DIRETTA/ Sicula Leonzio Vibonese (risultato finale 3-0) video tv: avanti i bianconeri

- Michela Colombo

Diretta Sicula Leonzio Vibonese: info streaming video e tv della partita, valida per la fase a gironi della Coppa Italia di Serie C.

vibonese gruppo
L'esultanza dei giocatori della Vibonese (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SICULA LEONZIO VIBONESE (3-0): TRIS DI LESCANO, PASSANO IL TURNO I BIANCONERI!

Al “Sicula Trasporti Stadium” la Sicula Leonzio dà vita a un pomeriggio di grande calcio e con un netto ma a dire la verità pure pesante 3-0 ai danni della Vibonese ribalta il 2-1 subito all’andata in Calabria e passa il turno nella Coppa Italia di Serie C 2019/2020. Dopo un primo tempo equilibrato, era il “rosso” al calbrese De Col a far pendere il bilancino verso i bianconeri che nella ripresa dominano e si mostrano pericolosi prima di trovare il raddoppio con Sicurella al 68’. A dire la verità agli ospiti basterebbe un gol per pareggiare i conti e invece, come all’andata, l’ultima zampata arriva dall’argentino Lescano che al minuto 78 fa tris avventandosi su un bel cross di Palermo e con una bellissima sforbiciata insacca ancora: 3-0 e supporters bianconeri in delirio! Gli ultimi 10 minuti così sono di pura accademia attendendo il fischio finale del direttore di gara che sancisce il passaggio del turno della Sicula Leonzio a scapito di un Vibonese che non meritava un passivo così’ ma ha avuto il demerito di entrare molle in campo nel primo tempo e poi di restare in inferiorità numerica. (agg. di R. G. Flore)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sicula leonzio Vibonese non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia della Coppa Italia di categoria sia poi del campionato. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

BIS DI SICURELLA!

La ripresa della sfida tra Sicula Leonzio e Vibonese riparte con i bianconeri di casa in vantaggio non solo di una rete ma pure di un uomo dopo il “rosso” comminato al rossoblu De Col quasi in chiusura di prima frazione. E nei primi 15’ minuti del secondo tempo non ci sono grandi occasioni da segnalare coi siciliani che amministrano l’importante vantaggio, dopo aver perso solo per 2-1 nel match d’andata in Calabria, ma nemmeno affondano tenendo così ancora in vita la compagine ospite che attorno all’ora di gioco si trova sì in una situazione difficile ma con un solo gol riuscirebbe a capovolgere completamente la situazione. Anzi, al minuto 56’ è ancora Scardina (vero mattatore della gara dopo il gol segnato e l’espulsione causata) a sfiorare il raddoppio dialogando bene con Sicurella: una volta ricevuta palla l’attaccante siciliano elude l’intervento di un avversario e di sinistro tira ma stavolta manca la mira e la sfera non centra lo specchio della porta. Poco dopo ecco il primo cambio nelle finale bianconere: fuori Vitale e dentro Cozza (58’). E poco dopo arriva il raddoppio: al 69’ infatti Sicurella si esibisce in una bellissima conclusione a giro che batte imparabilmente il portiere calabrese. 2-0 e Sicula Leonzio sulle ali dell’entusiasmo! (agg. di R. G. Flore)

CALABRESI IN 10 AL 45′!

Si è concluso per 1-0 a favore dei padroni di casa il primo tempo del ritorno della sfida di Coppa Italia di Serie C tra la Sicula Leonzio e la Vibonese: e per quanto visto nei primi 45’ sembra che a poter staccare il pass per la qualificazione siano i bianconeri padroni di casa che, dopo essere passati in vantaggio con Scardina all’11’, non solo hanno legittimato il vantaggio con una serie di chance ma sono tornati negli spogliatoi pure in superiorità numerica a causa dell’espulsione di uno dei rossoblu calabresi. Infatti al minuto 31 è stato il bianconero Sicurella a sfiorare un vero e proprio gol della domenica addirittura da centrocampo e non trovano però di poco la porta: poi ecco l’episodio incriminato quando al 37’ De Col si vede sventolare il cartellino rosso per un brutto fallo su Scardina che rischiava di involarsi verso la porta rossoblu. Decisione inevitabile dell’arbitro e ora gli ospiti giocheranno l’intera ripresa in soli 10 uomini. (agg. di R. G. Flore)

GOL DI SCARDINA ALL’11!

Dopo il 2-1 dell’andata a favore dei calabresi, mitigato però dal gol in rimonta degli ospiti, si disputa questo pomeriggio al “Sicula Trasporti Stadium” il ritorno del turno di Coppa Italia di Serie C che vede contrapposti i rossoblu della Vibonese ai bianconeri della Sicula Leonzio. In una gara equilibrata e resa ancora più ‘calda’ dal punteggio di sette giorni fa e non passa molto tempo che il risultato già si sblocchi a favore della compagine allenata da Modica: infatti, dopo 10’ di studio e poche occasioni, al minuto 11 il lampo inaspettato è di Filippo Scardina che ricevuta palla non ci pensa due volte e scarica alle spalle dell’estremo difensore della Vibonese Mengoni: 1-0 e lo stadio esplode, dato che ora il bilancino della qualificazione pende nettamente a favore della Sicule Leonzio! La risposta della Vibonese però è veemente e arriva già al 17’ quando Bubas prova a farsi pericoloso ma la sua conclusione da posizione favorevole non inquadra lo specchio della porta difesa da Nordi. (agg. di R. G. Flore)

GARA AL VIA!

Sta per avere inizio la diretta tra Sicula leonzio e Vibonese, decisivo match per il girone L della fase preliminare della Coppa Italia di Serie C. Tutto è quindi pronto per la sfida che designerà il club che sarà poi protagonista nella prossima fase della manifestazione, ma non dimentichiamo che sia in casa bianconera che rossoblu il pensiero è anche rivolto al campionato di Serie C, che avrà inizio solo tra pochi giorni. Già per il fine settimana del 24 e 25 agosto 2019 è stato fissato il debutto nella nuova stagione del terzo campionato italiano: qui la Vibonese se la vedrà subito in trasferta contro il Monopoli, mentre il Sicula leonzio affronterà in casa il temibile e neo promosso Bari. Ora però dobbiamo dare la parola al campo, si gioca!

IL PROTAGONISTA

Protagonista annunciato della diretta tra Sicula leonzio e Vibonese di quest’oggi per la Coppa Italia di Serie C non può che essere Nicolas Bubas, attaccante rossoblu e pure capitano della formazione. Il bomber italoargetino proprio al termine del match di andata per il girone L ha poi dichiarato su questi primi impegni di stagione: “La fascia? E’ stata una bella emozione. Per me è un onore rappresentare questa società, che mi ha dato tanto, e questa città che ha abbracciato me e la mia famiglia come figli adottivi. E’ sempre bello esordire con una vittoria, anche se il nostro obiettivo era quello di mettere in pratica ciò che avevamo provato in ritiro con il nuovo mister. Un tecnico con idee di gioco completamente diverse dal passato. Ci sono tanti ragazzi nuovi ed è normale che dobbiamo ancora oleare certi meccanismi, ma sono molto contento di quanto fatto domenica.”

LO STORICO DEL MATCH

In attesa di dare la parola al campo per la partita tra Sicula Leonzio e Vibonese appare ben interessante prendere in esame ora anche lo storico, sia pure scarno, che interessa le due squadre, protagoniste per la Coppa Italia di Serie c. Dati alla mano infatti possiamo contare solo tre precedenti segnati dal 2018 in avanti e sempre per campionato di Serie e Coppa Italia di lega (a cui appartiene appunto il match di andata per il girone L che si è svolto il 11 agosto scorso e di cui abbiamo già parlato). Ecco quindi che gli unici dati nuovi a cui possiamo fare riferimento risalgono alla stagione passata del terzo campionato italiano, quando Sicula Leonzio e Vibonese furono inseriti nel girone C. Allora nel doppio confronto del campionato regolare si ricorda del successo dei rossoblù in casa nell’andata e della vittoria dei siciliani al ritorno col risultato di 2-0.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sicula Leonzio Vibonese, diretta dall’arbitro Fabio Pirrotta, è la partita in programma oggi domenica 18 agosto 2019 tra le mura dell’Angelino Nobile, con fischio d’inizio previsto da programma per le ore 17.30. Sfida decisiva per le sorte del girone L della Coppa Italia di Serie C, composto da sole queste due squadre: questa sera infatti si deciderà qui tra i bianconeri e i rossoblu troveranno successo e qualificazione al tabellone finale della manifestazione. La posta in palio è quindi altissima: nel primo turno del match poi il successo andò alla Vibonese per 2-1 ma tal risultato non mette affatto al sicuro gli uomini di Mister Modica. La sorpresa è dietro l’angolo e di certo i siciliani oggi faranno di tutto per proseguire il proprio cammino nella manifestazione.

DIRETTA SICULA LEONZIO VIBONESE: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni della diretta Sicula leonzio Vibonese non possiamo escludere alcune variazioni rispetto all’11 che abbiamo visto in campo solo pochi giorni fa nel turno di andata, benché entrambe le squadre si siano comportate bene. Per i siciliani però Grieco potrebbe confermare ancora il ben construito 4-5-1, con Nordi fedele tra i pali. Per la difesa però oggi si fanno avanti Sabatino, Ferrini, De Rossi e Parisi, mentre nell’ampio reparto a 5 dovremmo vedere dal primo minuto in campo Cozza, Sicurezza, Palermo, Maimone e Grillo. Sarà poi uno tra Scardina e Sinani a giocare in attacco. Per la Vibonese Modica seguirà ancora il 4-3-3 come modulo di partenza e la prima certezza tra i pali è Greco. In difesa poi vi sarà spazio per Tito, Altobelli, Malberti e Ciotti, mentre in cabina di regia vedremo dal primo minuto Petermann: toccherà a Tumbarello e Pugliese giocare al suo fianco. Infine per l’attacco si fanno avanti Rezzi, Bubas e Napolitano pur con Bernadotto pronto in panca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA