Diretta/ Spagna Polonia (risultato finale 1-1) video tv: furie rosse tra i fischi!

- Fabio Belli

Diretta Spagna Polonia, streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2020.

Spagna gruppo gol lapresse 2021 640x300
Video Slovacchia Spagna (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAGNA POLONIA (RISULTATO FINALE 1-1): FURIE ROSSE TRA I FISCHI

Spagna Polonia finisce sul risultato di 1-1 anche dopo i cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Le furie rosse cercano l’assalto finale, ma sbattono sul muro dei polacchi che proteggono con le unghie e coi denti un pareggio preziosissimo. Gli spagnoli fanno girare palla alla ricerca dei varchi giusti, ma la cronaca finale della partita racconta solo un paio di interventi del direttore di gara per sanzionare prima Lewandoski per un fallo commesso ai danni di Laporte e poi Rodri. Al triplice fischio finale Spagna e Polonia devono quindi accontentarsi di un pareggio. L’uno a uno, decretato dai gol di Morata e Lewandoski, fa molto più comodo alla Polonia che resta ancora appesa al discorso qualificazione. La Spagna naturalmente è sempre in corsa ma fuori dalle prime due posizioni. Non è un caso che i tifosi spagnoli presenti a Siviglia abbiano salutato la squadra con dei sonanti fischi alla fine del match. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FRANKOWSKI IN RIPARTENZA

Stiamo entrando nella fase finale della diretta di Spagna Polonia e il risultato live è sempre fermo sull’1-1. Polonia ormai costretta sulla difensiva dalla formazione spagnola, che gestisce il possesso palla e cerca di scardinare il muro difensivo avversario attaccando con più uomini. Dopo il calcio di rigore fallito da Moreno la Spagna continua a spingere sul fronte offensivo, con un palleggio continuo nella metà campo della Polonia. La nazionale guidata da Sousa, però, non sta a guardare e quando riparte in velocità fa paura. Al settantasettesimo minuto Frankowski si mette in evidenza per la Polonia con una bella accelerazione, si avvicina minaccioso in area da rigore e prova a servire servire Lewandowski al centro dell’area. La retroguardia spagnola è attenta e allontana il pericolo. Finale di gara tutto da vivere, con l’equilibrio che fa da padrone in Spagna Polonia. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MORENO SBAGLIA IL RIGORE

Spagna Polonia sul risultato live di 1-1 quando siamo giunti al sessantesimo minuto della diretta. Partita dalle mille emozioni con la nazionale polacca che ha riagguantato la Spagna ad inizio ripresa, grazie al gol del pareggio siglato dal solito Lewandoski. Nemmeno il tempo di esultare che la Polonia rischia grosso su calcio di rigore. Moder ferma con le cattive Gerard Morendo dentro la propria area: l’arbitro vede tutto e sanziona il giocatore con il cartellino giallo, oltre ad assegnare un penalty alla Spagna. Le furie rosse hanno una grande occasione per riportarsi in vantaggio: dagli undici metri si presenta lo stesso Gerard Morendo, che cerca l’angolino di potenza ma colpisce clamorosamente il palo. Che occasione sprecata dalla Spagna! Il risultato resta fermo sull’uno a uno: adesso partita apertissima e secondo tempo ancora lungo. Chi avrà la meglio? In palio ci sono punti pesantissimi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MORATA NEL PRIMO TEMPO

Spagna Polonia sul risultato live di 1-0 grazie al gol segnato da Alvaro Morata al ventiseiesimo minuto del primo tempo. Doppia chance polacca per pareggiare i conti sul finire di primo tempo con il legno colpito da Swiderski e la ribattuta di Lewandoski, a cui Simon si oppone con una prontezza eccezionale. In pieno recupero occasione per Moreno sulla pennellata di Jordi Alba, ma il giocatore spagnolo non riesce a centrare la porta. Si chiude quindi con le furie rosse in vantaggio, il primo tempo di Spagna Polonia. Per il momento decide la marcatura di Morata, ma la Polonia dà la sensazione di essere viva più che mai. Vedremo se nel corso della ripresa riuscirà a rimettersi in carreggiata: alla squadra di Sousa è mancata un po’ di precisione, ma anche un pizzico di buona sorte nel corso dei primi quarantacinque minuti.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CI PROVA KLICH

Spagna Polonia in diretta dall’Estadio Olimpico de la Cartuja di Siviglia, per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2020. Partita fin qui abbastanza equilibrata, con la formazione allenata da Paulo Sousa che non sta affatto sfigurando. I polacchi stanno affrontando a viso aperto le furie rosse e non è un caso che il primo squillo del match sia proprio per la Polonia, che si affaccia in attacco con Klich. Dai trenta metri il giocatore polacco lasciare un destro violento che si impenna di pochissimo sopra la traversa. Brivido per la Spagna, che però prende subito le misure alla nazionale polacca e comincia a macinare gioco tra le maglie avversarie. Partita interessante, risultato però ancora fermo sullo 0-0. Vedremo se Spagna Polonia ci regaleranno dei gol nel corso del primo tempo. Il primo scorcio della gara fa ben sperare. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Spagna Polonia. La Roja riuscirà finalmente a rinverdire la sua tradizione, tornando a vincere? Agli Europei 2020 non è partita in prima fila, e il pareggio a reti bianche contro la Svezia sembra averlo confermato: ricordiamo che l’ultimo trionfo della nazionale iberica è quello degli Europei 2012 (purtroppo in finale contro l’Italia), ma dopo essere diventata l’unica squadra a vincere tre grandi tornei consecutivi la Spagna è crollata all’improvviso, venendo eliminata al girone del Mondiale 2014 (due sconfitte nelle prime due partite, compreso un 1-5 contro l’Olanda) per poi uscire agli ottavi degli Europei 2016, stavolta battuta dagli azzurri. Le cose non sono andate granchè bene nemmeno in Russia; adesso si tratta di tornare a vincere e battere la Polonia, altrimenti anche la strada verso la gloria agli Europei 2020 rischierebbe di complicarsi non poco perché bisognerebbe giocarsi tutto nell’ultimo match contro la Slovacchia, nel quale inevitabilmente ci sarebbe parecchia tensione. Adesso mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà sul terreno di gioco del La Cartuja, a Siviglia è tutto pronto e la diretta di Spagna Polonia comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SPAGNA POLONIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spagna Polonia, e vale per tutte le partite degli Europei 2020, sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare: è infatti Sky che si occupa dell’intera programmazione del torneo, dunque gli abbonati avranno accesso alle immagini attraverso il loro decoder e, in assenza di un televisore, potranno seguire il match anche grazie al servizio di diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e attivabile con l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone.

DIRETTA SPAGNA POLONIA: GLI ALLENATORI

La diretta di Spagna Polonia ci presenta la sfida tra due allenatori che abbiamo visto anche nella nostra Serie A. Una sola stagione alla Roma per Luis Enrique: cercò la rivoluzione, iniziò a farla e gli sarebbe anche stato dato più tempo se non ci fosse stato lo stress che lo fece propendere per l’addio, dopo un settimo posto con Europa mancata ma anche tante cose interessanti. Ancora oggi Daniele De Rossi, e non solo lui, lo considera il miglior allenatore avuto come insegnante di calcio; nel 2015 invece la Fiorentina puntò su Paulo Sousa, che da regista di centrocampo aveva vinto scudetto e Champions League con la Juventus passando anche, con molte meno fortune, da Inter e Parma. Nella prima stagione la Viola giocava benissimo e si portò anche in testa alla classifica; le cose sono poi andate peggiorando ma il tecnico portoghese ha comunque lasciato una buona impressione di sé, soprattutto per quelli che sono stati gli anni seguenti della società gigliata. Adesso Paulo Sousa guida la Polonia, sperando di prendersi gli ottavi degli Europei 2020… (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Non sono certo pochi i precedenti di Spagna Polonia, ma curiosamente possiamo notare che gli ultimi otto hanno riguardato soltanto amichevoli. Per la prima volta le due nazionali si trovano nella fase finale di un grande torneo, mentre in precedenza avevano aperto la loro rivalità nella doppia sfida per le qualificazioni agli Europei del 1960, la prima storica edizione di questa manifestazione. Sono 10 le partite tra Spagna e Polonia, con un quadro chiaro: la Roja ne ha vinte 8, lasciando ai polacchi una vittoria e un pareggio. L’unica affermazione della nazionale dell’Est Europa è quella del novembre 1980, con i gol di Andrzej Iwan per un gruppo che avrebbe poi raggiunto la semifinale del Mondiale giocato proprio in Spagna; l’ultima volta in cui queste due squadre si sono affrontate, nel giugno 2010 e dunque ben 11 anni fa, gli iberici avevano vinto con un netto 6-0 nell’amichevole di Murcia. A segno David Villa, David Silva, Xabi Alonso, Cesc Fabregas, Fernando Torres e Pedro: sei marcatori diversi, anche questo un dato sicuramente interessante. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SPAGNA POLONIA: PUNTI PESANTI!

Spagna Polonia, in diretta sabato 19 giugno 2021 alle ore 21.00 presso l’Estadio Olimpico de la Cartuja di Siviglia, sarà una sfida valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2020. Quelle che erano le due favorite del girone si trovano già a giocarsi una sorta di “rischiatutto” dopo i risultati negativi della prima giornata. La Spagna si è fatta imbrigliare da una Svezia perfetta dal punto di vista difensivo, che ha costretto gli iberici a uno 0-0 di certo non esaltante all’esordio.

Tutto potrebbe mettersi a posto con una vittoria ma la Polonia si trova di fronte ad una situazione ancor più stringente, avendo perso a sorpresa il primo match contro la Slovacchia. Imbrigliato Lewandowski, non è bastato un gol del sampdoriano Linetty per fare risultato e un nuovo ko potrebbe mettere i polacchi su una china di una eliminazione al primo turno inaspettata alla vigilia. La Spagna dalla sua dovrà fare i conti con la sterilità offensiva vista contro gli svedesi e le polemiche legate all’impiego di Morata, con i tifosi che hanno chiesto a gran voce la sostituzione con Gerard Moreno che infatti potrebbe partire dal 1′ in questo secondo match di Euro 2020.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA POLONIA

Le probabili formazioni della sfida tra Spagna e Polonia presso l’Estadio Olimpico de la Cartuja. Gli spagnoli allenati da Luis Enrique scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Unai Simon; Marcos Llorente, Laporte, Pau Torres, Gayà; Thiago, Rodri, Fabian Ruiz; Dani Olmo, Gerard Moreno, Ferran Torres. Risponderà la formazione polacca guidata in panchina da Paulo Sousa con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Szczesny; Helik, Glik, Bednarek; Bereszynski, Krychowiak, Moder, Rybus; Zielinski; Lewandowski, Swierczok.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Spagna Polonia possiamo contare sulle quote ufficiali che sono state emesse dall’agenzia Snai per questa sfida di Euro 2020: vale 1,35 il segno 1 su cui puntare per la vittoria della nazionale nordica, mentre per il segno X che identifica il pareggio abbiamo un valore che ammonta a 4,75 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto. Il segno 2, che è quello da giocare per l’affermazione dei belgi, porta in dote una vincita corrispondente a 9,00 volte la cifra investita con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA