DIRETTA TEST FORMULA 1 ABU DHABI/ Bandiera a scacchi: Bottas chiude col primo tempo!

- Michela Colombo

Diretta test Formula 1 Abu Dhabi: streaming video tv, orari e classifica tempi della prima giornata di prove sul circuito di Yas Marina (oggi 3 dicembre)

vettel podio Formula 1
Diretta Formula 1: Sebastian Vettel - LaPresse

La bandiera a scacchi ha appena chiuso ufficialmente la diretta per la prima giornata di test della formula 1 ad Abu Dhabi e possiamo davvero dire che è accaduto l’impensabile in pista a Yas Marina. a Circa mezz’oretta dalla conclusione della sessione pomeridiana infatti abbiamo registrato lo scontro tra la McLaren di Sainz e la Ferrari di Sebastian Vettel, il quale è anche andato in testa coda in seguito. Le due vetture a un primo sguardo non paiono aver subito gravi danni e complice anche la pista abbastanza libera, entrambi non hanno avuto problemi a ripartire: certo però si tratta di un incidente ben strano se si ricorda che è corso in test per le gomme ormai a fin e stagione. Oltre a questo colpo di scena per va detto che è successo ben poco altro nell’ultima oretta dei test della formula 1 ad Abu Dhabi 2019: anzi diversi piloti come Raikkonen e Perez hanno concluso il proprio lavoro con anche alcuni minuti di anticipo. A fine della giornata possiamo dire che in classifica dei temp svetta il crono di 1,37,124 di Bottas che ha quindi rifilato quasi 8 decimi al tedesco della Rossa, brillante solo a tratti oggi. (agg Michela Colombo)

ESORDISCE NISSANY

Oramai non manca moltissimo alla bandiera a scacchi per la prima giornata di test della formula 1 ad Abu Dhabi 2019, ma in pista a Yas Marina ancora ferve grande attività. Solo in questi minuti infatti l’asfalto ha salutato l’esordio in F1 di Roy Nissany al volante della Williams: l’israeliano dopo grande attesa è finalmente pronto ad alternarsi al volante della vettura con il confermato Russell. Oltre al volto nuovo però in pista ad Abu Dhabi ve ne sono già di conosciuti: ecco infatti che solo poco fa Raikkonen sulla Alfa romeo ha toccato quota 82 giri, e non è stato il solo che ha messo da parte parecchi giri utili. In questo senso spicca la prestazione di Valtteri Bottas su Mercedes nella prima giornata di test della formula 1 ad Abu Dhabi: il finlandese dopo la sosta per il pranzo ha continuato a girare su tempi davvero competitivi e ha già sfondato da tempo quota 110 giri sulla W10, come pure ha fatto Grosjean su Haas. (agg Michela Colombo)

TEMPI SUPER PER VETTEL E BOTTAS

Eccoci ancora in pista a Yas Marina per la prima giornata di test per Formula 1 ad Abu Dhabi 2019: va però subito detto che fino a qui l’attività in pista non è stata frenetica visto che in parecchi box si sta concludendo solo ora la classica pausa pranzo. Pure non sono mancati gli aggiornamenti importanti in pista, visto che Sebastian Vettel, una volta risolto i problemi allo scarico della sua Ferrari, non ha perso tempo e si messo subito al volante, segnando pure nel contempo l’ottimo crono di 1.37.991, il miglior tempo della classifica generale. Il crono record però pare aver indispettivo Valtteri Bottas: il pilota della Mercedes infatti si è messo di fretta e furia a recuperare il primo posto nella graduatoria, riuscendoci con il tempone di 1.37.875. Nel frattempo che i due big lottavano in pista a Yas Marina, Verstappen ha già toccato quota 100 giri con la sua Red bull, oggi non particolarmente brillante, mentre in Toro Rosso abbiamo assistito al passaggio di consegne tra Gelael e Kvyat. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE I TEST FORMULA 1 AD ABU DHABI

Segnaliamo a tutti gli appassionati che non è prevista una vera e propria diretta tv dei test Formula 1 ad Abu Dhabi, e neppure sono state date indicazioni riguardanti una diretta streaming video integrale su quanto sta accadendo sulla pista di Yas Marina. Di certo però Sky, che detiene i diritti per il Mondiale di Formula 1 non mancherà di informare in alcune finestre sulle sulle attività in pista e momenti salienti, sul proprio canale tematico Sky Sport Formula 1 e Sky Sport 24. Riferimento importante saranno poi i profili social delle varie scuderie, che ci informeranno con puntualità su quanto sta accadendo.

VETTEL FERMO AI BOX PER UN GUASTO

Prosegue la diretta della prima giornata di test per la formula 1 di Abu Dhabi 2019 e al momento l’attività in pista prosegue a ritmo sostenuto ma senza grandi colpi di scena. Come riferito prima, protagoniste oggi a Yas Marina più che le novità che vedremo sulle varie monoposto nella stagione 2020 della F1 sono le gomme Pirelli, che i team devono provare a lungo prima di dare la loro approvazione in vista della stagione che verrà (ci deve essere l’assenso di almeno 7 squadre su 10 altrimenti l’anno prossimo si continuerà con i pneumatici 2019). Ecco dunque che stiamo assistendo a ottimi long run e al momento Bottas ha già messo da parte 70 giri, mentre Verstappen 69 e Vettel 40: occhio però al tedesco della Ferrari che sta rimanendo fermo ai box per un problema agli scarichi della sua rossa. Si sta delineando un pomeriggio ben più produttivo per il finlandese della Mercedes: per lui il maggio numero di giri a Yas Marina ma pure il tempo più veloce con il crono di 1.38.488 (il primo a sfondare il muro delle 1,38. Parola di nuovo alla pista! (agg Michela Colombo)

BOTTAS IL PIU’ VELOCE

Siamo ormai già nel vivo della diretta della prima giornata di test per la formula 1 ad Abu Dhabi, e di fatto fino ad ora l’attività in pista non è affatto mancata, sia pure senza correre troppo: senza mancare di rispettare il programma di lavoro infatti pare ci sia già aria di vacanza a Yas Marina. Di fatto molti piloti hanno atteso un poco prima di uscire in pista ed è passato tempo dai primi giri di installation lap (magari con le griglie aerodinamiche montate sulla monoposto) ai primi veri run: pure però alcuni senza grandi squilli hanno già messo da parte alcune decine di giri importanti sulla pista di Abu Dhabi. A circa tre ore dal semaforo verde di questa prima giornata di test della Formula 1 ad Abu Dhabi la classifica dei tempi vede al momento al comando la Mercedes di Valtteri Bottas, con il crono di 1.39.2345 segnato solo pochi minuti fa: secondo Vettel con la Ferrari a 1.39.585, mentre seguono Norris, Grosjean e Verstappen nella provvisoria top five. (agg Michela Colombo)

AL VIA I TEST!

Dopo il Gp di Abu Dhabi 2019 che ha visto la magnifica vittoria di Lewis Hamilton, la Formula 1 non va in vacanza ma sarà ancora protagonista a Yas Marina. Oggi e domani infatti avverrà la diretta di due giornate di test Formula 1 ad Abu Dhabi, dove i protagonisti del prossimo campionato 2020 si metteranno di nuovo all’opera per provare le gomme Pirelli, e vedere già alcune novità preparate dai vari team in vista del prossimo campionato, che pure non ci appare poi così lontano. Sarà dunque una nuova grande occasione per vedere in pista i nostri beniamini che ci hanno allietato in questa stagione ormai terminata e che ha visto di nuovo il netto dominio della Mercedes nel Mondiale Costruttori e di Lewis Hamilton, per la sesta volta campione del mondo della Formula 1. Vediamo allora i primi dettagli per non perderci nulla di questi test Formula 1 ad Abu Dhabi. Complice il fuso orario infatti non sarà agevole per gli appassionati italiani seguirli visto che il via verrà dato alle ore 6.00 del mattino, mentre la bandiera a scacchi sventolerà alle ore 15.00 italiane.

DIRETTA TEST FORMULA 1 ABU DHABI: I PROTAGONISTI

In attesa di scoprire che accadrà in pista a Yas Marina oggi, nella prima delle due giornate di test Formula 1 ad Abu Dhabi in vista della prossima stagione 2020, dove pure come detto saranno le gomme Pirelli sotto i riflettori, non ci resta che individuare i protagonisti presenti oggi. Ecco infatti che secondo le prime indiscrezioni, in casa Ferrari avremo Vettel e Leclerc che si alterneranno con il tedesco atteso in pista già oggi: con lui vedremo oggi in pista Bottas con la Mercedes W10, mentre mancherà il campione del mondo Hamilton, visto che mercoledì correrà Russell. In casa Red Bull ecco che il primo a girare a Yas Marina per la stagione 2020 della F1 sarà Max Verstappen, mentre Albon sarà ai box il giorno seguente: stesso discorso in casa McLaren tra Norris e Sainz, mentre la Renault farà girare in entrambe le giornate solo Ocon. In questi test della Formula 1 a Abu Dhabi poi non mancheranno le Alfa Romeo con Raikkonen e Giovinazzi (fresco di rinnovo con la casa italosvizzera) che si alterneranno nelle due giornate. Non ci resta allora che dare la parola alla pista, via!

© RIPRODUZIONE RISERVATA