da programma si comincerà alle ore 9.00 quando la vasca vedrà le donne per i 200m dorso: a seguire ecco di fila le specialità femminili per i 200 farfalla, 200 rana, 200 stile libero e i misti.

Solo alle ore 11.30 invece il Foro Italico farà da palcoscenico alle prime batterie degli uomini, dove assisteremo alle prime prove cronometrate per 200m dorso, 50 farfalla, 200 rana, 200m stile libero, i siti e i 1500m stile libero. Solo dalle ore 19.00 sarà il tempo delle star, impegnate nelle gare veloci per la categorie e discipline che sono state protagoniste nella mattinata, Facciamo allora attenzione alla prova dei 200 m stile libero dove vedremo Federica Pellegrini, come alla gara dei 1500 m che vedrà Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, senza trascurare anche le prove che vedranno impegnate nella serata Margherita Panziera e Ilaria Cusinato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA