Diretta/ Svezia Italia U21 (risultato finale 1-1): pareggio utile in Scandinavia!

- Fabio Belli

Diretta Svezia Italia U21, risultato finale 1-1: termina pari la partita per le qualificazioni agli Europei Under 21 2023, agli azzurrini manca un punto mentre gli scandinavi sono eliminati.

Italia U21
Diretta Svezia Italia U21, qualificazioni Europei 2023 (Foto LaPresse)

DIRETTA SVEZIA ITALIA U21 (RISULTATO FINALE 1-1)

Svezia Italia U21 1-1: la partita valida per le qualificazioni agli Europei Under 21 2023 termina con un pareggio, che ci qualifica almeno ai playoff e di fatto lascia le cose invariate nei confronti dell’Irlanda, con cui dovrmo almeno pareggiare per evitare lo spareggio e volare direttamente alla fase finale. La Svezia invece è eliminata: incredibilmente, gli scandinavi non potranno più arrivare nemmeno secondi. Nel finale l’Italia U21 è arrembante: i subentrati si fanno immediatamente sentire, Sebastiano Esposito testa la reazione di Brolin che, come in precedenza, è reattivo e ancora una volta salva la Svezia.

A tre minuti dal 90’ Holm protesta in maniera plateale per un fallo a centrocampo e l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo nei suoi confronti: azzurrini in superiorità numerica e appena prima con la palla della qualificazione sui piedi di Gaetano, ma il trequartista del Napoli in prestito alla Cremonese, clamorosamente, sbaglia con il piatto con il portiere avversario che per una volta era fuori causa. Ottima comunque la pressione dell’Italia Under 21 nel secondo tempo, quella che chiedeva Paolo Nicolato; la partita finisce così, ma gli azzurrini hanno il match point sulla racchetta nell’ultimo match delle qualificazioni agli Europei Under 21 2023. (agg. di Claudio Franceschini)

SVEZIA ITALIA U21 (RISULTATO 1-1): RIGORE DI ROVELLA!

Svezia Italia U21 1-1: torniamo in parità al 58’ minuto ed è una grande notizia, perché adesso gli azzurrini sono almeno certi di partecipare al playoff per le qualificazioni agli Europei 2023 se le cose restassero in questo modo. La pressione dell’Italia all’inizio del secondo tempo ha dato i suoi frutti: i ragazzi di Paolo Nicolato hanno provato a sfondare dalle corsie laterali senza troppo costrutto, ma poi al 12’ del secondo tempo è arrivata l’azione che ha cambiato le cose: ancora dalla sinistra, con Fabiano Parisi che ci aveva provato con una conclusione personale in precedenza, un fallo subito dal terzino dell’Empoli che ha portato al rigore.

Sul dischetto si è portato Nicolò Rovella: freddissimo il centrocampista del Genoa ma di proprietà della Juventus, rete del pareggio e Svezia U21 che ha accusato immediatamente il colpo, perché all’ora di gioco Ousou ha rischiato di subire il secondo cartellino giallo ed è stato graziato dall’arbitro. Adesso l’Italia U21 ha l’inerzia del match e ne deve assolutamente approfittare: vedremo come proseguiranno le cose nella diretta di Svezia Italia U21… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SVEZIA ITALIA U21 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Svezia Italia U21 sarà trasmessa su Rai 2: anche la nazionale giovanile di calcio viene seguita dalla televisione di stato, quindi non fa eccezione questa partita delle qualificazioni agli Europei che viene mandata in onda al numero 2 del vostro televisore. Ovviamente ricordiamo che esiste l’alternativa della diretta streaming video, fornita dalla stessa emittente: in questo caso basterà rivolgersi al sito di Rai Play (www.raiplay.it) o installarne la relativa app su dispositivi mobili. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LUSSEMBURGO ITALIA U21 IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SVEZIA ITALIA U21 (RISULTATO 1-0): INTERVALLO

Svezia Italia U21 1-0: andiamo all’intervallo sotto di un gol nella partita che potrebbe consegnarci la qualificazione agli Europei Under 21. Niente di drammatico – non ancora, resterebbe un match – ma certamente il gol di Carl Gustafsson è stato un brutto colpo; al 19’ minuto Paolo Nicolato ha anche perso Lovato che ha accusato i postumi della botta di cui raccontavamo (dentro Viti al suo posto) e gli azzurrini in generale hanno provato a cambiare registro dopo un avvio di match decisamente non all’altezza del contesto.

Ci sono riusciti, ma le occasioni a nostro favore non sono certo fioccate; solo nel finale quando prima Pirola con un colpo di testa e poi Cambiaghi con una conclusione al termine di un’azione personale hanno stuzzicato i riflessi di Brolin, decisivo nell’occasione. Anche la Svezia U21 però ha fatto paura, quando un contropiede ha portato al tiro Sarr che fortunatamente ha trovato la risposta di Plizzari; poi bene anche Pellegri che con il tacco ci ha provato senza però inquadrare la porta; dunque siamo sotto, ma nel secondo tempo un gol ci porterebbe a contatto con la qualificazione e se non altro alla certezza di giocare lo spareggio, cosa che dal punto di vista psicologico non sarebbe affatto male… (agg. di Claudio Franceschini)

SVEZIA ITALIA U21 (RISULTATO 1-0): GOL DI GUSTAFSSON

Svezia Italia U21 1-0: non poteva iniziare peggio la partita delle qualificazioni agli Europei Under 21. Gli scandinavi passano in vantaggio praticamente subito: al 9’ minuto la Svezia U21 costruisce un’azione da sinistra a destra, palla che arriva a Carl Gustafsson da un esterno all’altro e la difesa degli azzurrini reagisce malissimo a questo cambio di campo, facendosi trovare totalmente impreparata nell’occasione e consentendo alla mezzala avversaria di mettere il pallone in porta.

iaDunque è subito match in salita: in questo momento l’Italia U21 è seconda nel girone delle qualificazioni e dovrebbe pareggiare contro l’Irlanda per garantirsi la qualificazione diretta alla fase finale degli Europei. Da segnalare una botta al volto subita da Lovato in avvio, niente di grave per il difensore che però ha avuto bisogno dell’intervento dei medici per rientrare in campo; poi una punizione di Rovella che si è stampata contro la barriera. Per ora dunque la partita sorride alla Svezia U21, speriamo che nei prossimi minuti l’Italia possa aumentare il volume di gioco e provare a rimettere a posto la situazione… (agg. di Claudio Franceschini)

SVEZIA ITALIA U21 (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Sta per cominciare la diretta di Svezia Italia U21, partita decisiva: il clima probabilmente non sarà troppo sereno perché lo scorso ottobre, pochi giorni dopo il pareggio di Monza, la federazione svedese ha recapitato una relazione all’arbitro del match e i delegati Uefa per denunciare un presunto episodio di razzismo, avvenuto a pochi secondi dal gol di Tim Prica. Oggetto degli insulti sarebbe stato Anthony Elanga, esterno del Manchester United che ora gioca già con la nazionale maggiore: alcuni giocatori dell’Italia U21, nel tentativo di far riprendere velocemente il gioco, lo avrebbero apostrofato con espressioni discriminatorie come da lui stesso esposto. La cosa non ha avuto conseguenze: la FIGC aveva prontamente emesso un comunicato per negare qualunque accusa e soprattutto sottolineare come le immagini non potessero chiarire quanto accaduto.

Sia come sia, la cosa non è passata inosservata – era stata ripresa dalla BBC – e le scorie di quanto accaduto 7 mesi fa potrebbero ancora essere presenti nell’aria. Noi speriamo comunque che sia una partita corretta e che gli azzurrini possano centrare l’obiettivo: dunque mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché finalmente è tutto pronto e la diretta di Svezia Italia U21 può prendere il via! SVEZIA U21 (4-4-2): Brolin; Holm, Ousou, Vagic, Kahl; Walemark, Gustavsson, Hussein, Hansson; Al Hajj, Sarr. ITALIA U21 (3-5-2): Plizzari; Lovato, Okoli, Pirola; Cambiaso, Bove, S. Ricci, Rovella, F. Parisi; Cambiaghi, Pellegri. (agg. di Claudio Franceschini)

SVEZIA ITALIA U21: I TESTA A TESTA

Sono ben 19 i precedenti ufficiali di Svezia Italia U21. Lo scorso ottobre la nostra nazionale ha dominato ma è stata beffata nel finale dal gol di Tim Prica, che ha pareggiato la rete iniziale di Lorenzo Lucca; nel ciclo precedente l’Italia Under 21 aveva battuto 4-1 la Svezia a Pisa (doppietta di Giacomo Raspadori, reti di Youssef Maleh e Gianluca Scamacca), ma nel match giocato in Scandinavia era uscita con le ossa rotte subendo un 3-0 frutto della doppietta di Pontus Almqvist e la rete di Gustav Henriksson. In generale meglio l’Italia che ha vinto 10 partite, contro le 4 della Svezia; sono 3 i pareggi, e bisogna dire che l’episodio storico risale alla finale degli Europei 1992, primo di tre successi consecutivi per gli azzurrini di Cesare Maldini.

Si giocava ancora in andata e ritorno: al Paolo Mazza di Ferrara l’Italia U21 aveva vinto 2-0 con i gol di Renato Buso e Gianluca Sordo. Il ritorno al Värendsvallen, sei giorni più tardi, era stato deciso dal gol di Pascal Simpson: era però rimasta l’unica rete della partita, e così la differenza reti aveva premiato gli azzurrini che erano appunto saliti sul tetto d’Europa. (agg. di Claudio Franceschini)

SFIDA DURA PER GLI AZZURRI

Svezia Italia U21, in diretta giovedì 9 giugno 2022 alle ore 18.00 presso lo stadio Olympia di Helsingborg sarà una sfida valevole per le qualificazioni agli Europei Under 21. Esame severo per gli azzurrini che vincendo in Svezia metterebbero però una seria ipoteca sul primo posto nel girone e la qualificazione diretta alla fase finale degli Europei Under 21. Dopo la vittoria in Lussemburgo l’Italia guida il girone con un punto di vantaggio sull’Irlanda e 3 sulla Svezia, ma con una partita in meno disputata rispetto alle concorrenti.

Il CT Nicolato dovrà però fare i conti con le assenze e la mancanza del portiere titolare Marco Carnesecchi, che ha subito un infortunio piuttosto serio con una lussazione alla spalla. La doppia sconfitta contro l’Irlanda ha ridimensionato le ambizioni svedesi nel cammino europeo, anche se gli scandinavi hanno già fermato sul pari l’Italia nel match d’andata. L’ultimo precedente in Svezia, l’8 settembre 2020, tra le due selezioni Under è stato invece vinto 3-0 dalla Nazionale di casa.

PROBABILI FORMAZIONI SVEZIA ITALIA U21

Le probabili formazioni della diretta Svezia Italia U21, match che andrà in scena allo stadio Olympia di Helsingborg. Per la Svezia, Andreas Pettersson schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Brolin; Svensson, Ousou, Vagic, Kahl; Walemark, Gustavsson, Hussein, Jansson; Al Hajj, Sarr. Risponderà l’Italia allenata da Paolo Nicolato con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Plizzari; Cambiaso, Lovato, Okoli, Parisi; Ricci, Miretti, Rovella; Colombo, Pellegri, Vignato.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Svezia Italia U21, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Svezia con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.90, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo dell’Italia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.15.





© RIPRODUZIONE RISERVATA