DIRETTA TEST MOTOGP 2020 LOSAIL/ Fine giornata: Quartararo top, Valentino Rossi 9°

- Mauro Mantegazza

Diretta test MotoGp 2020 Losail: nella domenica delle prove pre-stagione Fabio Quartararo lancia la Yamaha Petronas al miglior tempo, seguito da Rins e Vinales. Valentino Rossi è nono.

Rins e Marquez MotoGp
Coronavirus Motogp, rinviato il Gp di Francia 2020 (LaPresse)

Bandiera a scacchi nei test MotoGp 2020 a Losail: sulla pista del Qatar si conclude l’ultima giornata di prove, e Fabio Quartararo che aveva dominato la scena nelle prime due ore riesce sul filo di lana a terminare la domenica con il miglior tempo. Alla fine i migliori piloti sono arrivati quasi a sfondare il muro del minuto e 54 secondi: il tempo di Quartararo è di 1’54’’038, ottima prova per una Yamaha Petronas che per questa stagione minaccia di essere altamente competitiva. Così anche la Suzuki di Alex Rins, che è riuscita a inserirsi alle spalle di Quartararo; da segnalare però anche l’ottimo crono di Francesco Bagnaia che è stato anche in testa con 1’54’’520, porando la Pramac a un ottimo giorno di test MotoGp, così come l’ingresso nella Top Ten di Aleix Espargaro con l’Aprilia che però è stato beffato nel finale, terminando undicesimo. A chiudere il podio di oggi è stato Maverick Vinales, il migliore delle due Yamaha ufficiali: per lui tempo di 1’54’’264 a oltre due decimi da Rins, poi Franco Morbidelli e appunto Bagnaia. Valentino Rossi ha chiuso al nono posto, con il crono di 1’54’’740; staccato di sette decimi da Quartararo e mezzo secondo dal compagno di squadra Vinales ha ancora lavoro da fare, così anche Marc Marquez che con problemi fisici non è andato oltre il quattordicesimo posto. Non ha fatto meglio il fratello Alex, relegato addirittura in diciannovesima posizione. Lunedì per i test MotoGp 2020 a Losail si torna a correre, sempre dalle 11 alle 18 di casa nostra. (agg. di Claudio Franceschini)

TEST MOTOGP 2020 LOSAIL: PETRUCCI CENTRA IL MIGLIOR TEMPO

Si continua a correre per i test MotoGp 2020 a Losail: il miglior tempo lo ha stampato Danilo Petrucci e finalmente la Ducati si fa vedere con un tempo di 1’54’’852, che è appena superiore a quello di Pol Espargaro riuscito dunque a migliorarsi con la KTM. Andrea Dovizioso invece è in ritardo, ma il forlivese e Marc Marquez stanno svolgendo un lavoro di tipo diverso; il campione del mondo si trova al momento tredicesimo e staccato di 7 decimi e mezzo da Petrucci, precedendo Valentino Rossi che con la Yamaha ufficiale ha stampato un crono di 1’55’’641. Alle sue spalle ecco Alex Marquez, che sostanzialmente sta ora riuscendo a girare sui tempi del fratello maggiore e del Dottore; da segnalare anche il sempre solido Franco Morbidelli che si è preso il terzo tempo e al momento risulta essere il migliore delle due Yamaha Petronas, davanti a Fabio Quartararo che in questa fase non è riuscito a migliorarsi e dunque è quarto, precedendo Maverick Vinales che gira oltre mezzo secondo più veloce di un Rossi che continua a essere in difficoltà. (agg. di Claudio Franceschini)

TEST MOTOGP 2020 LOSAIL: QUARTARARO SEMPRE AL COMANDO

Proseguono i test MotoGp 2020 a Losail, in Qatar: adesso praticamente tutti i protagonisti sono scesi in pista quando abbiamo superato le due ore e mezza di giornata, ed è sempre Fabio Quartararo al comando del gruppo. Il francese della Yamaha Petronas si è migliorato, ed è l’unico pilota ad essere sceso sotto il muro del minuto e 55 secondi: per lui il miglior tempo è 1’54’’974 con un vantaggio di oltre tre decimi su Pol Espargaro. Al terzo posto è salito Maverick Vinales, è che ha avuto un grandissimo passo e sta iniziando a produrre con la Yamaha ufficiale; deve ancora testarsi Marc Marquez che ha 9 decimi di ritardo da Quartararo, così anche Valentino Rossi che per il momento non abbiamo visto in pista. Dovremo aspettare per il Dottore, sicuramente uno dei più attesi nella giornata di test MotoGp 2020 a Losail per le notizie che riguardano il 2021 e il modo in cui si è conclusa la stagione precedente. Alex Marquez, fratello d’arte ed esordiente in MotoGp, per il momento fatica con l’altra Honda ufficiale: si trova a più di un secondo dal leader Quartararo. (agg. di Claudio Franceschini)

QUARTARARO IN TESTA

Si stanno disputando i test MotoGp 2020 in Qatar, che anticipano l’inizio della stagione 2020 del Motomondiale: poco fa la pista ha iniziato a riempirsi e anche Andrea Dovizioso, reduce da tre secondi posti consecutivi nella classifica generale, ha iniziato a girare con la sua Ducati che sarà tra le grandi aspettative della stagione. Per il momento comunque a guidare nella corsa contro il tempo a Losail (corsa virtuale chiaramente, visto che i vari piloti lavorano su tante cose e non necessariamente o solo sul giro secco) c’è Fabio Quartararo, che con la Yamaha Petronas ha stampato un 1’55’’192 che è inferiore di 185 millesimi al crono di Pol Espargaro. Al momento i grandissimi nomi non si sono ancora visti, se escludiamo Alex Rins che ha 1’55’’377 come miglior tempo fatto registrare con la Suzuki; da segnalare anche il quarto posto di Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), Dovizioso deve ancora entrare in ritmo e scaldare le gomme e al momento ha fatto registrare un giro parecchio alto. Avremo comunque qualche novità tra poco, non resta che aspettare e continuare a vivere la giornata dei test MotoGp in Qatar. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE I TEST MOTOGP A LOSAIL

Non sarà possibile assistere alla diretta tv dei test Motogp 2020 da Losail, che andranno in scena dalle ore 11.00 alle ore 18.00 italiane, cioè dalle ore 13.00 alle 20.00 locali, perché come accennato si potrà girare anche in notturna, come poi sarà anche in occasione del Gran Premio. Questo significa che non ci sarà nemmeno una diretta streaming video per i test MotoGp di Losail, ma gli appassionati potranno comunque essere collegati con gli aggiornamenti e i tempi visitando il sito www.motogp.com, che ha il suo corrispettivo su Twitter all’indirizzo @MotoGP. Altre informazioni arriveranno da siti e social network ufficiali delle varie Case. Sul canale Sky Sport MotoGp (al numero 208 della piattaforma satellitare di Sky) da segnalare però diverse finestre informative grazie alle varie edizioni della trasmissione Paddock Live Show – Speciale Test per analisi e commenti sulla giornata di test a Losail.

TEST MOTOGP 2020 LOSAIL: SEMAFORO VERDE!

Tutto è pronto per vivere la seconda giornata dei test MotoGp a Losail. Nei pochi minuti che ancora ci separano dal semaforo verde possiamo leggere le dichiarazioni di Franco Morbidelli al termine della precedente sessione di test a Sepang: “Sono molto soddisfatto dell’andamento dei test, perché ora capisco molto meglio come funziona la nuova moto. Ora ho molta più fiducia nella moto e posso implementare meglio i vantaggi della Yamaha. La nuova gomma offre un po’ più di grip e colma il gap di aderenza che abbiamo avuto l’anno scorso. Offre prestazioni migliori, possiamo quindi avere più aderenza, soprattutto in curva. Sapendo che non avrò troppo sviluppo sulla moto le prime gare dell’anno sono quelle che devo spingere di più. Ovviamente proverò a mordere in ogni gara”. Di certo avendo in squadra un certo Fabio Quartararo non sarà una stagione facile per Morbidelli, che però potrebbe sfruttare le qualità della Yamaha per fare a sua volta molto bene. Adesso però è giunto il momento di ottenere i nuovi riscontri: parola alla pista e al cronometro, la giornata dei test MotoGp a Losail cominciano! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DELLA 2^ GIORNATA

La diretta dei test MotoGp 2020 a Losail, dei quali oggi domenica 23 febbraio 2020 è in programma la seconda di tre giornate, è una fondamentale tappa di avvicinamento all’imminente Mondiale 2020 della MotoGp. Naturalmente in palio non c’è ancora nulla, ma i tre giorni di test che stiamo vivendo fino a domani saranno molto significativi sul livello di competitività e di affidabilità delle varie moto, perché questa è l’ultima occasione di fare prove in pista a due sole settimane dall’inizio del Motomondiale, che avverrà domenica 8 marzo proprio con il Gran Premio del Qatar a Losail. I motori della MotoGp si accenderanno anche per questa seconda giornata dei test di Losail alle ore 11.00 italiane: in Qatar si girerà infatti sia con la luce naturale del giorno sia in notturna nell’ultima parte della sessione, anche perché poi la gara sarà disputata in quelle stesse condizioni e dunque anche la sessione di test a Losail si disputa pure dopo il tramonto, vero e proprio “test event” per la gara ormai vicinissima.

DIRETTA TEST MOTOGP 2020 LOSAIL: VERSO LA NUOVA STAGIONE

Mancando appena due settimane esatte al primo Gran Premio della stagione della MotoGp, cogliamo l’occasione dei test a Losail per illustrare alcuni dati salienti del Motomondiale ormai davvero imminente. Le gare saranno in totale venti, con una importante novità in calendario perché ci sarà l’ingresso della new entry Finlandia sul circuito Kymi Ring, che farà il suo debutto nel Circus iridato domenica 12 luglio. Confermate di conseguenza anche le due gare italiane: la MotoGp farà dunque tappa al Mugello domenica 31 maggio, mentre la gara a Misano Adriatico sarà domenica 13 settembre, in un periodo fantastico per gli appassionati a tutto tondo dei motori, perché Misano arriverà subito dopo Monza in Formula 1. Quanto ai piloti, sappiamo che la grande novità sarà la coppia Honda formata da Alex Marquez (iridato in carica della Moto2) al fianco del fratello campione del Mondo in carica Marc Marquez, mentre la Ducati ha confermato nel team ufficiale Danilo Petrucci al fianco di Andrea Dovizioso. Nulla di nuovo almeno per l’immediato invece in casa Yamaha, anche se è noto a tutti che nel 2021 ci sarà Fabio Quartararo al fianco di Maverick Vinales nel team ufficiale, in attesa di scoprire quali decisioni sul suo futuro prenderà Valentino Rossi. Meglio però non pensare troppo al 2021 quando prima ci sarà un 2020 tutto da vivere con la MotoGp…

© RIPRODUZIONE RISERVATA