DIRETTA/ Slalom Schladming streaming video Rai: vince Schwarz! Moelgg ottavo

- Mauro Mantegazza

Diretta slalom Schladming streaming video Rai: orario e risultato live della gara della Coppa del Mondo di sci maschile. Feller vince la 1^manche, bene Moelgg 7°

kristoffersen slalom
Diretta slalom: Henrik Kristoffersen, vincitore l'anno scorso (LaPresse)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING: VINCE SCHWARZ! MOELGG OTTAVO

Inizia la seconda manche dello slalom di Schladming. Buona discesa di Gross che si piazza momentaneamente secondo. In questo momento abbiamo Kristoffersen, Haugan, Gross ai primi tre posti dopo che sono scesi i primi 15 atleti. Mellard compie un’ottima performance e balza in testa con due centesimi di vantaggio su Kristoffersen. Grandissima prova di Pinturault che balza al comando, 85 i centesimi di vantaggio su Meillard. Dopo Grange, che ha commesso tanti errori, tocca a Moelgg. Moelgg perde tanto nella seconda parte di gara e si piazza momentaneamente quarto, dovrebbe terminare tra i primi dieci. Grandissima discesa di Schwarz che piazza un distacco di 82 centesimi a Pinturault e balza in testa. Feller sfida il compagno austriaco per la vittoria. Alla seconda porta sbaglia tutto e regala la vittoria a Schwarz! Due francesi completano il podio, Noel secondo e Pinturault terzo. Moelgg chiude ottavo. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA SLALOM SCHLADMING IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta dello slalom di Schladming in notturna vedrà il via alla prima manche alle ore 17.45, mentre la seconda manche è in programma alle ore 20.45. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulle piattaforme Sky e DAZN. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Schladming (www.fis-ski.com) con i tempi di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

COMINCIA LA 2^ MANCHE!

È davvero tutto pronto per la seconda manche dello slalom di Schladming. Risultato a sorpresa quello della prima manche, e questo crea un’aspettativa enorme sul vincitore e sull’esito di questa gara di Coppa del Mondo: al comando troviamo Manuel Feller davanti a Sebastian Foss-Solevaag e Michael Matt, fin qui tutto bene anche perché Ramon Zenhausern occupa la quarta piazza ma poi la Planai ha presentato il suo conto, e la classifica è davvero impazzita. Non tanto per il sesto posto di Marco Schwarz, leader della graduatoria di specialità e che comunque deve recuperare già 89 centesimi a Feller; quanto per il clamoroso ritardo di due tra gli assoluti protagonisti e che, già in difficoltà nelle gare precedenti, stanno pagando dazio anche oggi. Alexis Pinturault ha terminato la prima manche in undicesima posizione, per Henrik Kristoffersen addirittura la 24^ piazza con un ritardo di 2’’60 dal leader; il fatto che alcuni dei big abbiano steccato ha favorito risultati a sorpresa, come quello del nostro Manfred Moelgg che, sceso con il pettorale numero 23, si è piazzato in settima posizione o come quello del bulgaro Albert Popov piazzatosi nono. Tra i nostri atleti invece hanno fatto male Alex Vinatzer, che era sicuramente il più atteso ma non ci sarà nella seconda manche (ha chiuso 32esimo), e Simon Mauberger che ha inforcato mentre qualcosina meglio da parte di Stefano Gross che è diciottesimo: adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere chi vincerà la gara, la seconda manche dello slalom di Schladming prende finalmente il via! (agg. di Claudio Franceschini)

SLALOM SCHLADMING: FELLER VINCE LA 1^MANCHE, BENE MOELGG

Termina qui la diretta della 1^manche dello Slalom di Schladming con l’austriaco Manuel Feller che vince. Dietro di lui troviamo il norvegese Sebastian Foss-Solevaag a 0.39, mentre terzo è l’altro austriaco Michael Matt. Il primo italiano è Manfred Moelgg che dalla testa ha 0.99 ed è settimo, buona prestazione e in grado di dare spessore tecnico alla sua stagione. La seconda posizione tra gli italiani c’è Stefano Gross che arriva però 18esimo, mentre è 29esimo Alex Vinatzer. Chiude la gara con un minutaggio difficile da digerire invece Tommaso Sala che è 35esimo. Non sono scesi invece gli azzurri Federico Liberatore, Giuliano Razzoli e Simon Maurberger. La gara termina qui, sicuramente abbiamo visto momenti molto interessanti con diverse prestazioni da ricordare e anche qualche errore di troppo. (agg. di Matteo Fantozzi)

FELLER ANCORA IN TESTA

Ancora in testa Manuel Feller riesce a guardare tutti dall’alto verso il basso nella 1^manche dello Slalom di Schladming. Dietro di lui continuano a reggere Foss Solevaag e Zenhaeusern, anche se quest’ultimo ha dovuto cedere il secondo posto all’austriaco Michael Matt. Passiamo agli italiani con Manfred Moelgg che è settimo a 0.99 di ritardo dalla testa. Meno bene stanno andando le cose per Stefano Gross che è invece 17esimo con -2.55. Al 26esimo invece troviamo Alex Vinatzer che ha avuto qualche problema di troppo, così come Tommaso Sala che ha dato molto di meno di quanto atteso con un 31esimo posto che lo vede sopra al solo austriaco Fabio Gstrein. (agg. di Matteo Fantozzi)

FELLER COMANDA

Al momento Manuel Feller comanda la 1^manche dello Slalom di Schladming. Lo sciatore austriaco ha effettuato una prestazione importante che al momento lo mette davanti a Sebastian Foss-Solevaag e a Ramon Zenhaeusern. Non è andata bene la discesa invece del norvegese Kristoffersen che si trova a dover affrontare un errore veramente molto complicato. Il francese Noel è stato meno aggressivo del solito, calando un po’ di intensità. Gstrein anche ha dovuto vivere una situazione non facilissima da gestire con una gara che al momento ci porterà sul lungo periodo verso una seconda parte di gara che potrebbe proporci davvero molte sorprese. Sarà interessante vedere come si comporteranno gli sciatori che devono ancora partecipare. (agg. di Matteo Fantozzi)

COMINCIA LA 1^ MANCHE!

Tutto è pronto per dare il via allo slalom di Schladming, settimo appuntamento della stagione fra i pali stretti. L’affascinante gara notturna sulla pista Planai dovrà chiarirci le idee sulle gerarchie nella Coppa di slalom, che sono davvero molto incerte come d’altronde è normale che sia avendo avuto sei vincitori diversi nelle prime sei gare stagionali. Al comando c’è l’austriaco Marco Schwarz con 389 punti, davanti al connazionale Manuel Feller che è secondo a quota 324 e precede il norvegese Sebastian Foss-Solevaag, terzo con 308 punti, poi in quarta posizione il tedesco Linus Strasser a quota 278. Quattro buoni slalomisti, ma probabilmente ad inizio stagione nessuno di loro era atteso così in alto e questo la dice lunga su una situazione davvero molto particolare. In quinta posizione lo svizzero Ramon Zenhaeusern, è invece sesto il norvegese Henrik Kristoffersen e ancora più indietro i vari Pinturault, Yule e Noel. Adesso dunque basta calcoli, la parola passa alla pista e al cronometro: la prima manche dello slalom di Schladming finalmente sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SLALOM SCHLADMING: L’ALBO D’ORO

In vista della diretta dello slalom di Schladming, facciamo un tuffo nel passato di questa gara valida per la Coppa del Mondo di sci. Non è una classica molto antica, visto che fa parte in pianta stabile del calendario di Coppa dal 1997 dopo alcune apparizioni sporadiche, ma ben presto è diventato uno degli slalom più ambiti sia dal punto di vista tecnico sia per la passione del pubblico. Da ricordare subito le due vittorie di Alberto Tomba nelle prime due edizioni del 1997 e 1998, un segno profondo nel finale della carriera del grande campione italiano. Tante soddisfazioni per i padroni di casa austriaci, in particolare grazie alle quattro vittorie di Benjamin Raich, seguito dalle tre affermazioni di Marcel Hirscher senza dimenticare le doppiette di Mario Matt e Reinfried Herbst. A quota due vittorie anche il finlandese Kalle Palander, ma meglio di loro ha fatto Henrik Kristoffersen, come Raich a quota quattro successi conquistati dal norvegese nel 2014, 2016, 2017 ed infine l’anno scorso. A proposito di Hirscher, c’è da dire che oltre alle due vittorie in Coppa c’è anche il successo in slalom ai Mondiali del 2013 ospitati proprio a Schladming. Per l’Italia, per gli slalomisti ancora in attività, possiamo ricordare i due secondi posti di Stefano Gross, un secondo e un terzo posto invece per Manfred Moelgg. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SLALOM SCHLADMING: SI GAREGGIA IN COPPA DEL MONDO!

Dopo l’abbuffata di velocità a Kitzbuhel, la diretta dello slalom di Schladming rende protagonista anche oggi, martedì 26 gennaio 2021, la Coppa del Mondo di sci maschile. Si torna dunque fra i pali stretti con una grande classica in notturna sulla pista Planai di Schladming, che considerate le cancellazioni di Wengen e della stessa Kitzbuhel (per quanto riguarda lo slalom) resta dunque insieme a Madonna di Campiglio la tappa più affascinante della stagione di Coppa per gli slalomisti, che iniziano oggi una settimana di fuoco, che infatti poi prevederà nel weekend per gli uomini una doppietta di slalom a Chamonix. Oggi però c’è Schladming e tutti gli occhi sono puntati allora su una classica che fa gola anche se purtroppo a porte chiuse – variabile da non trascurare, perché sulla Planai il pubblico è storicamente numeroso e rumoroso. I pretendenti alla vittoria e al podio sono davvero tanti in una stagione senza padroni in slalom, andiamo allora a scoprire tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta dello slalom di Schladming.

DIRETTA SLALOM FLACHAU: FAVORITI E AZZURRI

Per presentare la diretta dello slalom di Schladming dobbiamo evidenziare il fatto che nelle prime sei gare stagionali tra i pali stretti ci sono stati molti protagonisti diversi, ordini d’arrivo con distacchi minimi e frequenti rimonte nelle seconde manche, che hanno spesso ribaltato i verdetti rispetto ai valori della prima manche. Nell’ultioma gara disputata a Flachau ad esempio ha fatto festa il norvegese Sebastian Foss-Solevaag, alla prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo come era stato d’altronde anche per Marco Schwarz ad Adelboden la domenica precedente. Più in generale, su sei slalom stagionali di Coppa del Mondo finora ci sono stati altrettanti vincitori diversi e questo rende davvero molto difficile sbilanciarsi sui possibili favoriti. Il più continuo è stato proprio Schwarz, che infatti guida la classifica della Coppa di slalom davanti al connazionale Manuel Feller, difficile dunque sbilanciarsi, perché ci sono almeno una decina di slalomisti che in questo momento possono legittimamente puntare al podio e anche alla vittoria, anche nomi saliti alla ribalta in modo prepotente in questa stagione come il tedesco Linus Strasser. I campioni più attesi come Daniel Yule, Alexis Pinturault, Clement Noel ed Henrik Kristoffersen stanno invece deludendo, anche se per il norvegese c’è stata la vittoria in rimonta a Campiglio e Noel nelle prime manche spesso chiude in testa, ma poi non completa l’opera. Tra gli azzurri, si punta a ritrovare l’Alex Vinatzer delle prime due gare, vi sono poi molti altri italiani in grado di ben figurare per piazzamenti di rilievo, ma realisticamente l’unica vera carta per il podio è il giovane altoatesino, a patto che si riprenda dopo quattro uscite consecutive.



© RIPRODUZIONE RISERVATA