DIRETTA/ Sporting Lisbona Ajax (risultato finale 1-5): Haller, esordio con quaterna!

- Claudio Franceschini

Diretta Sporting Lisbona Ajax (risultato finale 1-5) streaming video tv della partita valida di Champions League. Haller protagonista assoluto della serata con una quaterna.

Sporting Lisbona esultanza bandierina Twitter 2021 2 640x300
Diretta Sporting Lisbona Ajax, Champions League gruppo C (da Twitter @SportingCP)

DIRETTA SPORTING LISBONA AJAX (RISULTATO FINALE 1-5): HALLER DEBUTTA IN CHAMPIONS CON UNA QUATERNA!

Sporting Lisbona-Ajax passerà alla storia per la quaterna di Sébastien Haller, 27 anni, che nel giorno del suo debutto in Champions League segna quattro gol, prima di lui ci erano riusciti in quindici ma nessuno come esordiente. Per il resto serata comunque trionfale per i lancieri che espugnano l’Alvalade con il risultato finale di 1-5, umiliando letteralmente i padroni di casa che stasera si sono presentati in campo con una difesa meno efficace del sistema immunitario di un trapiantato. Al 61′ Porro ci aveva provato a ridurre il passivo trovando l’opposizione di Pasveer che si fa perdonare per la figuraccia del primo tempo. Tre minuti più tardi ci pensa Berghuis – e non Antony – a mandare nuovamente in rete il numero 22 ospite che se la ricorderà a lungo questa giornata… {agg. di Stefano Belli}

1-4, POKER DEI LANCIERI

Prima dell’intervallo l’Ajax ristabilisce le distanze grazie al guizzo di Berghius che riceve palla da Gravenberch e fredda Adan passando con fin troppa facilità in mezzo ai difensori dello Sporting Lisbona che non riescono proprio a prendere le misure agli attaccanti della squadra allenata da ten Hag. All’inizio del secondo tempo ci pensa Paulinho ad accorciare nuovamente le distanze con un colpo di testa, ma la sua esultanza viene cancellata dal VAR che segnala al direttore di gara una posizione di fuorigioco. Così dal 2-3 si passa addirittura al 1-4 quando la premiata ditta Antony-Haller entra in azione per la terza volta, con l’ex-attaccante dell’Eintracht Francoforte che fa tripletta – al debutto in Champions League, niente male – e si porta a casa il pallone grazie al terzo assist della serata del suo compagno, al quale dovrà pagare almeno una cena nei prossimi giorni… {agg. di Stefano Belli}

1-2, DOPPIETTA DI HALLER

All’Estadio José Alvalade di Lisbona abbiamo da poco superato la mezz’ora di gioco con l’Ajax avanti sullo Sporting CP per 2 a 1. Pronti, via e i lancieri trovano immediatamente la via del gol grazie a Haller che ribadisce in rete dopo che Antony aveva scheggiato il palo al termine di una grande azione personale. I ragazzi di ten Hag battono il ferro finché è caldo e al 9′ arriva pure la doppietta per il numero 22 all’esordio assoluto in Champions League. Smaltito lo shock i padroni di casa provano a reagire con Paulinho che già al 12′ prova ad accorciare le distanze, riuscendoci successivamente in collaborazione con il portiere Pasveer che si fa sfuggire il pallone dai guantoni. Anche grazie a lui la gara è di nuovo aperta. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SPORTING LISBONA AJAX STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE

La diretta tv di Sporting Lisbona Ajax è riservata in esclusiva ai clienti della televisione satellitare: questa partita di Champions League viene infatti trasmessa su Sky Sport 256, per il quale sarà necessario un abbonamento al pacchetto Calcio. Il match però sarà disponibile anche in diretta streaming video: viene infatti forniti dal broadcaster Infinity +, che fa riferimento a Mediaset e rappresenta una delle grandi novità della stagione per quanto riguarda la Champions League.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Sporting Lisbona Ajax sta per farci compagnia: tornata campione di Portogallo, la squadra biancoverde ha iniziato la sua nuova stagione vincendo la Supercoppa contro il Braga e mettendo un altro trofeo in bacheca, mentre in campionato ha vinto le prime tre partite pareggiando poi le altre due, compresa quella casalinga contro il Porto. Sporting che al momento è secondo in classifica, con 11 punti che sono gli stessi dei Dragoni; il problema è che il Benfica è a punteggio pieno e minaccia di andare subito in fuga, pur se la strada è ancora lunga. L’Ajax la sua Eredivisie l’ha iniziata a spron battuto: rifilati 5 gol a NEC Nijmegen e Vitesse, vittoria per 2-0 sul campo dello Zwolle ma anche un pareggio esterno contro il Twente. Come sempre l’attacco dei Lancieri funziona a meraviglia, la difesa anche (un solo gol incassato) ma in testa al campionato c’è il Psv Eindhoven. Chiaramente il contesto di Champions League è molto diverso da quello del torneo olandese, e allora bisognerà vedere se l’Ajax saprà farsi strada come avvenuto nel 2019.

A tale proposito dobbiamo finalmente metterci comodi e riferirci al terreno di gioco del José Alvalade, qui è davvero tutto pronto e allora leggiamo insieme le formazioni ufficiali, perchè la diretta di Sporting Lisbona Ajax prende il via!
SPORTING LISBONA (3-4-3): Adan; Luis Neto, Gonçalo Inacio, Feddal; Porro, Palhinha, Matheus Nunes, Vinagre; Cabral, Dias Fernandes, Nuno Santos
AJAX (4-3-3): Pasveer; Mazraoui, Timber, Lisandro Martinez, Daley Blind; E. Alvarez, Berghuis, Gravenberch; Antony, Haller, Tadic (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SPORTING LISBONA AJAX: I TESTA A TESTA

Manca poco alla diretta di Sporting Lisbona Ajax. La partita si è giocata due volte, e per trovare questo doppio incrocio dobbiamo tornare indietro di 33 anni: era infatti il 1988, all’inizio dell’autunno, quando portoghesi e olandesi si erano affrontati nel primo turno di Coppa Uefa. I Lancieri avrebbero dovuto aspettare poco per aprire un ciclo vincente sfociato in due finali consecutive di Coppa dei Campioni (vinta la prima contro il Milan, persa la seconda contro la Juventus) e ancor prima nella vittoria della stessa Uefa, ma intanto quell’esordio del 1988 lo aveva superato lo Sporting Lisbona: al José Alvalade si era trattato di una partita splendida vinta 4-2 dai portoghesi, che avevano trovato i gol con Oceano Cruz, Paulinho Cascavel (rigore), Joao Luis e Litos (ancora rigore).

La doppietta di Stefan Petterson aveva tenuto in piena corsa l’Ajax, ma all’inizio di ottobre i biancoverdi allenati da Pedro Rocha avevano completato l’opera: vantaggio ad Amsterdam timbrato da Paulo Silas (visto poco dopo in Italia con le maglie di Cesena e Sampdoria), pareggio dei Lancieri con Mark Verkuyl ma agli olandesi sarebbero serviti due gol in 10 minuti, invece la rete l’aveva trovata ancora lo Sporting Lisbona che con Rui Maside si era preso la seconda vittoria e la conseguente qualificazione al secondo turno di quella Coppa Uefa. (agg. di Claudio Franceschini)

SPORTING LISBONA AJAX: INCROCIO TRA OUTSIDER

Sporting Lisbona Ajax, che sarà diretta dall’arbitro spagnolo José Maria Sanchez, si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 15 settembre: allo stadio José Alvalade torna la Champions League 2021-2022, con la partita valida per la prima giornata del gruppo C. I portoghesi riassaporano queste atmosfere, i Lancieri ci sono ormai abituati ma, dopo la grande cavalcata con finale persa per un secondo – letteralmente – la gloriosa società olandese non ha più superato il girone e oggi sa di avere una grande occasione, perchè il sorteggio ha dato una grossa mano.

Le altre avversarie sono Borussia Dortmund e Besiktas: questo ci dice che lo stesso Sporting, campione di Portogallo dopo una lunga attesa, ha tutto per giocarsi la qualificazione agli ottavi di finale e potrebbe intanto incamerare punti preziosi in questo esordio, che non è certo impossibile. Sarà allora interessante vedere quello che succederà nella diretta di Sporting Lisbona Ajax; aspettando che si giochi, proviamo a fare una rapida valutazione sulle scelte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI SPORTING LISBONA AJAX

In Sporting Lisbona Ajax il giovane allenatore Ruben Amorim punta su un 3-4-3: a protezione del portiere Adan avremo una linea difensiva composta da Luis Neto (lo ricorderete nel Siena), Coates e Feddal, e dunque i laterali si alzano a centrocampo e saranno Ricardo Esgaio e Vinagre. In mezzo potrebbe essere titolare Bragança, che però dovrà vincere la concorrenza di Matheus Nunes perchè Palhinha ci sarà; nel tridente offensivo occhio naturalmente a Sarabia, che partirà largo a destra con Paulinho centravanti e Nuno Santos che se la gioca con Jovane per l’altra maglia.

Ancora alla guida dell’Ajax, Erik ten Hag costruisce un 4-3-3 con Pasveer protetto da Schuurs e Daley Blind, i due esterni saranno Mazraoui e Tagliafico (o Rensch) con un centrocampo nel quale Gravenberch sarà come sempre il battitore libero al fianco di Edson Alvarez. Posizione leggermente più avanzata per Berghuis, secondo quel modulo che nel 2019 aveva avuto grande fortuna: Antony e Tadic i laterali con Haller di punta, se la gioca anche David Neres e poi attenzione all’ipotesi Tadic centravanti tattico, a quel punto tornerebbe in gioco anche Labyad.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai propone le quote ufficiali per un pronostico su Sporting Lisbona Ajax: secondo questo bookmaker la partita di Champions League vede favoriti i Lancieri ma con quote che ci raccontano di una sfida equilibrata. Vale 2,45 volte la posta il segno 2 per il successo della squadra olandese, contro il valore di 2,85 posto sul segno 1 per la vittoria dello Sporting; il pareggio, ipotesi regolata dal segno 2, vi farebbe guadagnare 3,40 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA