DIRETTA/ Spezia Ascoli (risultato finale 3-1) video DAZN: aquilotti tris in rimonta

- Fabio Belli

Diretta Spezia Ascoli streaming video DAZN: formazioni ufficiali e risultato live della partita dello stadio Picco valevole per la ventiquattresima giornata di Serie B.

Spezia gol
Video Spezia Cremonese (Foto LaPresse)

DIRETTA SPEZIA ASCOLI (RISULTATO FINALE 3-1): AQUILOTTI TRIS IN RIMONTA

Spezia Ascoli si chiude sul risultato di tre a uno per la formazione aquilotta, che in rimonta conquista l’intera posta in palio. Marchigiani in vantaggio nel primo tempo, grazie ad una marcatura di Morosini attorno alla mezzora. La reazione spezzina dà i suoi frutti nella ripresa, con Mastinu, Gyasi e Nzola che regalano un successo importantissimo ai liguri. Sono cinque ora le vittoria di fila centrate dallo Spezia: allo stadio Picco termina tre a uno coi padroni di casa che volano al secondo posto in classifica. L’Ascoli era partito nel migliore dei modi con un’inzuccata letale di Morosini. Nel secondo tempo, complice l’espulsione di Troiano, lo Spezia è tornato a spingere a mille, conquistando punti pesantissimi.  Adesso i tifosi aquilotti sognano in grande per il prosieguo della stagione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MOROSINI NEL PRIMO TEMPO!

Primo tempo terminato sul risultato di zero a uno tra Spezia Ascoli. Partita sbloccata alla mezzora da Morosini: Andreoni avanza incontrastato sulla corsia laterale destra, serve dentro l’area il compagno che di testa insacca per il vantaggio marchigiano. Lo Spezia prova subito a riscattarsi, ma fatica terribilmente a trovare spazi nella retrovia avversaria. I padroni di casa intensificano la manovra, l’Ascoli però difende bene e copre bene gli spazi. Il direttore di gara manda dunque le due squadre negli spogliatoi sul risultato di zero a uno. Partita effervescente al Picco, con lo Spezia che è stato punito alla prima vera occasione. Bell’azione comunque da parte dell’Ascoli, che concretizza con cinismo grazie a Leonardo Morosini, bravo ad approfittare di una disattenzione difensiva spezzina. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Diamo la parola al campo per la diretta di Spezia Ascoli, big match per la 24^ giornata di Serie B, e nell’attesa del fischio d’inizio, è certo bene prendere in esame alcune statistiche significative. Dopo il recupero infrasettimanale infatti i liguri sono alla terza posizione della graduatoria, forti di ben 37 punti, questi messi da parte con 10 successi e 7 pareggi. Bene anche i numeri per i gol, con i liguri autori di 32 gol e con 24 rete incassate. Per i piceni notiamo invece la 12^ posizione della classifica della cadetteria, con da parte 31 punti e un tabellino che racconta di 9 vittorie e 4 pareggi. Aggiungiamo che i bianconeri ad oggi hanno segnato 33 gol ma ne hanno incassati ben 32: fin troppi per un club che punta ai play off. Ora parola al campo, comincia Spezia Ascoli! SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Bartolomei, M. Ricci, Mora; F. Ricci, Gyasi, Bidaoui. All. Italiano. ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Sernicola; Eramo, Troiano, Brlek; Morosini; Scamacca, Trotta. All. Stellone. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spezia Ascoli non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN.

L’ARBITRO

Nella 24^ giornata di Serie B, la partita Spezia Ascoli sarà diretta dal signor Niccolò Baroni della sezione arbitrale di Firenze, il quale potrà contare sulla preziosa collaborazione degli assistenti di linea Avalos e Soricaro oltre che sul quarto uomo che in questa occasione è il signor Marchetti. Volendo dare un occhio ai dati stagionali di questo direttore di gara, notiamo a bilancio ben 9 direzioni nel campionato cadetto con 44 cartellini gialli sanzionati, 2 cartellini rossi per somma di ammonizioni e 3 calci di rigore sanciti. Inoltre in questa stagione il signor Baroni non ha mai diretto lo Spezia mentre l’Ascoli è stato incrociato dal direttore di gara nella quattordicesima giornata di campionato ossia nel pareggio per 1 a 1 sul campo della Salernitana.

TESTA A TESTA

Sono 13 i precedenti della diretta di Spezia Ascoli che vede il bilancio con 4 successi dei liguri, 7 dei marchigiani e 2 pareggi. L’ultimo successo dell’Ascoli risale al match d’andata disputato al Del Duca terminato col risultato di 3-0 grazie ai gol di Ninkovic su rigore, Da Cruz e Ardemagni. L’ultima vittoria delle aquile invece è un 3-2 dell’aprile del 2019 quando si giocava proprio al Picco. Gli ospiti erano passati in doppio vantaggio alla mezzora grazie ai gol di Brosco e Ardemagni. Ninkovic era stato però in grado di prendere due cartellini gialli in un minuto lasciando i suoi in inferiorità numerica nella ripresa. Lo Spezia tornò dunque in campo letteralmente scatenato, andando a vincere la gara, ribaltandola con una doppietta di Galabinov, un gol su rigore, e alla rete di Okereke. Staremo a vedere come questo bilancio verrà completato dalla gara che si giocherà oggi alle ore 18.00. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Spezia Ascoli, partita diretta dal signor Baroni, è in programma sabato 15 febbraio 2020 alle ore 18.00 presso lo stadio Picco di La Spezia e sarà una sfida valevole per la ventiquattresima giornata di Serie B 2019-2020. I liguri arrivano all’appuntamento esaltati dall’ultima vittoria nel recupero contro la Cremonese, sfida molto combattuta ma che ha permesso ai bianconeri di agganciare il secondo posto in classifica e la prospettiva di una clamorosa promozione diretta in Serie A. Con 4 vittorie di fila e una serie di 11 risultati utili consecutivi di campionato quella di Vincenzo Italiano è la squadra del momento ed ora dovrà misurarsi con la voglia di riscatto di un Ascoli che viene dalla vittoria sfumata contro la Juve Stabia a causa di un clamoroso gol messo a segno dal portiere Provedel all’ultimo minuto di recupero. All’andata l’Ascoli aveva vinto con un rotondo 3-0 contro gli spezzini grazie alle reti di Ninkovic, Da Cruz e Ardemagni. Il 14 aprile 2019 lo Spezia ha vinto 3-2 l’ultimo precedente casalingo di campionato contro i marchigiani.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA ASCOLI

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Spezia Ascoli, sabato 15 febbraio 2020 alle ore 18.00 presso lo stadio Picco di La Spezia, sfida valevole per la ventiquattresima giornata di Serie B. Lo Spezia allenato da Italiano dovrebbe scegliere il 4-3-3 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Maggiore, Mora, Ricci; Di Gaudio, Nzola, Gyasi. L’Ascoli guidato in panchina da Stellone sarà chiamato a rispondere con un 4-3-1-2 così disposto sul rettangolo verde: Leali; Andreoni, Gravillon, Ferigra, Padoin; Cavion, Petrucci, Brlek; Morosini; Scamacca, Trotta.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Spezia e Ascoli, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 1.90, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.30 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 4.20. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.05 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA