Diretta/ Sudtirol Virtus Verona (risultato finale 2-0): Fischnaller chiude il match!

- Fabio Belli

Diretta Sudtirol Virtus Verona. Streaming video e tv del match valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Sudtirol gol esultanza lapresse 2021 640x300
Diretta Sudtirol Modena, Serie C girone B 31^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SUDTIROL VIRTUS VERONA (RISULTATO FINALE 2-0)

Termina qui la diretta tra Sudtirol e Virtus Verona e al triplice fischio finale al Druso è vittoria per i padroni di casa per 2-0: tre punti comodi per Vecchi che dunque vola al secondo posto della graduatoria, a due punti dalla capolista Padova.  Venendo alle ultime emozioni di questo match per la 35^ giornata di Serie C, va detto che dopo l’intervallo sono stati subito gli altoatesini i protagonisti in campo. La squadra di Vecchi già al 47’ mette in serissima difficoltà Sibi, che tra i pali compie un vero miracolo contro Rover: è però uno squillo, a cui fa seguito ampie fasce di match in cui davvero succede pochissimo in campo. È solo a 30 minuti dal triplice fischio finale che finalmente il gioco si anima e il ritmo cresce: El Kaouakibi prova il tiro ma il pallone finisce maldestramente fuori. Il Sudtirol cresce, ma con De Marchi anche la Virtus Verona rimane ben viva: al 77’ è poi bis per i padroni di casa con Fischnaller. Sotto di 2-0 per gli ospiti si fa dura: Pellacani prova a tenere vive le speranze rossoblu ma di fatto nel finale si combina poco. Concessi tre minuti di recupero, pure non accade altro al Druso e al triplice fischio finale è vittoria per il Sudtirol col risultato di 2-0 contro la Virtus Verona. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Siamo a metà della diretta tra Sudtirol e Virtus Verona ed è duplice fischio dell’arbitro al Druso: mentre le squadre si ritirano per l’intervallo vediamo che sul tabellone del risultato campeggia l’1-0 in favore dei padroni di casa. Controllando le azioni salienti dell’incontro di Serie C, vediamo che al via sono subito alti ritmi in campo: già al primo minuto il Sudtirol prova a ferire con Talt, ma Mazzolo con il colpo provvidenziale allontana la sfera. Dopo il primo assalto, è la Virtus Verona a proporsi ed è dunque gran botta e risposta nelle due aree avversarie: Rover e Fischnaller si mettono parecchio in vista, ma i loro tentativi non hanno gran successo. Nonostante il gran gioco pure dobbiamo attendere fino al 24’ perchè il match su sblocchi: ci pensa Rover a fissare il vantaggio altoatesino con un tap in vincente contro Sibi. Avanti di un gol il Sudtirol non pare soddisfatto e torna in attacco: gli ospiti vanno in sofferenza ma non demordono e dopo qualche minuto cercano pure di sfondare nella metà campo avversaria. Nel finale Fischnaller e De Marchi cercano il gol, ma le due manovre non hanno fortuna: non bastano i due minuti di recupero concessi dall’arbitro per sbloccare il risultato. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SUDTIROL VIRTUS VERONA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sudtirol Virtus Verona non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI COMINCIA!

La diretta di Sudtirol Virtus Verona comincia tra pochi minuti: in questo breve tempo che ci resta, proviamo ad analizzare la partita anche attraverso i principali numeri che le due squadre hanno raccolto nel girone B di Serie C. I padroni di casa altoatesini chiedono strada agli ospiti per cercare di insidiare la capolista Padova, e realizzare il sogno della promozione diretta. Numeri eccezionali quelli dei biancorossi: 19V-11P e solo quattro battute d’arresto grazie a 58 reti realizzate e appena 24 subite. Bilancio equilibrato quello dei veneti: 10V-15P-9S ottenuto con numeri poco spettacolari, 39 gioie e 38 dispiaceri. Sudtirol temibile tra le mura amiche e alla ricerca del quarto successo consecutivo, confortato dai pronostici che lo vedono nettamente favorito: ovviamente Stefano Vecchi sa che rispettare il pronostico non sarà affatto scontato, e dunque noi non possiamo fare altro che rivolgerci al campo per scoprire se gli altoatesini riusciranno effettivamente a prendersi la vittoria. Mettiamoci comodi dunque, finalmente è tutto pronto e la diretta di Sudtirol Virtus Verona sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SUDTIROL VIRTUS VERONA: LO STORICO

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Sudtirol Virtus Verona. Sono 4 le sfide tra le due squadre se si considerano anche i match a campi invertiti. Il bilancio è in equilibrio con 1 successo a testa e 2 pareggi. Curiosamente nessuna delle due squadre è riuscita a vincere in trasferta. Il successo degli altoatesini ci porta al 27 ottobre del 2019, una gara terminata col risultato di 1-0. La gara in questione fu decisa da una rete di Petrella al minuto 40 con gli ospiti che provarono in tutti modi a cercare la rete del pari senza riuscirci. L’unica vittoria della Virtus Verona ci porta indietro al settembre 2018 a fronte di una gara terminata 3-2. La gara era stata aperta da Momente su calcio di rigore, con pareggio di Mazzocchi alla fine del primo tempo. All’ora di gioco Manarini portava avanti i suoi. De Cenco pareggiava a 5′ dalla fine con un gol di Speri che regalava ai suoi 3 punti.

SFIDA INSIDIOSA

Sudtirol Virtus Verona, in diretta domenica 11 aprile 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Druso di Bolzano sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Non rinunciano a sognare gli altoatesini: il Sudtirol battendo sabato scorso il Legnago Salus al termine di una combattutissima sfida ha ottenuto la quarta vittoria nelle ultime 5 partite disputate in campionato ed ha così approfittato della sconfitta del Padova a Trieste.

Ora la squadra allenata da Stefano Vecchi dista solamente due lunghezze dalla capolista e sogna così il ribaltone che garantirebbe la promozione in Serie B in maniera diretta, senza passare dai play off. Dall’altra parte la Virtus Verona resta a -2 dalla zona play off ma l’ultimo 0-3 subito in casa dal Perugia ha dimostrato il calo della squadra allenata da Luigi Fresco, che considera probabilmente già lusinghiero l’obiettivo della salvezza diretta che la formazione scaligera ha ormai blindato da tempo in questo campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SUDTIROL VIRTUS VERONA

Le probabili formazioni della sfida tra Sudtirol e Virtus Verona presso lo stadio Druso. I padroni di casa allenati da Stefano Vecchi scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Poluzzi; Morelli, Polak, Curto, Fabbri; Tait, Fink, Karic; Voltan; Rover, Magnaghi. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Luigi Fresco con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Giacomel; Delcarro, Visentin, Pellacani, Daffara; Zarpellon, Danieli, Cazzola; Danti; Carlevaris, Arma.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato il suo pronostico su Sudtirol Virtus Verona, dunque possiamo subito andare a vedere cosa ci dicono le quote ufficiali che sono state fornite. Il segno 1 per la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 1.50 volte quanto messo sul piatto, mentre per il segno X che regola il pareggio arriviamo a una vincita pari a 3.80 volte l’importo investito. Questo bookmaker ha inoltre stabilito che il guadagno per la vittoria degli ospiti, identificata dal segno 2, ammonti a 6.25 volte quanto avrete deciso di puntare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA