DIRETTA/ Ternana Cittadella (risultato 1-1) streaming video tv: pareggia Partipilo!

- Fabio Belli

Diretta Ternana Cittadella streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della tredicesima giornata d’andata di Serie B.

Ternana
I giocatori della Ternana (Foto LaPresse)

DIRETTA TERNANA CITTADELLA (RISULTATO 1-1): PARTIPILO PAREGGIA AL 69′

Iannarilli salva gli umbri. Gran contropiede del Cittadella portato avanti da Branca, scarico a sinistra per Baldini che vede sul fronte opposto Antonucci e lo serve. L’attaccante in girata calcia sul primo palo ma trova la pronta opposizione del portiere rossoverde che evita il 2-0. Cambio nella Ternana: Pettinari prende il posto di Alfredo Donnarumma. Al 69esimo arriva il gol del pari. Ripartenza micidiale della Ternana con Defendi che avanza a grandi falcate sulla destra e libera un cross preciso destinato al centro dell’area. Partipilo tutto solo può incornare alle spalle di Kastrati per il pareggio delle Fere. Ammonito Adorni. Poco dopo Kastrati salva gli ospiti. Azione pregevole della Ternana portata avanti da Capone sulla sinistra. Palla a Falletti che scambia con Palumbo e assist per Partipilo ottimamente chiuso dal portierte granata in uscita. Doppio cambio per il Cittadella: entrano D’Urso e Mazzocco per Antonucci e Vita. Non ce la fa Defendi che chiede il cambio. Lo sostituisce Diakite. Cambio nel Cittadella: entra Beretta per Branca. Ammonito anche Perticone per un fallo a centrocampo. La Ternana ci riprova. Lancio lungo per Partipilo che dalla destra mette il traversone per l’accorrente Pettinari ma Adorni capisce tutto ed anticipa l’attaccante. Finisce 1-1 (agg. di F.D. Zaza).

OSPITI VICINI AL RADDOPPIO

Nessun cambio a inizio ripresa. Ammonito Sorensen per un fallo in ritardo su Antonucci. Occasione per i granata. Ripartenza in velocità portata avanti da Antonucci, scarico a sinistra per Baldini che rimette al centro dove l’accorrente Vita non riesce a finalizzare, disturbato da due avversari. Immediata risposta della Ternana con un bel traversone di Martella destinato a Donnarumma che tenta la spizzata ma non inquadra lo specchio. Ancora pericoloso il Cittadella. Tavernelli lanciato verso la porta di Iannarilli viene fermato fallosamente da Boben proprio sul limite dell’area. L’arbitro assegna il calcio di punizione. Ammonito Boben. Doppio cambio per la Ternana: entrano Capone e Defendi per Furlan e Ghiringhelli. Sostituzione pure nel Cittadella: Tavernelli lascia il campo, al suo posto Cuppone (agg. di F.D. Zaza).

FINE PRIMO TEMPO

Calcio d’angolo per il Cittadella affidato al piede di Baldini. Schema dalla bandierina per il Cittadella che sfiora il raddoppio con un tentativo di colpo di testa di Adorni ben piazzato sul secondo palo. Pallone sul fondo. Prosegue la fase di possesso del Cittadella che sta legittimando il vantaggio in questi minuti. Ripartenza della Ternana innescata da Martella che si appoggia su Furlan. Il capitano rossoverde guadagna campo e si porta a ridosso dell’area avversaria. Il Cittadella chiude in calcio d’angolo. Alla battuta dalla bandierina va lo stesso Furlan ma la porta di Kastrati non corre pericoli. Occasione per la Ternana al 41esimo sugli sviluppi di una rimessa laterale. Riceve Falletti che evita Kastrati in uscita ma si ritrova molto defilato sulla sinistra, rimette al centro per Donnarumma che tenta di servire l’inserimento di Partipilo chiuso però dalla difesa ospite.

 VITA SBLOCCA IL RISULTATO AL 23′

Ternana in avanti con Proietti che guadagna un calcio di punizione da posizione interessante all’altezza della trequarti. Alla battuta va Palumbo che manda il pallone al centro dell’area dove Sorensen cerca di deviare verso la porta. La difesa ospite spazza via con un po’ di fatica. Ripartenza insidiosa del Cittadella al 19esimo. I granata arrivano in area avversaria e Antonucci con un tiro in diagonale dalla destra cerca di servire l’inserimento di Tavernelli ma il compagno è leggermente in ritardo e non aggancia il pallone. Il risultato si sblocca 4 minuti dopo. Gran giocata di Vita che riceve da Antonucci sugli sviluppi di una rimessa laterale, controlla di petto, si accentra e calcia di sinistro trafiggendo Iannarilli. Cittadella in vantaggio: 0-1. Risponde la Ternana con un tentativo di Palumbo dalla distanza che si spegne non di molto a lato della porta di Kastrati (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO GARA

Nelle formazioni ufficiali nessuna grossa sorpresa: Gorini sceglie Tavernelli per affiancare Baldini in assenza dell’infortunato Okwonkwo, mentre Daniele Donnarumma prende il posto di Benedetti, squalificato. Nella Ternana parte dalla panchina Capone, ristabilito dopo l’infortunio. In difesa spazio a Ghiringhelli, illustre ex della partita, che a Cittadella ha trascorso tre stagioni. Prima iniziativa della Ternana con un’accelerata per vie centrali di Falletti che viene fermato in modo regolare all’altezza della trequarti avversaria. Si fa vedere anche il Cittadella con un tentativo di Vita che sfrutta un rinvio mal calibrato di Boben e calcia al volo ma alza troppo la traiettoria mandando il pallone oltre la traversa. Torna in pressing il Cittadella ma Alfredo Donnarumma riesce a guadagnare un fallo costringendo Adorni a tamponarlo e consente così alla Ternana di ripartire con un calcio di punizione.

SI COMINCIA

I numeri che ci portano alla diretta di Ternana Cittadella ci parlano di due squadre che sono a metà strada tra la gloria e la delusione. Le Fere sono a 16 punti e guardano a metà strada playoff e playout. I primi sono sopra a 3 punti, i secondi a 2 dietro. La squadra verderossa ha collezionato 16 punti con 5 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte. Fino a questo momento sono stati segnati 20 gol, dato incredibile anche se si considera che da tredicesima la squadra è il terzo migliore attacco dietro le prime due della classe che hanno siglato rispettivamente 23, il Brescia, e 21, il Lecce.

I veneti invece hanno collezionato 19 punti, reduci da un momento difficile con 1 punto in tre gare i ragazzi amaranto sono riusciti a vincere due gare di fila negli ultimi due incontri. La squadra ha raccolto 6 successi, 1 pari e 5 ko. L’attacco ha segnato 13 gol mentre la difesa ne ha incassati 13. Come andrà a finire oggi?

DIRETTA TERNANA CITTADELLA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ternana Cittadella di Serie B, come di consueto sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Quest’ultima detiene i diritti per la trasmissione di tutte le partite della seconda serie italiana. Per poter visionare le gare è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio, ed è possibile seguirle anche in diretta streaming video sull’applicazione Sky Go. In alternativa, è possibile seguire la Serie B, tramite le piattaforme digitali DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono l’intero campionato in diretta streaming video. Anche in questo è necessario essere abbonati per poter accedere ai contenuti.

TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Ternana Cittadella sono nettamente in favore delle fere che hanno vinto 6 gare sulle 8 disputate al Libero Liberati. C’è poi da raccontare 1 successo degli ospiti e 1 pareggio. L’ultimo precedente ci porta al 7 aprile del 2018, una gara vinta dai rossoverdi col risultato finale di 5-1. La gara fu sbloccata da Iori su calcio di rigore al minuto 15 con i padroni di casa in grado di ribaltarla grazie a Montalto e Signori dopo appena 9 giri di orologio dalla rete subita.

Scaglia poi si faceva espellere in nove minuti con Benedetti che nella ripresa lasciava i suoi addirittura 9 contro 11. Nel finale si scatenava Tremolada autore di una splendida tripletta col suo sinistro fatato. Il Cittadella non vince in casa di questo avversario da 14 anni da quel 12 dicembre 2007 quando in C1 riuscì a imporsi col risultato di 1-2. Come andrà a finire la gara di oggi? Staremo a vedere.

VENETI OSTICI IN TRASFERTA…

Ternana Cittadella, in diretta sabato 20 novembre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Libero Liberati di Terni, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Le due squadre cercando di proseguire nella crescita tracciata prima della sosta. La Ternana dopo un inizio stagionale molto difficile è riuscita a ottenere successi importanti, l’ultimo sul campo dell’Alessandria che ha fatto salire gli umbri a quota 16 punti in classifica, con una finestra ormai aperta anche sulla zona play off.

Il Cittadella è arrivato alla pausa con due vittorie consecutive, piegando prima la Reggina in trasferta e poi il Pisa in casa. Due successi particolarmente importanti perché ottenuti contro formazioni di alta classifica, in particolare contro la capolista toscana, 6 punti che hanno permesso di nuovo ai veneti di agganciare la zona play off. Il 7 aprile 2018 la Ternana ha vinto in goleada l’ultimo precedente contro il Cittadella, 5-1 per gli umbri il risultato finale, mentre i granata non espugnano il “Liberati” dall’1-2 del 12 dicembre 2007.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA CITTADELLA

Le probabili formazioni della diretta Ternana Cittadella, match che andrà in scena al Libero Liberati di Terni. Per la TernanaCristiano Lucarelli schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Iannarilli; Defendi, Sorensen, Boben, Martella; Palumbo, Proietti; Partipilo, Falletti, Furlan; Donnarumma. Risponderà il Cittadella allenato da Edoardo Gorini con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Kastrati; Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita, Pavan, Branca; Antonucci; Okwonkwo, Baldini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Libero Liberati di Terni, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Ternana con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Cittadella, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA