DIRETTA/ Ternana Juventus U23 (risultato finale 1-2) Rai: Coppa ai bianconeri!

- Claudio Franceschini

Diretta Ternana Juventus U23 streaming video Rai: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della finale della Coppa Italia Serie C, si gioca al Manuzzi di Cesena in gara secca.

Idrissa Toure Muratore Juventus U23 lapresse 2020 640x300
Diretta Ternana Juventus U23, finale Coppa Italia Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA TERNANA JUVENTUS U23 (RISULTATO FINALE 1-2): COPPA AI BIANCONERI!

Nella Ternana Salzano ha preso il posto di Vantaggiato e alla mezz’ora cerca la conclusione di potenza, ma Nocchi non si lascia sorprendere con il portiere juventino molto attento soprattutto quando viene chiamato in causa sui tiri da lontano. Al 38′ la Ternana resta in dieci uomini per l’espulsione di Defendi per doppia ammonizione, la Juventus U23 sfiora il tris al 41′ con Portanova che scarica a rete mandando il pallone fuori d’un nulla in diagonale. Minuti di recupero concitati, i bianconeri sentono di avere le mani sulla coppa e ci sono scintille tra Damian e lo stesso Portanova, ma poi tutto rientra. Termina il match e i bianconeri esultato, la Juventus “B” conquista il suo primo trofeo, primo acuto di una seconda squadra nella storia del calcio italiano. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ternana Juventus U23 sarà trasmessa in chiaro per tutti: l’appuntamento è infatti su Rai Sport, canale che trovate sul vostro televisore e che è disponibile anche sul proprio “gemello” Rai Sport +. Naturalmente sarà possibile assistere alla partita anche attraverso il servizio garantito da Rai Play, dunque in diretta streaming video e dotandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone; strumenti che vi saranno utili per accedere a Sportube, il portale che da qualche anno garantisce la visione di tutte le partite di campionato e Coppa della terza divisione, in abbonamento stagionale oppure acquistando di volta in volta il singolo match. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

WESLEY SPRECA

La ripresa nella finale di Coppa Italia di Serie C inizia con la Juventus U23 ancora in avanti e Wesley che manca il colpo del ko al 4′, graziando Iannarilli calciando alle stelle da ottima posizione, servito dopo una bella combinazione tra Marchi e Rafia. Proprio Rafia al 10′ e fa tutto da solo concludendo con un destro che non crea grattacapi a Iannarilli. La Ternana prova a scuotersi al 13′ con un potente sinistro di Mammarella che viene alzato da Nocchi sopra la traversa, al 18′ si infortuna Rafia tra i bianconeri ed è costretto al cambio, mentre al 23′ arriva il coolin’ break a metà tempo, con la Juventus U23 ancora avanti 2-1 sulla Ternana. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE RAFIA!

I ritmi restano alti all’Orogel Stadium, al 32′ la Juventus va vicinissima al vantaggio con un colpo di testa di Del Sole che si stampa sulla traversa su un cross di Fagioli. Frabotta sulla fascia si muove benissimo, prima tenta un’incursione bloccata dalla difesa rossoverde, poi riesce a coprire su un cross di Partipilo che poteva creare grossi problemi in area juventina. Proprio al 45′ però i giovani bianconeri passano in vantaggio: murata una conclusione interessante di Brunori, si avventa sul pallone Rafia che batte a rete a colpo sicuro: la Ternana protesta per un fallo di mano che non viene però rilevato dall’arbitro, il gol è regolare e la Juventus U23 chiude in vantaggio 2-1 il primo tempo della finale di Coppa Italia di Serie C contro la Ternana. (agg. di Fabio Belli)

BRUNORI RISPONDE A MAMMARELLA

All’Orogel Stadium di Cesena il Ternana e la Juventus U23 si contendono la Coppa Italia di Serie C, a metà del primo tempo il punteggio vede le due squadre sull’1-1. Ottima partenza della formazione allenata da Fabio Gallo che al 5’ passa in vantaggio grazie alla punizione perfetta di Mammarella, barriera bianconera scavalcata dal pallone e nulla da fare per Nocchi. I ragazzi di Pecchia non si perdono d’animo e poco dopo conquistano un calcio di rigore con l’ingenuità di Russo che abbatte il lanciatissimo Brunori. Sarà proprio il numero 9 a trasformare il penalty che rimette in equilibrio il risultato live. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Ci siamo: sta per iniziare la diretta di Ternana Juventus U23, finale della Coppa Italia Serie C. Il dato più interessante riguardo le statistiche delle due squadre è quello della difesa umbra: nelle 7 partite disputate in questo torneo i rossoverdi hanno incassato 4 gol, che sono tutti arrivati nelle prime tre gare. La retroguardia della Ternana non subisce reti da 441 minuti: l’ultimo in grado di violare la porta umbra è stato Hernan Molinari, che aveva portato in vantaggio la Fermana prima del ribaltone dei padroni di casa. Ternana che ha anche realizzato 14 gol; è lo stesso numero di marcature che la Juventus U23 ha realizzato nelle sue sette sfide di Coppa Italia Serie C, i giovani bianconeri hanno però incassato 6 reti anche se in quattro occasioni sono riusciti a tenere inviolata la loro porta (sempre in casa, mentre in trasferta almeno un gol lo hanno sempre subito). Adesso è finalmente arrivato il momento di lasciare la parola al campo: Ternana Juventus U23 può davvero prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

IL CAMMINO IN COPPA ITALIA

Ci avviciniamo alla diretta di Ternana Juventus U23 studiando il cammino che le due squadre hanno dovuto effettuare nel corso della Coppa Italia Serie C, arrivando sino alla finale secca di Cesena. I rossoverdi sono partiti dal girone, eliminando Olbia e Rieti con due vittorie; poi hanno ottenuto altri quattro successi consecutivi piegando Fermana (4-1 in casa), Avellino e Siena con un solo gol di distanza ed entrambe le volte in trasferta, infine con il 2-0 del Liberati nei confronti del Catania sono riusciti a indirizzare la semifinale, pareggiando 0-0 in Sicilia e ottenendo così il pass per l’ultimo atto. La Juventus U23 ha invece avuto un cammino particolarmente insidioso, e infatti la sua qualificazione è stata sorprendente: anche per i giovani bianconeri girone eliminatorio passato (vittoria sulla Pergolettese, pareggio contro la Reggio Audace), poi la squadra di Fabio Pecchia ha dovuto affrontare avversarie sulla carta superiori ma ha sempre avuto la meglio. Vittorie casalinghe contro Alessandria e Pro Vercelli, colpo a Piacenza nei quarti e poi, come già ricordato, lo straordinario ribaltone contro la Feralpisalò: sconfitti per 2-0 al Turina, i giovani bianconeri hanno forzato i tempi supplementari imponendosi per 4-0 al Moccagatta di Alessandria. (agg. di Claudio Franceschini)

IN CAMPIONATO

Prima di dare la parola alla diretta di Ternana Juventus U23, andiamo a vedere come stavano andando le cose in campionato: la Lega Pro ha ufficialmente decretato la chiusura della stagione regolare dopo il lockdown da Coronavirus, e dunque è già noto il tabellone dei playoff per definire le squadre che accompagneranno Monza, Vicenza e Reggina in Serie B. Sia la Ternana che la Juventus U23 sono presenti, ma il loro destino potrebbe cambiare: infatti, la vittoria della Coppa Italia Serie C fornisce il pass per saltare i primi due turni (quelli all’interno del girone) e accedere direttamente al primo turno della fase nazionale. Per ora, gli umbri dovrebbero vedersela con l’Avellino mentre i giovani bianconeri avrebbero il Siena come avversario; va peraltro detto che le due eventuali subentranti, ovvero Vibonese e Pro Patria, hanno già rinunciato a disputare i playoff. La situazione insomma è in divenire: questa sera potremmo capirne qualcosa in più, nel frattempo Ternana e Juventus U23 sanno che la loro stagione non sarà in ogni caso terminata. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ternana Juventus U23 si gioca alle ore 20:45 di sabato 27 giugno, presso il Dino Manuzzi di Cesena: campo neutro per la finale di Coppa Italia Serie C 2019-2020, una sfida che dopo la pandemia da Coronavirus è stata riorganizzata in gara secca. Assisteremo dunque a 90 minuti, ed eventualmente i tempi supplementari se il risultato dovesse essere di parità; poi, calci di rigore. Tecnicamente la vittoria della Coppa Italia Serie C assegna di diritto un posto nella fase nazionale dei playoff del campionato, dimezzando la strada verso la promozione in Serie B; tuttavia la Lega Pro sta ancora definendo il calendario per gli spareggi, sappiamo già infatti che la stagione regolare si è già conclusa e le promozioni delle prime di ciascun girone sono ufficiali, ma adesso bisogna chiudere il cerchio. Intanto la Ternana si presenta a questa finale grazie al superamento della semifinale contro il Catania, due partite senza subire gol; i rossoverdi almeno sulla carta hanno qualcosa in più rispetto alla Juventus U23, ma i giovani bianconeri hanno avuto un cammino straordinario nel torneo e nel turno precedente sono stati in grado di rimontare uno 0-2 incassato dalla Feralpisalò, imponendosi per 4-0 in casa. Aspettiamo dunque con trepidazione che prenda il via la diretta di Ternana Juventus U23; nel frattempo possiamo fare una valutazione sulle scelte da parte dei due allenatori, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA JUVENTUS U23

Fabio Gallo ritrova Paghera per Ternana Juventus U23: il centrocampista era squalificato nella semifinale di ritorno e torna in campo dove potrebbe prendere il posto di Palumbo, guidando la zona mediana con la collaborazione delle due mezzali Salzano e Verna. Da non prendere sottogamba tuttavia la candidatura di capitan Marino Defendi, che potrebbe partire titolare; in difesa Michele Russo e Bergamelli davanti al portiere Iannarilli (favorito su Tozzo), sulle fasce potrebbero giocare Parodi e Mammarella.davanti c’è l’imbarazzo della scelta: tra Furlan, Torromino e Partipilo Gallo dovrà scegliere due giocatori che agiscano sulla trequarti, appoggiando la prima punta che uscirà invece dal ballottaggio tra Vantaggiato, Alexis Ferrante e Marilungo. Sarà 4-2-3-1 per Fabio Pecchia: i giovani bianconeri puntano su Nocchi o Loria tra i pali, una difesa con Dragusin e Delli Carri centrali mentre Di Pardo e Frabotta saranno i laterali bassi. In mezzo al campo Idrissa Touré va verso la conferma, da valutare invece Muratore; Fagioli, Rafia e Zanimacchia cercano spazio sulla trequarti ma sarà difficile perché qui agiscono anche Del Sole, Brunori Sandri e Portanova che sono stati decisivi in semifinale. Così come Ettore Marchi, il veterano cui ancora una volta il suo allenatore dovrebbe affidare la maglia di prima punta, contesa idealmente con lo stesso Brunori che può sempre fare un passo avanti.

QUOTE E PRONOSTICO

Il pronostico su Ternana Juventus U23, sancito dall’agenzia Snai, indica nella formazione rossoverde quella favorita: il segno 1 per la sua vittoria vale infatti 2,10 volte la somma che avrete pensato di mettere sul piatto, mentre arriviamo ad un valore di 3,20 volte la puntata con il segno X che regola il pareggio – si intende un risultato di parità entro i tempi regolamentari. Il successo dei giovani bianconeri, identificato dal segno 2, vi farebbe intascare una vincita corrispondente a 3,50 volte la giocata con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA