DIRETTA/ Sudtirol Sambenedettese (risultato finale 3-0): Romero sbaglia rigore-poker

- Fabio Belli

Diretta Sudtirol Sambenedettese streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie C.

Casiraghi Sudtirol Udinese lapresse 2019
Video Cesena Sudtirol (Foto LaPresse)

DIRETTA SUDTIROL SAMBENEDETTESE (RISULTATO FINALE 3-0): ROMERO SBAGLIA IL RIGORE DEL POKER!

In un secondo tempo che ha avuto poco da dire, ma in cui si è vista almeno una minima reazione da parte di una Sambenedettese mai scesa davvero in campo, il Sudtirol di Stefano Vecchi vince meritatamente per 3-0 contro gli uomini di Montero e manca la vetta solitaria in classifica solo per la contestuale vittoria del Vicenza nel match contro il Ravenna. Ad ogni modo la seconda metà del secondo tempo allo stadio “Druso” ha regalato ancora qualche emozione al pubblico presente non solo per via di Cernigoi, con l’attaccante rossoblu che ha provato a siglare almeno la rete della bandiera, ma anche per il secondo penalty di giornata concesso dal direttore di gara alla formazione di Bolzano per un fallo in area sul neo entrato Romero: lo stesso giocatore si è presentato poco dopo sul dischetto ma la sua esecuzione è da dimenticare, col poker che sfuma (80’). Finale di partita nervoso con due ammonizioni e la solita girandola dei cambi che però non aggiunge nulla alla storia della gara: il Sudtirol vince per 3-0 e resta secondo mentre per la Samb di Montero un brutto stop e che rimane così ferma a quota 21. (agg. di R. G. Flore)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sudtirol Sambenedettese non sarà trasmessa in diretta tv ma in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports, che avranno la possibilità di seguire l’incontro attraverso l’app Elevensports tramite smart tv, smartphone e tablet, oppure collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it.

PERICOLO MOROSINI, VICINO AL POKER!

Allo stadio “Druso” la sfida tra Sudtirol e Sambenedettese la ripresa si apre senza alcun cambio nonostante il pesante passivo di 3-0 rimediato dagli ospiti nel primo tempo ma dopo un po’ mister Paolo Montero avvicenda entrambi i centrali di difesa, con più di qualche responsabilità sui gol subiti. Ad ogni modo in avvio i rossoblu ospiti, almeno per orgoglio, cercano di farsi vedere in avanti provando a imbeccare l’isolata punta Cernogoi, mentre al 55’ è Morosini (ben imbeccato da Casiraghi) ad avventarsi sulla sfera ma la difesa marchigiana protegge bene la porta e viene così evitato un umiliante poker. Ad ogni modo dopo il primo quarto d’ora di gioco della ripresa, complice anche il punteggio non in discussione, il ritmo non è certo tambureggiante e così il pubblico non assiste a quei veri e propri fuochi d’artificio andati in scena nei precedenti 45 minuti della gara. Al 61’ Cernigoi fa tutto da solo ma il portiere biancorosso Cucchietti fa buona guardia e respinge. (agg. di R. G. Flore)

FINE DEL PRIMO TEMPO!

Al “Druso” di Bolzano si è da poco concluso il primo tempo della sfida tra Sudtirol e Sambenedettese e pare che non ci sia storia tra biancorossi padroni di casa e rossoblu al di là del punteggio parziale: la squadra di Vecchi infatti conduce all’intervallo per 3-0 grazie a 26 minuti di fuoco e fiamme grazie alle reti di Casiraghi, Mazzocchi e poi al penalty trasformato da Morosini, senza che i marchigiani riuscissero mai a replicare. Anzi per la squadra di Trocini rischia di piovere sul bagnato quando il difensore Di Pasquale non si becca un secondo giallo dal direttore di gara che lo grazia da una espulsione parsa ai più come inevitabile: la frazione si chiude con i biancorossi in attacco e la Samb incapace di replicare. Nel secondo tempo gli ospiti riusciranno a riaprire parzialmente la partita oppure proseguirà il monologo del Sudtirol? (agg. di R. G. Flore)

CASIRAGHI-MAZZOCCHI-MOROSINI: DOMINIO TOTALE!

Allo stadio “Druso” di Bolzano va in scena uno degli incroci più interessanti di questa giornata di Serie C col lanciatissimo Sudtirol di Stefano Vecchi che riceve la visita della Sambenedettese di Paolo Montero e con le due compagini rispettivamente al secondo posto della graduatoria e al nono, anche se non a grande distanza dai padroni di casa. E, come era nelle previsioni, va in scena una gara molto frizzante sin dall’avvio e con i biancorossi che fanno letteralmente fuoco e fiamme nei primi 11 minuti trovando subito per ben due volte la via della rete: dopo due pericoli portati dai marchigiani tra il 6’ e l’8’ da Volpicelli e Di Massimo con delle conclusioni da fuori area, al minuto 10 gli equilibri si rompono. Il difensore ospite Miceli commette un grave errore in fase difensiva e ad approfittarne è Casiraghi che, entrato in area, fulmina Santurro: 1-0 e Sudtirol subito avanti! Ma non passano che pochi secondi e i ragazzi di Vecchi sferrano quello che sembra essere un mortifero uno-due: su un calcio di punizione da lontanissimo, Tait fa sponda per Mazzocchi che si ritrova da solo in area rossoblu e trova lo spazio per raddoppiare. 2-0 e stadio “Druso” in delirio! La reazione della Samb non c’è: nei primi 25 minuti è l’undici bolzanino ad attaccare con insistenza per trovare addirittura il tris nonostante le condizioni del terreno di gioco, causa maltempo, non siano propriamente favorevoli per chi attacca oggi. E propri al 25’ ecco il penalty per i biancorossi per un tocco di mano Di Pasquale: dal dischetto Morosini non sbaglia ed è 3-0: dominio totale e Sambenedettese annichilita! (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, VIA!

Solo pochi istanti ci separano dal fischio d’inizio della diretta tra Sudtirol e Sambenedettese, valida per la 15^ giornata di Serie C: diamo quindi uno sguardo a qualche dato prima di dare la parola al campo. Il Sudtirol ha vinto ben 9 partite tra quelle disputate, pareggiandone 2 e perdendone 3. La squadra ospite ha invece vinto 6 partite, pareggiato 3 match, perdendo 5 partite. Il Sudtirol ha il miglior attacco del campionato, 23 reti e ha subito appena 14 gol, per una differenza reti di +9 e una media gol di 1.6 a partita. La Sambenedettese ha una differenza reti di appena +3, data da 21 goal realizzati e 18 subiti, per una media gol/partita di 1.5. Fuori casa la Sambenedettese è una squadra solida, ma il Sudtirol in casa ha solo vinto o perso, mai pareggiato. Diamo allora la parola al campo, si gioca!

I BOMBER

Per la diretta della Serie C Sudtirol Sambenedettese dobbiamo certo andare a controllare anche chi oggi potrebbe farsi protagonista di questo match per il girone B a suon di gol. In tal senso per la compagine altoatesina dobbiamo certo dare spazio a Tommaso Morosini, che alla vigilia di questa 15^ giornata ha messo a tabella 7 marcature. Pure facciamo attenzione a Mazzocchi, autore di ben sei reti fino ad ora. Per la Sambenedettese, ecco che il profilo da tenere d’occhio è certo Cernigoi, che prima di questa giornata ha trovato la via del gol in ben sette occasioni, l’ultima però contro il Piacenza nella ottava giornata. Teniamo d’occhio per i rossoblu anche Marco Frediani che a oggi ha messo la firma a 4 reti alla vigilia di questo turno. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta del girone B di Serie C Sudtirol Sambenedettese e certo vale ora la pena anche approfondire il discorso riguardante la storia di questo scontro diretto. Dati alla mano infatti possiamo leggere di 7 precedenti per questo scontro diretto, fissati dal 2016 a oggi e sempre per il terzo campionato italiano (fase regolare o play off). Il bilancio complessivo dunque ci ricorda di 3 successi del Sudtirol e di 2 vittorie della Sambenedettese oltre a 2 pareggi. Va anche detto che l’ultimo precedente tra Sudtirol e Sambenedettese risale alla passata stagione di Serie C, dove i due club si affrontarono nel doppio scontro regolare, ma pure nei play off. Ricordiamo quindi un testa a testa nel primo turno, vinto dai biancorossi col risultato di 1-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Sudtirol Sambenedettese, partita diretta dal signor Daniele De Santis, domenica 17 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Druso di Bolzano, sarà una sfida valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone B. Sempre più su la formazione altoatesina dopo l’ultima fondamentale vittoria in casa del Padova, scontro diretto che ha provocato un nuovo cambio della guardia in testa. Ora guida il Vicenza con 30 punti, Padova e Sudtirol seguono a 29, poi c’è la Reggio Audace a 27. Tutto sembra aperto per la promozione e il Sudtirol vuole crederci. La Sambenedettese sarà un buon banco di prova, con i marchigiani noni in classifica e in zona play off, capaci di interrompere con l’ultimo successo contro il Rimini una serie di quattro sconfitte consecutive. Serie nera che aveva fatto rimbalzare la Samb molto indietro in classifica, impedendole di insediarsi nelle posizioni di vertice.

PROBABILI FORMAZIONI SUDTIROL SAMBENEDETTESE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Sudtirol Sambenedettese, domenica 17 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Druso di Bolzano, sfida valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Il Sudtirol allenato da Stefano Vecchi scenderà in campo con un 4-3-1-2: Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Gatto, Morosini; Casiraghi; Mazzocchi, Petrella. Risponderà la Sambenedettese di mister Montero con un 4-3-3: Santurro; Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Gemignani; Gelonese, Angiulli, Frediani; Volpicelli, Cernigoi, Orlando.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dell’agenzia di scommesse Snai indicano il Sudtirol favorito per il successo contro la Sambenedettese. Vittoria interna quotata a 1.90, eventuale pareggio proposto a una quota di 3.20 mentre il successo in trasferta viene offerto a una quota di 3.60. Per chi vorrà scommettere sul numero di gol realizzati in totale dalle due squadre nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.15, la quota per l’under 2.5 invece a 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA