DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA/ Tabellone ottavi: solo l’Inter in trasferta

- Claudio Franceschini

Diretta sorteggio Coppa Italia streaming video tv: venerdì 27 novembre verranno stabiliti i campi e le date per gli ottavi e i quarti di finale del torneo, secondo la nuova formula.

Crotone Napoli
Video Napoli Sampdoria (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA: IL TABELLONE DEGLI OTTAVI

sorteggio di Coppa Italia non porta bene all’Inter, unica delle otto teste di serie che dovrà giocare gli ottavi di finale in trasferta, allo stadio Artemio Franchi di Firenze contro la Fiorentina che sarà dunque padrona di casa. Per il resto, era certo che Napoli e Sassuolo giocassero in casa perché abbinate a squadre di Serie B (Spal ed Empoli, le uniche superstiti del campionato cadetto), mentre Juventus, Atalanta, Lazio, Roma e Milan, cioè le altre cinque teste di serie – che sono le prime otto classificate dello scorso campionato di Serie A, che entrano in Coppa Italia appunto agli ottavi – hanno avuto un sorteggio favorevole e di conseguenza giocheranno tutte in casa. Questo dunque il quadro degli ottavi di finale della Coppa Italia 2020-2021: Fiorentina-Inter, Atalanta-Cagliari, Lazio-Parma, Napoli-Empoli, Roma-Spezia, Milan-Torino, Sassuolo-SPAL e Juventus-Genoa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA: CI SIAMO

Siamo finalmente pronti alla diretta del sorteggio di Coppa Italia: le otto squadre che entrano in gioco oggi sono chiaramente le principali candidate alla vittoria del torneo, e già in occasione del sorteggio del tabellone avevamo visto come in semifinale potrebbe esserci l’entusiasmante derby tra Lazio e Roma. Le rappresentanti di Serie B hanno steccato a parte la Spal e l’Empoli, qualificatosi agli ottavi per la rinuncia del Brescia a viaggiare in Toscana – ma ci sarebbe stata comunque una squadra del torneo cadetto – e allora in assenza di altre società del torneo di seconda divisione la sorpresa potrebbe essere rappresentata dallo Spezia che, alla sua prima partecipazione di sempre in Serie A, si trova in un ottimo momento di forma edè andato a vincere a Bologna, e ora si trova di fronte la Roma, che nell’edizione 2015-2016 aveva clamorosamente eliminato all’Olimpico vincendo ai rigori. Vedremo quello che succederà, perché certi incroci potrebbero anche cambiare scenario e pronostico a seconda di quale sia il campo sul quale si giocherà; diamo dunque la parola a questa cerimonia che sta per prendere il via, viviamo insieme il sorteggio di Coppa Italia per gli accoppiamenti di ottavi e quarti di finale! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE L’EVENTO

Non sarà disponibile la diretta tv del sorteggio di Coppa Italia: per questo evento non avrete a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, ma per avere le informazioni utili sul fattore campo e le date di ottavi e quarti di finale vi potrete rivolgere non solo al sito della Lega Calcio (www.legaseriea.it) ma anche alle pagine ufficiali che la stessa Lega mette a disposizione sui social network, consultabili gratuitamente. Consigliamo in particolare gli account presenti su Facebook e Twitter.

SORTEGGIO COPPA ITALIA: L’ANNO SCORSO

In vista del sorteggio di Coppa Italia, che come detto servirà “solo” a determinare il fattore campo delle partite di ottavi (se tra due squadre entrambe di Serie A) e quarti di finale, possiamo ricordare che l’anno scorso questo sorteggio era stato abbastanza favorevole alle teste di serie, delle quali infatti ben sei giocarono in casa la partita secca degli ottavi di finale. Detto che Napoli e Lazio a dire il vero ne erano sicure perché abbinate a squadre di Serie B (curiosamente per il Napoli succederà lo stesso quest’anno), delle altre sei solamente Atalanta e Roma furono costrette a giocare in trasferta gli ottavi. L’Atalanta ne fece le spese, perché perse 2-1 all’Artemio Franchi di Firenze contro i padroni di casa della Fiorentina, mentre la Roma riuscì comunque a vincere per 0-2 allo stadio Ennio Tardini di Parma contro i padroni di casa emiliani. Che cosa succederà questa volta? Ancora qualche ora di pazienza per scoprirlo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA: SI DECIDONO I CAMPI!

Alle ore 15:00 di venerdì 27 novembre si terrà il sorteggio di Coppa Italia 2020-2021: stiamo però parlando di una cerimonia “atipica” o che comunque non riguarda la formazione di sfide in divenire, ma semplicemente il fattore campo e le date delle partite che verranno disputate per ottavi e quarti di finale, con appuntamento a gennaio. Infatti il tabellone della Coppa Italia è stato formato integralmente in occasione del primo sorteggio, come da tradizione; tutte le partecipanti sanno quale sarà il loro cammino, e dunque da questo punto di vista non ci saranno sorprese. Tuttavia, dallo scorso anno la formula è cambiata e prevede che nei match tra squadre di Serie A il fattore campo non sia più a favore della squadra con la testa di serie migliore, ma sia determinato in base al sorteggio. Che avverrà appunto oggi; dunque prima di scoprire quello che succederà facciamo una rapida panoramica sulle squadre coinvolte e quelle che attendono ancora di scoprire se giocheranno in casa o in trasferta negli ottavi di finale della Coppa Italia.

DIRETTA SORTEGGIO COPPA ITALIA: IL CONTESTO

Come sappiamo, nel sorteggio di Coppa Italia per ottavi e quarti entrano in gioco le otto teste di serie, vale a dire le squadre che hanno chiuso ai primi posti nella classifica dell’ultima Serie A: si tratta di Juventus, Inter, Atalanta, Lazio, Roma, Milan, Napoli e Sassuolo. I partenopei sono anche campioni in carica; fino a due anni fa queste squadre avrebbero giocato comunque in casa, invece stavolta dovranno aspettare il sorteggio. Un contesto che riguarda tutte, tranne il Napoli e il Sassuolo: affrontando l’Empoli e la Spal, i partenopei e gli emiliani saranno comunque allo stadio di casa, mentre tutte le altre dovranno aspettare. Infatti è curioso notare come le sorprese siano state ben poche fino a questo momento: delle 16 partecipanti agli ottavi di Coppa Italia, 14 fanno parte dell’attuale Serie A. Per i quarti di finale, stesso discorso: naturalmente gli accoppiamenti si devono ancora formare, ma intanto sapremo quali società giocheranno potenzialmente in casa, e quali in trasferta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA