Diretta Slalom Femminile Mondiali Cortina / Video Rai: ha vinto Katharina Liensberger

- Mauro Mantegazza

Diretta slalom femminile Mondiali Cortina streaming video Rai: orario e risultato live della gara iridata, favorite ed azzurre (oggi sabato 20 febbraio).

Vlhova slalom
Diretta Slalom: Petra Vlhova (LaPresse)

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI CORTINA: HA VINTO LIENSBERGER!

La seconda manche dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina rispetta le alte attese degli appassionati di sci. E’ stato un pomeriggio a dir poco eccezionale, con le atlete che hanno dato il loro meglio. Quando mancano le ultime otto atlete, troviamo al comando la slovena Slokar con 8 centesimi di vantaggio sull’austriaca Mair e 27 sulla norvegese Lysdhal. Decima la nostra Irene Curtoni a 1″50, undicesima Martina Peterlini a 1″65. Devono ancora scendere Ando, Duerr, Rast, Bucik, Shiffrin, Holdener, Vlhova e Liensberger. Mikaela Shiffrin vola in testa alla classifica con un margine con 69 centesimi di vantaggio su Slokar. Di certo non una manche indimenticabile per l’americana. Se la gioca benissimo, invece, Petra Vlhova, che chiude con 0.98 su Shiffrin. La più straordinaria è l’austriaca Katharina Liensberger, che asfalta le sue avversarie. Per l’austriaca il miglior tempo di manche e vittoria meritatissima con 1″00 su Vlhova e ben 1″98 su Shiffrin. Successo straordinario. Diciottesimo posto Irene Curtoni a 4″17, diciannovesima Martina Peterlini a 4″32. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LA SECONDA MANCHE

Siamo pronti a vivere la seconda manche dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina, che dovrebbe riservarci un duello tra l’austriaca Katharina Liensberger e la slovacca Petra Vlhova per la medaglia d’oro, visti i distacchi impressionanti che hanno rifilato a tutte le avversarie. Liensberger sta facendo bene fin dall’inizio della stagione, ma sicuramente sono i Mondiali la sua consacrazione ai massimi livelli: oro in parallelo ex-aequo con Marta Bassino, bronzo in gigante dove non era molto attesa, adesso per l’austriaca c’è l’occasione per entrare nella storia. Vlhova invece deve “salvare” i suoi Mondiali: c’è già naturalmente un argento nella combinata, che però è decisamente poco per la dominatrice della classifica generale di Coppa del Mondo, che andrà dunque a caccia dell’oro nella sua specialità preferita. Per il resto, dovrebbe essere lotta per il bronzo, con Mikaela Shiffrin molto attesa. Adesso però basta parole: spazio alla pista e al cronometro, comincia la seconda manche dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI CORTINA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina vedrà il via alla prima manche alle ore 10.00, mentre la seconda manche è in programma alle ore 13.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN – ma per i Mondiali di Cortina la Rai proporrà lo sci anche sui suoi canali generalisti, appuntamento dunque anche su Rai Due. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Cortina d’Ampezzo (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI CORTINA: LIENSBERGER VINCE LA PRIMA MANCHE!

Anche la Brignone delude, uscita di scena amara con un ritardo sostanzioso. La Gritsch chiude davanti alla Curtoni che scala al decimo posto. La slovena Bucik quinta, davvero una bellissima prova la sua. La Noens è invece settima, le francesi oggi in grande spolvero. Riis-Johannessen fuori, resta in testa la Liensberger seguita dalla Vlhova. Bene la Ando, fa ancora meglio la Rast che attualmente è sesta. Delude la Peterlini, azzurre in grandissima difficoltà. Niente da fare per le altre protagoniste, la Liensberger resta lontana, la Shiffrin costretta ad inseguire. La canadese Smart si piazza ultima. Mikaela Shiffrin è dietro ben 1’30” dalla leader Katharina Liensberger, l’americana sarà costretta ad una mezza impresa per conquistare l’oro. La Curtoni slitta di una posizione superata dalla Slokar. Ricordiamo che il mondiale per la Brignone è già terminato. Mentre scendono le altre atlete ricordiamo che Katharina Liensberger ha chiuso in testa davanti alla Petra Vlhova, inseguono Wendy Holdener e Mikaela Shiffrin, male le italiane. Grande delusione per la svizzera Michelle Gisin uscita di scena. Termina la prima manche, la seconda manche inizierà alle 13:30. (agg. Umberto Tessier)

LIENSBERGER IN TESTA

Inizia la prima manche dei mondiali di sci, slalom femminili. La Liensberger è la prima a scendere trovando un 48″48 non molto lusinghiero. Petra Vlhova accumula appena 47” di ritardo dalla capolista. Delude la St-Germain. Deludente anche la Shiffrin che chiude a 1″30 da Liensberger. Michelle Gisin inforca e deve dire addio ai sogni di gloria. La svizzera Holdener è momentaneamente terza. Le altre atlete entrate in scena fino ad ora non sono riuscite ad inserirsi per la lotta al podio nella prima manche. L’austriaca Huber sbaglia ed esce fuori. Irene Curtoni è nona, a 2”48 dalla prima in classifica. Deludente la prova dell’italiana. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per lo slalom femminile dei Mondiali di Cortina, per inquadrare al meglio la gara fra i pali stretti della rassegna iridata possiamo dare uno sguardo alla classifica di specialità in Coppa del Mondo, che ci conferma il fatto che ci siano almeno quattro protagoniste molto attese. Infatti nella Coppa di slalom ecco 400 punti per la slovacca Petra Vlhova, seguita a quota 360 punti dall’austriaca Katharina Liensberger, poi a 335 punti Mikaela Shiffrin, la quattro volte campionessa del Mondo in carica statunitense che precede di un soffio la svizzera Michelle Gisin, quarta a quota 330 punti. Quattro grandi slalomiste racchiuse in soli 70 punti, tutte possono sperare nella vittoria ma almeno una resterà fuori dal podio, al quale ambisce anche l’altra elvetica Wendy Holdener, quinta di specialità con 245 punti. Lontanissime naturalmente tutte le altre, perché queste grandi campionesse non concedono praticamente nulla fra i pali stretti. Adesso però la parola passa alla pista e al cronometro, perché la prima manche dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina 2021 sta per cominciare: che lo spettacolo abbia di nuovo inizio! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI CORTINA: L’ALBO D’ORO

Verso la diretta dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina, si deve ricordare che nella rassegna iridata le ultime quattro edizioni della gara fra i pali stretti hanno avuto tutte la stessa vincitrice, cioè naturalmente Mikaela Shiffrin, che ha cominciato il suo dominio a Schladming 2013, quando non aveva ancora nemmeno compiuto 19 anni e si impose davanti alla padrona di casa Michaela Kirchgasser e alla svedese Frida Hansdotter. Festa ancora più grande a Beaver Creek 2015, cioè davanti ai suoi tifosi: oro Shiffrin davanti alla Hansdotter e alla ceca Sarka Zahrobska, che si prese il terzo gradino del podio. Nel 2017 a Sankt Moritz ecco il terzo oro consecutivo per Mikaela Shiffrin ma pure la terza presenza consecutiva sul podio per Frida Hansdotter, che fu di bronzo alle spalle di Wendy Holdener. Infine nel 2019 il poker ad Are, quando Shiffrin ebbe la meglio sulla svedese Anna Swenn Larsson e su Petra Vlhova. Per trovare un podio senza Shiffrin bisogna ritornare a Garmisch 2011, quando vinse colei che prima dell’americana dominava lo slalom, cioè l’austriaca Marlies Schild, oro davanti alla connazionale Kathrin Zettel e alla svedese Maria Pietilae Holmner. Infine ci concediamo un ricordo dolcissimo per l’Italia nello slalom femminile: torniamo a Sestriere 1997, quando il pubblico di casa festeggiò la straordinaria doppietta firmata da Deborah Compagnoni e Lara Magoni su un podio completato poi dal terzo posto della svizzera Karin Roten. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI CORTINA: CHI LA SPUNTERÀ?

Oggi sabato 20 febbraio con la diretta dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina calerà il sipario sulla rassegna iridata di Cortina d’Ampezzo per quanto riguarda le donne. Siamo ormai nelle ultime battute dei Mondiali e l’attenzione è tutta per le specialiste tra i pali stretti. La stagione nello slalom femminile è stata davvero avvincente e di conseguenza bisogna indicare ben quattro nomi come principali favorite per la medaglia d’oro dei Mondiali Cortina 2021 in questo slalom, cioè naturalmente Mikaela Shiffrin, Petra Vlhova, Katharina Liensberger e Michelle Gisin: un’americana, una slovacca, una austriaca e una svizzera, purtroppo invece sarà difficile per le azzurre inserirsi nella battaglia per il podio e per la medaglia d’oro, perché lo slalom femminile è una specialità nella quale ormai da anni facciamo fatica. Andiamo comunque adesso a scoprire tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina.

DIRETTA SLALOM FEMMINILE MONDIALI DI CORTINA: FAVORITE E AZZURRE

La diretta dello slalom femminile dei Mondiali di Cortina vivrà dunque su un duello potenzialmente stellare tra quattro grandi protagoniste. Mikaela Shiffrin è il mito tra i pali stretti, per non dilungarci troppo basterebbe dire che ha vinto le ultime quattro edizioni consecutive dello slalom femminile ai Mondiali, inoltre già in combinata è stata sua la migliore manche nella specialità, decisiva per la conquista dell’oro. Petra Vlhova tuttavia è stata la più vittoriosa quest’anno in slalom e punta dunque a spodestare la grande rivale dal trono iridato, mentre Michelle Gisin e Katharina Liensberger sono ormai giunte sostanzialmente al livello delle due più celebri rivali. La svizzera anzi ha spezzato il duopolio Shiffrin-Vlhova che nello slalom femminile durava ormai da anni, mentre l’austriaca è stata la costanza fatta persona e si farà forte anche dell’oro già vinto in parallelo, ex-aequo con la nostra Marta Bassino. A proposito di azzurre: speriamo soprattutto in Irene Curtoni, ma in slalom l’obiettivo realisticamente dovrebbe essere quello di fare bella figura…

© RIPRODUZIONE RISERVATA