DIRETTA/ Spagna Far Oer (risultato finale 4-0): furie rosse a valanga, ma…

- Mauro Mantegazza

Diretta Spagna Far Oer (risultato finale 4-0) streaming video tv: ottima prova delle Furie Rosse, ma gli ospiti escono dalla gara a testa altissima.

Spagna gol
Video Svezia Spagna (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAGNA FAR OER (RISULTATO FINALE 4-0): FURIE ROSSE A VALANGA, MA…

Termina qui la diretta di Spagna Far Oer col risultato finale di 4-0. Le furie rosse travolgono Far Oer, ma nonostante questo gli ospiti escono da questa partita a testa altissima. Questo perché fino al minuto 90 era riuscito a tenere il risultato sul 2-0 contro un avversario nettamente più forte. Nel finale si è scatenato Paco Alcacer, entrato all’ora di gioco al posto di Oyarzabal, che ha segnato in tre minuti una doppietta. La Spagna è primissimo nel Gruppo F di qualificazione a Euro 2020 con 6 vittorie su 6 partite giocate, grazie a 17 reti siglate e 3 subite. Dall’altra parte Far Oer è ultimo con 6 sconfitte. (agg. di Matteo Fantozzi)

DOPPIO RODRIGO!

La diretta di Spagna Far Oer volge alla metà della ripresa col risultato che è di 2-0. Scatenato è Rodrigo che al minuto 50 ha segnato la sua personalissima doppietta, protagonista di una serata davvero straordinaria. Al 55esimo è arrivato il primo cambio della partita con Eriksen che è entrato al posto di Baldvinsson. Al 61esimo invece è sceso in campo Paco Alcacer, prendendo il posto di Oyarzabal. Nonostante la vittoria non sia mai stata in discussione Far Oer stanno facendo davvero una bella figura contro un avversario troppo più forte di loro. Vedremo cosa accadrà nel finale di partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Spagna Far Oer con il risultato che è ancora di 1-0. Dopo il gol di Rodrigo diverse volte le furie rosse hanno sfiorato il raddoppio. L’occasione più grande ha visto protagonista Thiago Alcantara al minuto 37, quando questi ha calciato dal limite dell’area di rigore trovando pronto Gunnar Nielsen. Il centrocampista sta giocando davvero una grande partita, dimostrando di essere già in grande forma all’inizio di questa stagione. La gara è ancora lunga e Far Oer stanno sorprendendo per il fatto di essere rimasti in partita all’intervallo. Vedremo se saranno in grado di riuscire almeno a trovare il gol della bandiera, perché appare assai difficile pensare che non ne subiranno altri. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI RODRIGO

La diretta di Spagna Far Oer ci porta alla metà del primo tempo col risultato che è di 1-0. La partita è stata sbloccata al minuto numero 13 da Rodrigo, servito da una palla deliziosa di Oyarzabal. La prima grande occasione per le furie rosse era arrivata tre minuti prima con una palla tagliata di Suso, che però non aveva sorpreso la difesa ospite. Dopo il gol Thiago Alcantara si è reso protagonista di una grande giocata, servendo una palla al bacio a Rodrigo che stavolta però è in leggero ritardo. Sergio Ramos prova con il colpo della casa, lo stacco di testa su angolo, a insaccare il gol del raddoppio la sfera però termina di molto sopra la traversa. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Pochi minuti al via di Spagna Far Oer, partita delle qualificazioni agli Europei 2020 che sulla carta non dovrebbe avere storia. Ricordiamo che si giocherà presso lo stadio El Molinón di Gijón, che naturalmente ospita normalmente le partite casalinghe della locale squadra di club, lo Sporting Gijon. Si tratta di uno stadio con una lunghissima storia: esisteva già nel 1908, di conseguenza è uno degli impianti più antichi del calcio spagnolo. Molte volte Gijon ha già ospitato la Nazionale, è curioso notare che già nel 1997 Spagna Far Oer si giocò proprio a Gijon mentre se torniamo al 1928 troviamo anche una partita dell’Italia contro le Furie Rosse, terminata sul pareggio per 1-1. Ai Mondiali 1982 Gijon fu invece sede di tre partite del girone 2 della prima fase, per la precisione tutte quelle della Germania Ovest poi finalista contro gli azzurri, che però a Gijon subì anche una clamorosa sconfitta contro l’Algeria. Questo sarà dunque il teatro di Spagna Far Oer: parola allo stadio, la partita comincia! SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Hermoso, Gayà; Parejo, Rodri, Thiago Alcantara; Oyarzabal, Rodrigo, Suso. All. Moreno FAR OER (3-4-3): Nielsen; V. Davidsen, A. Gregersen, Vatnsdal; Hansson, Hendriksson, S. Vatnhama, K. Olsen; Baldvinsson, Edmundsson, Bjartalíd. All.Olsen (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Bisogna sottolineare che la diretta tv di Spagna Far Oer non sarà garantita da canali televisivi italiani e non possiamo nemmeno indicarvi una diretta streaming video. Informazioni importanti tuttavia potranno arrivare dalle due Federazioni e soprattutto dalla Uefa, in particolare grazie alla apposita sezione del sito all’indirizzo https://www.uefa.com/european-qualifiers/

LA SITUAZIONE NEL GIRONE F

Presentando la diretta di Spagna Far Oer, non si può fare a meno di notare che in questa partita si toccheranno gli estremi opposti del girone F. Per la Spagna cinque vittorie su altrettante partite disputate e punteggio pieno in classifica a quota 15 punti, le Far Oer invece hanno raccolto solamente sconfitte fino a questo momento e logicamente sono ultime con zero punti. La differenza reti della Spagna è pari a +10 grazie a 13 gol segnati e appena tre subiti, le Far Oer invece vantano un -13 dovuto ad appena tre reti all’attivo e 16 gol sul groppone. La migliore partita per le Far Oer è stata fin qui la sconfitta per 2-1 a Malta: l’obiettivo più ragionevole dunque sarà quello di cercare di fare punti al ritorno di questo “derby” fra piccoli arcipelaghi. La Spagna invece cerca altri tre punti che dovrebbero essere sulla carta scontati dopo quelli più sofferti ottenuti giovedì in Romania. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Aspettando la diretta di Spagna Far Oer, andiamo a curiosare nella storia di questa partita, che possiamo definire divertente per il grande numero di reti segnate nei tre precedenti, terminati naturalmente tutti con la vittoria della Spagna. Una annotazione interessante è però relativa al fatto che le Far Oer sono sempre riuscite a segnare almeno un gol alle Furie Rosse. I primi due incroci risalgono al girone di qualificazione verso i Mondiali del 1998 in Francia: la Spagna vinse per 2-6 all’andata sul campo delle Far Oer il 4 settembre 1996, mentre il ritorno in Spagna vide il successo dei padroni di casa con un più modesto 3-1 in data 11 ottobre 1997. Possiamo dunque dire che se non altro la Nazionale delle Far Oer è sempre riuscita a salvare l’orgoglio quando ha giocato contro la Spagna: l’ultimo precedente è naturalmente la partita d’andata di questo girone di qualificazione agli Europei 2020, il 7 giugno di quest’anno a Torshavn la partita finì con una vittoria iberica per 1-4. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Spagna Far Oer, diretta dall’arbitro polacco Krzysztof Jakubik presso l’Estadio Municipal El Molinón di Gijon, è la partita valida per il girone F delle qualificazioni agli Europei 2020 che si disputa alle ore 20.45 di questa sera, domenica 8 settembre 2019. Spagna Far Oer logicamente non dovrebbe avere storia: il pronostico infatti sarà tutto per i padroni di casa iberici, troppo superiori le Furie Rosse nei confronti della Nazionale del piccolo arcipelago sotto sovranità danese, ma calcisticamente autonomo. Le gerarchie nel girone F parlano in effetti molto chiaro in tal senso: Spagna al comando della classifica con 15 punti grazie a cinque vittorie su altrettante partite disputate, le Far Oer invece sono ancora tristemente ferme a quota zero punti e di certo non sarà la partita di oggi l’occasione ideale per sbloccarsi. Giovedì sera nella quinta giornata le Furie Rosse hanno ottenuto una preziosa vittoria per 1-2 in Romania con dedica per la figlia dell’ex c.t. Luis Enrique, morta pochi giorni fa. Le Far Oer invece hanno perso in casa per 0-4 contro la Svezia e l’obiettivo sarà soprattutto quello di evitare la goleada.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA FAR OER

Andiamo adesso a scoprire quali sono le probabili formazioni per Spagna Far Oer. Il c.t. iberico Robert Moreno potrebbe effettuare un ampio turnover dopo la dura battaglia per vincere in Romania, considerando che oggi l’impegno sarà ben diverso: il talento non manca pure tra le seconde linee e di conseguenza ci potrebbe essere spazio anche per i panchinari di giovedì, magari compreso Suso. Un cambio sarà obbligato in difesa, dove è stato espulso Llorente tre giorni fa. Per le Far Oer allenate da Lars Olsen potremmo invece disegnare un 4-3-3 nel quale il lavoro sarà soprattutto sulle spalle del portiere Nielsen e dei difensori, ma di calcoli ce ne sono pochi da fare perché l’impresa sarà in ogni caso disperata.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo allo scontato pronostico su Spagna Far Oer in base alle quote offerte dall’agenzia di scommesse sportive Snai su questa partita. Naturalmente la Spagna è nettamente favorita e il segno 1 è quotato a 1,01. Si sale poi a 20,00 in caso di pareggio (segno X) ed infine una vittoria esterna delle Far Oer varrebbe ben 50,00 volte la posta in palio per chi avrà osato puntare sul segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA