DIRETTA/ Spal Empoli Primavera (risultato finale 2-3) streaming: rimonta sfiorata!

- Fabio Belli

Diretta Spal Empoli Primavera. Streaming video e tv del match valevole per la quindicesima giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Spal Primavera schierata lapresse 2021 640x300
Diretta Spal Genoa Primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAL EMPOLI PRIMAVERA (FINALE 2-3) RIMONTA SFIORATA!

Clamorosa rimonta sfiorata dalla Spal nel match del campionato Primavera 1 contro l’Empoli. I toscani hanno di fatto dominato tre quarti di match ma si sono ritrovati in preda a un pernicioso rilassamento che ha quasi compromesso la conquista dei 3 punti. Al 39′ della ripresa la Spal ha accorciato le distanze con Colyn, che ha battuto Biagini con un siluro da circa 30 metri. Un vero e proprio eurogol al quale ha fatto seguito la rete del 2-3 firmata da Pinotti al 44′, bravo a sgusciare via tra due avversari e a incrociare sul secondo palo. 5′ di recupero e finale infuocato, una tempestiva uscita di Biagini al 94′ risolve una situazione bollente in area empolese e gli ospiti riescono a mettere in salvo la vittoria. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SPAL EMPOLI PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Empoli Primavera sarà trasmessa su Sportitalia, il canale al numero 60 del vostro digitale terrestre che si occupa di tutto il campionato Under 19; come sempre la stessa emittente metterà a disposizione anche la possibilità di seguire questa partita in diretta streaming video, del quale si potrà usufruire, senza costi aggiuntivi e tramite apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone, visitando il sito www.sportitalia.com che è quello ufficiale dell’emittente.

DOPPIO BOZHANAJ!

L’Empoli legittima la supremazia espressa per tutta la partita e dilaga in casa della Spal. Il raddoppio dei toscani arriva al 13′ grazie a Bozhanaj che sfrutta un contropiede battendo con un diagonale imparabile Galeotti. La pressione degli estensi in attacco, nel tentativo di riaprire la partita, è costante ma sterile e gli ospiti hanno molti più spazi a disposizione. L’Empoli trova il gol dello 0-3 al 22′ del secondo tempo con Bozhanaj che firma la doppietta personale, ancora una volta ripartenza micidiale degli azzurri e Bozhanaj si piazza il pallone sul sinistro, con Galeotti che riesce a toccare ma non a trattenere la conclusione. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA ASILANI!

L’Empoli continua ad essere più incisivo della Spal in fase offensiva. Alla mezz’ora cross ben piazzato da Belardinelli, irrompe Ekong che di testa manda il pallone di pochissimo a lato. Al 36′ ancora Ekong viene murato sul più bello, l’Empoli comunque chiude gli avversari nella loro metà campo e riesce a trovare il meritato vantaggio prima dell’intervallo. Al 42′ i toscani trovano il gol con Asilani, che riceve il suggerimento di Belardinelli e con una gran botta piazza il pallone all’angolo alto, imparabile per Galeotti. Chiusura di primo tempo con l’Empoli dunque avanti di misura sulla Spal. (agg. di Fabio Belli)

GALEOTTI SUBITO DECISIVO

Empoli che appare subito più in partita, all’8′ grande intervento di Galeotti su Ekong, poi Baldanzi non arriva d’un soffio al tap-in vincente. Eccellente intervento del portiere di casa anche su Bozhanaj, mentre la Spal si vede in avanti solo al 23′ con Moro che di testa non trova la misura per battere Biagini. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. SPAL: 1 Galeotti 2 Iskra 3 Owolabi 4 Peda 5 Raitanen 6 Zanchetta 7 Attys 8 Ellertsson 9 Moro 10 Tunjov 11 Cuellar. A disposizione: 12 Wozniak 22 Rigon 13 Savona 14 Csinger 15 Obbekjaer 16 Borsoi 17 Simonetta 18 Semprini 19 Colyn 20 Fiori 21 Campagna 23 Pinotti. Allenatore: Giuseppe Scurto. EMPOLI: 1 Biagini 2 Donati 3 Rizza 4 Asllani 5 Siniega 6 Pezzola 7 Degli Innocenti 8 Belardinelli 9 Ekong 10 Baldanzi 11 Bozhanaj. A disposizione: 12 Hvalic 13 Morelli 14 Toccafondi 15 Rossi 16 Sibide 17 Simic 18 Lombardi 19 Lipari 20 Manfredi 21 Fazzini 22 Klimavicius 24 Indragoli. Allenatore: Antonio Buscé. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Spal Empoli primavera, atteso incontro per la 15^ giornata di campionato: prima di dare la parola al campo però andiamo a leggere qualche dato importante fin qui segnato. Classifica alla mano, ricordiamo infatti i padroni di casa fermi alla quinta posizione, forti di 24 punti e di un tabellino che racconta di sette vittorie e tre pareggi: nel complesso gli estensi hanno segnato 17 gol e la loro difesa ne ha subiti 13, e dunque si può dire che potrebbero fare di più (specie in attacco). Sono poi statistiche ben differenti per l’Empoli primavera, che invece staziona alla 12^ posizione della classifica, con solo 16 punti. I toscani hanno fin qui messo da parte cinque vittorie e un pareggio e inoltre registrano un bilancio reti appena negativo, sul 25:28. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA SPAL EMPOLI PRIMAVERA: SPAZIO ALLE OUTSIDER

Spal Empoli Primavera, in diretta sabato 13 marzo 2021 alle ore 15.00 presso il Centro Sportivo G.B. Fabbri, sarà una sfida valevole per la quindicesima giornata di andata del campionato Primavera 1. Outsider a confronto in un campionato che sembra ancora aperto a ogni sviluppo: dopo l’importante vittoria contro la Juventus di sabato scorso la Spal è caduta in casa del Sassuolo nel turno infrasettimanale, dimostrando di avere qualche problema nel mantenere un passo da vertice. Gli estensi sono così scivolati al quinto posto pur a un solo punto dalla coppia composta da Juventus e Sampdoria. L’Empoli invece si conferma mina vagante di un campionato che mantiene distanze molto strette in classifica, ma i toscani restano appaiati alla Fiorentina a quota 16 punti, al confine della zona play out. Lontani ancora dalla tranquillità, gli azzurri hanno pagato le sconfitte contro Roma e Inter che hanno complicato non poco il cammino in campionato dopo un periodo di ripresa che sembrava far navigare la squadra lontana dalla zona bollente della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL EMPOLI PRIMAVERA

Le probabili formazioni della sfida tra Spal e Empoli Primavera al Centro Sportivo G.B. Fabbri. I padroni di casa allenati da Giuseppe Scurto scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Galeotti; Iskra, Raitanen, Peda, Yabre; Colyn, Zanchetta, Ellertsson; Campagna, Moro, Mendoza. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Antonio Buscé con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Pratelli; Donati, Siniega, Pezzola, Rizza; Asllani, Degli Innocenti; Klimavicius, Baldanzi, Sidibe; Lipari.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Spal e Empoli Primavera, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.35 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.15 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.00 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA