Diretta/ Spezia Empoli (risultato finale 1-0): gara decisa da un gol di Ragusa

- Claudio Franceschini

Diretta Spezia Empoli streaming video Rai2: risultato finale (1-0), il match viene deciso da un gol di Antonino Ragusa a fronte di pochissime occasioni da una parte e dall’altra.

Spezia
Diretta Spezia Pisa (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPEZIA EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-0): GOL DECISIVO DI RAGUSA

Termina qui la diretta di Spezia Empoli col risultato finale di 1-0. Decisiva è stata la rete di Antonino Ragusa a metà della ripresa a fronte di una gara che non ha regalato di certo grandissime emozioni. Negli ultimi minuti non serve a molto l’assedio dei toscani che giocano palla rapidamente ma non trovano spazio per andare verso la porta avversaria. Con questi tre punti le Aquile salgono a 47 punti e si portano in quarta posizione, sigillando la posizione nei playoff. E’ un bruttissimo ko per l’Empoli di Pasquale Marino che al momento è a un punto dalla zona playoff e che potrà vederla sfuggire rapidamente nei prossimi giorni visto che tutte le altre squadre devono ancora giocare. Attenzione anche dietro dove c’è l’Entella a 38 punti che potrebbe anche compiere il sorpasso visto che è sotto di appena due lunghezze. La Serie B torna a incantare e la gara di oggi ci dimostra che nulla si può considerare scontato. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA MASTINU

Non si sblocca la diretta di Spezia Empoli, ancora ferma sul risultato di 0-0 nella ripresa. La migliore occasione è capitata all’ora di gioco da Mastinu che ha provato un tiro da fuori allargando però troppo il pallone. Ma andiamo con ordine a raccontare la ripresa. Pronti via nella ripresa i due allenatori decidono di tornare in campo senza effettuare sostituzioni, sul rettangolo verde di gioco dunque possiamo ritrovare gli stessi 22 effettivi che avevano guadagnato il campo all’inizio. Pronti via ha un’occasione Ciciretti che tira a giro di sinistro da fuori ma trova pronto Scuffet che nonostante qualche difficoltà non si fa superare. Al minuto 47 Maietta anticipa Capradossi sugli sviluppi di un calcio d’angolo, da fuori calcia con potenza ma poca precisione Marchizza. Passano due giri di orologio e Maggiore serve Gyasi, questi calcia con potenza ma il portiere avversario la blocca a terra. All’ora di gioco arriva il primo cambio con i liguri che mandano in campo Galabinov al posto di uno spento Nzola.  Al minuto 66 anche i toscani decidono di cambiare dentro Zurkowski e Moreo per Henderson e Mancuso.

PARI ALL’INTERVALLO

Siamo all’intervallo della diretta di Spezia Empoli con la gara che è ancora ferma sul risultato di 0-0. Al minuto 23 Mora mette una bella palla dentro dalla corsia sinistra, Marchizza è il primo ad avventarsi sulla sfera e a provare la conclusione, trovando però sulla sua strada Sierralta tra i migliori in campo fino a questo momento. Al minuto 27 ancora Mora è protagonista di un bel passaggio al centro dell’area di rigore, chiude con i tempi giusti il solito Maietta. Minuto 28, Frattesi prova a pescare dentro Mancuso con Maggiore che è bravo a mettere un piede e a frenarlo. Alla mezzora Mora si muove bene alle spalle della porta, Fiamozzi calcia in diagonale con Brignoli che dice di no. Al 31esimo Fiamozzi guadagna un calcio d’angolo, che non porta a niente. Al minuto 33 calcia forte Mastinu ma trova Brignoli a bloccare la sfera. Al minuto 36 arriva l’occasione più importante della prima frazione di gioco. Bajrami è bravo a saltare un avversario e a mettere una palla dentro che Frattesi colpisce di piatto mettendola fuori di pochissimo. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA MANCUSO

La diretta di Spezia Empoli ci porta già alla metà del primo tempo col risultato bloccato sullo 0-0. Pronti via Maietta cerca Mancuso senza grande fortuna, Scuffet infatti esce e fa suo il pallone. Al secondo minuto Brignoli va nel panico per il pressing di Nzola e calcia in fallo laterale. Al quinto Bajrami salta due calciatori e trova un calcio d’angolo, ma sulla conseguente azione è decisivo con i riflessi pronti ancora l’ex Udinese. Sempre lui al tredicesimo mette fuori una palla tesa in area con un pugno, anticipando Mancuso che sarebbe stato pronto a colpire di testa. Al sedicesimo Vignali si guadagna il fondo del campo e mette una bella palla dentro, Brignoli stavolta esce molto bene. Al diciassettesimo Erlic regala un calcio d’angolo ai suoi avversari, ma questi non lo sfruttano. La migliore occasione ce l’ha Mancuso che ancora una volta viene imbeccato da Maietta, calcia di prima intenzione ma trova Scuffet pronto a dirgli di no. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta tra Spezia e Empoli e già in questi istanti stanno facendo il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali della partita di Serie B: prima però di dare la parola al campo andiamo a vedere con che numeri i due club tornando oggi in campo dopo oltre 3 mesi di stop. Ecco dunque che prima della sosta per la pandemia avevamo lasciato gli spezzini alla quinta posizione della classifica, forte di 44 punti messi da parte grazie a 12 successi e 8 pareggi: i liguri inoltre fino ad ora hanno segnato 42 gol, incassandone 30. Altro genere di numeri invece per l’Empoli che sogna nel finale di stagione di staccare un biglietto per i play off promozione. I toscani infatti barono oggi dalla nona posizione in classifica con 40 punti e un tabellino variegato che racconta di 10 successi e altrettanti pareggi: aggiungiamo che gli azzurri hanno fin qui segnato il 33:34 come differenza gol. Diamo quindi parola al campo, via! SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali, Erlic, Capradossi, Marchizza; Bartolomei, Mora, Maggiore; Mastinu, Nzola, Gyasi. All. Italiano. EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Fiamozzi, Maietta, Sierralta, Balkovec; Frattesi, Ricci, Henderson; Bajrami, Mancuso, Ciciretti. All. Marino. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spezia Empoli sarà offerta questa sera dalla Rai in chiaro e per la precisione Rai2: la diretta streaming video sarà dunque garantita tramite il portale Raiplay.it. Inoltre la partita sarà trasmessa sul canale DAZN1: grazie alla collaborazione con la televisione satellitare, gli abbonati alla piattaforma potranno seguire – al pari dei clienti Sky – la partita di Serie B al numero 209 del decoder, e ovviamente avranno la possibilità alternativa di assistere alle immagini in diretta streaming video, installando l’applicazione DAZN su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Ancora, sarà possibile attivare il servizio su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

L’ARBITRO

La diretta tra Spezia e Empoli, match con cui apriamo la 27^ giornata di Serie B sarà affidata al fischietto di Molfetta Eugenio Abbattista, che oggi sarà dunque chiamato in campo assieme agli assistenti Schirru e Vono e con Marcenaro come quarto uomo. Mettendo ora proprio il primo direttore di gara sotto il microscopio, scopriamo ora che il signor Abbattista in stagione ha messo da parte già 13 presenze in campo, di cui 10 per il secondo campionato italiano. Qui il direttore di gara ha dunque già deciso di 42 ammonizioni come di una sola espulsione, con anche 3 calci di rigore concessi. Possiamo anche aggiungere ora che in carriera lo stesso fischietto di Molfetta ha già incontrato sette volte la formazione spezzina, di cui l’ultima proprio nella stagione in corso della Serie B, in occasione della sfida tra i bianconeri e l’Entella, nella 18^ giornata. Sono invece otto i testa a testa segnati da Abbattista e l’Empoli di cui l’ultimo sempre nel campionato cadetto 2019-20: il riferimento è alla sfida tra i toscani e il Cittadella, occorsa nella 23^ giornata. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Spezia Empoli sarà diretta dal signor Abbattista, e si gioca alle ore 17:30 di venerdì 19 giugno: torna finalmente il campionato di Serie B 2019-2020, siamo nella 29^ giornata che segna ufficialmente il rientro in campo dopo il lockdown da Coronavirus. Ad un certo punto sembrava che il torneo cadetto non potesse più riprendere, tanto che si era pensato di congelare la classifica; questo aveva portato a polemiche ovvie, alla fine si gioca ma resta viva l’ipotesi di definire promozioni e retrocessioni con l’algoritmo, qualora non si possano disputare nemmeno i playoff. Ad ogni modo, avevamo lasciato un Empoli in ripresa rispetto alla crisi di metà stagione, ma il pareggio contro il Trapani ha impedito ai toscani di tornare in zona playoff e ora la posizione in classifica è la nona, ad una sola lunghezza dal Chievo. Lo Spezia invece era caduto sul campo della Juve Stabia, non riuscendo ad agganciare il Frosinone e anzi facendosi superare dal Pordenone; i liguri comunque sono ancora al quinto posto, ampiamente negli spareggi per la tanto agognata promozione. Al Picco le porte saranno ovviamente chiuse al pubblico; aspettiamo dunque che prenda il via la diretta di Spezia Empoli, nel frattempo possiamo valutare nel dettaglio quali siano le scelte da parte dei due allenatori, leggendo le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA EMPOLI

Naturalmente le probabili formazioni di Spezia Empoli dipendono in larga misura dalla condizione dei singoli giocatori, che sono rimasti fermi per oltre due mesi prima di potersi allenare in gruppo. Vincenzo Italiano punta comunque sul 4-3-3: Scuffet tra i pali, davanti a lui Erlic e Capradossi con due terzini che dovrebbero essere Ferrer e Juande Ramos (ma occhio a Marchizza). A centrocampo come sempre ci sarà la regia di Matteo Ricci; Mora invece cerca spazio sulla mezzala ma Bartolomei e Maggiore danno la sensazione di essere in vantaggio, nel tridente Di Gaudio e Galabinov potrebbero essere una soluzione al posto di Gyasi e Nzola, quasi certa invece la maglia per Federico Ricci a destra. Modulo speculare per l’Empoli di Pasquale Marino, che schiera Brignoli tra i pali con Simone Romagnoli e Nikolaou centrali difensivi, sugli esterni Fiamozzi e il ballottaggio tra Balkovec e Antonelli per la fascia sinistra. In mediana Samuele Ricci, che tante squadre italiane vogliono, farà il playmaker di riferimento essendo in vantaggio su Stulac; dovrebbe tornare titolare Frattesi che contende il posto a Bandinelli e Henderson, ci crede anche Ciciretti che potrebbe scalzare Bajrami o Tutino da uno degli esterni offensivi, con Leonardo Mancuso che sarà il centravanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Spezia Empoli abbiamo a disposizione le quote fornite dall’agenzia Snai. Secondo questo bookmaker il favore del pronostico sorride ai padroni di casa: il segno 1 per la loro vittoria vale infatti 2,30 volte la cifra che deciderete di investire, siamo comunque vicini con l’eventualità del successo esterno dei toscani che viene valutato 3,25 volte la puntata. Il segno X regola il pareggio, e in questo caso il vostro guadagno sarebbe corrispondente a 3,10 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA