Diretta Test Formula 1 Barcellona 2020/ Bottas il più veloce, Leclerc +170 giri!

- Michela Colombo

Diretta test Formula 1 Barcellona streaming video e tv: orario e piloti della sesta giornata di prove sul circuito del Montmelò, oggi 28 febbraio 2020.

Hamilton Leclerc Formula 1
Diretta Test Formula 1 Barcellona 2020 (Foto: LaPresse)

Ultima bandiera a scacchi per i test della Formula 1 a Barcellona! Si chiude con questo DaY6 il programma di test pre season e di fatto riabbracceremo i nostri beniamini della F1 solo tra due settimane in Australia per il primo Gp della Stagione. Prima però di salutarci in vista di Melbourne, vediamo che cosa è successo in pista al Montmelò negli ultimi 60 minuti di test. Ecco che, risolti i problemi al volante della Haas Magnussen è subito tornato in pista: nel frattempo la Mercedes con Bottas ne ha approfittato per fare vedere un nuovo alettone posteriore. Chi ha però attirato la nostra attenzione è stato senza dubbio Verstappen. L’olandese della Redbull anche nel finale ha spunto moltissimo sulla Rb16 e proprio negli ultimi minuti ha fato un ultimo giro superveloce: per lui miglioramenti di due decimi in ogni settore, ma prima che arrivasse al traguardo ha alzato il piede, nascondendo dunque il suo tempone, Ha quindi resisto fino alla fine il crono segnato da Bottas con 1.16.196: alle spalle del finlandese ecco poi Verstappen, Ricciardo, Leclerc, Hamilton, Ocon, Perez, Sainz, Russell e Kvyat negli assoluti della giornata. Da segnalare però l’incredibile lavoro fatto da Charles Leclerc sulla SF1000 che in giornata ha toccato quota 180 tornate: un vero record. Ora però è tempo di salutarci: prossima tappa a Melbourne, per il primo Gp della stagione 20202 della Formula 1. (agg Michela Colombo)

ULTIMA ORA DI TEST

Ultimissima ora di prove in pista al Montmelò, per i test pre season della Formula 1: e a dir il vero il ritmo in pista è decisamente rallentato. Pare infatti aver chiuso il proprio programma di lavoro Kimi Raikkonen su Alfa Romeo: ultime prove di pit stop e dati sulla carta non esaltanti per il team italiano svizzero sul passo gara. Nel mentre Verstappen, pur non facendo simulazione di passo gara di fatto non si sta miglioramento nettammo nei tempi, con gomma C3: lo sta facendo invece Bottas che ha strappato il miglior tempo, portando la mercedes sul crono di 1.16.196 con gomme C5. Un grande squillo da parte della casa anglo tedesca che pure fino a poco fa pareva girare molto cautamente, per non far soffrire troppo la vettura dopo i problemi riscontrati ieri. Vedremo che accadrà in pista negli ultimi 60 minuti concessi. (agg Michela Colombo)

LONG RUN PER LECLERC, PROBLEMI PER HAAS

Ultime due ore di test per la Formula 1 a Barcellona e ancora nulla è cambiato nella classifica dei tempi: resiste quindi ancora al Montmelò come primo tempo della giornata il crono di 1.16.276 segnato da Ricciardo, ma non è da escludere che e finale vorranno ancora scintille. Per il momento però in pista non è il giro veloce il primo pensiero: sono infatti ancora in corso long run e prove di passo gara. Ecco quindi che proprio in questi minuti è appena terminato un ottimo run per Leclerc che ha lungo girato intorno al 1.20 basso con la Ferrari: prove anche per Ocon, mentre Verstappen, dopo una lunga sosta ai box (con la RB16 sui cavalletti) sta ora provando a limare un poco il suo crono, arrivando a segnare l’1.16.805, per la prima volta sotto l’1.17. Da segnalare poi che la Haas di Magnussen è ferma ora ai box per problemi al volante e che la Mercedes, dopo i problemi alla Power unit riscontrati ieri, sta procedendo a prestazioni ridotte sotto le mani di botta

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE I TEST FORMULA 1

La diretta tv dei test Formula 1 Barcellona sono garantiti dalla televisione satellitare, che ha acquistato i diritti per trasmettere questa tre giorni: dunque l’appuntamento è su Sky Sport Formula 1 (numero 207 del decoder) con la telecronaca di Carlo Vanzini e i vari approfondimenti dei suoi collaboratori, da Federica Masolin nel paddock a Carlo Bobbi in Tech Room. Tutti gli abbonati avranno poi la possibilità di seguire i test in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PROVE PASSO GARA PER LECLERC

Eccoci dunque nel vivo della sessione pomeridiana di test per la Formula 1 a Barcellona e al momento in molti piloti al Montmelò sono impegnati in simulazioni di passo gara e anzi già parecchi giri sono stati macinati. Pure va segnalato che non tutti hanno iniziato di lena il proprio programma di lavoro: abbiamo dunque dovuto attendere quasi un’oretta perché facessero capolino dai box Magnussen con la Haas e Verstappen con la Redbull. Da dire che comunque ora vi è molto traffico in pista e nessuno ha segnato sugli particolari: pure ricordiamo che Leclerc ha già toccato quota 113 giri e pure Kvyat ha superato le 100 tornate. Solo segnaliamo il 1.17.790 come primo tempo di Bottas in giornata: subito però il finlandese ha donato gomme C3 dando il vai a un long run. (agg Michela Colombo)

SI TORNA IN PISTA

Dopo la consueta sosta per il pranzo ecco che si è tornati in pista al Montmelò per la sessione pomeridiana dei test della Formula 1 a Barcellona: ultime 4 ore di prove dunque prima di fare i bagagli e volare in Australia, per il primo Gp della stagione. Pure possiamo dire che ancora in molti non si sono ancora presentati in pista: a rompere le righe dopo il semaforo verde è stato Ocon, seguito presto da Russell e Kvyat e solo pochi istanti fa pure ha fatto capolino la Ferrari di Charles Leclerc. Ancora però non si è fatta vedere la W11 di Bottas, il quale detiene ancora il miglior tempo in assoluto di questa test di Barcellona, con l’1.15 segnato però settimana scorsa. Per il momento la graduatoria di questo Day6 vede in vetta Ricciardo con l’1.16.275 ma non possiamo escludere che altri oggi faranno ancora meglio. (agg Michela Colombo)

RICCIARDO STRAPPA IL PRIMO TEMPO

Tutto fermo al Montmelò: si è infatti chiusa la sessione mattutina dell’ultima giornata di test per la Formula 1 a Barcellona e in attesa che l’attività torni sulla pista, tiriamo le fila di quanto accaduto oggi. Come abbiamo visto nel finale di sessione, in molti hanno azzardato una simulazione della qualifica e dunque abbiamo assetto a grandi novità nella classifica dei tempi. Va però detto che nell’ultima ora di test, pure il primo crono di Leclerc, che abbiamo prima presentato non è durato molto: a superarlo è stato il tempo di 1.16.272 segnato da Daniel Ricciardo su Renault com gomme C5. Si è dunque accontentato del secondo tempo Leclerc, con Hamilton, Perez e Sainz nella top five. La sensazione però è che sia la Ferrari che la Mercedes non abbiano fatto vedere per intero il loro potenziale: probabilmente però lo scopriremo solo in Australia, nel primo Gp del mondiale. (agg Michela Colombo)

LECLERC IN TESTA!

Un’ora soltanto al termine della sessione mattutina dei test per la Formula 1 a Barcellona per il Day 6 e come previsto in molti sono scesi in pista al Montmelò per testare le nuove vetture sulla simulazione qualifica. Non appena montato le gomme morbide ecco che in parecchi hanno cominciato a limare il proprio crono e nella classifica dei tempi sono spuntati i primi numeri verdi. Il primo a spingere è stato Kvyat su Alpha Tauri, ma presto in molti si sono concessi qualche giro veloce. Il migliore però oggi è stato Charles Leclerc, che finalmente ha fatto ruggire la sua Sf1000 portandola con gomme C4 sul tempone di 1.16.457, il migliore della mattina e il secondo assoluto, dietro l’ 1.15 di Bottas segnato però la scorsa settimana. Al momento la graduatoria dei tempi vede dunque in vetta il monegasco della Ferrari, seguito da Perez a circa due centesimi, con Ricciardo, Sainz e Kvyat nella top five. (agg Michela Colombo)

1^ TEMPO DI SERGIO PEREZ

Sempre tanta attività in pista oggi al Montmelò, nella sessione mattutina del day 6 per i test della Formula 1 a Barcellona: in molti infatti tanno spingendo sul pedale e pure a breve potrebbero esserci grandi aggiornamenti nella classifica dei tempi. Pare infatti che da ora fino alla sosta per il pranzo in tanti lavoreranno su prove di simulazione di qualifica: di certo in molto nell’ultima ora hanno limato i propri tempi ottenuti ai primi giri del mattino. Ecco che allora vediamo in vetta come il più veloce in pista al Montmelò Sergio Perez che su Racing point ha fissato il crono di 1.16.658: ecco dietro di lui Sainz a +0.162, mentre il terzo gradino per Romain Grosjean, a circa tre decimi di distacco. Si sta ancora nascondendo per Charles Leclerc, che dopo aver segnato il tempo di 1.17.064 con gomma media C3 e il top speed di 312 km/h ha alzato il piede all’acceleratore. (agg Michela Colombo)

PRIMO SQUILLO DI SAINZ

Siamo già nel vivo della diretta dei test per la Formula 1 a Barcellona per il Day6: la pista del Montmelò infatti vede parecchio traffico passata nemmeno un’oretta dal semaforo verde e in molti hanno già smesso le note griglie aerodinamiche (con cui di solito si disputano i primi installation laps) per spingere sul serio. Ecco quindi che già nella classifica dei tempi vediamo parecchi nomi, come quelli di Sainz, Grosjean, Hamilton, Leclerc e Perez, e pure notiamo crono davvero bassi, non così usuali per solo la prima ora di test. I piloti però hanno presto approfittato delle ottime condizioni a Barcellona: ecco che allora il più veloce per ora è Carlos Sainz che ha spinto la su McLaren fino a 1.17.225: dietro a più di mezzo secondo Grosjean con Hamilton terzo a + 0.732 dallo spagnolo. Primi squilli poi anche per Leclerc e la Ferrari: il monegasco per ora è però ancora a più di un secondo dal miglior tempo della MCL 35. (agg Michela Colombo)

SEMAFORO VERDE

Si accende la diretta della sesta e ultima giornata di test per la Formula 1 a Barcellona: tra poco ecco che vivremo le ultime otto ore di prove in vista del mondiale 2020 della F1, dove ovviamente ci attendiamo di nuovo un campionato da protagonista da parte della Mercedes. E le frecce d’argento dopo tutto ci hanno fatto intravedere meraviglie nelle prove del Montmelò, dalla novità del Das a prestazioni decisive sul passo gara e giro veloce sia con Hamilton che con Bottas e certo i tifosi della casa anglo tedesca sono più che ottimisti in vista del primo Gp della stagione, in Australia. Pure però ieri ha preso parola il team principale Mercedes, che ha invitato alla calma e alla prudenza: “Nelle valutazione e nei giudizi dobbiamo essere prudenti. Mi ricordo l’anno scorso la Ferrari, che ai primi test era molto veloce e poi in Australia abbiamo vinto noi”. Non solo, Wolff ha aggiunto proprio in vista della giornata di oggi di prove al Montmelò: “Bisognerà guardare all’ultima giornata di test per i tempi, avremo meno benzina e più potenza del motore. La prova del nove, però, sarà Melbourne”. Vedremo però oggi che accadrà in pista, senza dimenticare che proprio ieri un guasto alla W11 ha di fatto gettato al voto il lavoro di Hamilton nel pomeriggio. Parola alla pista!

ULTIMA GIORNATA DI PROVE

Ultimo appuntamento al Montmelò in vista della prossima stagione della F1: oggi, venerdì 28 febbraio infatti si accende la diretta dell’ultima giornata di test per la Formula 1 a Barcellona e dunque siamo impazienti di vivere le ultime 8 ore di test sul tracciato iberico, prima di rivederci in Australia tra pochi giorni per il primo Gran Premio della stagione. Dunque oggi sarà l’ultima occasione per tutti i team di mettere alla prova le proprie vetture e certo siamo davvero impazienti di assistere al semaforo verde questa mattina. Protagonista di rilievo certo oggi sarà la Mercedes, pronta ad approfittare al meglio dell’ultima giornata di test, dopo parecchie ore buttate via già ieri, per colpa di un guasto alla Power unit, rimediato nel pomeriggio non appena era iniziato il lavoro sul passo gara di Hamilton. Pure occhi puntati sulla Ferrari, che con Vettel ha cominciato a fare vedere qualcosa in più (come il primo crono di 1.16.841 segnato al mattino), ma senza dimenticare Racing Point e Alpha Tauri, che già nel day 4 come ieri, hanno messo in pista prestazioni più che interessanti. Chissà però che cosa accadrà oggi!.

DIRETTA TEST FORMULA 1 BARCELLONA: ORARI E PROTAGONISTI

Giunti alla vigilia della sesta e ultima giornata di test per la Formula 1 Barcellona, ricordiamo dunque gli ultimi orari per seguire l’attività in pista. Come già occorso negli altri giorni il via ufficiale verrà dato solo alle ore 9.00 mentre la bandiera a sacchi sventolerà alle ore 18.00: nel mezzo tra le ore 13.00 e 14.00 un’oretta di pausa. Chi vedremo dunque in pista oggi al Montmelò? Riflettori subito puntati, come abbiamo detto prima della Mercedes, dove anche oggi assisteremo a un cambio tra i due piloti Bottas e Hamilton, con l’inglese che dovrebbe essere sulla W11 già del mattino. Per la Ferrari invece ci sarò spazio oggi solo per Leclerc, che si confronterà quindi solo a distanza col compagno di squadra Vettel. Monopilota poi per McLaren con Sainz, Alpha Tauri con Kvyat, Racing point con Perez e Alfa Romeo di Raikkonen. Si alterneranno invece, secondo le ultime disposizioni ufficiali, entrambi i piloti di Renault, Haas e Red bull. Non ci resta che attende l’azione in pista !

© RIPRODUZIONE RISERVATA