ANNULLATI TEST FORMULA 1 BUDAPEST 2019 / Appuntamento a SPA il 30 agosto

- Mauro Mantegazza

Annullati i test di Formula 1 in programma oggi e domani a Budapest: cancellate le prove in programma per agosto, appuntamento a SPA.

Leclerc Formula 1
Diretta Formula 1: Charles Leclerc (LaPresse)

Dietrofront: annullati i test di Formula 1 in programma oggi, martedì 6 agosto, e domani, mercoledì 7 agosto, all’Hungaroring di Budapest. Un fulmine a ciel sereno per tutti gli appassionati della competizione a quattro ruote, che non potranno assistere ai test delle varie scuderie in vista dei prossimi appuntamenti: la FIA non ha rilasciato alcuna nota a tal proposito, Oa Sport spiega che la decisione di cancellare i test odierni sia arrivata nella serata di ieri, lunedì 5 agosto. Nessun test, dunque, per il resto del mese: i piloti e le rispettive scuderie si ritroveranno il prossimo 30 agosto 2019 sul circuito di SPA per il tredicesimo Gran Premio della stagione, quello in Belgio. Appuntamento a Francorchamps, una pista che potrebbe rappresentare la rinascita della Ferrari – o almeno questo quanto si augurano i sostenitori del Cavallino – nel 2018 a trionfare fu proprio Sebastian Vettel… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

TEST FORMULA 1 2019 A BUDAPEST

E’ ufficialmente iniziata la prima giornata di test della Formula 1 a Budapest, ma in pista all’Hunaroring per il momento non si muove neppure una foglia. E’ infatti passata la prima ora dal semaforo verde ma nessuno è sceso in pista neppure per un installation lap e l’impressione è che potremmo anche essere costretti a tale silenzio per molto tempo. Pare che in tutti i box si voglia attendere che la pista si scaldi adeguatamente: per cui si girerà solo a circa metà giornata. Intanto però nei box nessuno è inattivo: sono tanti gli elementi allo studio di meccanici e ingegneri per questa seconda parte della stagione della Formula 1, che però avrà inizio solo dopo le vacanze estive. Non ci resta che attendere il primo “rompete le righe” in pista a Budapest per i test della Formula 1 quindi. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE I TEST FORMULA 1 BUDAPEST

Dobbiamo purtroppo dire che non sarà disponibile una diretta tv per seguire la giornata dei test Formula 1 sul circuito di Budapest, che durerà dalle ore 9.00 alle 18.00 (con la consueta pausa pranzo a metà giornata) ma non sarà coperta da Sky, nemmeno in diretta streaming video. Punti di riferimento preziosi saranno dunque i vari profili social delle scuderie, di solito molto attivi e anche divertenti nelle giornate dei test.

SEMAFORO VERDE!

Sta per cominciare la prima di due giornate di test Formula 1 a Budapest. La memoria torna però naturalmente a meno di 48 ore fa, cioè alla grande battaglia per la vittoria tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, che hanno utilizzato due strategie nettamente diverse. Alla fine ha avuto ragione la Mercedes, in questo modo Hamilton ha conquistato la vittoria numero 60 al volante di una monoposto di Stoccarda. Solamente il binomio formato da Michael Schumacher e dalla Ferrari ha avuto più successo nella storia della Formula 1, dal momento che il tedesco ha vinto ben 72 Gran Premi con Maranello, ma questo ormai è uno dei tanti primati di Schumi che Hamilton sta mettendo a forte rischio. Si parla in questi giorni soprattutto di quanto succede fuori dalla pista, ad esempio spiccano le voci di un possibile ritorno di Fernando Alonso, che sarebbe pronto a fare coppia con Max Verstappen alla Red Bull. Almeno per qualche ora però adesso il cronometro deve tornare protagonista: si scende in pista con i test Formula 1 a Budapest. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRIMA GIORNATA DI TEST

Interessante giornata di test Formula 1 a Budapest oggi, martedì 6 agosto. Le varie scuderie torneranno in pista sul circuito dell’Hungaroring a poca distanza dalla capitale magiara, dove domenica abbiamo assistito a un Gran Premio che ha registrato l’ennesima vittoria di Lewis Hamilton, autore di una bella rimonta ai danni di Max Verstappen e sempre più saldo al comando della classifica del Mondiale, che sembra non avere storia. Insomma, la Formula 1 sembra vivere un anno caratterizzato da gare singolarmente anche molto interessanti (le emozioni non sono mai mancate ultimamente) ma con epilogo già scritto – e quando in un giallo sai già chi è l’assassino, non è facile tenere alto l’interesse… Per la Ferrari la situazione è particolarmente grave, perché oltre alla Mercedes adesso la Rossa è quasi sempre alle spalle anche di Verstappen, con l’obiettivo podio che sembra il massimo possibile per Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Ogni occasione, come questi test Formula 1 a Budapest, deve essere sfruttata per invertire la tendenza, anche in ottica 2020 a questo punto.

TEST FORMULA 1 BUDAPEST: DURO LAVORO PER LA FERRARI

I test Formula 1 a Budapest vedono dunque una situazione già molto chiara. Mancano ancora ben nove Gran Premi, dunque tutto sommato siamo appena poco oltre la metà del calendario della stagione iridata, tuttavia i valori sono ormai ben definiti e sarà difficile assistere a ribaltoni clamorosi. Tra i principali “colpevoli” c’è Valtteri Bottas, che per diversi Gran Premi è sembrato in grado di lottare più o meno ad armi pari con Hamilton ma adesso sta dimostrando di non essere all’altezza del compagno di squadra – compito d’altronde molto difficile per chiunque. Sul banco degli imputati però naturalmente c’è soprattutto la Ferrari, che sta vivendo un 2019 molto deludente, assai lontana dalle prestazioni della Mercedes e ormai superata anche dalla Red Bull, almeno con Verstappen. Si aggiunga poi che, per un motivo oppure per l’altro, sono sempre sfumate le occasioni più favorevoli sui circuiti più adatti alla Rossa, dunque Vettel e Leclerc sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, che rischia di rimanere una chimera. Fondamentale dunque sarà sfruttare al meglio questa sessione di test Formula 1 a Budapest, dopo la quale il Circus andrà in vacanza per quasi un mese, cioè fino alla prestigiosa “doppietta” Spa-Monza di inizio settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA