Diretta/ Sturm Graz Monaco (risultato finale 1-1): austriaci out, primi i monegaschi

- Fabio Belli

Sturm Graz Monaco streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita della 6^ giornata di Europa League, squadre in campo alla Merkur Arena.

diretta monaco braga
Psg-Monaco (Foto LaPresse)

DIRETTA STURM GRAZ MONACO (RISULTATO 1-1): TRIPLICE FISCHIO

Alla Merkur Arena le formazioni di Sturm Graz e Monaco pareggiano per 1 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa cominciano bene la partita riuscendo a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 7′ da Jantscher trasformando il calcio di rigore concesso con l’aiuto del VAR per il fallo di mano commesso da Pavlovic. Gli ospiti non rimangono a guardare e rispondono colpendo la traversa al 10′ e trovando il gol del pareggio per merito di Volland, su assist di Isidor, al 30′. Nel secondo tempo gli spunti non mancano ma il punteggio sembra non voler più cambiare. Nell’ultima parte dell’incontro Boadu si vede annullare una rete per fuorigioco all’89’. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente allo Sturm Graz di portarsi a quota 2 ed al Monaco di salire a 12 punti nella classifica del girone B dell’Europa League. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STURM GRAZ MONACO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROPA LEAGUE

La diretta tv di Sturm Graz Monaco non dovrebbe essere trasmessa sui canali della nostra televisione, non essendo questa una delle partite di Europa League mandate in onda dalla televisione satellitare; non sarà a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, e dunque per le informazioni utili sul match potrete consultare il sito ufficiale della UEFA, che trovate all’indirizzo www.uefa.com, visitando poi l’apposita sezione dedicata alla neonata competizione internazionale.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Sturm Graz e Monaco è ancora saldamente bloccato sull’1 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi rispettivamente di Yeboah al posto di Jantscher da una parte, Jakobs, Jean Lucas e Boadu al posto di Henrique, Tchouameni e Ben Yedder dall’altra, i biancorossi vanno in cerca dell’eventuale sorpasso calciando alto sopra la traversa al 51′ con Matazo ed i neri non sfruttano a dovere una punizione con Sarkaria al 55′. Intanto l’arbitro ha ammonito Golovin al 54′ tra i giocatori del Monaco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Sturm Graz e Monaco sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i monegaschi crescono trovando pure il gol del pareggio per merito di Volland, su assist di Isidor, alla mezz’ora. Tutto da rifare dunque e gara da decidere nel corso del secondo tempo. Fino a questo momento il direttore di gara svedese Al-Hakim ha ammonito Pavlovic ed Aguilar tra i calciatori del Monaco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Austria la partita tra Sturm Graz e Monaco è cominciata da una quindicina di minuti circa nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati dal tecnico Ilzer a cominciare meglio la gara riuscendo a passare in vantaggio subito al 7′ grazie alla rete messa a segno da Jantscher su calcio di rigore, concesso per fallo di mano di Pavlovic ravvisato con l’aiuto del VAR. Gli ospiti guidati da mister Kovac replicano centrando la traversa al 10′ con il colpo di testa di Volland. Ecco le formazioni ufficiali: STURM GRAZ (4-2-3-1) – Siebenhandl; Gazibegovic, Affengruber, Wuthrich, Dante; Stankovic, Ljubic; Sarkaria, Niangbo, Prass; Jantscher. All.: Ilzer. MONACO (4-4-2) – Majecki; Aguilar, Pavlovic, Matsima, Caio Henrique; Golovin, Tchouameni, Matazo, Isidor; Ben Yedder, Volland. All.: Kovac. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Il fischio d’inizio di Sturm Graz Monaco è ormai imminente, presentiamo il match di Europa League con le statistiche delle due formazioni nel girone B. I padroni di casa austriaci dello Sturm Graz sono tristemente ultimi con un solo punto in classifica, frutto di un pareggio e quattro sconfitte nelle prime cinque giornate, con differenza reti fatalmente assai negativa (-7), perché lo Sturm Graz ha segnato appena due gol a fronte delle nove reti incassate.

Ben diverso il rendimento del Monaco, perché la squadra monegasca è prima con 11 punti in classifica, frutto di tre vittorie e due pareggi in cinque partite, con sei gol segnati a fronte dei tre subiti, dunque per il Monaco la differenza reti è pari a +3. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: devono diventare protagonisti i giocatori in campo, perché Sturm Graz Monaco sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Sturm Graz Monaco sarà diretta questa sera nella città austriaca dall’arbitro svedese di origini irachene Mohammed Al-Hakim, al quale è stata affidata la direzione di questo incontro valido per la sesta e ultima giornata del girone B di Europa League. Presentando più nel dettaglio questo fischietto, dobbiamo osservare che il signor Mohammed Al-Hakim è nato a Najaf il 15 aprile 1985, ma poi si è trasferito in Svezia, dove ha debuttato nel massimo campionato di calcio nel 2012 e ha ottenuto la qualifica di arbitro internazionale FIFA con decorrenza dal 1° gennaio 2015.

Per Mohammed Al-Hakim sarà il debutto stagionale in Europa League dopo ben quattro presenze in Conference League, equamente divise fra due nei preliminari estivi e altrettante nella fase a gironi, con un bilancio complessivo di nove cartellini gialli, ma zero espulsioni e nessun calcio di rigore assegnato. Nella fase a gironi, le due partite sono state Mura Vitesse 0-2 e LASK Linz e Alashkert 2-0. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARTITA SENZA MOTIVAZIONI

Sturm Graz Monaco, in diretta giovedì 9 dicembre 2021 alle ore 18.45 presso la Merkur Arena di Graz, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi della UEFA Europa League. Giochi fatti per entrambe le squadre, lo Sturm Graz è ormai rassegnato all’eliminazione mentre il Monaco è già sicuro della prima posizione. La formazione del Principato ha interpretato nel migliore dei modi il girone europeo, prendendosi la certezza di finire davanti a PSV Eindhoven e Real Sociedad.

L’ultima vittoria per 2-1 contro i baschi ha regalato dunque al Monaco la certezza diretta dell’accesso agli ottavi di finale di Europa League, mentre lo Sturm Graz non è riuscito ad essere competitivo in un girone comunque difficile e nel quale è riuscito a racimolare solamente un punto, ottenuto nel match a San Sebastian contro la Real Sociedad, sfida che alla fine si è rivelata decisiva nell’economia del girone.

PROBABILI FORMAZIONI STURM GRAZ MONACO

Le probabili formazioni della diretta Sturm Graz Monaco, match che andrà in scena alla Merkur Arena di Graz. Per lo Sturm Graz, Christian Ilzer schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Siebenhandl, Jäger, Affengruber, Wüthrich, Dante, Sarkaria, Gorenc-Stankovic, Preass, Niangbo, Yeboah, Jantscher. Risponderà il Monaco allenato da Niko Kovac con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Nübel, Aguilar, Disasi, Pavlovic, Henrique, Diatta, Fofana, Tchouameni, Diop, Volland, Boadu.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato un pronostico su Sturm Graz Monaco, quindi possiamo subito andare a vedere cosa proponga il bookmaker per questa partita di Europa League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 4.00 volte la cifra messa sul piatto, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita corrispondente a 3.80 volte la vostra giocata; il segno 2, per il successo degli ospiti, ha un valore che ammonta a 1.83 volte l’importo investito.





© RIPRODUZIONE RISERVATA