Diretta/ Spezia Benevento (risultato finale 1-1): Verde risponde a Gaich!

- Fabio Belli

Diretta Spezia Benevento. Streaming video e tv del match valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Simone Bastoni Spezia Milan gol lapresse 2021 640x300
Serie A, 22^ giornata: lo Spezia abbatte il Milan capolista (Foto LaPresse)

DIRETTA SPEZIA BENEVENTO (RISULTATO 1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Alberto Picco le formazioni di Spezia e Benevento si annullano a vicenda con un pareggio per 1 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa sembrano inizialmente in grado di poter fare la partita sebbene siano invece gli ospiti a riuscire a passare in vantaggio intorno al 24′ grazie alla rete messa a segno da Gaich, su assist di Viola e finalizzando un errore commesso da Terzi. Gli Aquilotti non si danno per vinti e vanno a caccia del pareggio anche nel secondo tempo colpendo una traversa con il colpo di testa di Giasy al 57′. Nell’ultima parte dell’incontro i liguri ci credono e pervengono al gol del pareggio intorno al 71′ per merito di Verde, pronto ad insaccare la sfera risolvendo una mischia all’interno dell’area di rigore campana, oltre a sfiorare il sorpasso al 76′ con la nuova traversa centrata da Erlic al 76′. Il punto guadagnato oggi consente sia allo Spezia che al Benevento di portarsi a quota 26 nella classifica della Serie A. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA SPEZIA BENEVENTO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spezia Benevento sarà garantita sui canali di Sky Sport, che detengono l’esclusiva per sette partite su dieci di ogni giornata di Serie A. Sarà dunque una visione riservata ai soli abbonati, che però in compenso avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il sito o l’applicazione di Sky Go.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Spezia e Benevento è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Marchizza e di Erlic per Bastoni e Terzi tra le file dello Spezia, il copione della sfida sembra ripetersi rispetto a quanto accaduto durante la frazione di gioco precedente e proprio in maniera analoga è Nzola a cercare di rendersi pericoloso verso il 50′ mancando l’appuntamento con la sfera come il suo compagno Gyasi sul suggerimento di Verde. Lo stesso Gyasi si dispera al 57′ quando il suo colpo di testa centra la traversa della porta giallorossa. Intanto lo Spezia ha inserito pure Farias per Nzola al 58′ e Maggiore per Estevez al 65′ ed il Benevento ha invece rimpiazzato Gaich con Moncini al 60′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Spezia e Benevento sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nel finale del primo tempo la traiettoria del tiro a giro di Viola per gli Stregoni al 35′ viene controllata senza problemi da Zoet tra i pali e gli Aquilotti si fanno vedere al 45′ con una conclusione di Verde parata in calcio d’angolo da Montipò e nel recupero al 45’+1′ con un colpo di testa poco fortunato di Ismajli. Fino a questo momento il direttore di gara Francesco Fourneau, proveniente dalla sezione di Roma 1, ha ammonito rispettivamente Bastoni da una parte e Improta al 43′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Spezia e Benevento è cambiato ed è adesso di 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i giallorossi cominciano a farsi sentire verso il 15′ quando Gaich, ispirato da Improta, non inquadra lo specchio della porta avversaria così come sul fronte opposto Bastoni spara largo al 18′. Lo stesso Gaich viene poi contenuto a fatica dalla retroguardia dei liguri e, dopo averci riprovato al 22′, riesca a portare in vantaggio i campani grazie alla rete messa a segno al 24′, completando una bella giocata personale su suggerimento di Tello, bravo a sfruttare un errore commesso da Terzi. Intanto l’arbitro ha estratto il primo cartellino giallo del match per ammonire Bastoni al 25′ tra le file dello Spezia. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Liguria la partita tra Spezia e Benevento è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sembrano essere i padroni di casa allenati da mister Italiano a cercare di prendere subito in mano il controllo delle operazioni rendendosi anche pericolosi in zona offensiva quando Nzola, verso il 5′, non riesce a capitalizzare sparando a lato dopo che Improta gli aveva regalato il pallone con un rinvio errato. Le due squadre sono protagoniste di diversi duelli a centrocampo e gli ospiti guidati dal tecnico Inzaghi tentano di affacciarsi in avanti intorno al 10′ quando Caprari conquista il primo calcio d’angolo della sfida per i suoi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Pochissimi minuti al fischio d’inizio di Spezia Benevento, ci resta giusto il tempo di dare uno sguardo alle statistiche delle due formazioni, neopromosse in questa Serie A 2020-2021. Possiamo allora notare che Spezia e Benevento sono appaiate a quota 25 punti in classifica, con il medesimo ruolino di marcia costituito da sei vittorie, sette pareggi e dodici sconfitte sia per i liguri sia per i campani, che viaggiano dunque esattamente alla media di un punto per partita – cioè 25 in altrettanti incontri disputati. La differenza reti tuttavia sorride allo Spezia, che ha un -14 dovuto a 32 gol segnati a fronte dei 46 subiti, mentre il Benevento fa peggio soprattutto in attacco e con 25 gol all’attivo e 47 al passivo deve fare i conti con una differenza reti che è attualmente pari a -22. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Spezia Benevento, poi sarà davvero giunto il momento di far parlare il campo! SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Ismajli, Terzi, Bastoni; Sena, Ricci, Estevez; Verde, Nzola, Gyasi. All.: Italiano. BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Barba, Glik; Tello, Viola, Ionita, Hetemaj, Improta; Caprari, Gaich. All.: Inzaghi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SPEZIA BENEVENTO: GLI ALLENATORI

La diretta di Spezia Benevento ci proporrà anche un affascinante confronto fra i due allenatori, Vincenzo Italiano e Filippo Inzaghi. Si tratta di due squadre neopromosse e gli attuali allenatori sono stati gli artefici delle rispettive promozioni: Inzaghi con un Benevento dominante, Italiano passando attraverso i playoff ma scrivendo comunque la storia, perché questa è la prima volta dello Spezia in Serie A. Anche in questo campionato le due formazioni stanno facendo piuttosto bene, anche se con un rallentamento nelle ultime giornate che è particolarmente evidente per il Benevento, lontano parente di quello ammirato nei primi mesi della stagione e crollato mercoledì in casa con il Verona. Serve dunque una svolta per riprendere il cammino verso una tranquilla salvezza, traguardo che sarebbe straordinario sia per lo Spezia sia per il Benevento. Sarà molto importante il ruolo dei tecnici nel match di oggi pomeriggio, perché chi perde si troverà invece a dover fare i conti con la paura delle inseguitrici che si stanno facendo sotto… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SPEZIA BENEVENTO: TESTA A TESTA

La diretta di Spezia Benevento ci offrirà oggi pomeriggio una partita naturalmente inedita in Serie A: l’unico precedente nel massimo campionato è quello relativo alla partita d’andata, disputata in Campania sabato 7 novembre scorso, che vide però un vero trionfo degli ospiti dello Spezia, dal momento che la squadra di Vincenzo Italiano vinse per 0-3 a Benevento, travolgendo gli uomini di Filippo Inzaghi grazie a un gol di Pobega e alla doppietta di Nzola. Storia molto diversa rispetto allo scorso campionato di Serie B, quando il Benevento dominava mentre lo Spezia avrebbe conquistato la promozione solamente ai playoff: non a caso il 29 febbraio 2020 il Benevento aveva vinto per 3-1 a domicilio grazie ai gol di Improta, Moncini e Viola, mentre Gyasi aveva segnato l’unico gol dello Spezia. Inoltre, i giallorossi avevano vinto anche all’andata al Picco, ultimo precedente fino ad oggi in Liguria: era il 5 ottobre 2019 e il Benevento si impose in casa dello Spezia per 0-1 con un gol al minuto 87 di Tello. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SPEZIA BENEVENTO: ITALIANO FAVORITO MA…

Spezia Benevento, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Alberto Picco di La Spezia, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Matricole alla verifica in un momento cruciale della stagione. Lo Spezia infatti ha raccolto un solo punto nelle ultime 3 partite disputate in campionato: dopo la brillante vittoria contro il Milan i bianconeri hanno frenato, ritrovandosi a +4 dal Cagliari e a +5 dal Torino che al momento però deve recuperare ben 2 partite. Gli stessi punti ottenuti dal Benevento che fino a qualche settimana fa sembrava tranquillo e che invece deve tornare a guardarsi le spalle. Dopo 3 pareggi consecutivi contro Sampdoria, Bologna e Roma i sanniti hanno perso 2 partite di fila contro Napoli e Verona e ora sono appaiati proprio a Spezia e Fiorentina in classifica: in generale la squadra allenata da Pippo Inzaghi non vince da 9 partite consecutive in campionato, dalla trasferta di Cagliari del 6 gennaio scorso. In questo periodo il Benevento ha ottenuto solo 4 punti, ritrovandosi costretto a scendere in maniera significativa in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA BENEVENTO

Le probabili formazioni della sfida tra Spezia e Benevento presso lo stadio Alberto Picco. I padroni di casa allenati da Vincenzo Italiano scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Provedel; Vignali, Terzi, Chabot, Bastoni; Maggiore, Estevez, Leo Sena; Gyasi, Nzola, Farias. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Filippo Inzaghi con un 4-3-2-1 così disposto dal primo minuto: Montipò; Improta, Glik, Tuia, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Viola, Caprari; Lapadula.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Spezia e Benevento, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.10 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.60 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.40 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA